stuprati derubati DA maomettana

AAhhh boia MEDIASET, SILVIO BERLUSCONI, BOIA DI UN ASSASSINO, SPA FMI NATO BILDENBERG, NWO MERKEL OBAMA GENDER, SHARIA ARAB LEAGUE ONU AMNESTY, TUTTI GLI assassini NAZISTI SHARI'A, dei martiri cristiani ] [ voi fate del male ai miei canali, per pura malvagità, cattiveria gratuita, voi avete deciso di non guadagnare sulla pubblicità dei vostri video, per poter sputare sul sangue dei martiri cristiani! [[ CHE VOI SIATE MALEDETTI IN ETERNO! ]] Video: ID videoiNswHIvj6K4  Autore del reclamo R.T.I. Email dell'autore del reclamo: Emanuele.Callioni@mediaset.it Opera presumibilmente violata Puntata TV "progetto mk ultra creato nazi CIA" Video ID video OtzpeIlGazo Autore del reclamo: SBS Australia Email dell'autore del reclamo: sbscc@sbs.com.au Opera presumibilmente violata, Puntata TV "The Youngest Bride"

Benjamin Netanyahu] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO! [ demonici farisei massoni satanisti SpA Fondo Monetario Banche CENTRALI, hanno rubato la nostra sovranità monetaria, e hanno il controllo di tutti i Governi del mondo (la nostra resistenza è futile: noi siamo i loro schiavi) per annientare tutto quello che Dio ha promesso ad Abramo [ hanno sollevato Relativismo darwinismo e ideologia del GENDER ] MA ANCHE [ hanno sollevato il nazismo sharia della LEGA ARABA ] . Sotto questo duplice attacco: interno ed esterno, tutti i valori umanistici occidentali crolleranno! la civiltà ebraico cristiana scomparirà ed i mostri gireranno sulla superficie di questo pianeta! ] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO!

che cosa è l'ISLAM se non la legalizzazione, sistemazione e la razionalizzazione degli istinti più infamanti e criminali dell'uomo, come poligamia e pedofilia, come pena di morte per apostasia, e blasfemia per i traditori, ecc..? anche il satanismo è lo stesso concetto di organizzazione razionale ed entrambi impongono la loro legge, e la loro ideologia suprematista, con lo stesso metodo della violenza: la morte! A QUESTO PUNTO COSA ONU UNA NATO AMNESTY SONO DIVENTATI, ANCHE LORO PER ACCETTARE TUTTO QUESTO ORRORE ISLAMICO SHARIA? IO CREDO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI PORRE AD OBAMA E A MERKEL QUESTA DOMANDA!
lui [ Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com] ] si è attribuito la proprietà di questi video e lui ha fatto punire il mio canale... Media Gate Co W.L.L ] [ professional, scientific, and technical services | professional, scientific, and technical services | media representatives Tel: +973 1729 5142     |   Fax Number: +973 1729 5362 Website: N/A Address: Rd 2004, Blk 320, Hoora, Manama, Bahrain ] ma questi video sembrano la proprietà di  [ http://www.islameyat.com/ who signed them ] say that, this is its video,  and did punish my many channels! ie
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
 حلقة اليوم من برنامج المرأة المسلمة ستكون مباشرة وبعنوان : علاقة محمد بالسحر والدماء! هي الجزء الخامس من سلسلة السحر! نستكمل معكم موضوع السحر، الجن، العرافة، الرقيه، المس الشيطاني في الفكر والتاريخ الاسلامي وكيف يؤثر ذلك علي المجتمعات العربية والإسلامية اليوم. أيضا الأهم هو كيف يتكلم الكتاب المقدس عن كل هذه المواضيع ماهي الحقيقه وكيف تساعدك كلمه الله علي التغلب علي كل هذه الامور الشيطانية!
فيديو  قناة الحياة  كلمه الله  محمد  أمور شيطانية  الفكر  الكتاب المقدس  المجتمعات العربية  المس الشيطاني  الأخت فرحة  الأخت مارينا  الأخت أماني  الإسلامية  التاريخ الاسلامي  الجن  الدماء  الرقيه  السحر  العرافة  علاقة
معرفات البحث - المزيد من معرفات البحث
غرفة المتنصرين  شبهات وردود  سؤال جرئ  رسول الإسلام محمد  حوار الحق  جنسية  جنسي  جنس  تراتيم فيديو  ترانيم أوديو  ترانيم فيديو  الشريعة الإسلامية  الشذوذ الجنسي  السعودية  الدولة الإسلامية  الدول الإسلامية فقط  الدول الإسلامية  الجنسية  الجنس  الثقافة الجنسية  التحرش الجنسي  الأصولية الإسلامية  الأخ رشيد  الأخ وحيدالأخت فدوى  الأخ وحيد  الأب زكريا بطرس  الأوضاع الجنسية  المسيحية في الإسلام  المرأة السعودية  المرأة والجنس  المملكةالعربيةالسعودية  المملكة العربية السعودية  القاهرة اليوم  الفتاوى الجنسية  إغتصاب  إختبارات فيديو  أبونا زكريا  يعتديان جنسيا  هالة سرحان  نجلاء الإمام  موسوعة الفتوحات الإسلامية  مفهوم التوحيد في المسيحية  قناة الحياة المصرية  قناة الحياة  قناة المحور  فرجها  فيديورضوى فرغلي  فيديوالإتجاه المعاكس  فيديوأحداث  فيديو
==================
Christian Coptic Martyrs     1.206 iscritti • 811.530 visualizzazioni
Data iscrizione 09 gen 2010 Flash:Just in from Coptic World.... join World to receive breaking news...concerning our Coptic community, here and abroad. Members of the clergy, Coptic Lawyer's Association, Coptic Solidarity, and CopticWorld as well as Coptic representatives from Michigan and other states met with White House officials today in a closed door meeting to address recent events in Egypt concerning Copts. The White House ......expressed deep concern over the events and laid out their plan to address such concerns. The issues discussed included the law on houses of worship, the up coming elections, the drafting of the constitution and the recent attacks on churches and peaceful Coptic protesters in Maspiro.
They welcomed any comments and concerns. White House officials were very up to date on all relevant information but invited Coptic community leaders to seek their point of view and also to set up a bridge between the White House and the Coptic community here in the United States. The exact details of the meeting were not to be divulged.
The White House asked that an announcement of this meeting be sent to the Coptic community to let them know that they are aware of the situation in Egypt, are working on diplomatic efforts to stop religious intolerance and are actively engaging the Coptic community in America.
You can see the minute by minute blogs on CopticWorld as the day unfolded.
http://www.copticworld.org/articles/467/ Please sign this petition. It will be -Presented to the Canadian government. Thanks.Copts massacre Oct.2011 to Canadian Government
www.petitiononline.com/egyoct11/petition.html
الشعب القبطي المصري المسيحي يطلب الحماية الدولية في عجالة Coptic Egyptian Christian people required international protection in a hurry
https://www.facebook.com/pages/YES-for-Coptic-international-­protection
- SHAME ON THE AMERICAN GOVERNMENT: "-Victoria Newland the Department spokeswoman of Minister of Foreign Affairs for the U.S. State said : Washington is worried about the Violence in Egypt... & they also said: that the Army/Civil AID will not going to be affected by the Maspero Coptic Christians Massacre Incident... " 10/13/2011
URGENT: Marshal Hussain Tantawi (The Butcher) orders the Egyptian army to runs over Christians in Maspero demonstrators with tanks and killed 50 Christian Copts-Martyred
Cairo-Egypt. 9/10/2011 Bodies of Christian martyrs cut to pieces in the streets and on bridges in pools of blood.
"Mass murder and genocide of Christians in Egypt (genocide)"
-Required to provide Field Marshal Hussein Tantawi (The Butcher) to the International Court of Justice and the trial as a war criminal, he and all the leaders of the Military Council of Egypt ((Islamists)
-FLASH: Regulates the Copts United States of America march Coptic rally outside the White House next Wednesday, October 19, 2001 at eleven in the morning will go later to the building of the U.S. Congress and to the Egyptian Foreign Ministry to demand the expulsion of the Egyptian Ambassador of the United States and the Commission of an international investigation in the massacre of Maspero and then provi...de the officials and participants in the committing this carnage to an international court.
Also plans many young Coptic after the march, sit in front of the White House and State Department
It should be that what happened before Maspero a crime against humanity and should be investigated from the international bodies of the United Nations.
USA: magdi.khalil@yahoo.com
Contact from Canada : Prof. Sheref El Sabawy:
416.540.3355 S_sabawy@hotmail.com Mr. Hany Tawfilis 647.241.2245 h.tawfilis@hotmail.com
+The 50 Christian Coptic Martyrs of Maspero Martyrs:Fadi Rezk Ayoup-Shehata Thabet-Naseef Ragy Naseef-Micheal Mosaad Gergis-Mekhaeil Tawfik Gergis-Ayman Saber Beshay-Ayman Foad Ameen-Wael Mekhael Ameen-Usama Fathy Aziz-Mina Ibrahim Daneal-Sa'ad Fahmy Ibrahim-Ayman Naseef Wahba-Sobhy Gamal Nazeem-Hany Foad Atya-Peter...-Romany Fekry Lemby Gergis-& one Unknown...& others thrown by the Egyptian Muslim Solders in the River Nile...!!!! :( +++ God have Mercy+++
http://theorthodoxchurch.info/blog/news/2011/05/snaps-of-the­-virgin-mary-orthodox-church-damaged-at-imbaba-in-cairo/
http://coptic-news.net/English/E_news.html
http://coptic-news.net/English/E_news.html http://coptic-news.net/English/E_news.html
=================
Netanyahu to American Jews: Iran Deal Will Cause War, Not Prevent It. August, 05 2015. Netanyahu addressed American Jewry in a webcast, explaining why he believes it imperative to rally against the Iran nuclear deal, which he sees as an existential threat to Israel and the world. Prime Minister Benjamin Netanyahu is continuing his campaign to persuade the public to reject the accord signed between the Islamic Republic and six world powers regarding its nuclear program. The latest stage in this battle was a live webcast on Tuesday aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations.
During the session, which was attended by more than 10,000 people who fielded roughly 2,000 questions on the issue, Netanyahu reiterated Israel’s stance that the deal endangers the safety of Israel and the world, calling it a “bad deal” that enables Tehran to develop a nuclear bomb.
“The nuclear deal with Iran doesn’t block Iran’s path to the bomb. It actually paves Iran’s path to the bomb,” Netanyahu declared.” Iran can get to the bomb by keeping the deal or Iran could get to the bomb by violating the deal.” Netanyahu, one of the fiercest critics of the nuclear accord, also disputed Obama’s claim that opponents of the diplomatic deal favor war. He called that claim “utterly false,” stating, “I oppose this deal because I want to prevent war, and this deal will bring war.”
Netanyahu outlined “fatal flaws” in the deal in an effort to dispel “some of the misinformation” and “disinformation” about Israel’s position.
“The deal that was supposed to end nuclear proliferation will actually trigger nuclear proliferation,” he insisted. “It will trigger an arms race, a nuclear arms race in the Middle East, the most volatile part of the planet. That’s a real nightmare.”
“But the deal’s dangers don’t end there,” he warned. “The deal gives Iran also a massive infusion of cash and Iran will use this cash to fund its aggression in the region and its terrorism around the world. As a result of this deal, there’ll be more terrorism. There will be more attacks. And more people will die.”
Hezbollah
Hezbollah supporter holds photo of Islamic Revolution founder Ayatollah Khomeini (L) and Iranian Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei. Even if Iran invests only 10 percent of the money for terrorism, “that’s 10 percent of nearly half a trillion dollars that Iran is expected to receive over the next 10 to 15 years,” the Israeli leader affirmed. “That’s a staggering amount of money.”
“Israelis are going to be the ones who pay the highest price if there’s war and if Iran gets the bomb,” he continued.
In Israel, opposition to the deal is not a partisan issue, the premier said. “Isaac Herzog, the Leader of the Labor Opposition, the man who ran against me in this year’s election and who works every day in the Knesset to bring down my government, Herzog has said that there is no daylight between us when it comes to the deal with Iran.”
“This isn’t about me. And it’s not about President Obama,” he said, stressing that the issue is not personal. “It’s about the deal.”
“Don’t let the deal’s supporters quash a real debate,” Netanyahu asserted. “The issue here is too important. Don’t let them take your voice away at this critical moment in history. What we do now will affect our lives and the lives of our children and grandchildren – in Israel, in America, everywhere. This is a time to stand up and be counted. Oppose this dangerous deal.”
Earlier this week, Obama held a conference call organized by liberal, non-mainstream American Jewish organizations, offering talking points to defend the deal and urging them to garner support through financial donations and advocacy. There was no opportunity for questions.
Hours after Netanyahu’s address, Obama held a meeting with Jewish leaders at the White House in an attempt to persuade them to adopt the opposite position championed by Netanyahu. By: Max Gelber, United with Israel
http://unitedwithisrael.org/netanyahu-iran-deal-will-cause-war-not-prevent-it
==============
Obama: Nuclear Deal with Iran or Rockets on Tel Aviv! In a meeting to promote the Iran nuclear deal, Obama warned American Jewish leaders that if the agreement is cancelled, there will be war and rockets will rain on Tel Aviv.
continuing in his effort to rally support for the Iran nuclear deal, US President Barack Obama met privately for more than two hours with Jewish leaders at the White House on Tuesday evening, making a detailed case for the accord and urging opponents — including some in the room — to “stick to the facts in making their own arguments,” according to participants.
Obama referred to tens of millions of dollars being spent by critics, most notably the pro-Israel group American Israel Public Affairs Committee (AIPAC). The president’s meeting came just hours after Prime Minister Benjamin Netanyahu participated in a live webcast aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations. The Israeli leader railed against the agreement, calling it a “bad deal” that leaves Tehran on the brink of a bomb.
Greg Rosenbaum of the National Jewish Democratic Council was one of 20 Jewish leaders who attended the meeting. He told Israel Radio that Obama said that American military action against Iran’s nuclear facilities is “not going to result in Iran deciding to have a full-fledged war with the United States.”
Instead, the president reportedly threatened, “You’ll see more support for terrorism. You’ll see Hezbollah rockets falling on Tel Aviv.”
“I can assure you that Israel will bear the brunt of the assymetrical response that Iran will have to a military strike on its nuclear facilities,” Obama stated, adding that he had invited Netanyahu to discuss increased US military assistance but that the Israeli leader declined.
Participants at the White House meeting who oppose the agreement raised raised their concerns at being painted as eager for war. Obama continued to argue that if Congress rejects the agreement, he or the next president will be forced to consider taking military action to prevent Iran from obtaining a nuclear weapon.
Netanyahu Congress
PM Netanyahu speaks before a joint meeting of Congress. (AP/J. Scott Applewhite)
Obama described the deal as “historic,” adding that it would prevent Iran from obtaining nuclear weapons. He also stressed that the US will continue to support and help strengthen Israel’s security.
The back-to-back sales pitches from the leaders came on the eve of a foreign policy address Obama was to deliver as he seeks to bolster support for the deal in Congress. A White House official said Obama would frame lawmakers’ decision to approve or disapprove of the deal as the most consequential foreign policy debate since the decision to go to war in Iraq.
The official said Obama would also argue that those who backed the Iraq war, which is now widely seen as a mistake, are the same ones who oppose the Iran deal.
Enough Votes for Obama’s Deal?
The White House is preparing for the likelihood that lawmakers will vote against the deal next month and is focusing its lobbying efforts on getting enough Democrats to sustain a veto. Only one chamber of Congress is needed to so do.
Obama spokesman Josh Earnest said Monday that the White House is confident it can sustain a veto “at least in the House.” US Congress. The president got a boost in the Senate Tuesday with Senators Barbara Boxer of California, Tim Kaine of Virginia and Bill Nelson of Florida announcing their support for the deal. However, the administration lost the backing of three prominent Jewish Democrats — New York Reps. Steve Israel and Nita Lowey and Florida Rep. Ted Deutch.
Obama, who has long been criticized for his lack of engagement with Congress, has become personally involved in selling the deal to lawmakers and other influential groups. Those who have met with him say it seems to be his top foreign policy priority.
“It was pretty solid evidence of a couple of things: first of all, just how engaged the president is on this issue, and second, how important it is to him,” said Andrew Weinstein, a South Florida community leader who attended the meeting.
Also among the roughly two-dozen leaders joining Obama in the Cabinet Room were Michael Kassen and Lee Rosenberg of AIPAC, which is vehemently opposed to the deal, as well as Jeremy Ben-Ami of the left-wing J Street, who is among the deal’s most vocal proponents. The White House said representatives from the Orthodox Union (OU), the Reform Movement, the World Jewish Congress (WJC) and the Anti-Defamation League (ADL) also attended.
By: AP and United with Israel Staff
====================
support@islameyat.com ] eih, youtube datagate google, CIA [ perché, io non riesco ad attivare il link del mio commento? ] Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=80308619b3853ab9dc255104659e1ef6& to activate your comment.\nThanks
 support@islameyat.com ] why your link non works? [ Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=2429b277981dff3c89b6ab0662ccfd15& to activate your comment.\nThanks
=================
se, Israele apre alla collaborazione militare, culturale, economica, ecc.. con CINA e Russia, questo, non significa litigare con USA, e questo aiuterà la pace nel mondo, perché bilancerà le forze in campo! FARE degli USA l'ombelico del mondo, questo è qualcosa che non lascerà vivere la speranza! ] in realtà, tutto il genere umano ha un enorme problema con il nazismo pedofilia poligamia, perversioni sessuali, violazioni diritti umani, pena di morte per apostasia, ecc.. ed orrori islamici sharia, che, ONU USA stanno nascondendo! [ TEL AVIV, 6 AGO - Benyamin Netanyahu smetta di "fare a testate" con gli Usa sull'accordo raggiunto con l'Iran. Questo l'ammonimento del traditore presidente israeliano Reuven Rivlin al premier contenuto in alcune interviste date alla stampa ebraica. IL TRADITORE Rivlin ha anche sottolineato che "gli stretti rapporti con Washington sono della massima importanza per la politica estera israeliana".
SI TRATTA DI UN AUTOATTENTATO, un depistaggio dal nazismo sharia, dato che la Galassiah Jihadista è una creazione: saudita turca della CIA ] [ 6 AGO - La neonata branca dell'Isis in Arabia Saudita rivendica l'attentato suicida contro una moschea nel sud del Paese. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web. Una bomba in una moschea nella città di Abha ha provocato la morte di 17 persone.

Questi satanisti massoni bildenberg minimizzano il nazismo sharia ONU OCI islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia! ] [ Cina e Russia, non vanno dicendo: "morte a USA e morte ad Israele" come IRAN va dicendo, e Cina e Russia, non hanno nessun atteggiamento scorretto in campo internazionale! Quindi, la alleanza tra Israele e CINA e RUSSIA, non potrebbe mai essere quel tradimento, che gli USA hanno già fatto contro di lui! Anzi, se, adesso Israele si allea con l'Iran, sarebbe la azione più logica che lui potrebbe fare, dato che l'IRAN tra 10 anni, certamente, avrà migliaia di missili intercontinentali armati con testate atomiche! Questi minimizzano il nazismo islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia!
in nessun modo, noi possiamo dire, la colpa del nazismo sharia di tutta la LEGA ARABA è la colpa di Israele, infatti, l'ISLAM ha un problema di genocidio medioevale da risolvere! ] non può GENTILONI criticare la MAFIA, se va a fare affari con la LEGA ARABA del nazismo sharia [ 'The Terrorist Tried to Get Out of the Car; I Shot Him' Screen Shot 2015-08-06. Click here to watch: IDF Officer Recounts Car Attack. Lying on his hospital bed, Lt. Daniel Elbaz, a company commander in the IDF's Infantry Training School, recounted on Thursday the car attack on him and his men, which took place at the Senjil Junction, near Shilo, in the Binyamin region, north of Jerusalem. “At 3:00 PM, I am carrying out my missions as part of the operational sector missions, reinforcing the forces in Judea and Samaria,” he told a reporter for the IDF Spokesman's Unit. “At about 3:15, I identify a vehicle coming at me at high speed. Just before reaching me he executes a sharp turn, hitting me and two of my soldiers. I realize that this is a terror attack and identify the terrorist trying to get out of the car. I shoot and neutralize the event.” The two other soldiers were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and both are in serious condition, under sedation and artificial respiration. They are no longer in life-threatening condition, however, according to the deputy director of the hospital, Dr. Asher Salmon. The terrorist who carried out the attack was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition.
Watch Here. Three soldiers were wounded in a vehicular terror attack Thursday afternoon at Sinjil junction, near Shiloh in Samaria, several kilometers north of Jerusalem. Two of the wounded soldiers are in serious condition, and the third victim was lightly hurt. Dr. Asher Salmon, Deputy Director of Hadassah Ein Kerem Hospital, said that two casualties were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and that both are in serious condition. Both victims are under sedation and artificial respiration. Magen David Adom doctors and paramedics had administered initial care to all three casualties, with the aid of an IDF medical team. The driver of the car who carried out the attack was reportedly shot at the scene by an IDF force, and injured. He was trapped inside his vehicle. He was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition, in the Intensive Care Unit. According to an initial report from MDA Spokesman Zaki Heller, the injured include a 20-year-old man who is in critical condition with head injuries. Heller said the terrorist was receiving medical aid from an IDF team. All three injured soldiers are combat soldiers from the Infantry Training School, who were on patrol on Highway 60. The force reinforced the IDF forces in the region after the recent arson attack in the village of Duma, in which a baby was killed. Source: Arutz Sheva
=============
Regno Israele metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone: Sapienza - Capitolo 2  [1] LA FOLLIA DEI SAUDITI TURCHI OTTOMANI DEL LORO FALSO PROFETA E DEL LORO DEMONIO DIO ] [ Dicono fra loro sragionando: «La nostra vita è breve e triste; non c'è rimedio, quando l'uomo muore, e non si conosce nessuno che liberi dagli inferi. [2] Siamo nati per caso e dopo saremo come se non fossimo stati. E' un fumo il soffio delle nostre narici, il pensiero è una scintilla nel palpito del nostro cuore. [3] Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere e lo spirito si dissiperà come aria leggera. [4] Il nostro nome sarà dimenticato con il tempo e nessuno si ricorderà delle nostre opere. La nostra vita passerà come le tracce di una nube, si disperderà come nebbia scacciata dai raggi del sole e disciolta dal calore. [5] La nostra esistenza è il passare di un'ombra e non c'è ritorno alla nostra morte, poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro. [6] Su, godiamoci 4 MOGLI E LE BAMBINE DI NOVE ANNI, GODIAMOCI i beni presenti, CHE NOI ABBIAMO RUBATO AI MARTIRI, SOFFOCHIAMO I POPOLI CON LA NOSTRA BOMBA DEMOGRAFICA, facciamo uso delle creature con ardore giovanile! [7] Inebriamoci di vino squisito e di profumi, non lasciamoci sfuggire il fiore della primavera, [8] coroniamoci di boccioli di rose prima che avvizziscano; [9] nessuno di noi manchi alla nostra intemperanza. Lasciamo dovunque i segni della nostra gioia perché questo ci spetta, questa è la nostra parte. [10] Spadroneggiamo sul giusto povero, non risparmiamo le vedove, nessun riguardo per la canizie ricca d'anni del vecchio. [11] La nostra forza sia regola della giustizia, perché la debolezza risulta inutile. [12] Tendiamo insidie al giusto, perché ci è di imbarazzo ed è contrario alle nostre azioni; ci rimprovera le trasgressioni della legge e ci rinfaccia le mancanze contro l'educazione da noi ricevuta. [13] Proclama di possedere la conoscenza di Dio e si dichiara figlio del Signore. [14] E' diventato per noi una condanna dei nostri sentimenti; ci è insopportabile solo al vederlo, [15] perché la sua vita è diversa da quella degli altri, e del tutto diverse sono le sue strade. [16] Moneta falsa siam da lui considerati, schiva le nostre abitudini come immondezze. Proclama beata la fine dei giusti e si vanta di aver Dio per padre. [17] Vediamo se le sue parole sono vere; proviamo ciò che gli accadrà alla fine. [18] Se il giusto è figlio di Dio, egli l'assisterà, e lo libererà dalle mani dei suoi avversari. [19] Mettiamolo alla prova con insulti e tormenti,
per conoscere la mitezza del suo carattere e saggiare la sua rassegnazione. [20] Condanniamolo a una morte infame, perché secondo le sue parole il soccorso gli verrà».Regno Israele saint arcangel Michael protettore di Israele: QUIS UT DEUS? CHRISTUS VINCIT IMPERAT REGNAT!
Regno Israele
burn satana in jesus's name, dovete BRUCIARE! 
Regno Israele
holy Michael Defeats nos, from Satan shit GENDER
Regno Israele
metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone ] mio fratello Re [ adesso vediamo subito, se i satanisti Bush 322 Obama, 666 Kerry, se, loro hanno ancora il controllo di youtube! oppure, se loro si sentono sufficientemente puniti!
Regno Israele 
google, A.I., Gmos biologia sintetica, aliens abductions talmud agenda satana ] tu non hai molti Unius REI da dover sopportare, per favore, tu mi metti dei computer della CIA a fare scorrere le visualizzazioni anche di questo sito http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/ perché, le visualizzazioni di questo sito sono ferme in modo assoluto, e poi, anche se fai leggere per finta questo sito? poi, però pagami, non finta, ma, pagami concretamente! perché non è possibile stante le visualizzazioni che tu
Scrivo per invitarti a partecipare a questa nostra petizione (http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan), riguardante il caso di due pastori sudanesi, il reverendo Michael Yat e il reverendo Peter Reith, arrestati e detenuti ingiustamente in Sudan, in base ad accusa assurde che potrebbero addirittura comportare la pena di morte. Lo scorso dicembre, padre Michael si è recato presso una chiesa evangelica presbiteriana precedentemente attaccata e distrutta delle autorità. Dopo il sermone, il religioso è stato arrestato immediatamente. Padre Peter ha denunciato pubblicamente l'ingiusto arresto ed è stato a sua volta condotto in carcere nei primi giorni del mese successivo. Il processo, che vede i due predicatori imputati di minaccia al sistema costituzionale del Sudan e di spionaggio, è iniziato lo scorso 15 giugno. Ma la palese assenza di testimoni dimostra come i due siano stati arrestati esclusivamente in base alla loro fede religiosa e alla loro attività di evangelizzazione.
Inizialmente detenuti in un luogo ignoto, i due pastori sono stati da poco rintracciati. Denunciano violenze psicologiche e intimidazioni: solo da poco hanno potuto rivedere i propri famigliari (il reverendo Yat ha due figli piccoli; il reverendo Reith una bambina appena nata). E sempre e solo attraverso una finestra schermata.
Si tratta di vere e proprie persecuzioni religiose, perpetrate nonostante la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (sottoscritta dal Sudan) e la stessa Costituzione sudanese, che garantiscono il diritto alla libertà di culto.
Per questo, ci rivolgiamo all'Alto Commissario ONU per i Diritti Umani,Zeid Ra'ad Al Hussein, chiedendogli di intervenire. Ti invito, lorenz, a firmare questa nostra iniziativa (cliccando sul link seguente) e, dopo averlo fatto, a condividerla con i tuoi contatti (potrai farlo tramite social media, attraverso la pagina che visualizzerai dopo la firma) o inoltrando direttamente questo mio messaggio via email: Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Persecuzioni religiose contro i cristiani non sono una novità in Sudan. Ciò che è successo un anno fa con il caso di Meriam (la donna ingiustamente condannata a morte per apostasia) dimostra la terribile situazione dei cristiani che vivono in quel Paese, ma anche la potenza e l'efficacia di un'iniziativa di mobilitazione e pressione internazionale. Nel caso di Meriam, è stato proprio grazie all'interesse e agli appelli da tutto il mondo (tra cui le più di 300.000 firme raccolte da CitizenGO) che si è giunti alla sua liberazione. Ora vogliamo e dobbiamo fare lo stesso per padre Peter e padre Michael. http://acem.citizengo.org/lt.php?c=1953&m=2025&nl=6&s=33a1bda45a6099df993f0b1a39d3fe93&lid=30468&l=-http--www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà automaticamente una email all'Alto Commissariato ONU per i Diritti Umani e all'indirizzo istituzionale della presidenza del Sudan, chiedendo all'Alto Commissario di adoperarsi perché padre Michael e padre Peter siano rilasciati immediatamente.
Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan
Grazie mille del tuo interesse nei confronti delle nostre campagne di raccolta firme e della tua partecipazione.
A presto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
P.S.: Come certamente sai, lo scorso sabato si è svolta a Roma una grande manifestazione, organizzata dal comitato "Difendiamo i nostri figli", a difesa della famiglia naturale e contro l'indottrinamento gender nelle scuole, l'utero in affitto e il "matrimonio gay". L'evento ha avuto enorme successo, con centinaia e centinaia di migliaia di famiglie arrivate da tutta Italia. Anche noi di CitizenGO siamo stati felici di partecipare. Ecco il nostro video della manifestazione: https://www.youtube.com/watch?v=4ZoPR2GnwNg
USA SpA Fmi, NWO il satanismo occulto, e [ il mostro ONU LEGA ARABA sharia: il satanismo evidente ] il terrorismo della galassia Jihadista è una loro creazione! [ S. Sudan pastors accused of spying freed. Published: Aug. 5, 2015 Pastors Yat Michael and Peter Yen in court during their trial in Khartoum, 2015. American Center for Law & Justice
Two South Sudanese pastors on trial in Sudan for, amongst other things, “spying” have been freed by the Judge of Khartoum North Central Court, Ahmed Ghaboush. Had they been found guilty of this, they could have faced the death penalty. Yat Michael had taken his child to Khartoum for medical treatment when he was arrested on 14 December, 2014, after being asked to preach at a local church during his stay. Peter Yen was arrested in January 2015 when he went to enquire about Michael’s whereabouts. The two men were then reported as missing until Sudanese authorities revealed that they were being held in prison for “crimes against the state”. Guilty on some accounts, but freed due to time served
The DPA German news agency reported that the judge found Yat Michael guilty of a “breach of the peace” (Article 69) and Peter Yen (also known as David Reith) guilty of  “managing a criminal or terrorist organisation” (Article 65). But he ordered both be released, as they had already served the sentences for these offences through their eight-month stay in prison.
Experts said there were fears that they would have been convicted of  the more serious charges; it was felt the judge was under pressure to balance local expectations on him to uphold the principles of the Sharia-governed state, with adherence to international human rights standards. The families told Radio Tamazuj, an online independent news service broadcast in Sudan and South Sudan, that they were “delighted”. The last time the men were in court was 23 July, when their legal team submitted their written closing arguments. Observers from a number of foreign embassies were present that day. An official from the Sudanese Ministry of Justice told one of the pastors’ lawyers that the extent of outside interest had led the government to take a very close interest in the case. Thabith Al Zubir, one of the lawyers defending the pastors, asked the judge on 23 July to drop the case because the defence had refuted all the accusations levelled against the two men, and because there was no clear evidence against them. Arrested ‘illegally’. The defence lawyers had also argued that their clients were arrested illegally by the National Intelligence and Security Service (NISS).
They said Pastor Yat Michael did not violate Sudan’s law when he preached in Khartoum Bahri Evangelical Church on 14 December, because he was just carrying out his duty as a pastor. “To urge believers to be zealous for their church is not an insult against God,” one lawyer said, referring to NISS arresting Yat Michael after his sermon in the church in the Bahri area, just north of the Sudanese capital.
“Justice requires that you don’t judge simply because you [suspect], without any concrete evidence,” the lawyer said.
In addition, the lawyers raised concern over the fact that Yat Michael and Peter Yen were being tried illegally for insulting religion.
They also said that the pastors were illegally detained for a long period of time without trial: “This is illegal and against the bill of rights in Sudan’s constitution.”
Lawyer Al Zubir had called on the court to respect Sudan’s constitution above the powers of the National Intelligence and Security Service to arrest and detain any person for a long period of time without trial.
The lawyers concluded that the court should accept their defence, and drop the charges for lack of evidence: “These charges are built on sand,” they concluded.
“The charges included: complicity in committing crimes with other bodies (Article 21), spying for outsiders (Article 53), and collecting and leaking information to the detriment of Sudanese national security (Article 55).
The charge of undermining the constitutional system (Article 50) has been “dropped”, reported Radio Tamazuj after the 23 July hearing. Other charges included promoting hatred amongst sects (Article 64); breach of public peace (Article 69); and offences relating to insulting religious beliefs (Article 125). Article 53 carries the death penalty or life imprisonment.
Defence witnesses testify evidence against the men could have been ‘planted’
At a previous hearing on 14 July, the pastors had stated that some of the “incriminating” documents allegedly found on their computers were not theirs. These included internal church reports, maps showing the population and topography of Khartoum, Christian literature, and a study guide on Sudan’s National Intelligence and Security Service (NISS).
The pastors acknowledged having the internal church report, though both said they had never seen the study guide on NISS until it was presented in court. They said they had no knowledge of how it got on the computer.
The defence team called two witnesses. One, ex-army general and 2010 presidential candidate Abdul Aziz Khalid, testified that the maps presented by the prosecution were available to civilians and not classified; therefore the espionage charge against the pastors was without basis. The other witness was an IT expert, who testified how easy it would have been for others to plant documents on the men’s computers without their knowledge.
The pastors had again been denied access to their legal team ahead of the 14 July hearing, despite an earlier direction that they be allowed 15 minutes with their lawyers.
(At the previous hearing on 2 July, the judge had permitted the defence team only 15 minutes with the pastors in order to prepare their case). The pastors have also had little access to their families, who were only permitted to visit them in the high-security Kober Prison after they had been held for six months. Defence lawyer himself arrested day before he was due in court, with church pastor. On 1 July, Mohaned Mustafa – one of the lawyers representing Michael and Yen, together with the Evangelical Bahri Church pastor Hafez – was briefly detained when challenging a government employee who was overseeing the destruction of parts of the Bahri evangelical church complex.
The employee was attempting to destroy a part of the complex that was not within the government order for destruction. It is still not known when the case against the two lawyers will be brought to court.
This is not the first time the Sudanese government has attempted to clamp down on the Evangelical Church of Khartoum.
On December 2, 2014, the church was raided by handfuls of police officers, who arrived in six patrol cars. They beat a number of peaceful sit-in demonstrators with pipes and water sticks and arrested 38 eight members of the church.
After the raid, 20 of the people arrested were sentenced to a fine of 250 Sudanese pounds (roughly $40) after being convicted without legal representation under Articles 65 (criminal and terrorist organisations) and 69 (disturbance of public peace) of the 1991 Sudanese Penal Code. The charges were dropped against the remaining 18 individuals.
The sit-in demonstrations were prompted by a corruption scandal, including the sale of church land to investors.
In 2010, the Evangelical Church of Khartoum in Bahri elected a Community Council to control the administration, assets, and investments of the church. The Community Council was plagued by accusations of corruption. The church attempted to resolve the conflict with the church's General Assembly electing a new Community Council. But the previous Council refused to recognise the new Council and hand over institutional documents.
The government of Sudan intervened on 28 April, 2014 and re-appointed several members of the old Community Council. Despite not having an official mandate to sell church properties or engage in investment on behalf of the church, these members sold a substantial amount of property.
Yat Michael was arrested after preaching at this church two weeks after the police raid and partial demolition of the church.
During his sermon, he condemned the controversial sale of the church land and property, and the treatment of Christians in Sudan. The arrest, incarceration and extended trial of Michael and Yen illustrates the pressure Christians face in the Muslim-dominated region.
===========
 Ciao, Ho appena firmato la petizione, "Tetti stipendiali per il personale delle Camere".
Credo che questo sia importante. La firmerai anche tu? Ecco il link:
http://www.change.org/p/tetti-stipendiali-per-il-personale-delle-camere
==================
seham@elmasna3.com He claim ownership of these two videos, https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o but no one told me why http://www.islameyat.com/
He has impressed on them the property of one of these two videos! who is really the property?
Why seham@elmasna3.com wants to do harm to my channels and want to spit on the blood of the Christian martyrs, innocent in the entire Arab League, and with terrorism around the world?
because sharia is Nazism that will smother all peoples of the world?
=============
seham@elmasna3.com  lui rivendica la proprietà di questi due video,
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
ma nessuno mi ha detto perché
http://www.islameyat.com/
lui ha sovraimpresso la proprietà di uno di questi due video!
di chi è realmente la proprietà?
perché seham@elmasna3.com  vuole fare del male ai miei canali e vuole sputare sul sangue dei martiri cristiani innocenti, in tutta la LEGA ARABA, e con il terrorismo in tutto il mondo?
perché la sharia è il nazismo che soffocherà tutti i popoli del mondo?
==============
----Messaggio originale----
Da: lorenzo_scarola@fastwebnet.it
Data: 06/08/2015 12.49
A: <seham@elmasna3.com>
Cc: <sbscc@sbs.com.au>
Ogg: remove your penalty from my channel
se, la vostra sharia non uccidesse così tante persone innocenti? io non sarei così arrabbiato! ] ma, voi potete dimostrare di non essere i complici degli assassini islamici LEGA ARABA i nazisti che fanno il genocidio sotto protezione NATO ONU, e voi potete rimuovere la penalità dei miei canali.. io difendo i martiri cristiani innocenti e voi fate del male a me? questo è il mio canale https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/discussion
 [ Video Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ]  ID video8jmIi0-t1iI [ Durata5:28 ] Descrizionee lui il vostro Satana SHARIA Allah Jabullon Marduck, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO!  ] [  Autore del reclamoMedia Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com ] Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Pop Shenouda said that s enough Amr Adib" Video rimosso, Al momento hai 1 avvertimento sul copyright. A che cosa è dovuta questa situazione? Un titolare di copyright ci ha chiesto di rimuovere il tuo video perché ritiene che contenga materiale audio o video che vìola il suo copyright.  Titolo: Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ] Identificazione video: 8jmIi0-t1iI [  Titolo: Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] Identificazione video: R8oR3uAELCA [ Cos'è un avvertimento sul copyright?  ] Pop Shenouda said that s enough Amr Adib [ ID video: 8jmIi0-t1iI ] Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015 ] Invia contronotifica [ Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] [ ID video: R8oR3uAELCA Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015   [ Durata6:11  ] Descrizione: lui il vostro Satana SHARIAH Allah Jabullon Marduk, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO! Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L ] [ Email dell'autore del reclamo seham@elmasna3.com Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4" [ Video ] [  ID video6SbvrI5S9JQ ] Autore del reclamo SBS Australia. Email dell'autore del reclamo sbscc@sbs.com.au     Opera presumibilmente violata Puntata TV "The Youngest Bride"



Prime Minister Binyamin Netanyahu -- king Saudi arabia, mi ha detto: " e perché, io devo riconoscere Israele? non si fanno contratti, che, devono durare con i cadaveri! "
Lorenzojhwh Unius REI

Egitto, generale Sisi annuncia, "mi candido alle presidenziali". Il generale comandante dell'esercito annuncia la sua candidatura e le dimissioni da ministro della Difesa. "Tendo la mano a tutti gli egiziani" [ che mano? una mano sharia? allora, i copti continueranno a morire! ad essere stuprati, derubati abusati, torturati umiliati, dalla superiore razza ariana-maomettana, che, presto dominera il mondo califfato, in tutto il mondo! ]
26 marzo,17:47 Primopiano. Il nuovo sito dell'Ansa, l'evento alla Dataria [ answer ] Eih, è per le vostre bugie massoniche di anticristi, che, io sono diventato famoso.. Rothschild ha riempito il mondo, di bugiardi! le vostre sono le notizie della bugia e dell'omicidio organizzato, per l'avvento del Regno di satana, ma, se non siete felici oggi, come, voi sarete disperati domani? non dovevate tradire l'amore di Gesù Cristo, meglio per voi sarebbe stato, se non foste mai nati!
Lorenzojhwh Unius REI
Obama, lo hanno drogato ed ipnotizzato e mente spudoratamente, pensando che, esiste soltanto lui al mondo che conosce tutto! .. oggi stesso, lui ha parlato di geopolitica, e usare il termine geopolitica, cioè, questa sola: "geopolitica" parola? distrugge tutto questo articolo di menzogne! ] Sono i valori di pace e di diritti ( portati in Iraq, Siria, Cossovo, Libia, dove i cristiani sono stati sterminati ) sviluppati dopo due guerre mondiali "ad essere in gioco in Ucraina". Lo ha detto il presidente Obama, nel suo discorso pubblico al Bozar di Bruxelles. "La sfida russa è evidente", ha aggiunto, sottolineando che "nel 21/o secolo le frontiere non si ridisegnano con la forza". [ cioè, pacifiche elezioni democratiche e plebiscitarie! in Crimea, mentre con la violenza lui ha fatto il Golpe, con cui si è impossessato di tutto, senza neanche pagare i debiti della Ucraina alla Russia!] "Né gli Usa né l'Europa hanno interesse a controllare l'Ucraina" (quindi, mettiti in accordo con te stesso: tu hai detto oggi, di avere una geopolitica! ), e i cecchini chi, Bush 322, li ha mandati? ed infatti "non abbiamo inviato truppe, ma cecchini, e condizionamenti." ma, vogliono che, l'Ucraina (chi, quale Ucraina?, sappiamo tutti che, ci sono almeno due Ucraine! ) possa decidere da sola, ma, non può decidere, il popolo della Crimea da solo", ha sottolineato Obama, aggiungendo, che, "non è una nuova guerra fredda" perché, la benzina delle bombe molotov, ha riscaldato la polizia!, "non è un confronto" con una Russia "che, guida un blocco di nazioni o un blocco ideologico, del NWO di satanisti farisei: Illuminati, che, hanno rubato la sovranità monetaria e controllano il mondo, attraverso, associazioni segrete e massoniche Bildenberg Trilaterale, 322, Fmi, Banca Mondiale, 666, CIA, NSA, Hollywood, Net Work TV, DATAGATE, ecc.. ! ". "E' assurdo dire, come invece suggeriscono i russi, che, gli Usa cospirano, con i fascisti in Ucraina contro, la Russia. La gente a Maidan è ucraina" e ha deciso di protestare "da sola" anche in Crimea, ecc... ha deciso di protestare da sola! e allora solo Madian ha il diritto di protestare da sola? voi siete un branco di assassini, bugiardi, assetati di sangue umano e di potere, predoni incorreggibili, del genere umano: " voglio tutto io! e con la lingua, io posso uccidere chi voglio! perché, i miei complici hanno preso tutte le risorse del pianeta, e quindi, quello che io dico è vero, giusto e buono! perché esiste una sola verità, ed un solo dio, perché esiste un solo FMi 666.. " bestia gender -- tu volevi avere, così bene, la tua guerra mondiale nucleare, ora è qui. fottiti e divertiti!
Lorenzojhwh Unius REI
IL CAIRO, [ c'è una sola soluzione, alla guerra mondiale: distruggere Israele, e Sharia, in tutto il mondo, e fare il regno di Palestina: uguali diritti, uguali doveri, per tutti, due popoli ed una terra in comune! ] "La Lega Araba ha rifiutato categoricamente di riconoscere Israele come Stato ebraico" ( e questo significa: "ragazzo 50 nazioni e 2miliardi di persone ti uccideranno!" ), nel comunicato finale del vertice annuale che, si tiene in Kuwait". Lo riporta il sito del quotidiano egiziano al Ahram, che pubblica il comunicato finale del summit. La richiesta era stata avanzata da Israele come precondizione per raggiungere un accordo di pace con i palestinesi (e questo è corretto giuridicamente, perché senza riconoscimento giuridico non ci può essere un contratto! ). E per i leader arabi (che, non si accorgono di uccidere 300 martiri cristiani innocenti, ogni giorno! perché questa è la volontà del loro dio rothschild, e del suo profeta Bush ), sempre citati da Al Ahram, "Israele e' responsabile dello stallo nei negoziati di pace con i palestinesi Umma Califfato Mondiale, sharia imperialismo docet, sotto egida ONU, è tutta una menzogna, ipocrita". I capi di Stato arabi, riuniti nel vertice annuale della Lega araba in Kuwait, hanno ribadito la "necessita' della creazione di uno Stato palestinese indipendente ( quindi, ammettono il genocidio degli israeliani, poiché, non c'è un solo islamico, che, lealmente in cuor suo, rinuncia al mondo intero! ed ovviamente non c'è un solo ebreo che non è diventato satanista per rothschild che non vuole ripristinare il regno di Davide! ) con capitale Al-Qods-Est (Gerusalemme est in arabo) e hanno lanciato un appello al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, a prendere tutte le misure necessarie per mettere fine all'occupazione israeliana dei Territori e a regolare il conflitto arabo-israeliano in maniera equa". e che equità esiste, tra 2miliardi di islamici, e 7 milioni di israeliani? ... LEGA ARABA -- se voi non eravate assassini seriali e bugiardi? oggi non stavamo ancora a parlare di questo! voi volete il mondo intero, per avere 4 mogli che, iniziano a figliare a 15 anni! quindi tutti gli altri devono morire.. e la sharia non ha un altro significato!
Lorenzojhwh Unius REI
my JHWH -- io mi sono illuso, io credevo che, King Saudi Arabia mi amava.. no, lui mi odia!
20/03/2014. VATICANO. Papa: "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo" e dimentica il Signore. L'uomo che confida in se stesso, nelle proprie ricchezze, negli "idoli" e dimentica il Signore, sarà come "un tamerisco nella steppa", condannato dalla siccità, "perderà il suo nome". Il Papa, riferisce la Radio Vaticana, ha commentato la lettura del giorno che definisce "maledetto l'uomo che confida nell'uomo", "l'uomo che confida in se stesso" e "benedetto l'uomo che confida nel Signore", che "è come un albero piantato lungo un corso d'acqua" che nel tempo della siccità "non smette di produrre frutti". "Soltanto nel Signore - ha detto Francesco - è la nostra sicura fiducia. Altre fiducie non servono, non ci salvano, non ci danno vita, non ci danno gioia". E anche se lo sappiamo, "ci piace confidare in noi stessi, confidare in quell'amico o confidare in quella situazione buona che ho o in quell'ideologia" e "il Signore resta un po' da parte". L'uomo, così, si chiude in se stesso, "senza orizzonti, senza porte aperte, senza finestre" e "non avrà salvezza, non può salvare se stesso". E' quello che succede al ricco del Vangelo, "aveva tutto: indossava vestiti di porpora, mangiava tutti i giorni, grandi banchetti". "Era tanto contento", ma "non si accorgeva che alla porta della sua casa, coperto di piaghe", c'era un povero. Il Papa ha sottolineato che il Vangelo dice il nome del povero: si chiamava Lazzaro. Mentre il ricco "non ha nome". "E questa è la maledizione più forte di quello che confida in se stesso o nelle forze, nelle possibilità degli uomini e non in Dio: perdere il nome. Come ti chiami? Conto numero tale, nella banca tale. Come ti chiami? Tante proprietà, tante ville, tanti... Come ti chiami? Le cose che abbiamo, gli idoli. E tu confidi in quello, e quest'uomo è maledetto". "Tutti noi abbiamo questa debolezza, questa fragilità di mettere le nostre speranze in noi stessi o negli amici o nelle possibilità umane soltanto e ci dimentichiamo del Signore. E questo ci porta sulla strada ... della infelicità". "Oggi, in questa giornata di Quaresima, ci farà bene domandarci: dove è la mia fiducia? Nel Signore o sono un pagano, che confido nelle cose, negli idoli che io ho fatto? Ancora ho nome o ho incominciato a perdere il nome e mi chiamo 'Io'? Io, me, con me, per me, soltanto io? Per me, per me ... sempre quell'egoismo: 'Io'. Questo non ci dà salvezza".
25/03/2014 CINA - MALAYSIA [ la CIA sa tutto, perché, soltanto loro potevano organizzare quest'altro 11-09! anche, in quel caso, due equipaggi finirono nelle città sotterranee, dei satanisti.. loro si sono divertiti! ] Premier Malaysia: "precipitato" il volo MH370, nessun superstite. Ira dei familiari a Pechino. Questa mattina scontri fra parenti delle vittime e polizia cinese all'esterno dell'ambasciata malaysiana a Pechino. Accuse al governo di Kuala Lumpur e alla compagnia aerea per la gestione della vicenda. Ieri Najib Razak ha annunciato la "scomparsa" del velivolo nei mari dell'oceano Indiano meridionale. Ma resta il mistero sulla sorte del volo.

Barack Obama, Barroso e Van Rompuy, -- se, non volete un compromesso RUSSIA-UCRAINA.? voi avete avuto l'ordine da Rothschild di distruggere il genere umano!

26/03/2014 Barack Obama, Barroso e Van Rompuy, -- avete visto? qui ci sono due ucraine, troppo diverse, esse devono essere divise! rassegnatevi, è indispensabile un compromesso! RUSSIA-UCRAINA. Patriarcato di Mosca attacca i cattolici ucraini "uniati": immischiati nella politica e con l'Occidente. Il metropolita Hilarion, presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne, ha condannato le posizioni dell'arcivescovo cattolico di Kiev Sviatoslav Shevchuk e ha detto di aver chiesto, invano, spiegazioni alla Santa Sede. Sulla questione religiosa si consuma anche lo scontro tra Cancellerie.
Lorenzojhwh Unius REI
26/03/2014 [ my JHWH --- ovviamente, satanisti ed islamici fanno gli stessi gesti! ] TURCHIA. Atti vandalici contro una chiesa ortodossa a Istanbul. di NAT da Polis
Alcuni giovani sono penetrati nella chiesa creando caos ovunque e rubando alcuni oggetti sacri. Essi hanno anche lasciato due bandiere del partito filo-curdo. Possibili provocazioni prima delle elezioni amministrative. La polizia non è intervenuta. Il dolore e lo sdegno del Patriarca Bartolomeo. Istanbul (AsiaNews) - Un luogo sacro alla cristianità ortodossa è stato profanato da un gruppo di giovani teppisti, apparentemente legati al partito HDP (democratico popolare) filocurdo. La polizia non è voluta intervenire. La profanazione è avvenuta lo scorso 23 marzo presso la chiesa di Agia Paraskevi a Kazilcesme, a ridosso delle antiche mura bizantine di Costantinopoli (v. foto di Nikos Manginas). La chiesa è famosa per la presenza di una fonte d'acqua, santificata secondo la tradizione orientale di rito bizantino. Athanasios Ozkaremihologlu, il custode del luogo sacro, ha raccontato che un gruppo di giovani ha sfondato il portone dell'edificio e ha creato disordine ovunque. Alla fine il gruppo ha asportato anche diversi oggetti sacri e la campana della storica chiesa. Il custode ha trovato rifugio nel vicino commissariato di Polizia, dove però gli agenti, si sono rifiutati di intervenire, dichiarando che un loro intervento avrebbe fatto precipitare la situazione. Il fatto increscioso è avvenuto a pochi giorni dalle elezioni amministrative, che si terranno il 30 marzo. L'atto vandalico cade nel periodo di festa di Nouruz, il capodanno che si celebra con l'arrivo della primavera, caro alle popolazioni mesopotamiche e in voga fra i gruppi di origine curda. Prima di andarsene dal luogo santo, i giovani hanno lasciato due bandiere del partito HDP, nelle cui file aderiscono molti turchi di origine curda. Osservatori commentano che questi fatti rientrano nella più classica delle situazioni in Turchia, come provocazione alla vigilia delle elezioni amministrative che segneranno il futuro dell'Akp, il partito al governo nel Paese fin dal 2002. Il Patriarca ecumenico Bartolomeo I, venuto a conoscenza dei fatti, ha espresso il suo rammarico e sdegno, esortando gli addetti alla sicurezza a far piena luce sull'episodio.
Lorenzojhwh Unius REI
26/03/2014. [ my JHWH -- questo è diventto un mondo da incubo.. infatti i farisei massoni, lo hanno programmato! i più grande architetti di ingegneria sociale della storia.. storia ora tutta in favore di satana, e dell'imminente genocidio del gene umano! ]
CINA - STATI UNITI. La signora Obama a Pechino "una figura pessima, ignorando gli abusi contro le donne cinesi" Reggie Littlejohn, presidente di Women's Rights Without Frontiers, critica la visita della First Lady Americana in Cina: "Come madre di due figlie, avrebbe potuto parlare di aborti forzati e sterilizzazioni dando una mano a centinaia di milioni di donne costrette a subire abusi terribili. Come moglie di un Nobel per la pace, avrebbe potuto fare visita a Liu Xia. Invece ha deciso di godersi il viaggio senza fare nulla". Washington (AsiaNews) - La First Lady americana Michelle Obama sta concludendo la settimana passata in Cina con sua madre e le sue due figlie, definita dal capo del suo staff Tina Tchen "una vera delizia per tre generazioni di donne Obama". Ma mentre la signora Obama e la sua famiglia si godono il meglio che la Cina ha da offrire, centinaia di milioni di donne soffrono per mano di un regime brutale e totalitario. La Casa Bianca ha chiarito sin dall'inizio che la signora non avrebbe "per nulla" parlato di questioni relative ai diritti umani. Reggie Littlejohn, presidente di Women's Rights Without Frontiers, dice: "Sono davvero colpita in maniera negativa dal fatto che la signora Obama abbia scelto di ignorare, mentre si trova in Cina, i casi eclatanti di abusi ai diritti umani delle donne di quel Paese. La Obama si è affermata come leader internazionale delle donne. Avrebbe potuto fare molto bene, se avesse deciso di usare la propria posizione per sostenere la causa dei diritti delle donne in una nazione che li viola in maniera ripetuta. Le First Ladies che l'hanno preceduta hanno usato la propria posizione influente per parlare di diritti umani in questo regime totalitario".
Nel 1995 l'allora First Lady Hillary Clinton condannò in modo pubblico gli aborti forzati, le sterilizzazioni forzate e gli aborti selettivi durante la quarta Conferenza delle donne a Pechino. Nel 2008, l'allora First Lady Laura Bush criticò in maniera implicita la Cina scegliendo di visitare un campo di rifugiati birmani sulla strada per la capitale cinese. Inoltre, chiese al governo cinese di sanzionare i generali birmani per le violazioni ai diritti umani compiuti dalla giunta. Secondo la Littlejohn "come madre di due figlie, la signora Obama avrebbe potuto parlare contro gli aborti forzati imposti dalla Legge sul figlio unico. Come madre di due figlie, avrebbe potuto condannare gli aborti selettivi contro le neonate femmine. Avrebbe potuto esprimere le proprie condoglianze alla famiglia della signora Cao Shunli, nota attivista per i diritti umani morta appena un paio di settimane fa dopo che le sono state negate cure mediche. Come moglie di un Premio Nobel per la pace, avrebbe potuto fare visita a Liu Xia, moglie del Nobel per la pace 2010 Liu Xiaobo oggi in carcere". Liu Xia è costretta in un regime illegale di arresti domiciliari sin dall'arresto del marito, anche questo illegale, avvenuto nel 2009. Qualche tempo fa è stata ricoverata dopo aver subito un attacco di cuore, ma subito dopo è stata costretta di nuovi ai domiciliari. Secondo un rapporto di Amnesty International del 25 marzo, Liu Xia è stata finalmente visitata dai medici: le sue condizioni non possono migliorare nelle attuali condizioni in cui è costretta a vivere. Per la Littlejohn "spezza il cuore vedere la signora Obama lasciare la Cina senza aver portato alcun messaggio a favore dei diritti delle donne. Al contrario, essa ha scelto di ignorare l'intensa sofferenza di centinaia di milioni di donne che hanno subito aborti forzati, sterilizzazioni forzate, aborti selettivi e schiavitù sessuale. Ha scelto di ignorare la sofferenza di Liu Xia e della famiglia di Cao Shunli. Queste scelte pongono in serio dubbio le dichiarazioni della signora Obama, che sostiene di essere un campione dei diritti delle donne".
Lorenzojhwh Unius REI
26/03/2014. INDONESIA - ARABIA SAUDITA. io ho letto che, a queste persone, lavoratori, viene ritirato il passaporto, ed i documenti( e questo è gravissimo, di fatto è sequestro di persona! ), e che, in caso di difficoltà, non c'è un ente, o un sindacato, che può raccogliere, la loro disperazione, di queste persone, o dare loro tutela giuridica! .. ecco perché, la disperazione, li può portare ad uccidere il proprio datore di lavoro! [ perché, gli islamici non hanno il concetto di servo, ma, hanno il concetto di schiavo.. ma, questo è normale, perché, è sotto egida ONU.. invece di quella donna? si dovrebbero decapitare tutti tra di loro! ] Arabia Saudita: migrante indonesiana rischia la decapitazione. di Mathias Hariyadi.. La 40enne Satinah Binti Djumadi è nel braccio della morte per omicidio e furto. L'esecuzione è prevista per il 3 aprile. Dietro richiesta del presidente Yudhoyono, il re saudita avrebbe già concesso la grazia. Ma secondo il diritto islamico serve il perdono della famiglia, che vuole 2 milioni di dollari. Jakarta (AsiaNews) - I vertici della diplomazia indonesiana, su richiesta del presidente Susilo Bambang Yudhoyono, hanno attivato tutti i canali disponibili per salvare la vita a Satinah Binti Djumadi, 40enne lavoratrice domestica in Arabia Saudita condannata per furto e omicidio. La donna (nella foto) è finita nel braccio della morte con l'accusa di aver ucciso il proprio datore di lavoro e di aver rubato la somma - misera - di 37 riyal (poco meno di 10 dollari). L'esecuzione della pena, per decapitazione, verrà eseguita il prossimo 3 aprile; governo e ambasciata di Jakarta a Riyadh hanno avviato i contatti per ottenere la grazia del re saudita e il perdono della famiglia della vittima, due elementi essenziali perché sia liberata. La vicenda di Satinah ricorda da vicino il dramma di Ruyati binti Saboti Saruna, lavoratrice migrante indonesiana giustiziata nel giugno 2011 in Arabia Saudita per concorso in omicidio. La sua morte aveva scatenato feroci polemiche in patria, per l'inerzia mostrata dal presidente Yudhoyono e le modalità secondo cui è avvenuta l'esecuzione: Riyadh non ha avvertito né l'ambasciata indonesiana, né il governo di Jakarta.
Lorenzojhwh Unius REI
#Obama -- tu poi ingannare il mondo intero, ma non, potrai mai ingannare me.. tu non comandi un cazzo! è Rothschild, che, ti dice anche, il colore della cravatta, che, ti devi mettere.. se, c'è un parassita buffone? quello sei tu! infatti, tu non hai la sovranità monetaria, quindi, è Rothschild, e i suoi sgherri: Bush 322 Bush, i tuoi sovrani, ... e non pensare, che, io sono stato volgare! ... tu sei venuto ad uccidere 200 milioni di europei, soltanto!
Lorenzojhwh Unius REI
26 marzo, #ROMA, [ ok! lol. c'è un altro satanista, che, non sottovaluta Unius REI! lol. ] Tutto pronto all'aeroporto di Fiumicino per l'arrivo di Barack Obama, previsto in serata, e dove atterreranno il Boeing 747 Air Force One, sul quale viaggia il presidente Usa, e il 'gemello' Air Force Two. A Ciampino sono invece già atterrati una decina di aerei C-130, dai quali sono già uscite oltre 20 auto corazzate con a bordo gli uomini della sicurezza della Casa Bianca. A scortare il presidente ci sono almeno 200 agenti delle forze speciali statunitensi e dei corpi militari.
Lorenzojhwh Unius REI
Prime Minister Binyamin Netanyahu -- king Saudi arabia, ha due mandati, per uccidere Ebrei e cristiani: e lui è tranquillo! 1. il primo mandato gli è venuto da Satana, che, lui chiama Allah, e dal suo esoterico profeta Maometto, che, di tutti e sette i vizi capitali, non gliene mancava, neanche uno. 2. il secondo mandato, glielo ha dato Rothschild, perché, lui è il fariseo che, ha ucciso Gesù, ed ha creato la massoneria, per questo, obiettivo, realizzare la nuova torre di Babele per satana.. quindi fa uccidere i cristiani in Oriete, dai comunisti islamici, sempre sotto egida Onu NWO, ecc.. , ma, fa distruggere e danneggiare, in tutti i modi il cristianesimo in Occidente, dai massoni, Obama, Zapatero, Merkel, Barroso, Herman Van Rompuy, più demoni che uomini, i quali sono coloro che, controllano economia e politica. .. io mi ero illuso, che, gli ebrei, avrebbero potuto fermare tutto questo .. ma, se, anche tu non eri marcio? poi, saresti diventato l'amico di Putin.. ma, questa è la verità.. tu non hai avuto una strategia efficace, la tua speranza è perduta! ecco perché, io oggi sono demoralizzato!
Lorenzojhwh Unius REI
Prime Minister Binyamin Netanyahu -- tu ridevi del fatto che loro avevano paura di me, cioè, di un computer di 400 euro.. ma, questa è la verità, satanisti e salafiti islamici ottomani, loro hanno più fede in satana, di quanta, tu ne puoi avere in Dio! ecco perché, tu ora devi morire! Se, tu eri un ministro di Dio, tu avresti già dovuto ucciderli, due anni fa! .. tu non hai più nessuna superiorità oggi, e i satanisti americani non sono i tuoi amici!


Lorenzojhwh Unius REI
Prime Minister Binyamin Netanyahu --- quando io ho detto, di essere Unius REI, il re di Israele, tutti gli islamici e tutti i satanisti, mi hanno preso sul serio, perché, loro hanno i sentimenti di satana, ma, voi non mi avete creduto! Ora, in Arabia Saudita hanno comprato, così tante armi, che, se, tu getti un cerino? esploderanno come una polveriera!
Lorenzojhwh Unius REI
26 marzo, #LONDRA, [ cosa c'è di strano? anche Rothschild ha fatto troppi uomini, tutti a sua immagine e somiglianza, satanisti massoni e figli di puttana! ] La dittatura di Kim Jong-un non risparmia il 'look' dei nordcoreani. Secondo Radio Free Asia, il giovane leader avrebbe imposto il suo taglio di capelli a tutta la popolazione maschile: capelli rasati ai lati e il ciuffo sparato in alto. I primi a 'subire' l'editto sono stati gli studenti della capitale, poi Kim lo avrebbe esteso al resto della popolazione maschile. Sinora erano permesse dal regime 10 pettinature per gli uomini e 18 per le donne.
Lorenzojhwh Unius REI
king saudi arabia è bravo a minacciare e a intimidire, lui è protetto all'ONU, la sharia sono i nuovi diritti umani, del genocidio pianificato, morte per la civiltà ebraico-cristiana! L'ex Premier libico avverte per una possibile minaccia terroristica in Europa. L'ex Primo ministro della Libia ritiene che il Paese potrebbe diventare un'altra base per i preparativi degli attacchi terroristici contro i Paesi europei, informa mercoledì il quotidiano britannico The Times. "La Libia potrebbe diventare una base di Al Qaeda per effettuare le operazioni militari in Italia, Gran Bretagna, Francia, Spagna, Marocco, ed in qualsiasi altro paese", ha detto Ali Zeidan nell'intervista. Ha aggiunto che a breve tornerà in Libia, dove contribuirà a ristabilire l'ordine ed a combattere l'estremismo.
Zeidan è fuggito dal Paese dopo che il Parlamento libico lo ha sfiduciato il 12 marzo.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_26/Lex-Premier-libico-avverte-per-una-possibile-minaccia-terroristica-in-Europa-0064/
Lorenzojhwh Unius REI

La NATO senza cervello. di farisei salafiti, USA Bildenberg, UE, Lega ARABA, sharia jihad sotto egida Onu Califfato, apostasia blasfemia, pena di morte, criminali seriali senza libertà di religione e senza reciprocità! . chiede alla Russia di trovare i lanciarazzi Igla dispersi Libia [ come se la Russia abbi la sfera di cristallo, cosa vorrebbe essere una altra provocazione? ] La NATO si è rivolta alla Russia per l'aiuto nella ricerca di sistemi missilistici di tipo MANPADS Igla, scomparsi dai depositi in Libia, ha comunicato il capo del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare Aleksandr Fomin alla conferenza stampa alla mostra internazionale FIDAE-2014.
"Il Paese è stato bombardato ( la situazione è diventata pazzesca come in Iraq, e Siria), ma ci si è dimenticati di riportarlo in ordine. E gli stessi sistemi missilistici portatili sono sparsi per il mondo e capitati nelle mani dei terroristi. Non è colpa della Russia, ma di coloro che hanno bombardato. Questa è la democrazia della NATO. Ed ora ci chiedono di aiutare a trovare gli Igla", ha detto Fomin.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_03_26/La-NATO-ha-chiesto-alla-Russia-di-trovare-lanciarazzi-dispersi-Igla-in-Libia-9090/
Lorenzojhwh Unius REI

Passa l'asteroide QQ47, avrebbe dovuto colpire la Terra [ non avete fretta, ucciderò, in modo selettivo, quanto geniale, il 50% del genere umano, arriverà questo momento! ]
L'osservazione su ANSA Scienza e Tecnica, in diretta con il Virtual Telescope
26 marzo, 11:06
Lorenzojhwh Unius REI

26 marzo, #BRUXELLES, "Ue 322 e Usa 666, Bildenberg Troika, scam banking seigniorage, hanno una posizione forte e coordinata" sulla crisi ucraina. Lo ha detto il presidente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy dopo il colloquio con il presidente Usa Barack Obama a Bruxelles. "La Crimea è stata annessa in modo illegale" [ e che valore ha il popolo per i nazisti? voi cercate satana, la vostra democrazia è una truffa! ], ha aggiunto Van Rompuy, e "l'Unione europea non riconoscerà mai l'annessione". ecco perché, i popoli europei non riconosceranno mai questa Europa dei massoni!
Lorenzojhwh Unius REI
Prime Minister Binyamin Netanyahu -- non fare lo stupido, non ti perdere, in chiacchiere.. il combattimento è inevitabile! non riconoscere Israele, equivale al suo genocidio, distruggi la Caba e la moschea Cupola roccia! ... poi aspettati la loro reazione .. se non vuoi soffocare? ti devi dilatare.. chiedi all'Egitto di venderti il deserto!
Lorenzojhwh Unius REI
Prime Minister Binyamin Netanyahu -- [ NESSUN SACRIFICIO POTRà ESSERE RISOLuTIVO, anzi sarà inutile! PERCHé, LA DIsTRUZIONE DI ISRAELE, è GIà STATA DECISA! SI CREDONO TROPPO PIù FORTI, ED è SOLO UNA QUESTIONE DI TEMPO! ] -- In February, it was reported that Israel had offered $20 million in compensation to the families of those killed and wounded in the flotilla raid. It has also been reported that Erdogan has been making it difficult to reach an agreement, due to his demands that Israel present a "written protocol" in which it promises to lift the "siege" on Gaza. [ questa è la dimostrazione della loro cattiva fede, imporre condizioni su GAZA, solo Obama (pappagallo) non sa, che la LEGA ARABA è il terrorismo! quindi, i tuoi veri nemici sono i farisei Rothschild 322 Bush, Spa FMI ] Legal rights experts have reacted angrily to the prospect of Israel paying compensation for what they say was a simple act of self-defense. Israeli commandos who boarded the ship were lightly armed, and only responded with lethal force after being set upon with knives, clubs and other deadly weapons by members of IHH - the Al Qaeda-linked Turkish group which helped organize the Gaza flotilla.
Lorenzojhwh Unius REI
THIS IS WAR! Prime Minister Binyamin Netanyahu said in February that "recognition of the Jewish state is a necessary condition for peace," and challenged "I'm ready to accept their existence in their country, why don't they accept me?"
THIS IS WAR!
Lorenzojhwh Unius REI
18 marzo, Putin sul riconoscimento del Kosovo da parte dell'Occidente. Il Presidente russo Vladimir Putin, intervenendo all'Assemblea Federale, ha commentato la giustificazione del riconoscimento del Kosovo da parte del l'Occidente ed il non riconoscimento della Crimea: l'hanno scritto loro stessi e ora si indignano. Intervenendo con un messaggio, Putin ha citato la dichiarazione, approvata dagli Stati Uniti in relazione alla situazione in Kosovo. Il documento riconosce che le dichiarazioni di indipendenza possono violare il diritto interno del Paesi, tuttavia questo non significa che ci sia una violazione del diritto internazionale. "L'hanno scritto loro stessi, strombazzandolo in tutto il mondo, hanno piegato tutti e ora si indignano. Di che cosa?", ha detto Putin.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_03_18/Putin-sul-riconoscimento-del-Kosovo-da-parte-dellOccidente-3017/
Lorenzojhwh Unius REI
Israele, Benyamin Netanyahu -- loro hanno la determinazione del loro destino drammatico.. [ se, non mi uccidi sharia? io ti ucciderò per il mio califfato! ] se, ora indietreggi ti sbraneranno, perché, prenderanno il sopravvento, sopra di te! fai come ti ho detto: demolisci CABA: e Moschea della Cupola, in Gerusalemme! .. così, capiranno che, il loro satanAllah è frocio!
Israele, Benyamin Netanyahu -- E LORO ERANO TERRORIZZATI, PERCHé LORO SAPEVANO DI MERITARE DI MORIRE, AVENDO CONGIURATO LA TUA DISTRUZIONE! . come hanno dimostrato con tanta spavalderia oggi! .. ORA, SE NON AGISCI, SARAI TU A MORIRE! IL TEMPO è CONTRO DI TE, SE, FARAI SOMMARE LE ATOMICHE PAKISTANE, SAUDITE A QUELLE IRANIANE? tu non potrai sollevare te stesso! in realtà la loro inimicizia è finta, il fatto che, si sbranano i loro poveri, tra di loro, è fumo negli occhi.. è solo una purificazione della loro religione, e una definitiva distruzione dei cristiani in realtà ...
[ Israele, Benyamin Netanyahu --- [ demolisci, contemporanemente, CABA e Moschea della Roccia, a Gerusalemme, così non potranno dare, a te la colpa, di avere iniziato, un attacco nucleare, prima di loro .. certo, Arabia Saudita ha ricevuto le atomiche pakistane! quando, io li minacciavo, tu ridevi, perché loro erano terrorizzati, ma, non c'era niente da ridere! ] Lega Araba, no a 'Israele come stato ebraico' certo anche io la penso ugualmente, solo che gli islamici, non rinunciando alla Sharia, poi stanno lavorando per il genocidio shoah [ Israele, Benyamin Netanyahu --- ok, a testa bassa, ora: muro contro muro.. oppure, decidi di morire in silenzio, non piangere! ] Summit in Kuwait dice no a condizione posta da Netanyahu ad Anp. 26 marzo, #IL CAIRO, "La Lega Araba ha rifiutato di riconoscere, categoricamente, Israele come Stato ebraico", nel comunicato finale del vertice annuale che si tiene in Kuwait". La richiesta é un cavallo di battaglia del governo israeliano a guida di destra di Benyamin Netanyahu ed è stata indicata come una sorta di precondizione aggiuntiva all'Autorità nazionale palestinese (Anp) di Abu Mazen per un accordo di pace definitivo. Per la Lega, Israele è responsabile dello stallo dei negoziati.
Metà contribuenti sotto 15.654 euro, 5% 'paperoni' dichiara più della metà dei contribuenti. 26 marzo, ROMA, [ quindi, i contruibenti alla sussistenza, oggi sono saliti al 70%, chi pagherà le tasse a Rothschild ora, per la sovranità che i massoni bildenberg ci hanno rubato? ] La metà dei contribuenti ha un reddito complessivo dichiarato inferiore a 15.654 euro. E' quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi del 2012, presentate in settembre 2013 diffuse oggi dal ministero dell'Economia. Il reddito medio e' a 19.750 euro. Il 5% dei contribuenti con i redditi più alti dichiara il 22,7% del reddito complessivo, si tratta di una quota maggiore di quella dichiarata da metà contribuenti, quelli con redditi più bassi.
26 marzo, #ROMA, [ ma, soltanto un criminale, può parlare di geopolitica.. quindi, voi ammettete di essere ladri, bugiardi e pirati.. tutto per IL Fmi Spa NWO 322 666 FED BCE Spa.. INTERESSANTE! QUINDI ECCO PERCHé VOI SIETE MOMENTANEAMENTE, GLI AMICI DEL CALIFFATO MONDIALE! perché, voi avete la geopolitica di sterminare i cristiani nel mondo! ] Gli Usa hanno già autorizzato l'esportazione verso l'Europa di gas naturale Usa. Lo ha dichiarato il presidente Usa Barack Obama a Bruxelles, parlando dell'importanza di ridurre la dipendenza energetica degli alleati dalla Russia. Con i leader della Ue "ci siamo accordati sui passi per aumentare la crescita" e "quando avremo l'accordo" di libero commercio, "l'export del gas americano sarà più semplice", un fatto "importante nel contesto geopolitico attuale".

Obama: Russia isolata, Usa-Ue-Nato [ la trinità satanica di anticristi massoni ] uniti GeNDER. "Se Mosca continua ( a non farsi sodomizzare ), conseguenze, sempre più gravi". 26 marzo, BRUXELLES, [ Obama, Barroso Merkel: la trinità dell'Anticristo.. e che è perché, noi non possiamo aderire a questa Europa, che, ha tradito le radici cristiane e la sovranità monetaria, con la conduzione delle società segrete massoniche! ] Sull'Ucraina, "la Russia si trova da sola", e se, non cambia percorso "si troverà ad affrontare conseguenze molto pesanti". Lo ha dichiarato il presidente Usa Barack Obama a Bruxelles, ribadendo che Usa, Ue, Nato ( la banda Bassotti,) e gli altri alleati sono uniti. "Se, la Russia continua, il suo isolamento sarà sempre più grande e le conseguenze saranno sempre più gravi", ha aggiunto Obama. Mosca "non è mai stata così isolata" dalla fine della Guerra Fredda e "si dovrà difendere da sola" all'Onu. .. scemi l fiaco della Russia ci sono io, quindi non è sola! voi rischiate soltanto, di far ridurre, in cenere e catrame mezza Europa!
[ sta salendo la paura! ] Petrolio: apre in rialzo a Ny a 99,6 dlr [ sta salendo la paura! ]
Quotazioni salgono dello 0,45% [ sta salendo la paura! ]
Lorenzojhwh Unius REI
Spagna:Catalogna,avanti per indipendenza. Presidente catalano Mas replica a stop Corte, "non ci fermiamo" 26 marzo, #MADRID, [ NON CONCEDO LA INDIPENDENZA A NESSUNO, SE, POI NON C'è, ANCHE, LA RIVENDICAZIONE DELLA PROPRIA SOVRANITà MONETARIA, DIVERSAMENTE, ANCHE VOI SIETE I SATANISTI! ] Il presidente della Catalogna, Artur Mas, va avanti per la sua strada verso l'obiettivo dell'indipendenza della regione dalla Spagna. Lo ha detto lui stesso in risposta alla Corte costituzionale di Madrid, che ieri ha bocciato la dichiarazione di sovranità catalana. Il nostro "processo politico prosegue" verso l'annunciato referendum per l'indipendenza, ha tagliato corto Mas. "Qualunque scoglio incontreremo sul cammino, troveremo il modo per schivarlo e oltrepassarlo", ha aggiunto.
Ucraina: Helmut Schmidt, capisco Putin! Ex cancelliere tedesco: sanzioni a Russia? 'Sciocchezze'. 26 marzo, #BERLINO, [ sciocco, tu non salverai la tua vita, in questo modo, Rothschild FMI, ha disperatamente bisogno della guerra mondiale.. e gli islamici attendono emozionati, il loro momento Califfato, di gloria sui campi di battaglia! ] NON AVRESTI MAI DOVUTO LASCIARE ME, DA SOLO DI PARLARE DI SIGNORAGGIO BANCARIO.. ORA, LA GERMANIA SARà RASA AL SUOLO, PEGGIO DELLE ALTRE VOLTE! ] [ L'azione di Vladimir Putin in Crimea, in risposta alla rivolta in Ucraina (considerata ostile a Mosca), è ''comprensibile''. È l'opinione dell'ex cancelliere Helmut Schmidt. Schmidt - come altri 'grandi vecchi' della politica tedesca e internazionale, da Henry Kissinger a Mikhail Gorbaciov allo stesso Helmut Kohl - critica poi aspramente il comportamento dell'occidente e liquida le sanzioni contro la Russia come ''sciocchezze''.
Gb: bufera su Harry in Kazakhstan. Le critiche di Amnesty, principe usa elicottero di Stato. 26 marzo, #LONDRA, [ e dove è il problema? Harry rappresenta lo Stato! e cosa fa Amnesty, la agenzia delle entrate? e perché, non condanna mai, la LEGA ARABA per i crimini contro, l'umanità, e i genocidi, e la totale intolleranza, razzismo, che, un cristiano non può sposare una musulmana, e non può fare carriera nella polizia, ecc.. ] Doveva essere una vacanza romantica quella di Harry e la sua fidanzata Cressida Bonas fra le nevi del Kazakhstan. E invece si sta trasformando in un incubo. Il principe è stato duramente criticato per aver scelto un resort frequentato da oligarchi, nel Paese governato dal controverso presidente Nursultan Nazarbaev, accusato di violazioni sistematiche dei diritti umani. Non solo, la giovane coppia avrebbe sfruttato un elicottero messo a disposizione dal governo per arrivare sulle piste da sci.

Israele Stato che promuove l'apartheid? violazioni dei diritti umani contro, i palestinesi Hamas? in quale demonio diavolo Boko Haram sharia Talebani, loro hanno i diritti umani? quale crimine di blasfemia apostasia, sono i loro diritti umani? Quale libertà di coscienza e di religione, dove i pedofili, poligami, loro hanno i diritti umani, in tutta la LEGA ARABA nazi: sotto egida Onu Amnesty, di satanisti farisei Fmi, Spa, che hanno deciso di distruggere Israele?

[ come? la più malefica religione del mondo, che: è un progetto imperialistico: UMMA CAliffato mondiale, di terrorismo jihadista sharia culto genocidio, senza libertà di religione, con omicidi di apostasia e blasfemia, che, fanno 300 martiri cristiani innocenti dhimmi, ogni giorno.. come, i mostri maniaci religiosi, possono parlare in questo modo? questo è il massimo del nazismo aberrante! veramente il coltello è stato messo alla gola di Israele, ma se l'Arabia Saudita non aveva avuto le bombe atomiche? non avrebbe mai parlato in questo modo! ] 26 marzo, #RAMALLAH, Pressioni vengono esercitate sui Rolling Stones affinché annullino un concerto a Tel Aviv il cui annuncio, ieri, ha elettrizzato i fan israeliani. "Li invitiamo ad astenersi dall'esibirsi in uno Stato che promuove l'apartheid, e a non condonare le violazioni della legge internazionale e dei diritti umani contro i palestinesi", ha detto Rafeef Ziadah, del movimento Bds (Boicottaggio, disinvestimento, sanzioni). Fra i sostenitori di Bds figurano Roger Waters e Annie Lennox.
Lorenzojhwh Unius REI
Boko Haram is sponsored by wealthy Nigerians - Security expert
Channels Television Channels Television ·15.142 video
Pubblicato in data 23/ott/2012
Max Gbanite today said the Islamic sect group Boko Haram is being managed by human beings like ordinary Nigerians and security operatives said the menacing group is being sponsored by some very wealthy Nigerians in the country.
The security consultant said while on a telephone interview on Sunrise Daily that with the recent move of flushing out the members of the Islamic group, it is very likely that a lot of heavyweights in Borno state will be labelled sponsors of the group.
Lorenzojhwh Unius REI
Metà contribuenti sotto 15.654 euro, 5% 'paperoni' dichiara più della metà dei contribuenti. 26 marzo, ROMA, [ quindi, i contruibenti alla sussistenza, oggi sono saliti al 70%, chi pagherà le tasse a Rothschild ora, per la sovranità che i massoni bildenberg ci hanno rubato? ] La metà dei contribuenti ha un reddito complessivo dichiarato inferiore a 15.654 euro. E' quanto emerge dalle dichiarazioni dei redditi del 2012, presentate in settembre 2013 diffuse oggi dal ministero dell'Economia. Il reddito medio e' a 19.750 euro. Il 5% dei contribuenti con i redditi più alti dichiara il 22,7% del reddito complessivo, si tratta di una quota maggiore di quella dichiarata da metà contribuenti, quelli con redditi più bassi.