CHIUDi MOSCHEa RECIPROCITà

AAhhh boia MEDIASET, SILVIO BERLUSCONI, BOIA DI UN ASSASSINO, SPA FMI NATO BILDENBERG, NWO MERKEL OBAMA GENDER, SHARIA ARAB LEAGUE ONU AMNESTY, TUTTI GLI assassini NAZISTI SHARI'A, dei martiri cristiani ] [ voi fate del male ai miei canali, per pura malvagità, cattiveria gratuita, voi avete deciso di non guadagnare sulla pubblicità dei vostri video, per poter sputare sul sangue dei martiri cristiani! [[ CHE VOI SIATE MALEDETTI IN ETERNO! ]] Video: ID videoiNswHIvj6K4  Autore del reclamo R.T.I. Email dell'autore del reclamo: Emanuele.Callioni@mediaset.it Opera presumibilmente violata Puntata TV "progetto mk ultra creato nazi CIA" Video ID video OtzpeIlGazo Autore del reclamo: SBS Australia Email dell'autore del reclamo: sbscc@sbs.com.au Opera presumibilmente violata, Puntata TV "The Youngest Bride"

Benjamin Netanyahu] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO! [ demonici farisei massoni satanisti SpA Fondo Monetario Banche CENTRALI, hanno rubato la nostra sovranità monetaria, e hanno il controllo di tutti i Governi del mondo (la nostra resistenza è futile: noi siamo i loro schiavi) per annientare tutto quello che Dio ha promesso ad Abramo [ hanno sollevato Relativismo darwinismo e ideologia del GENDER ] MA ANCHE [ hanno sollevato il nazismo sharia della LEGA ARABA ] . Sotto questo duplice attacco: interno ed esterno, tutti i valori umanistici occidentali crolleranno! la civiltà ebraico cristiana scomparirà ed i mostri gireranno sulla superficie di questo pianeta! ] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO!

che cosa è l'ISLAM se non la legalizzazione, sistemazione e la razionalizzazione degli istinti più infamanti e criminali dell'uomo, come poligamia e pedofilia, come pena di morte per apostasia, e blasfemia per i traditori, ecc..? anche il satanismo è lo stesso concetto di organizzazione razionale ed entrambi impongono la loro legge, e la loro ideologia suprematista, con lo stesso metodo della violenza: la morte! A QUESTO PUNTO COSA ONU UNA NATO AMNESTY SONO DIVENTATI, ANCHE LORO PER ACCETTARE TUTTO QUESTO ORRORE ISLAMICO SHARIA? IO CREDO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI PORRE AD OBAMA E A MERKEL QUESTA DOMANDA!
lui [ Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com] ] si è attribuito la proprietà di questi video e lui ha fatto punire il mio canale... Media Gate Co W.L.L ] [ professional, scientific, and technical services | professional, scientific, and technical services | media representatives Tel: +973 1729 5142     |   Fax Number: +973 1729 5362 Website: N/A Address: Rd 2004, Blk 320, Hoora, Manama, Bahrain ] ma questi video sembrano la proprietà di  [ http://www.islameyat.com/ who signed them ] say that, this is its video,  and did punish my many channels! ie
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
 حلقة اليوم من برنامج المرأة المسلمة ستكون مباشرة وبعنوان : علاقة محمد بالسحر والدماء! هي الجزء الخامس من سلسلة السحر! نستكمل معكم موضوع السحر، الجن، العرافة، الرقيه، المس الشيطاني في الفكر والتاريخ الاسلامي وكيف يؤثر ذلك علي المجتمعات العربية والإسلامية اليوم. أيضا الأهم هو كيف يتكلم الكتاب المقدس عن كل هذه المواضيع ماهي الحقيقه وكيف تساعدك كلمه الله علي التغلب علي كل هذه الامور الشيطانية!
فيديو  قناة الحياة  كلمه الله  محمد  أمور شيطانية  الفكر  الكتاب المقدس  المجتمعات العربية  المس الشيطاني  الأخت فرحة  الأخت مارينا  الأخت أماني  الإسلامية  التاريخ الاسلامي  الجن  الدماء  الرقيه  السحر  العرافة  علاقة
معرفات البحث - المزيد من معرفات البحث
غرفة المتنصرين  شبهات وردود  سؤال جرئ  رسول الإسلام محمد  حوار الحق  جنسية  جنسي  جنس  تراتيم فيديو  ترانيم أوديو  ترانيم فيديو  الشريعة الإسلامية  الشذوذ الجنسي  السعودية  الدولة الإسلامية  الدول الإسلامية فقط  الدول الإسلامية  الجنسية  الجنس  الثقافة الجنسية  التحرش الجنسي  الأصولية الإسلامية  الأخ رشيد  الأخ وحيدالأخت فدوى  الأخ وحيد  الأب زكريا بطرس  الأوضاع الجنسية  المسيحية في الإسلام  المرأة السعودية  المرأة والجنس  المملكةالعربيةالسعودية  المملكة العربية السعودية  القاهرة اليوم  الفتاوى الجنسية  إغتصاب  إختبارات فيديو  أبونا زكريا  يعتديان جنسيا  هالة سرحان  نجلاء الإمام  موسوعة الفتوحات الإسلامية  مفهوم التوحيد في المسيحية  قناة الحياة المصرية  قناة الحياة  قناة المحور  فرجها  فيديورضوى فرغلي  فيديوالإتجاه المعاكس  فيديوأحداث  فيديو
==================
Christian Coptic Martyrs     1.206 iscritti • 811.530 visualizzazioni
Data iscrizione 09 gen 2010 Flash:Just in from Coptic World.... join World to receive breaking news...concerning our Coptic community, here and abroad. Members of the clergy, Coptic Lawyer's Association, Coptic Solidarity, and CopticWorld as well as Coptic representatives from Michigan and other states met with White House officials today in a closed door meeting to address recent events in Egypt concerning Copts. The White House ......expressed deep concern over the events and laid out their plan to address such concerns. The issues discussed included the law on houses of worship, the up coming elections, the drafting of the constitution and the recent attacks on churches and peaceful Coptic protesters in Maspiro.
They welcomed any comments and concerns. White House officials were very up to date on all relevant information but invited Coptic community leaders to seek their point of view and also to set up a bridge between the White House and the Coptic community here in the United States. The exact details of the meeting were not to be divulged.
The White House asked that an announcement of this meeting be sent to the Coptic community to let them know that they are aware of the situation in Egypt, are working on diplomatic efforts to stop religious intolerance and are actively engaging the Coptic community in America.
You can see the minute by minute blogs on CopticWorld as the day unfolded.
http://www.copticworld.org/articles/467/ Please sign this petition. It will be -Presented to the Canadian government. Thanks.Copts massacre Oct.2011 to Canadian Government
www.petitiononline.com/egyoct11/petition.html
الشعب القبطي المصري المسيحي يطلب الحماية الدولية في عجالة Coptic Egyptian Christian people required international protection in a hurry
https://www.facebook.com/pages/YES-for-Coptic-international-­protection
- SHAME ON THE AMERICAN GOVERNMENT: "-Victoria Newland the Department spokeswoman of Minister of Foreign Affairs for the U.S. State said : Washington is worried about the Violence in Egypt... & they also said: that the Army/Civil AID will not going to be affected by the Maspero Coptic Christians Massacre Incident... " 10/13/2011
URGENT: Marshal Hussain Tantawi (The Butcher) orders the Egyptian army to runs over Christians in Maspero demonstrators with tanks and killed 50 Christian Copts-Martyred
Cairo-Egypt. 9/10/2011 Bodies of Christian martyrs cut to pieces in the streets and on bridges in pools of blood.
"Mass murder and genocide of Christians in Egypt (genocide)"
-Required to provide Field Marshal Hussein Tantawi (The Butcher) to the International Court of Justice and the trial as a war criminal, he and all the leaders of the Military Council of Egypt ((Islamists)
-FLASH: Regulates the Copts United States of America march Coptic rally outside the White House next Wednesday, October 19, 2001 at eleven in the morning will go later to the building of the U.S. Congress and to the Egyptian Foreign Ministry to demand the expulsion of the Egyptian Ambassador of the United States and the Commission of an international investigation in the massacre of Maspero and then provi...de the officials and participants in the committing this carnage to an international court.
Also plans many young Coptic after the march, sit in front of the White House and State Department
It should be that what happened before Maspero a crime against humanity and should be investigated from the international bodies of the United Nations.
USA: magdi.khalil@yahoo.com
Contact from Canada : Prof. Sheref El Sabawy:
416.540.3355 S_sabawy@hotmail.com Mr. Hany Tawfilis 647.241.2245 h.tawfilis@hotmail.com
+The 50 Christian Coptic Martyrs of Maspero Martyrs:Fadi Rezk Ayoup-Shehata Thabet-Naseef Ragy Naseef-Micheal Mosaad Gergis-Mekhaeil Tawfik Gergis-Ayman Saber Beshay-Ayman Foad Ameen-Wael Mekhael Ameen-Usama Fathy Aziz-Mina Ibrahim Daneal-Sa'ad Fahmy Ibrahim-Ayman Naseef Wahba-Sobhy Gamal Nazeem-Hany Foad Atya-Peter...-Romany Fekry Lemby Gergis-& one Unknown...& others thrown by the Egyptian Muslim Solders in the River Nile...!!!! :( +++ God have Mercy+++
http://theorthodoxchurch.info/blog/news/2011/05/snaps-of-the­-virgin-mary-orthodox-church-damaged-at-imbaba-in-cairo/
http://coptic-news.net/English/E_news.html
http://coptic-news.net/English/E_news.html http://coptic-news.net/English/E_news.html
=================
Netanyahu to American Jews: Iran Deal Will Cause War, Not Prevent It. August, 05 2015. Netanyahu addressed American Jewry in a webcast, explaining why he believes it imperative to rally against the Iran nuclear deal, which he sees as an existential threat to Israel and the world. Prime Minister Benjamin Netanyahu is continuing his campaign to persuade the public to reject the accord signed between the Islamic Republic and six world powers regarding its nuclear program. The latest stage in this battle was a live webcast on Tuesday aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations.
During the session, which was attended by more than 10,000 people who fielded roughly 2,000 questions on the issue, Netanyahu reiterated Israel’s stance that the deal endangers the safety of Israel and the world, calling it a “bad deal” that enables Tehran to develop a nuclear bomb.
“The nuclear deal with Iran doesn’t block Iran’s path to the bomb. It actually paves Iran’s path to the bomb,” Netanyahu declared.” Iran can get to the bomb by keeping the deal or Iran could get to the bomb by violating the deal.” Netanyahu, one of the fiercest critics of the nuclear accord, also disputed Obama’s claim that opponents of the diplomatic deal favor war. He called that claim “utterly false,” stating, “I oppose this deal because I want to prevent war, and this deal will bring war.”
Netanyahu outlined “fatal flaws” in the deal in an effort to dispel “some of the misinformation” and “disinformation” about Israel’s position.
“The deal that was supposed to end nuclear proliferation will actually trigger nuclear proliferation,” he insisted. “It will trigger an arms race, a nuclear arms race in the Middle East, the most volatile part of the planet. That’s a real nightmare.”
“But the deal’s dangers don’t end there,” he warned. “The deal gives Iran also a massive infusion of cash and Iran will use this cash to fund its aggression in the region and its terrorism around the world. As a result of this deal, there’ll be more terrorism. There will be more attacks. And more people will die.”
Hezbollah
Hezbollah supporter holds photo of Islamic Revolution founder Ayatollah Khomeini (L) and Iranian Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei. Even if Iran invests only 10 percent of the money for terrorism, “that’s 10 percent of nearly half a trillion dollars that Iran is expected to receive over the next 10 to 15 years,” the Israeli leader affirmed. “That’s a staggering amount of money.”
“Israelis are going to be the ones who pay the highest price if there’s war and if Iran gets the bomb,” he continued.
In Israel, opposition to the deal is not a partisan issue, the premier said. “Isaac Herzog, the Leader of the Labor Opposition, the man who ran against me in this year’s election and who works every day in the Knesset to bring down my government, Herzog has said that there is no daylight between us when it comes to the deal with Iran.”
“This isn’t about me. And it’s not about President Obama,” he said, stressing that the issue is not personal. “It’s about the deal.”
“Don’t let the deal’s supporters quash a real debate,” Netanyahu asserted. “The issue here is too important. Don’t let them take your voice away at this critical moment in history. What we do now will affect our lives and the lives of our children and grandchildren – in Israel, in America, everywhere. This is a time to stand up and be counted. Oppose this dangerous deal.”
Earlier this week, Obama held a conference call organized by liberal, non-mainstream American Jewish organizations, offering talking points to defend the deal and urging them to garner support through financial donations and advocacy. There was no opportunity for questions.
Hours after Netanyahu’s address, Obama held a meeting with Jewish leaders at the White House in an attempt to persuade them to adopt the opposite position championed by Netanyahu. By: Max Gelber, United with Israel
http://unitedwithisrael.org/netanyahu-iran-deal-will-cause-war-not-prevent-it
==============
Obama: Nuclear Deal with Iran or Rockets on Tel Aviv! In a meeting to promote the Iran nuclear deal, Obama warned American Jewish leaders that if the agreement is cancelled, there will be war and rockets will rain on Tel Aviv.
continuing in his effort to rally support for the Iran nuclear deal, US President Barack Obama met privately for more than two hours with Jewish leaders at the White House on Tuesday evening, making a detailed case for the accord and urging opponents — including some in the room — to “stick to the facts in making their own arguments,” according to participants.
Obama referred to tens of millions of dollars being spent by critics, most notably the pro-Israel group American Israel Public Affairs Committee (AIPAC). The president’s meeting came just hours after Prime Minister Benjamin Netanyahu participated in a live webcast aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations. The Israeli leader railed against the agreement, calling it a “bad deal” that leaves Tehran on the brink of a bomb.
Greg Rosenbaum of the National Jewish Democratic Council was one of 20 Jewish leaders who attended the meeting. He told Israel Radio that Obama said that American military action against Iran’s nuclear facilities is “not going to result in Iran deciding to have a full-fledged war with the United States.”
Instead, the president reportedly threatened, “You’ll see more support for terrorism. You’ll see Hezbollah rockets falling on Tel Aviv.”
“I can assure you that Israel will bear the brunt of the assymetrical response that Iran will have to a military strike on its nuclear facilities,” Obama stated, adding that he had invited Netanyahu to discuss increased US military assistance but that the Israeli leader declined.
Participants at the White House meeting who oppose the agreement raised raised their concerns at being painted as eager for war. Obama continued to argue that if Congress rejects the agreement, he or the next president will be forced to consider taking military action to prevent Iran from obtaining a nuclear weapon.
Netanyahu Congress
PM Netanyahu speaks before a joint meeting of Congress. (AP/J. Scott Applewhite)
Obama described the deal as “historic,” adding that it would prevent Iran from obtaining nuclear weapons. He also stressed that the US will continue to support and help strengthen Israel’s security.
The back-to-back sales pitches from the leaders came on the eve of a foreign policy address Obama was to deliver as he seeks to bolster support for the deal in Congress. A White House official said Obama would frame lawmakers’ decision to approve or disapprove of the deal as the most consequential foreign policy debate since the decision to go to war in Iraq.
The official said Obama would also argue that those who backed the Iraq war, which is now widely seen as a mistake, are the same ones who oppose the Iran deal.
Enough Votes for Obama’s Deal?
The White House is preparing for the likelihood that lawmakers will vote against the deal next month and is focusing its lobbying efforts on getting enough Democrats to sustain a veto. Only one chamber of Congress is needed to so do.
Obama spokesman Josh Earnest said Monday that the White House is confident it can sustain a veto “at least in the House.” US Congress. The president got a boost in the Senate Tuesday with Senators Barbara Boxer of California, Tim Kaine of Virginia and Bill Nelson of Florida announcing their support for the deal. However, the administration lost the backing of three prominent Jewish Democrats — New York Reps. Steve Israel and Nita Lowey and Florida Rep. Ted Deutch.
Obama, who has long been criticized for his lack of engagement with Congress, has become personally involved in selling the deal to lawmakers and other influential groups. Those who have met with him say it seems to be his top foreign policy priority.
“It was pretty solid evidence of a couple of things: first of all, just how engaged the president is on this issue, and second, how important it is to him,” said Andrew Weinstein, a South Florida community leader who attended the meeting.
Also among the roughly two-dozen leaders joining Obama in the Cabinet Room were Michael Kassen and Lee Rosenberg of AIPAC, which is vehemently opposed to the deal, as well as Jeremy Ben-Ami of the left-wing J Street, who is among the deal’s most vocal proponents. The White House said representatives from the Orthodox Union (OU), the Reform Movement, the World Jewish Congress (WJC) and the Anti-Defamation League (ADL) also attended.
By: AP and United with Israel Staff
====================
support@islameyat.com ] eih, youtube datagate google, CIA [ perché, io non riesco ad attivare il link del mio commento? ] Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=80308619b3853ab9dc255104659e1ef6& to activate your comment.\nThanks
 support@islameyat.com ] why your link non works? [ Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=2429b277981dff3c89b6ab0662ccfd15& to activate your comment.\nThanks
=================
se, Israele apre alla collaborazione militare, culturale, economica, ecc.. con CINA e Russia, questo, non significa litigare con USA, e questo aiuterà la pace nel mondo, perché bilancerà le forze in campo! FARE degli USA l'ombelico del mondo, questo è qualcosa che non lascerà vivere la speranza! ] in realtà, tutto il genere umano ha un enorme problema con il nazismo pedofilia poligamia, perversioni sessuali, violazioni diritti umani, pena di morte per apostasia, ecc.. ed orrori islamici sharia, che, ONU USA stanno nascondendo! [ TEL AVIV, 6 AGO - Benyamin Netanyahu smetta di "fare a testate" con gli Usa sull'accordo raggiunto con l'Iran. Questo l'ammonimento del traditore presidente israeliano Reuven Rivlin al premier contenuto in alcune interviste date alla stampa ebraica. IL TRADITORE Rivlin ha anche sottolineato che "gli stretti rapporti con Washington sono della massima importanza per la politica estera israeliana".
SI TRATTA DI UN AUTOATTENTATO, un depistaggio dal nazismo sharia, dato che la Galassiah Jihadista è una creazione: saudita turca della CIA ] [ 6 AGO - La neonata branca dell'Isis in Arabia Saudita rivendica l'attentato suicida contro una moschea nel sud del Paese. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web. Una bomba in una moschea nella città di Abha ha provocato la morte di 17 persone.

Questi satanisti massoni bildenberg minimizzano il nazismo sharia ONU OCI islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia! ] [ Cina e Russia, non vanno dicendo: "morte a USA e morte ad Israele" come IRAN va dicendo, e Cina e Russia, non hanno nessun atteggiamento scorretto in campo internazionale! Quindi, la alleanza tra Israele e CINA e RUSSIA, non potrebbe mai essere quel tradimento, che gli USA hanno già fatto contro di lui! Anzi, se, adesso Israele si allea con l'Iran, sarebbe la azione più logica che lui potrebbe fare, dato che l'IRAN tra 10 anni, certamente, avrà migliaia di missili intercontinentali armati con testate atomiche! Questi minimizzano il nazismo islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia!
in nessun modo, noi possiamo dire, la colpa del nazismo sharia di tutta la LEGA ARABA è la colpa di Israele, infatti, l'ISLAM ha un problema di genocidio medioevale da risolvere! ] non può GENTILONI criticare la MAFIA, se va a fare affari con la LEGA ARABA del nazismo sharia [ 'The Terrorist Tried to Get Out of the Car; I Shot Him' Screen Shot 2015-08-06. Click here to watch: IDF Officer Recounts Car Attack. Lying on his hospital bed, Lt. Daniel Elbaz, a company commander in the IDF's Infantry Training School, recounted on Thursday the car attack on him and his men, which took place at the Senjil Junction, near Shilo, in the Binyamin region, north of Jerusalem. “At 3:00 PM, I am carrying out my missions as part of the operational sector missions, reinforcing the forces in Judea and Samaria,” he told a reporter for the IDF Spokesman's Unit. “At about 3:15, I identify a vehicle coming at me at high speed. Just before reaching me he executes a sharp turn, hitting me and two of my soldiers. I realize that this is a terror attack and identify the terrorist trying to get out of the car. I shoot and neutralize the event.” The two other soldiers were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and both are in serious condition, under sedation and artificial respiration. They are no longer in life-threatening condition, however, according to the deputy director of the hospital, Dr. Asher Salmon. The terrorist who carried out the attack was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition.
Watch Here. Three soldiers were wounded in a vehicular terror attack Thursday afternoon at Sinjil junction, near Shiloh in Samaria, several kilometers north of Jerusalem. Two of the wounded soldiers are in serious condition, and the third victim was lightly hurt. Dr. Asher Salmon, Deputy Director of Hadassah Ein Kerem Hospital, said that two casualties were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and that both are in serious condition. Both victims are under sedation and artificial respiration. Magen David Adom doctors and paramedics had administered initial care to all three casualties, with the aid of an IDF medical team. The driver of the car who carried out the attack was reportedly shot at the scene by an IDF force, and injured. He was trapped inside his vehicle. He was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition, in the Intensive Care Unit. According to an initial report from MDA Spokesman Zaki Heller, the injured include a 20-year-old man who is in critical condition with head injuries. Heller said the terrorist was receiving medical aid from an IDF team. All three injured soldiers are combat soldiers from the Infantry Training School, who were on patrol on Highway 60. The force reinforced the IDF forces in the region after the recent arson attack in the village of Duma, in which a baby was killed. Source: Arutz Sheva
=============
Regno Israele metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone: Sapienza - Capitolo 2  [1] LA FOLLIA DEI SAUDITI TURCHI OTTOMANI DEL LORO FALSO PROFETA E DEL LORO DEMONIO DIO ] [ Dicono fra loro sragionando: «La nostra vita è breve e triste; non c'è rimedio, quando l'uomo muore, e non si conosce nessuno che liberi dagli inferi. [2] Siamo nati per caso e dopo saremo come se non fossimo stati. E' un fumo il soffio delle nostre narici, il pensiero è una scintilla nel palpito del nostro cuore. [3] Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere e lo spirito si dissiperà come aria leggera. [4] Il nostro nome sarà dimenticato con il tempo e nessuno si ricorderà delle nostre opere. La nostra vita passerà come le tracce di una nube, si disperderà come nebbia scacciata dai raggi del sole e disciolta dal calore. [5] La nostra esistenza è il passare di un'ombra e non c'è ritorno alla nostra morte, poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro. [6] Su, godiamoci 4 MOGLI E LE BAMBINE DI NOVE ANNI, GODIAMOCI i beni presenti, CHE NOI ABBIAMO RUBATO AI MARTIRI, SOFFOCHIAMO I POPOLI CON LA NOSTRA BOMBA DEMOGRAFICA, facciamo uso delle creature con ardore giovanile! [7] Inebriamoci di vino squisito e di profumi, non lasciamoci sfuggire il fiore della primavera, [8] coroniamoci di boccioli di rose prima che avvizziscano; [9] nessuno di noi manchi alla nostra intemperanza. Lasciamo dovunque i segni della nostra gioia perché questo ci spetta, questa è la nostra parte. [10] Spadroneggiamo sul giusto povero, non risparmiamo le vedove, nessun riguardo per la canizie ricca d'anni del vecchio. [11] La nostra forza sia regola della giustizia, perché la debolezza risulta inutile. [12] Tendiamo insidie al giusto, perché ci è di imbarazzo ed è contrario alle nostre azioni; ci rimprovera le trasgressioni della legge e ci rinfaccia le mancanze contro l'educazione da noi ricevuta. [13] Proclama di possedere la conoscenza di Dio e si dichiara figlio del Signore. [14] E' diventato per noi una condanna dei nostri sentimenti; ci è insopportabile solo al vederlo, [15] perché la sua vita è diversa da quella degli altri, e del tutto diverse sono le sue strade. [16] Moneta falsa siam da lui considerati, schiva le nostre abitudini come immondezze. Proclama beata la fine dei giusti e si vanta di aver Dio per padre. [17] Vediamo se le sue parole sono vere; proviamo ciò che gli accadrà alla fine. [18] Se il giusto è figlio di Dio, egli l'assisterà, e lo libererà dalle mani dei suoi avversari. [19] Mettiamolo alla prova con insulti e tormenti,
per conoscere la mitezza del suo carattere e saggiare la sua rassegnazione. [20] Condanniamolo a una morte infame, perché secondo le sue parole il soccorso gli verrà».Regno Israele saint arcangel Michael protettore di Israele: QUIS UT DEUS? CHRISTUS VINCIT IMPERAT REGNAT!
Regno Israele
burn satana in jesus's name, dovete BRUCIARE! 
Regno Israele
holy Michael Defeats nos, from Satan shit GENDER
Regno Israele
metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone ] mio fratello Re [ adesso vediamo subito, se i satanisti Bush 322 Obama, 666 Kerry, se, loro hanno ancora il controllo di youtube! oppure, se loro si sentono sufficientemente puniti!
Regno Israele 
google, A.I., Gmos biologia sintetica, aliens abductions talmud agenda satana ] tu non hai molti Unius REI da dover sopportare, per favore, tu mi metti dei computer della CIA a fare scorrere le visualizzazioni anche di questo sito http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/ perché, le visualizzazioni di questo sito sono ferme in modo assoluto, e poi, anche se fai leggere per finta questo sito? poi, però pagami, non finta, ma, pagami concretamente! perché non è possibile stante le visualizzazioni che tu
Scrivo per invitarti a partecipare a questa nostra petizione (http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan), riguardante il caso di due pastori sudanesi, il reverendo Michael Yat e il reverendo Peter Reith, arrestati e detenuti ingiustamente in Sudan, in base ad accusa assurde che potrebbero addirittura comportare la pena di morte. Lo scorso dicembre, padre Michael si è recato presso una chiesa evangelica presbiteriana precedentemente attaccata e distrutta delle autorità. Dopo il sermone, il religioso è stato arrestato immediatamente. Padre Peter ha denunciato pubblicamente l'ingiusto arresto ed è stato a sua volta condotto in carcere nei primi giorni del mese successivo. Il processo, che vede i due predicatori imputati di minaccia al sistema costituzionale del Sudan e di spionaggio, è iniziato lo scorso 15 giugno. Ma la palese assenza di testimoni dimostra come i due siano stati arrestati esclusivamente in base alla loro fede religiosa e alla loro attività di evangelizzazione.
Inizialmente detenuti in un luogo ignoto, i due pastori sono stati da poco rintracciati. Denunciano violenze psicologiche e intimidazioni: solo da poco hanno potuto rivedere i propri famigliari (il reverendo Yat ha due figli piccoli; il reverendo Reith una bambina appena nata). E sempre e solo attraverso una finestra schermata.
Si tratta di vere e proprie persecuzioni religiose, perpetrate nonostante la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (sottoscritta dal Sudan) e la stessa Costituzione sudanese, che garantiscono il diritto alla libertà di culto.
Per questo, ci rivolgiamo all'Alto Commissario ONU per i Diritti Umani,Zeid Ra'ad Al Hussein, chiedendogli di intervenire. Ti invito, lorenz, a firmare questa nostra iniziativa (cliccando sul link seguente) e, dopo averlo fatto, a condividerla con i tuoi contatti (potrai farlo tramite social media, attraverso la pagina che visualizzerai dopo la firma) o inoltrando direttamente questo mio messaggio via email: Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Persecuzioni religiose contro i cristiani non sono una novità in Sudan. Ciò che è successo un anno fa con il caso di Meriam (la donna ingiustamente condannata a morte per apostasia) dimostra la terribile situazione dei cristiani che vivono in quel Paese, ma anche la potenza e l'efficacia di un'iniziativa di mobilitazione e pressione internazionale. Nel caso di Meriam, è stato proprio grazie all'interesse e agli appelli da tutto il mondo (tra cui le più di 300.000 firme raccolte da CitizenGO) che si è giunti alla sua liberazione. Ora vogliamo e dobbiamo fare lo stesso per padre Peter e padre Michael. http://acem.citizengo.org/lt.php?c=1953&m=2025&nl=6&s=33a1bda45a6099df993f0b1a39d3fe93&lid=30468&l=-http--www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà automaticamente una email all'Alto Commissariato ONU per i Diritti Umani e all'indirizzo istituzionale della presidenza del Sudan, chiedendo all'Alto Commissario di adoperarsi perché padre Michael e padre Peter siano rilasciati immediatamente.
Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan
Grazie mille del tuo interesse nei confronti delle nostre campagne di raccolta firme e della tua partecipazione.
A presto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
P.S.: Come certamente sai, lo scorso sabato si è svolta a Roma una grande manifestazione, organizzata dal comitato "Difendiamo i nostri figli", a difesa della famiglia naturale e contro l'indottrinamento gender nelle scuole, l'utero in affitto e il "matrimonio gay". L'evento ha avuto enorme successo, con centinaia e centinaia di migliaia di famiglie arrivate da tutta Italia. Anche noi di CitizenGO siamo stati felici di partecipare. Ecco il nostro video della manifestazione: https://www.youtube.com/watch?v=4ZoPR2GnwNg
USA SpA Fmi, NWO il satanismo occulto, e [ il mostro ONU LEGA ARABA sharia: il satanismo evidente ] il terrorismo della galassia Jihadista è una loro creazione! [ S. Sudan pastors accused of spying freed. Published: Aug. 5, 2015 Pastors Yat Michael and Peter Yen in court during their trial in Khartoum, 2015. American Center for Law & Justice
Two South Sudanese pastors on trial in Sudan for, amongst other things, “spying” have been freed by the Judge of Khartoum North Central Court, Ahmed Ghaboush. Had they been found guilty of this, they could have faced the death penalty. Yat Michael had taken his child to Khartoum for medical treatment when he was arrested on 14 December, 2014, after being asked to preach at a local church during his stay. Peter Yen was arrested in January 2015 when he went to enquire about Michael’s whereabouts. The two men were then reported as missing until Sudanese authorities revealed that they were being held in prison for “crimes against the state”. Guilty on some accounts, but freed due to time served
The DPA German news agency reported that the judge found Yat Michael guilty of a “breach of the peace” (Article 69) and Peter Yen (also known as David Reith) guilty of  “managing a criminal or terrorist organisation” (Article 65). But he ordered both be released, as they had already served the sentences for these offences through their eight-month stay in prison.
Experts said there were fears that they would have been convicted of  the more serious charges; it was felt the judge was under pressure to balance local expectations on him to uphold the principles of the Sharia-governed state, with adherence to international human rights standards. The families told Radio Tamazuj, an online independent news service broadcast in Sudan and South Sudan, that they were “delighted”. The last time the men were in court was 23 July, when their legal team submitted their written closing arguments. Observers from a number of foreign embassies were present that day. An official from the Sudanese Ministry of Justice told one of the pastors’ lawyers that the extent of outside interest had led the government to take a very close interest in the case. Thabith Al Zubir, one of the lawyers defending the pastors, asked the judge on 23 July to drop the case because the defence had refuted all the accusations levelled against the two men, and because there was no clear evidence against them. Arrested ‘illegally’. The defence lawyers had also argued that their clients were arrested illegally by the National Intelligence and Security Service (NISS).
They said Pastor Yat Michael did not violate Sudan’s law when he preached in Khartoum Bahri Evangelical Church on 14 December, because he was just carrying out his duty as a pastor. “To urge believers to be zealous for their church is not an insult against God,” one lawyer said, referring to NISS arresting Yat Michael after his sermon in the church in the Bahri area, just north of the Sudanese capital.
“Justice requires that you don’t judge simply because you [suspect], without any concrete evidence,” the lawyer said.
In addition, the lawyers raised concern over the fact that Yat Michael and Peter Yen were being tried illegally for insulting religion.
They also said that the pastors were illegally detained for a long period of time without trial: “This is illegal and against the bill of rights in Sudan’s constitution.”
Lawyer Al Zubir had called on the court to respect Sudan’s constitution above the powers of the National Intelligence and Security Service to arrest and detain any person for a long period of time without trial.
The lawyers concluded that the court should accept their defence, and drop the charges for lack of evidence: “These charges are built on sand,” they concluded.
“The charges included: complicity in committing crimes with other bodies (Article 21), spying for outsiders (Article 53), and collecting and leaking information to the detriment of Sudanese national security (Article 55).
The charge of undermining the constitutional system (Article 50) has been “dropped”, reported Radio Tamazuj after the 23 July hearing. Other charges included promoting hatred amongst sects (Article 64); breach of public peace (Article 69); and offences relating to insulting religious beliefs (Article 125). Article 53 carries the death penalty or life imprisonment.
Defence witnesses testify evidence against the men could have been ‘planted’
At a previous hearing on 14 July, the pastors had stated that some of the “incriminating” documents allegedly found on their computers were not theirs. These included internal church reports, maps showing the population and topography of Khartoum, Christian literature, and a study guide on Sudan’s National Intelligence and Security Service (NISS).
The pastors acknowledged having the internal church report, though both said they had never seen the study guide on NISS until it was presented in court. They said they had no knowledge of how it got on the computer.
The defence team called two witnesses. One, ex-army general and 2010 presidential candidate Abdul Aziz Khalid, testified that the maps presented by the prosecution were available to civilians and not classified; therefore the espionage charge against the pastors was without basis. The other witness was an IT expert, who testified how easy it would have been for others to plant documents on the men’s computers without their knowledge.
The pastors had again been denied access to their legal team ahead of the 14 July hearing, despite an earlier direction that they be allowed 15 minutes with their lawyers.
(At the previous hearing on 2 July, the judge had permitted the defence team only 15 minutes with the pastors in order to prepare their case). The pastors have also had little access to their families, who were only permitted to visit them in the high-security Kober Prison after they had been held for six months. Defence lawyer himself arrested day before he was due in court, with church pastor. On 1 July, Mohaned Mustafa – one of the lawyers representing Michael and Yen, together with the Evangelical Bahri Church pastor Hafez – was briefly detained when challenging a government employee who was overseeing the destruction of parts of the Bahri evangelical church complex.
The employee was attempting to destroy a part of the complex that was not within the government order for destruction. It is still not known when the case against the two lawyers will be brought to court.
This is not the first time the Sudanese government has attempted to clamp down on the Evangelical Church of Khartoum.
On December 2, 2014, the church was raided by handfuls of police officers, who arrived in six patrol cars. They beat a number of peaceful sit-in demonstrators with pipes and water sticks and arrested 38 eight members of the church.
After the raid, 20 of the people arrested were sentenced to a fine of 250 Sudanese pounds (roughly $40) after being convicted without legal representation under Articles 65 (criminal and terrorist organisations) and 69 (disturbance of public peace) of the 1991 Sudanese Penal Code. The charges were dropped against the remaining 18 individuals.
The sit-in demonstrations were prompted by a corruption scandal, including the sale of church land to investors.
In 2010, the Evangelical Church of Khartoum in Bahri elected a Community Council to control the administration, assets, and investments of the church. The Community Council was plagued by accusations of corruption. The church attempted to resolve the conflict with the church's General Assembly electing a new Community Council. But the previous Council refused to recognise the new Council and hand over institutional documents.
The government of Sudan intervened on 28 April, 2014 and re-appointed several members of the old Community Council. Despite not having an official mandate to sell church properties or engage in investment on behalf of the church, these members sold a substantial amount of property.
Yat Michael was arrested after preaching at this church two weeks after the police raid and partial demolition of the church.
During his sermon, he condemned the controversial sale of the church land and property, and the treatment of Christians in Sudan. The arrest, incarceration and extended trial of Michael and Yen illustrates the pressure Christians face in the Muslim-dominated region.
===========
 Ciao, Ho appena firmato la petizione, "Tetti stipendiali per il personale delle Camere".
Credo che questo sia importante. La firmerai anche tu? Ecco il link:
http://www.change.org/p/tetti-stipendiali-per-il-personale-delle-camere
==================
seham@elmasna3.com He claim ownership of these two videos, https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o but no one told me why http://www.islameyat.com/
He has impressed on them the property of one of these two videos! who is really the property?
Why seham@elmasna3.com wants to do harm to my channels and want to spit on the blood of the Christian martyrs, innocent in the entire Arab League, and with terrorism around the world?
because sharia is Nazism that will smother all peoples of the world?
=============
seham@elmasna3.com  lui rivendica la proprietà di questi due video,
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
ma nessuno mi ha detto perché
http://www.islameyat.com/
lui ha sovraimpresso la proprietà di uno di questi due video!
di chi è realmente la proprietà?
perché seham@elmasna3.com  vuole fare del male ai miei canali e vuole sputare sul sangue dei martiri cristiani innocenti, in tutta la LEGA ARABA, e con il terrorismo in tutto il mondo?
perché la sharia è il nazismo che soffocherà tutti i popoli del mondo?
==============
----Messaggio originale----
Da: lorenzo_scarola@fastwebnet.it
Data: 06/08/2015 12.49
A: <seham@elmasna3.com>
Cc: <sbscc@sbs.com.au>
Ogg: remove your penalty from my channel
se, la vostra sharia non uccidesse così tante persone innocenti? io non sarei così arrabbiato! ] ma, voi potete dimostrare di non essere i complici degli assassini islamici LEGA ARABA i nazisti che fanno il genocidio sotto protezione NATO ONU, e voi potete rimuovere la penalità dei miei canali.. io difendo i martiri cristiani innocenti e voi fate del male a me? questo è il mio canale https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/discussion
 [ Video Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ]  ID video8jmIi0-t1iI [ Durata5:28 ] Descrizionee lui il vostro Satana SHARIA Allah Jabullon Marduck, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO!  ] [  Autore del reclamoMedia Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com ] Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Pop Shenouda said that s enough Amr Adib" Video rimosso, Al momento hai 1 avvertimento sul copyright. A che cosa è dovuta questa situazione? Un titolare di copyright ci ha chiesto di rimuovere il tuo video perché ritiene che contenga materiale audio o video che vìola il suo copyright.  Titolo: Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ] Identificazione video: 8jmIi0-t1iI [  Titolo: Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] Identificazione video: R8oR3uAELCA [ Cos'è un avvertimento sul copyright?  ] Pop Shenouda said that s enough Amr Adib [ ID video: 8jmIi0-t1iI ] Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015 ] Invia contronotifica [ Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] [ ID video: R8oR3uAELCA Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015   [ Durata6:11  ] Descrizione: lui il vostro Satana SHARIAH Allah Jabullon Marduk, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO! Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L ] [ Email dell'autore del reclamo seham@elmasna3.com Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4" [ Video ] [  ID video6SbvrI5S9JQ ] Autore del reclamo SBS Australia. Email dell'autore del reclamo sbscc@sbs.com.au     Opera presumibilmente violata Puntata TV "The Youngest Bride"



CHIUDERE MOSCHEE A Islam maligno SENZA RECIPROCITà
Unius REI dispone ordina impone di chiudere tutte le Moschee del mondo di questa religiona nazista senza reciprocità! affinché tutte le Moschee siano riaperte quando la Sharia che è un progetto imperialistico per soffocare il genere umano sia stata condannata a livello mondiale! [[ lettera aperta a tutte le NAZIONI ]] come voi potete dare la libertà di religione a coloro che sono così nazisti sharia per non dare la libertà di religione a nessuno? voi vi state scavando la fossa! ] 21/03/2014 ISRAELE - PALESTINA. Abbas chiede il rilascio di Marwan Barghouti e di altri prigionieri. Il 60% dei palestinesi voterebbe Barghouti come presidente. Per Israele egli è "un terrorista"; per i suoi connazionali è il "Mandela della Palestina". I dialoghi di pace rischiano di arenarsi per il continuo espandersi delle colonie nei Territori occupati e per la mancata liberazione dei prigionieri [ tutti i terroristi devono essere fucilati contrariamente voi diventate i loro complici! .. perché loro si sentono santi quando uccidono voi!


la questione CRIMEA, viene gestita da UE USA, in modo ideologico, loro calpestano la autoderminazione dei popoli, per essere loro i veri nazisti che voglio far sorgere l'era di satana! ovvero la società anti-ebraico-cristiana.
21/03/2014 INDIA. Discriminazione in India fra i detenuti il 6% sono cristiani. Secondo il rapporto Prison Statistics India 2012 del National Crimes Record Bureau (Ncrb) la percentuale di detenuti dalit tribali musulmani e cristiani è superiore alla loro presenza reale nella popolazione. Attivista cristiano "Lo Stato prende di mira le minoranze"
#Israele come la Cecenia? sponsorizza mega moschea. In un villaggio i cui abitanti discendono da musulmani Caucaso. 23 marzo #ABU #GHOSH ?
#ISRAELE --- ma sono proprio i ceceni che esportano il peggiore terrorismo nel mondo attaverso la loro religione nel perversa.. se tu fai costruire quella Moshea? tu avrai milioni di morti!
KING SAUDI ARABIA -- perché noi dobbiamo pensare che Dio ( che lui è la scienza infusa e che conosce il futuro come il presente ONNISCIENTE ) possa essere un ingenuo per avere scelto me tra tutte le sue creature angeliche (120miliardi) ed umane (120miliardi) come sovrintendente supremo del Regno di Dio celeste? [ in me non soltanto non è possibile l'orgoglio ma io odio lo stesso concetto di poter impartire ordini a qualcuno e poi io vorRei benedire anche le formiche se dipendesse da me.. e non esiste in me il desiderio di vendetta.. cosi odiando questo attributo di Dio di perdonare.. non sapevo che io lo avrei introdotto in me! ] se poi la mia fede razionale agnostica e politica non è valida per te? poi tu hai dichiarato falso anche l'Islam perché nessuna religione può essere legittimata se si distrugge il fondamento della LEGGE NAtuRALE su cui tutto si fonda! ecco perché per me stare in un angolo del paradiso terrestre (e sappiamo che ci sono 5 paradisi celesti sempre più gloriosi! ) con una bella ragazza che mi ama o stare al centro del Trono di Dio come Unius REI? sarebbe stato meglio per me di stare in un angolo del paradiso terrestre con una bella ragazza! .. e quello che io faccio non lo faccio per ottenere una ricompensa ma perché la giustizia è degna di essere amata per se stessa.. quindi se io mi sono sbagliato e non esiste Dio e quindi non esiste neanche il Paradiso? Questo non ferirebbe o scalfirebbe il mio amore per ogni creatura! Perché chi non ha orgoglio poi lui non potrebbe avere neanche una ambizione personale! Tutte le soddisfazioni che come uomo potevo ricevere io le ho già ricevute tutte ecco perché io non ho più bisogno di essere ambizioso! Tutto quello che si richiede da un servo inutile come me è che lui sia trovato virtuoso e fedele!
[ la #moschea solo ipocritamente rappresenta una religione perché la sharia fa di ogni Moshea un atto imperialistico per lo sterminio del genere umano! ] Israele Cecenia sponsorizza mega moschea. In un villaggio i cui abitanti discendono da musulmani Caucaso. 23 marzo #ABU #GHOSH ( #ISRAELE) [ ma creare un tempio per la sharia è come creare un tempio per Hitler! nessuna moschea può essere costruita in Israele finché la sharia non è condannata in tutto il mondo! Una sola #Moschea in #Israele non è un riconoscimento della libertà di religione ma è riconoscere che è giusto conquistare il mondo ed è giusto sterminare tutti gli sraeliani ecco perché la #Caba #Mecca deve anche essere demolita! ecco perché ogni Moschea in tutto il mondo deve essere demolita! ] Il presidente ceceno #Ramzan #Kadyrov ha inaugurato oggi la più grande moschea d'Israele in un villaggio vicino a #Gerusalemme i cui abitanti dicono di discendere in parte dai musulmani del #Caucaso. Il luogo di culto è nel villaggio arabo-israeliano di Abu Ghosh ha preso il nome del padre di Ramzan l'ex presidente Akhmad Kadyrov ucciso dalla guerriglia separatista nel 2004. La #Cecenia regione autonoma della Russia ha partecipato con 6 milioni di dollari al progetto. [ quello che io ho detto è dimostrato dal fatto che la mggior parte dei musulmani del mondo è prigioniera del fanatismo ignoranza povertà razzismo ingiustizie sopprusi dhimmi schiavi pene di morte per apostasia e blasfemia ecc.. .. ed invece di aiutare i loro popoli loro costruiscono moschee come comprano carri armati!] QUESTI ASSASSINI SERIALI DEVONO ESSERE REPRESSI!


king Saudi ARABIA -- è vero che il proverbio dice " la anime cattive Dio non le vuole " ma non dice anche che non le può castigare io sono Unius REI!
Gb possibile testamento secondo Sharia. Associazione mette a punto linee guida per notai e avvocati. 23 marzo #LONDRA [ quindi dopo che Rothschild e i massoni Bildenebrg hanno sputato sulla Costituzione e sulla nostra sovranità monetaria è giusto che l'ONU debba sputare anche sui diritti umani e sul sacro concetto giuridico di uguaglianza dell'uomo e della donna! voi state distruggendo la democrazia e tutto quello che la civiltà ebraico cristiana ha conquistato in termini politici sotto l'amore della croce di Cristo.. ] La Sharia la legge islamica entra di fatto nel sistema legale britannico almeno per quel che riguarda i testamenti sono state elaborate nuove linee guida per notai e avvocati per consentire di redigere documenti riconosciuti dai tribunali ma che abbiano allo stesso tempo specifiche conformi ai dettami musulmani. L'iniziativa parte dall'associazione di avvocati e notai d'Inghilterra e Galles.
BUGIARDI BILDENBERG SALAFITI OTTOMANI PER IL CALIFFATO MONDIALE SOTTO EGIDA ONU AMNESTY PER SGOZZARE BOKO HARAM HAMAS I POVERI DHIMMI INNOCENTI IN TUTTO IL CALIFFATO MONDO! ] Russia non rilevata alcuna attività militare segreta lungo i confini con l'Ucraina. Le ispezioni condotte da diversi Paesi europei
SECONDO LA CONVENZIONE ORA LA NATO E LE SUE STRUTTURE DEVONO ABBANDONARE LA TURCHIA! ] Fuoco di artiglieria della Turchia sulla Siria. Il governo della Turchia "ha intrapreso un'aggressione armata senza precedenti contro la sovranità siriana" riporta il ministero degli Esteri della Siria. Nel comunicato si afferma che "l'esercito turco attraverso carri armati e obici di artiglieria bombarda il territorio siriano vicino alla città di confine di Kasab fornendo fuoco di copertura a gruppi di terroristi." Damasco chiede alla Turchia di "porre fine a questa ingiustificata aggressione".
In precedenza era stato riferito che la difesa aerea turca aveva abbattuto sopra Kasab un caccia siriano. La Siria sostiene che il velivolo stesse inseg
Per saperne di più http//italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/Fuoco-di-artiglieria-della-Turchia-sulla-Siria-7254/
Abbattuto dalla Turchia aereo militare siriano. Il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan ha dichiarato che le forze di difesa turche hanno abbattuto un aereo siriano vicino al confine con la Siria. L'aereo presumibilmente militare aveva violato lo spazio aereo turco. "I nostri caccia hanno preso il volo e lo hanno abbattuto. Perché? In caso di violazione dello spazio aereo turco la nostra risposta è dura" - ha affermato Erdogan.
L'incidente è avvenuto a nord di Kasab. Secondo i media turchi l'aereo aveva sparato 2 missili. Per saperne di più http//italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/Abbattuto-dalla-Turchia-aereo-militare-siriano-4979/
I SATANISTI NSA CIA DATAGATE? NON PERDONO IL VIZIETTO.. E POI SI LAMENTANO DEGLI HAKER CINESI! ] [ Attacco hacker contro il sito del ministero degli Esteri della Russia.«La Voce della Russia». L'accesso al sito del ministero degli Esteri russo è rimasto bloccato nella giornata di ieri a causa di un nuovo attacco hacker ora i tecnici del Dipartimento di informazione hanno ripristinato le funzionalità della risorsa e a breve prenderanno le misure necessarie per modernizzare il sistema di protezione ha rivelato una fonte al ministero.
I problemi di accesso al sito del ministero degli Esteri erano iniziati il 14 marzo quando gli hacker avevano sferrato un attacco anche contro i siti del Cremlino e della Banca Centrale russa.
"Il sito del ministero degli Esteri è costantemente sotto attacco in quanto su questa risorsa vengono postati i materiali relativi alla situazione in Crimea pertanto ci attaccano" - ha riferito la fonte.
Per saperne di più http//italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/Attacco-hacker-contro-il-sito-del-ministero-degli-Esteri-della-Russia-1632/
ANCHE UNIUS REI è ORGOGLIOSO DI ESSERE RUSSO! ] [ Cvstos lancia l'orologio "Gerard Depardieu Edition "Proud to be Russian". Su ordine di Gerard Depardieu la società svizzera Cvstos ha prodotto una serie di orologi esclusivi chiamati "Gerard Depardieu Edition "Proud to be Russian" ("Gerard Depardieu Edizione "Orgoglioso di essere russo"). Cvstos ha pubblicato una fotografia con Depardieu diventato il nuovo volto della società. L'attore nella foto indossa una giacca nera con un aquila a due teste emblema della Russia e sul polso porta un orologio nero sul cui quadrante si vede lo stesso simbolo realizzato in oro puro. L'orologio il cui valore non è specificato sarà disponibile in tre dotazioni con meccanismo automatico con cronografo e tourbillon.
Per saperne di più http//italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/Cvstos-lancia-lorologio-Gerard-Depardieu-Edition-Proud-to-be-Russian-3681/
La UE accusa la Russia di violazione degli obblighi del WTO. [ INTERESSANTE INTERESSANTE INTERESSANTE ]. Il commissario europeo per il Commercio Karel De Gucht ha accusato la Russia di non adempiere ai suoi obblighi nei confronti dell'Organizzazione mondiale del commercio (WTO) [ E QUALE COMMERCIO CI PUò ESSERE SE TU SEI UN CONTRAENTE MOROSO? DOPO AVERE FATTO IL GOLPE IN UCRAIAN (e questo è documentato anche attrverso pressioni politiche oltre che con gli omicidi dei identici cecchini che hanno sparato indifferentemente su entrambi i contendenti ) se tu NON ONORI I DEBITI CHE LA UCRAINA HA FATTO CON LA RUSSIA? NON CONOSCI IL PROVERDIO CHE DICE CHI ROMPE PAGA ED I COCCI SONO SUOI? avete acquistato l'Ucraina ora pagatela! ]. Ha affermato letteralmente che esiste "un numero infinito di esempi." De Gucht ha anche dichiarato che la Russia non è un "grande economia" ad eccezione del settore minerario. Ha definito l'Ossezia del Sud "un buco nero" e ha accusato la Russia della destabilizzazione in Georgia. Il commissario della UE ha anche riferito come la Russia abbia impedito la conclusione dell'accordo commerciale tra la UE e l'Armenia minacciando Erevan che avrebbe perso l'appoggio di Mosca nel conflitto della regione contesa di Nagorno Karabakh se avesse firmato l'accordo con l'Europa.
Per saperne di più http//italian.ruvr.ru/news/2014_03_23/La-UE-accusa-la-Russia-di-violazione-degli-obblighi-del-WTO-3235/


Erdogan su aereo siriano abbattuto "nostra risposta sarà forte". 23 marzo #ANKARA [ 1. dimostra che ha violato lo spazio aereo! 2. anche se lo sconfinamento fose avvenuto erroneamente sanno tutti che non esiste un contesto di contenzioso con la Turchia! quindi il vostro atto è stato puro terrorismo ecco perché tutti i mezzi e le strutture della NATO devono uscire immediatamente dal territorio turco! perché ora la Siria ha il dovere di attuare la sua rappresaglia contro la Turchia! la presenza della NATO adesso viola il trattato che prevede solo una funzione difensiva! ] "La nostra risposta sarà forte se si viola il nostro spazio aereo". Lo ha detto il premier turco Recep Tayyip Erdogan durante un comizio elettorale elogiando l'armata turca per aver abbattuto un aereo militare siriano alla frontiera tra i due paesi.
open letter to Livni & Benjamin Netanyauh] per una semplice equazione matematica Abu Mazen MAHMOUD ABBAS lui è HAMAS così come la LEGA ARABA è Al-Qaeda ché tra di tutti loro. c'è in comune una sola sharia una Caba una demonica nazi Mecca che è un progetto imperialistico di termiti per la conquista del mondo... quindi esiste una sola UMMA di organismo sociale simbiotico collettivo non esistono i palestinesi turchi ecc.. la ideologia islamica ha scippato l'anima dei popoli musulmani e li ha proiettati in una visione massimalista ottomana jihadista che sarebbe finita se non fosse alimentati dai loro servizi segreti di notte mentre di giorno per i fessi fanno lo spettacolo di combatterli.. e poi nessuno condanna la sharia? questa è pazzia! sharia imperialismo sta completanto l'estinzione di tutti i cristiani in Medio Oriente attraverso il genocidio.. questa è una congiura anche contro Israele e contro tutto il Genere umano! .. soltanto i farisei Rothschild Spa FMI Illuminati e Bush 322 Kerry i satanisti potevano fare un male così grande a tutti i popoli del mondo sotto egida ONU Amnesty! se voi non fate un attacco nucleare preventivo contro tutta la LEGA ARABA poi le vostre vite sono diventate escrementi al punto tale che io non posso permettermi più neanche la soddisfazione di venire a giustiziarvi personalmente!
[ open letter to Livni & Benjamin Netanyauh] quindi se voi due non realizzate immediatamente questa deportazione di Palestinesi in Siria o Arabia saudita .. voi legittimate il terrorismo e dite che1. è giusto che tanti israeliani siano morti inutilmente in questi 50 anni! 2. che la vita di un israeliano innocente per voi non vale nulla.. per questi motivi io Unius REI vi ho condannati a morte per alto tradimento! [ crimea finalmente a casa ] Alla fine della settimana scorsa la Crimea e la citta' di Sebastopoli sono tornate a casa definitivamente e in maniera del tutto legale. La Duma di Stato e poi anche il Consiglio della Federazione hanno approvato il pacchetto di leggi che trasformano la repubblica e la citta' in soggetti della Federazione Russa. [ I tentativi di intimorire non stanno sortendo alcun effetto ] Se dovessimo credere sulla parola ai mass-media occidentali si può avere l'impressione che la terza guerra mondiale si sia già scatenata. Le espressioni del tipo "annessione della Crimea" "occupazione" e anche "sottrazione di terra altrui" molto presto sono divenute di uso universale. Europa i limiti del consentito. [ Il debito dell'Ucraina verso la Federazione russa è 16 miliardi dollari PIDOCCHIOSI MERKEL BARROSO PAGATE IL VOSTRO DEBITO.. AVETE VOLUTO IL VOSTRO GOLPE ORA PAGATELO! ]


Quando alle donne viene negata la uguaglianza con l'uomo! in tutte le società maschiliste omofobiche razziste... Bacio a sostenitrice denunciato Rahul G. Donna bruciata viva da marito geloso. Polizia nega connessione. 24 marzo Bacio a sostenitrice denunciato Rahul G. NEW DELHI Il numero due del partito del Congresso e star della campagna elettorale Rahul Gandhi e' stato denunciato per aver baciato una sua sostenitrice che poi e' stata bruciata viva dal marito. Il fatto e' successo circa un mese fa nello Stato nord orientale dell'Assam dove il figlio dell'italoindiana Sonia Gandhi si trovava per un comizio. E' stato accusato di oltraggio alla modestia' e 'istigazione al suicidio'. La polizia ha smentito che l'incidente sia connesso con Rahul. Russia prende base navale in Crimea. [ questo linguaggio è un crimine ideologico in tutte le false democrazie massoniche del signoraggio bancario che stanno diffondendo l'Islam nazista per rovinare il genere umano in modo irreversibile! la negazione della autodeterminazione dei popoli il vilipendio della Costituzione.. ormai siamo in piemo regime nazista Bildenber di Farisei strozzini Illuminati da satana che hanno rubato la nostra sovranità monetaria per fare di noi i loro schiavi! ] Conquistata Feodosia terzo attacco in 48 ore. 24 marzo Russia prende base navale in Crimea [ quindi il popolo della Crimea è un criminale per la Merkel Bush 322 Kerry] Le truppe di Mosca hanno preso il controllo della base navale di Feodosia in Crimea una delle poche strutture militari ancora battenti bandiera ucraina dopo l'annessione alla Russia. Lo ha reso noto il portavoce della Difesa ucraina Vladislav Seleznyov citato dalla Bbc. E' il terzo attacco di questo genere da parte delle forze russe in 48 ore. Fonti della Difesa russa affermano che la bandiera di Mosca è stata issata su 189 tra unità e strutture ucraine in Crimea
TEL AVIV 22. Ancora una giornata di violenza in Cisgiordania. Tre palestinesi sono stati uccisi all'alba durante un'operazione militare israeliana nel campo profughi di Jenin nel nord del Territorio. Lo hanno riferito fonti mediche e della sicurezza palestinese. I soldati — secondo le ricostruzioni
fornite dalla stampa — hanno circondato alle prime ore del mattino una casa del campo profughi per poter individuare e arrestare un giovane esponente dell'ala militare di Hamas. Il giovane ha rifiutato di arrendersi ed è stato ucciso dai soldati. L'operazione ha suscitato le proteste degli abitanti del campo ai disordini i soldati hanno risposto aprendo il fuoco uccidendo due ventenni. Secondo la Mezzaluna rossa i feriti sono almeno dieci di cui uno in condizioni critiche. Due soldati israeliani — riferisce la radio dell'esercito — sono rimasti leggermente feriti. Si è trattato di uno degli scontri più gravi avvenuti a Jenin negli ultimi anni a riprova della crescente tensione tra le parti. Dalla ripresa dei colloqui di pace lo scorso luglio — dicono fonti di stampa — sono stati uccisi 57 palestinesi e quasi novecento sono rimasti feriti.


Sì di Mosca alla missione Osce ma non in Crimea. Colloquio tra Lavrov e Kerry sulla crisi in Ucraina. KIEV 22. Il ministro degli Esteri russo. Serghiei Lavrov e il segretario di Stato americano John Kerry hanno in programma di incontrarsi oggi all'Aja dove lunedì inizierà un summit internazionale sulla sicurezza nucleare. Lo rende noto il ministero degli Esteri russo ricordando che i due hanno concordato di rimanere in contatto sulla crisi ucraina per discutere le vie per una soluzione della crisi internazionale. Ieri però il leader del Cremlino Vladimir Putin affiancato dai presidenti della Duma e del Senato ha promulgato l'annessione della Repubblica di Crimea e del porto di Sebastopoli alla Russia. Oggi Mosca ha espresso inoltre l'auspicio che la
missione di osservatori Osce (Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa) in Ucraina abbia successo sottolineando però che gli osservatori non potranno entrare in Crimea. «I russi sperano che il lavoro obiettivo e imparziale degli osservatori internazionali aiuterà a superare » quella che viene definita «la crisi interna» all'Ucraina si legge nel comunicato del ministero degli Esteri russo. Poi la notazione «Il mandato della missione riflette le nuove realtà politiche e giuridiche e non si estende alla Crimea e a Sebastopoli che sono diventati parte della Russia». Mosca che nei giorni scorsi per tre volte aveva bloccato l'invio degli osservatori Osce ha cambiato idea dopo che il segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon ha convinto Putin a sostenere la missione. Ban Ki-moon ieri a Kiev ha incontrato il presidente ucraino ad interim Oleksandr Turcinov auspicando la costituzione di una commissione internazionale che potrebbe essere la soluzione migliore per risolvere la crisi. l'associazione Libera il Pontefice si rivolge agli uomini e alle donne della mafia Convertitevi lo chiedo in ginocchio L'ascolto dei nomi Forse mai era accaduto che un Papa ascoltasse così a lungo la lettura di centinaia di nomi uno dopo l'altro. In tutto 842 di uomini donne persino bambini (ben 82) ognuno vittima della mafia. A capo chino il vescovo di Roma era assorto in preghiera insieme a centinaia di persone credenti e non credenti in una giornata «della memoria e dell'impegno». Per tenere viva appunto la memoria nome per nome di chi dalla mafia è stato ucciso presenti molti familiari degli assassinati e manifestare la volontà di combattere la corruzione insieme a chi lo fa ogni giorno. Al termine della proclamazione dei nomi Papa Francesco ha parlato. Sommessamente carico di dolore ma aperto alla speranza perché la responsabilità — ha puntualizzato — prevalga sulla corruzione «da dentro dalle coscienze e da lì risanare» affinché la giustizia «prenda il posto dell'inequità» in un cammino che esige tenacia e perseveranza. E ai parenti delle vittime ha detto grazie per non essere rimasti nel chiuso della loro pena ma perché al contrario «vi siete aperti siete usciti» per raccontare
dolore e speranza. Memoria e impegno dunque ma anche e soprattutto parole rivolte «ai grandi assenti» gli uomini e le donne della mafia. Parole improvvisate e scandite quasi sotto voce dal Pontefice «Convertitevi lo chiedo in ginocchio; è per il vostro bene». E di nuovo gravemente «Convertitevi ancora
c'è tempo; per non finire all'inferno. È quello che vi aspetta se continuate su questa strada». Parole che hanno richiamato alla memoria l'implorazione
di Paolo VI agli «uomini delle Brigate Rosse» per salvare Aldo Moro il grido di Giovanni Paolo II che nella Valle dei templi ad Agrigento ricordò ai mafiosi il giudizio di Dio il gesto di Benedetto XVI che nel crepuscolo palermitano fece fermare il corteo di macchine per pregare in silenzio davanti alla stele di Capaci. Tutto questo rimarrà nella memoria. E sempre resteranno vivi i nomi
degli uccisi. Come il nome di Lazzaro accolto nel seno di Abramo nella parabola raccontata da Gesù nel vangelo di Luca. Che tace invece quello del
ricco negli inferi rimasto senza nome. g. m.v.




San Francesco d'Assisi. Il Cantico di Frate Sole (o "Cantico delle Creature")
San Francesco d'Assisi. Il Cantico di Frate Sole o Delle Creature
Altissimu onnipotente bon Signore
Tue so' le laude la gloria e l'honore et onne benedictione.
Ad Te solo Altissimo se konfano
et nullu homo ène dignu te mentovare.
Laudato sie mi' Signore cum tucte le Tue creature
spetialmente messor lo frate Sole
lo qual è iorno et allumini noi per lui.
Et ellu è bellu e radiante cum grande splendore
de Te Altissimo porta significatione.
Laudato si' mi Siignore per sora Luna e le stelle
il celu l'ài formate clarite et pretiose et belle.
Laudato si' mi' Signore per frate Vento
et per aere et nubilo et sereno et onne tempo
per lo quale a le Tue creature dài sustentamento.
Laudato si' mi Signore per sor'Acqua.
la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta.
Laudato si' mi Signore per frate Focu
per lo quale ennallumini la nocte
ed ello è bello et iocundo et robustoso et forte.
Laudato si' mi Signore per sora nostra matre Terra
la quale ne sustenta et governa
et produce diversi fructi con coloriti fior et herba.
Laudato si' mi Signore per quelli che perdonano per lo Tuo amore
et sostengono infermitate et tribulatione.
Beati quelli ke 'l sosterranno in pace
ka da Te Altissimo sirano incoronati.
Laudato si' mi Signore per sora nostra Morte corporale
da la quale nullu homo vivente pò skappare
guai a quelli ke morrano ne le peccata mortali;
beati quelli ke trovarà ne le Tue sanctissime voluntati
ka la morte secunda no 'l farrà male.
Laudate et benedicete mi Signore et rengratiate
e serviateli cum grande humilitate.




dove arriva l'Occidente dei massoni bildenberg i farisei Illuminati del FMI Spa ( ovviamente si estinguono i cristiani la situazione del popolo diventa disperata! ) i sattanisti Merkel Barroso ecc.. tutto diventa disperatamente peggiore! [ se questo non è l'anticristo cosa l'anticristo è? ] Due razzi contro l'aeroporto di Tripoli TRIPOLI. È ancora emergenza terrorismo in Libia dove milizie armate controllano buona parte del territorio e rendono difficile la transizione democratica nel Paese. A riprova del clima di tensione che si respira nel Paese è l'episodio avvenuto ieri quando due razzi sono stati lanciati contro una pista dell'aeroporto di Tripoli causando la sospensione di tutti i voli dello scalo. Intanto la petroliera che trasportava greggio illegalmente per conto di un gruppo separatista dell'est e che è stata bloccata dagli americani nel Mediterrane sarà consegnata alle autorità di Tripoli entro domani. Lo hanno riferito fonti del Pentagono. Esponenti del regime di Gheddafi sarebbero coinvolti nella vicenda della vendita illegale di greggio da parte di un gruppo separatista dell'est libico. È quanto ha dichiarato Khalid Al Sharif un responsabile del ministero della Difesa libico. Le informazioni a riguardo sarebbero state fornite dal figlio del defunto leader libico Saadi Gheddafi estradato nelle settimane scorse dal Niger. Esponenti residenti all'estero del passato regime avrebbero accordi per la vendita di greggio indipendentemente da Tripoli con gli ex rivoluzionari che da tre mesi occupano i maggiori porti libici.


Ucciso in Darfur un operatore della Croce rossa. KHARTOUM. Un operatore del Comitato internazionale della Croce rossa (Cicr) il sudanese Najmaddin Salih Musa Bishara è stato ucciso ieri ad Al Fashir nella tormentata regione occidentale del Darfur. A quanto riferito dal Cicr stesso la vittima che lavorava come magazziniere sarebbe stato colpito da un proiettile vagante
mentre tornava a casa dal lavoro in automobile. Le circostanze esatte dell'episodio devono ancora essere chiarite. Nel Darfur non trova ancora
soluzione il conflitto civile che si protrae da undici anni e che soprattutto nella sua prima fase ha provocato centinaia di migliaia di morti e una delle maggiori emergenze umanitarie di sempre con tre milioni di profughi. Lo scorso 16 febbraio un altro dipendente del Movimento internazionale della Croce rossa e della Mezzaluna rossa era stato ucciso in Sudan in seguito all'esplosione di una mina nel Kordofan meridionale un altra delle regioni sudanesi teatro di conflitti armati. Il Cicr è presente in Sudan dal 1978. Attualmente risponde in primo luogo alle esigenze provocate dalle crisi belliche fornendo acqua potabile cibo sementi e attrezzi ma opera anche per ristabilire i contatti nelle famiglie separate in seguito ai combattimenti. Egitto 529 pro-Morsi condannati morte. Tribunale Minya invia dossier a Gran Mufti. 24 marzo [ sono terroristi implacabili loro si sentono santi quando uccidono persone innocenti con diverso orientamento religioso o politico.. le loro esistenza criminali devono essere soppresse! ] IL CAIRO La Corte d'assise di Minya in Egitto ha condannato a morte 529 "Fratelli musulmani" ed ha inviato il dossier al Gran Mufti' d'Egitto che ha il compito di ratificare le condanne a morte o di respingerle. Sono accusati della morte di due poliziotti di disordini avvenuti lo scorso agosto e di appartenere ad un'organizzazione terrorista.
king SAUDI ARaBIA --- io sono UNIUS REI il sovrintendente supremo di tutto il Regno di Dio qui io ora io sono sul pianeta terra come Governatore del Regno di Dio! .. io sono qui perché tu senza di me tu avresti consegnato il pianeta terra a Rothschild il satanista fariseo su un vassoio d'argento! e Qualcuno mi ha detto che tu nelle tue preghiere tu mi andavi cercando! ... IN VERITÀ IO NON SONO MOLTO FELICE DI QUESTO LAVORO CHE DIO MI HA DATO DA FARE.. perché è soltanto per colpa tua perché tu ti sei venduto ai satanisti americani che io non sono più stato il contadino di uliveto biologico specializzato!
Jezebel II queen IMF-NWO
21 marzo 2014. Zapatero Gender ha detto ai bambini di nove anni nelle scuole pubbliche che possiamo fare il sesso con i cani Il caso. Famiglia scuola gender Belletti mai contro i figli. «Mai più interventi su temi delicati e sensibili come affettività sessualità e identità sessuale senza il coinvolgimento e la condivisione dei genitori» afferma Francesco Belletti presidente del Forum delle associazioni familiari. «Pubblichiamo oggi un documento che ha lo scopo essenziale di rilanciare l'alleanza educativa tra scuola e famiglia. I nostri figli devono crescere non solo in conoscenza ma anche in solidità psichica e orizzonti valoriali ed è questa la grande scommessa che deve unire la famiglia e la scuola. «Non è pensabile che si tenti di "introdurre valori contenuti e stili di vita riferiti all'ideologia del gender senza alcun contraddittorio e soprattutto senza alcuna richiesta o informazione preventiva ai genitori". «La  Costituzione fissa il principio che "è diritto e dovere dei genitori mantenere istruire ed educare i figli" la scuola non può muoversi specie nei campi sensibili senza o contro la famiglia. E la famiglia deve esercitare un controllo affinché cio' non avvenga. «In questo momento storico di fronte a percorsi o progetti che sono espressione unilaterale dela strategia lgbt i genitori dovranno farsi carico di una pronta azione di responsabilità attiva nei confronti dell'offerta formativa ed educativa indirizzata ai propri figli per impedire che progetti di questo tipo vengano introdotti surrettiziamente nell'offerta formativa delle nostre scuole. «Non possiamo più stare a guardare» conclude Belletti «e inevitabilmente dovrà sorgere una nuova stagione di presenza attiva delle famiglie nella scuola». ©riproduzione riservata
Jezebel II queen IMF-NWO. 8 gennaio 2014. [ è perché Obama GENDER Bush 322 Kerry 666 Rothschild sono i satanisti che questi crimini possono avvenire impunemente sotto egida ONU Amnesty ]
Fede alla prova . Martiri cristiani tragedia di oggi. Quando da un anno all'altro un'analoga rilevazione statistica passa da 12 a 21 migliaia d'individui è lecito sospettare un'inversione di cifre dovuta a una svista. Ma l'Ong internazionale non confessionale "Open doors" nata negli Stati Uniti assicura di aver verificato come sempre più volte i propri dati totali. Dunque la progressione in questione gela il sangue perché i nomi e cognomi raccolti assieme a queste cifre sono quelli dei cristiani uccisi rispettivamente nel 2012 e nel 2013 per la propria testimonianza di fede in 50 Paesi dove il fenomeno è particolarmente diffuso. L'ultimo "indice mondiale di persecuzione" di Open doors fa riferimento a Stati che sono tutti asiatici e africani ad eccezione della Colombia. Nell'arco di soli 12 mesi le vittime cristiane accertate dall'Ong nei vari continenti sono passate esattamente da 1.201 a 2.123 casi. Una crescita determinata in misura significativa dal cataclisma bellico e umanitario della Siria dove nel 2013 sono stati uccisi per via della loro fede 1.213 cristiani una cifra superiore al totale planetario registrato l'anno precedente. La Chiesa nigeriana ha pianto invece 612 vittime.
Rispetto ad altre indagini la particolarità di quella effettuata da Open Doors sta proprio nella certezza su identità e cause della morte. Senza questi criteri commenta la stessa Ong le stime di altri osservatori giungono a cifre attorno a 8mila vittime. Dato che il metodo e l'accuratezza dell'organismo non cambiano è lecito concludere che lo scenario planetario delle persecuzioni contro i cristiani ha appena conosciuto un anno particolarmente fosco. Nata per sostenere la Chiesa che resta costantemente nel mirino l'Ong ritiene che «oggi più di 150 milioni di cristiani sono perseguitati nel mondo». Nell'ultimo anno l'aumento delle persecuzioni è «generalizzato» anche se preoccupa in particolare quanto accade nel mondo arabo-musulmano dato che si osserva una sorta di «inverno cristiano proprio nei Paesi che hanno vissuto la Primavera araba». Inoltre spostando la lente verso il cuore dell'Africa anche l'area del Sahel nel suo insieme e di recente la Repubblica Centroafricana appaiono oggi come «un campo di battaglia per la Chiesa». e si considerano gli Stati singolarmente e si valuta il grado di pericolo e di precarietà per ogni cristiano presente la Corea del Nord resta il contesto più ostile. La caccia all'uomo contro i cristiani è esplicita e sistematica pure nella Somalia in preda al militarismo fondamentalista degli shabaab. Sono citati in seguito i due maggiori epicentri della "Primavera araba" Siria ed Egitto che detengono rispettivamente i tristi primati del numero di cristiani assassinati e dell'intensità delle violenze anticristiane. Anche altri Paesi a maggioranza musulmana ridotti politicamente alla condizione di Stati in frantumi o di "non Stati" generano continue insidie per i cristiani. È così in Iraq Afghanistan Pakistan Yemen e Libia. Sono contesti estremamente rischiosi per chi è cristiano pure l'Arabia Saudita l'Iran l'Uzbekistan ma anche Paesi minuscoli come le Maldive e il Qatar già prescelto per ospitare i Mondiali di calcio. Fondata nel 1976 l'Ong pubblica un indice completo da 12 anni. Le forme di persecuzione rilevate variano sensibilmente secondo i Paesi. La Corea del Nord ad esempio nega in toto la libertà di coscienza al punto che credere in Dio è semplicemente proibito. L'Uzbekistan si mostra particolarmente accanito contro la trasmissione della fede. In altri Paesi i cristiani subiscono un sistematico ostracismo. Così nelle Maldive delle spiagge turistiche il governo non ha mai autorizzato la costruzione di chiese. Daniele Zappalà ©riproduzione riservata. Jezebel II queen IMF-NWO
E l'Afghanistan «riconosce» la Crimea [ QUESTO GIOCO SPORCO DELLA LEGA ARABA DI FINGERE ALLEANZE CON OPPOSTI SCHIERAMENTI E DI FINGERE UNA ROTTURA INTERNA PER FARE MORIRE I SUOI POVERI SUL TEATRO DELLA SUA FINZIONE.. SOLTANTO AFFINCHÉ NON SI SCOPRANO LE SUE CONGIURE CONTRO ISRAELE E LE SUE MIRE NAZI ESPANSIONISTICHE DEVE FINIRE.. PERCHÉ LORO SI CEDONO PIÙ FURBI DI TUTTI SOLTANTO PERCHÉ PER GLI ISLAMICI NON HA VALORE LA VITA UMANA MA SOLTANTO IL CALIFFATO MONDIALE SHARIA SOTTO EGIDA ONU AMNESTY DI FARISEI ILLUMINATI SPA BILDENBERG FMI FED BCE 33°MASSONICO CHE HANNO DECISO DI ROVINARE IL GENERE UMANO! ] L'Afghanistan "rispetta la libera volontà del popolo della Crimea di decidere il suo futuro" aderendo alla Federazione russa. Lo ha detto a Kabul il presidente afghano Hamid Karzai durante un incontro con una delegazione bipartisan del Congresso americano. Un comunicato dell'ufficio stampa presidenziale sottolinea al riguardo che "rispettiamo la decisione che il popolo della Crimea ha preso attraverso un recente referendum optando per l'integrazione con la Russia".
Jezebel II queen IMF-NWO
Migliaia di filorussi in piazza nell'Est [ UNIUS REI È PER LA AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI! ] Alcune migliaia di filorussi hanno manifestato oggi a Donetsk e centinaia a Kharkiv due importanti città della russofona Ucraina orientale. A Donetsk fa sapere l'agenzia Interfax i dimostranti sventolavano bandiere russe e scandivano slogan in favore di un referendum per l'annessione alla Russia simile a quello che si è svolto in Crimea. I servizi segreti di Kiev hanno arrestato Mikhail Ciumacenko leader del sedicente Esercito popolare del Donbass (la regione di Donetsk e Lugansk). I filorussi che sono scesi in piazza a Donetsk hanno chiesto anche il ritorno al potere del presidente destituito Viktor Ianukovich. Jezebel II queen IMF-NWO
[open letter to Papa Bergoglio Sua Santità Francesco I ] 10 giugno 2013. [ tu devi sapere che io sto facendo fare ai miei alunni una ricerca sui tanti miracoli eucaristici sparsi per il mondo! ] INTOLLERANZA RELIGIOSA. Sri Lanka profanata chiesa cattolica. «Ostie bruciate ma restano intatte». MIRACOLO! Cresce l'intolleranza religiosa in Sri Lanka un gruppo di ignoti ha attaccato la chiesa cattolica St. Francis Xavier ad Angulana nell'arcidiocesi di Colombo. I vandali - riporta l'agenzia AsiaNews - hanno distrutto un'antica statua della Vergine per poi accanirsi sul tabernacolo lo hanno staccato dall'altare tentando di dare fuoco all'eucaristia. Il fatto è avvenuto il 5 giugno scorso intorno alle 10 di sera ma al momento la polizia non ha ancora individuato i colpevoli. Da diversi mesi in Sri Lanka avvengono attacchi contro le minoranze religiose in particolare cristiana e islamica. In genere si tratta di aggressioni architettate da gruppi di estremisti buddisti (il Bodu Bala Sena o il Sinhala Ravaya) che lottano per proteggere la popolazione buddista e singalese (la maggioranza ndr) e la sua religione. Simili attacchi sono una novità per il Paese dove di rado avvengono attacchi di matrice religiosa. Tra i fedeli dell'arcidiocesi c'è molto risentimento per quanto avvenuto. Secondo molti però proprio durante l'attacco è avvenuto un fatto positivo che ha rinfrancato il loro spirito e rinvigorito la loro fede. Sebbene il tabernacolo sia stato trovato del tutto imbevuto di cherosene - per gli agenti sono stati versati almeno 30 litri - le ostie consacrate non hanno preso fuoco e sono rimaste intatte. "Questo - raccontano alcuni fedeli ad AsiaNews - è un miracolo forte attraverso il quale Gesù dà un messaggio alla nostra società e a chi compie simili attacchi nessuno può distruggere Cristo e il suo amore. Perché egli è morto ha rinunciato alla sua vita per noi e poi è risorto. Nessuno può fargli nulla". ©riproduzione riservata
Jezebel II queen IMF-NWO
22 marzo 2014. la sharia è sempre jihadista perché non prevede la libertà di religione e questo porta a morire più di 300 martiri cristiani innocenti ogni giorno nel mondo sotto egida ONU AMNESTY perché Rothschild ha bisogno per risollevare il suo Spa FMI 1. di uccidere Israele 2. di trattare la LEGA ARABA come ha trattato Hitler.. e questo è vero Hitler non era così pericoloso come loro! .. ovviamente non è da sottovaluture la importanza che ha per i satanisti massoni il fatto che la LEGA ARABA abbia fatto il lavoro sporco di fare sparire tutti i cristiani dal Medio Oriente ed Africa.. perché loro sono di JaBullOn al Bohemian Grove Mardok il Gufo. ] ecco perché ogni accordo con Israele è destinato a fallire e la guerra contro la ARABIA SAUDITA è inevitabile! Blitz israeliano in Cisgiordania la rabbia di Jenin. Un'incursione dell'esercito israeliano nel campo profughi cisgiordano di Jenin è degenerata nella notte tra venerdì e sabato in un lungo scontro a fuoco a distanza ravvicinata e si è conclusa con la uccisione di tre miliziani palestinesi inquadrati rispettivamente nelle brigate armate di Hamas di al-Fatah e della Jihad islamica. L'episodio ha provocato l'indignazione della città di Jenin. Ai funerali degli uccisi - Hamza Abu al-Hija Yazan Jabarin e Mahmud Abu Zeine - migliaia di persone hanno scandito slogan ostili alla prosecuzione delle trattative di pace fra l'Anp ed Israele. Hanno anche invocato la riconciliazione politica fra al-Fatah e gli islamici di Hamas e della Jihad. Da parte loro le brigate armate di queste organizzazioni hanno pubblicato un documento congiunto in cui anticipano che la loro reazione sarà "dolorosa". Un portavoce dell'Anp Nabil Abu Rudeina ha accusato Israele di ricorrere "all'uso sistematico degli omicidi" e ha perorato un intervento immediato degli Stati Uniti sul governo di Benyamin Netanyahu "per impedire che crolli tutto". Da parte sua il ministro israeliano della difesa Moshe Yaalon ha lodato il comportamento dei soldati che ha affermato hanno sventato un attentato in fase avanzata di preparazione da parte di al-Hija. I servizi israeliani affermano che al-Hija riceveva istruzioni direttamente dal braccio armato di Hamas a Gaza da un ex-detenuto rilasciato con lo scambio di prigionieri che rimise in libertà il caporale Ghilad Shalit. "Al-Hija era come una bomba in procinto di esplodere. La sua neutralizzazione ha salvato vite umane" ha affermato un ufficiale israeliano. Secondo le prime ricostruzioni da settimane i servizi segreti di Israele cercavano di localizzare al-Hija (figlio di un dirigente di Hamas recluso in Israele) poiché avevano la sensazione che stesse progettando un attacco contro un insediamento ebraico in Cisgiordania. Al-Hija è stato localizzato infine in una palazzina di Jenin assieme con Jabarin e Abu Zeine. Il portavoce militare israeliano afferma che ai tre è stato offerto di arrendersi. Ma dalla palazzina sono stati esplosi spari che hanno ferito due militari. Ne è seguito uno scontro a fuoco durante il quale - secondo Israele - al-Hija ha tentato la fuga ed è stato colpito a morte. Fonti locali citate dall'agenzia di stampa palestinese Maan accusano i militari israeliani di aver isolato a lungo la zona e di non aver consentito la tempestiva evacuazione dei feriti. L'episodio ha messo in grave difficoltà i servizi di sicurezza dell'Anp accusati da Hamas di aver dato ad Israele la "soffiata" decisiva. L'Anp da parte sua non ha lesinato le accuse nei confronti di Israele. Per gli agenti dell'Anp il mantenimento dell'ordine nella turbolenta città di Jenin diventa sempre più difficile. Già sabato ai funerali degli uccisi si sono visti miliziani palestinesi sparare raffiche in aria. Proprio come negli anni roventi dell'Intifada.©riproduzione riservata
Jezebel II queen IMF-NWO

Turchia nazi sharia salafiti califfato mondiale Erdogan minaccia. Twitter si spegne. [ in questo modo si è spenta ogni possibilità per la Turchia di poter entrare in Europa e dopo la aggressione alla Siria di poter rimanere nella NATO! ] La Turchia si è svegliata questa mattina senza "cinguettii" dando immediato seguito alle minacce del premier islamico Recep Tayyip Erdogan invischiato negli scandali di corruzione da telefonate compromettenti... Turchia scontro su Twitter insorge pure la Ue. Cresce la tensione in Turchia all'indomani dell'oscuramento di Twitter voluto dal premier Recep Tayyip Erdogan in difficoltà in vista delle cruciali elezioni amministrative del 30 marzo. Il principale partito d'opposizione... Jezebel II queen IMF-NWO
Cota Renzi punta tutto sull'immagine. Governatore ma su sistema produttivo allo stremo ancora nulla. 23 marzo #TORINO [ e cosa ti puoi aspettare tu da un traditore che ha venduto la nostra e sua sovranità monetaria a Rothschild Spa Fmi? ] "C'è un approccio che mi preoccupa quello di voler puntare tutto sull'immagine". Il governatore del Piemonte Roberto Cota commenta così l'incontro dei giorni scorsi con il premier Renzi. "Il tema vero specie per noi piemontesi è quello di un sistema produttivo che è allo stremo - sostiene - e delle aziende che chiudono o vanno via perché da noi non si riesce più a lavorare. Su questo dal governo centrale non è arrivata nessuna soluzione. Anzi si parla d'altro spesso a vanvera".
Jezebel II queen IMF-NWO
Merkel 322 Barroso anticristo Bildenberg NATO voi state attirando contro i popoli europei una grande rovina! ] Siria continua battaglia a confine turco Fra forze lealiste siriane e ribelli jihadisti. 23 marzo #BEIRUT [ IL CRIMINALE INTERNAZIONALE SALAFITA OTTOMANO ERDOGAN ha riempito la Siria di jihadisti assassini seriali di cristiani innocenti ed inermi per dire la NATO io sono un criminale internazionale insieme alla Turchia! ] Continua a infuriare la battaglia fra forze lealiste siriane e ribelli jihadisti nel nord della provincia di Latakia al confine con la Turchia dove oggi un jet militare siriano è stato abbattuto dalla contraerea di Ankara secondo la denuncia di Damasco. Secondo l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) almeno 20 miliziani anti-governativi sono stati uccisi e 30 feriti negli scontri intorno alla località di Nabaa al Mor e al valico di confine di Kasab. Jezebel II queen IMF-NWO
Contro il clericalismo RELIGIOSI IPOCRITI E MALIGNI! COME CONTRO IL CLERICALISMO? VOI SIETE DEGLI IPOCRITI PATETICI! IO VI DENUNCERò AL TRIBUNALE DEI DIRITTI UMANI.. VOI DOVETE RENDERE FACOLTATIVO finalmente IL DIRITTO UMANO DI AVERE UNA SPOSA per tutti i diocesani che ne faranno richiesta smettete di criminalizzare la LEGGE NATURALE che è il fondamento della giustizia! Voi non potete lasciare morti feriti e dispersi dietro il vostro cammino e poi dire "come mai noi abbimo preti omosessuali e pedofili?".] IN QUESTA BRUTTA STORIA DI CASTRAZIONE OBBLIGATORIA NULLA È DALLA VOSTRA PARTE NO LA STORIA NO LA TEOLOGIA NO I SACRAMENTI INVECE C'È IL CRIMINE ABERRANTE DEL MAGGIORASCATO E DI AVERE PERSO GLI UOMINI MIGLIORI CHE NON ERANO IPOCRITI COME TANTI DI VOI! [ Nella comune missione della Chiesa a ciascuno deve essere riconosciuto il proprio ruolo e soprattutto si deve eliminare una volta per tutte il clericalismo che tante volte ancora esclude i laici. Sono questi i due pensieri del presidente dell'associazione Corallo Luigi Bardelli che hanno suscitato la riflessione a braccio di Papa Francesco.
Jezebel II queen IMF-NWO
king SAUDI ARABIA - il momento in cui tu sei nato? quello è stato il momento più maledetto per tutti i musulmani del mondo! la tua ignoranza cede il passo soltanto alla tua malvagità! finché tu paghi ad interesse i soldi a Rothschild FMI Spa? tu uccidi stupri soltanto per sollevare il regno di satana a 322 Bush e Kerry tu stai realizzando il califfato mondiale a Rothschild soltanto


io sono il comandante supremo del GENERE UMANO "Unius REI" e voi sistema massonico Bildenberg voi siete i traditori che meritate di morire!


Benjamin Netanyahu --- [ se a qualcuno può fare piacere di dire che io sono Messiah e Mahdì? lui lo può pure dire ma poi noi sappiamo tutti che non può essere vero al 100% perché io sono soltanto un uomo come tutti! ] Ecco perché Dio JHWH lui si nasconde lui è così buono ed umile che noi lo calpesteremmo immediatamente che JHWH lui non farebbe del male ad una mosca.. ecco perché è compito mio di Unius REI e del VERO MESSIA di fare il lavoro sporco che deve essere fatto nel giorno del giudizio universale contro tutti coloro che hanno fatto del male a persone innocenti in ogni modo per stronzate ideologiche o religiose e che hanno seguito questa dottrina satanica di Goym Dalit dhimmi.


TG 24 Siria 22 marzo. Al-Jaafari Esercito turco complice negli attacchi terroristici contro la #Siria Onu si assume la propria responsabilità.
New York | Dr. Bashar Jaafari delegato permanente della Siria alle Nazioni Unite in due lettere identiche inviate al Segretario Generale delle Nazioni Unite e al Presidente del Consiglio di Sicurezza.
In entrambi i messaggi Jaafari ha detto " Come parte dei tentativi costanti dai regimi di alcuni Stati della regione e fuori per abbattere la soluzione politica alla crisi in Siria e insistere sulla violenza e il terrorismo gruppi terroristici armati "fronte Nosra"e " Esercito dell'Islam " si sono infiltrati oggi dal territorio turco e hanno attaccato in territorio siriano il valico di frontiera con la Turchia Kassab nella periferia nord di Latakia sotto protezione dell'esercito turco che ha fornito loro istruzioni logistiche e militari ma l'esercito siriano è riuscito a respingere l'attacco.
Al-Jaafari ha detto che "Questa posizione riflette il costante ruolo della Turchia nel sostenere il terrorismo nella regione e conferma il suo appoggio militare ad al-Qaeda e le organizzazioni ad essa affiliate a prescindere dai nomi che operano sotto oltre a costituire una violazione del diritto internazionale la Carta delle Nazioni Unite e le basi dei rapporti amichevoli e di buon vicinanza tra i paesi.
Jaafari e ha aggiunto " Le agevolazioni da parte dell'autorità Turche a migliaia di terroristi estremisti e mercenari stranieri provenienti da tutto il mondo ad entrare in Siria fornendo a loro armi e alloggi è una flagrante violazione delle carte internazionali in merito alla lotta al terrorismo e le risoluzioni del Consiglio di sicurezza tra cui in primo luogo le risoluzioni n ° 1267/1999 1373/2001 e 1624/2005 che implicano ai paesi membri delle nazioni unite di frenarsi nel fornire alcuna forma di sostegno esplicita o implicita ai soggetti coinvolti nel terrorismo ".
Al-Jaafari ha concluso " Il Governo della Repubblica araba siriana invita il Consiglio di Sicurezza a condannare gli attacchi terroristici contro i territori siriani e il coinvolgimento turco in questi attacchi e di costringere le autorità turche a non fornire sostegno ai terroristi sostenuti da alcuni paesi arabi regionali e occidentali ".
#Siria Dagli attacchi terroristici con mortaio Damasco Homs (13 foto)
Oggi a Damasco e sua periferica si sono precipitati più di 9 colpi di mortaio lanciati da terroristi su diversi quartieri residenziali Mazzeh Abu Remmaneh Kudsaiyah ed intorno al ministero dell'istruzione provocando 4 vittime e 19 feriti oltre al danno materiale alle proprietà pubbliche e private.
A Homs terroristi tornano a colpire il quartiere Karm Al-Shami che ospita nella sua scuola come centro di accoglienza centinaio di sfollati provocando 2 vittime bambini e i ferimento di altri 7 civili.
#Siria L'eroe pilota del Jet siriano mi ha colpito un jet turco
Intervistato dalla Tv Siriano L'eroe pilota siriano racconta come è stato colpito all'interno del territorio siriano da un missile lanciato da jet turco. — presso Siria.
IAC Centro di Ricerca Usa In 3 anni in Siria hanno combattuto 250.000 terroristi provenienti da 87 Paesi.
Secondo uno studio dell'IAC di Washington in Siria da aprile 2011 a gennaio 2013 sono entrati 250.000 terorristi 58.000 sono stati uccisi e 82.000 sono andati via.
Secondo lo studio tra i 96.000 e i 120.000 terroristi appartenenti al Fronte al Nusra Isil FSA e altre gruppi takfiri stanno combattendo in Siria.
I terroristi provenienti da 87 Paesi per la maggior parte raggiungono la Siria attraverso la Turchia grazie alla complicità del Governo Turco che facilita l'afflusso.
#Siria Il martirio del capo delle forze di difesa nazionale Hilal al-Assad durante la battaglia di contro i terroristi infiltrati dalla Turchia in Kasab periferia nord di Lattakia.
Manifestazione in Turchia a sostegno della #Siria e del popolo siriano
Antioch / Migliaia di turchi hanno protestato ieri nella città di Samandag per sostenere il popolo siriano nella sua guerra contro il terrorismo.
I partecipanti alla manifestazione organizzata dal Partito dei lavoratori turco hanno insistito sulla loro posizione a sostegno del popolo siriano aggiungendo che i siriani non sono soli ad affrontare i gruppi terroristici armati che commettono crimini e massacri barbari contro di loro ma il popolo turco è con loro. I manifestanti hanno denunciato la politica del governo di Erdogan nel sostenere i gruppi terroristici in Siria.
I partecipanti hanno indicato che il popolo turco non tacceranno agli atti barbarie dei terroristi in Siria.
I partecipanti alla manifestazione hanno ripetuto gli slogan che chiedevano l'espulsione degli Stati Uniti dal Medio Oriente.
#Siria Abu Abdallah Uno dei Emiri più sanguinari del fronte #Nusra eliminato a Qunaitera con 12 terroristi di suoi seguaci in una operazione qualitativa dell'esercito.
#Siria Fonte Militare Forze turche abbattono jet siriano inseguiva terroristi all'interno del territorio Siriano.
#Siria Lattakia Una fonte militare ha detto In una aggressione palese che dimostra il coinvolgimento del governo Erdogan nel sostenere i gruppi terroristici armati le forze di difesa aerea turche hanno abbattuto Domenica un jet da combattimento siriano mentre stava perseguendo le bande terroristiche all'interno dei territori siriani in zona Kassab.
La fonte ha fatto sapere che il pilota è riuscito a fare un atterraggio paracadutistico.
Secondo una fonte militare le unità delle forze armate hanno fin dal mattino indirizzato colpi fatali ai gruppi terroristici che si sono infiltrati dalla Turchia nella zona di Kassab infliggendo pesanti perdite su di loro.
Comunicato Ufficiale del Ministero degli Esteri sull'aggressione militare del governo turco di Erdogan contro la #Siria
Il governo turco ha eseguito un'aggressione militare ingiustificata e senza precedenti contro la sovranità della #Siria nella zona di Kassab che rispecchia la bancarotta di Erdogan e il diretto coinvolgimento della Turchia in tutto ciò che sta accadendo in Siria dall'inizio della crisi.
Una fonte del ministero degli Affari Esteri e degli Espatriati ha detto che il governo turco ha effettuato un'aggressione militare senza precedenti ed assolutamente ingiustificata contro l'integrità territoriale e la sovranità e della Repubblica araba siriana nella zona di Kassab sul confine Siro-Turco tra Venerdì e Sabato scorso mediante bombardamenti con carri armati e artiglieria contro il territorio siriano per agevolare (sotto la copertura del fuoco d'artiglieria) l'infiltrazione delle bande terroristiche dalla Turchia in territorio siriano.
La fonte ha detto questa escalation entra nel contesto delle politiche aggressive del governo Erdogan e il suo esplicito sostenimento ai gruppi terroristici armati che hanno trasformato il territorio turco in un loro roccaforte riparo punto di partenza per attaccare ed uccidere i cittadini siriani e le persone innocenti e la distruzione delle infrastrutture del popolo siriano.
La fonte ha aggiunto che queste gravi aggressioni militari turche riflettono l'effettivo coinvolgimento Turco in ciò che sta accadendo in Siria dall'inizio della crisi fino ad oggi il fallimento di Erdogan e la sua incapacità di rispondere ai bisogni del popolo turco che ha rifiutato le politiche aggressive contro la Siria e ha respinto la corruzione in cui Erdogan è stato coinvolto attraverso le manifestazioni di massa organizzate dal popolo turco in tutte le città turche per chiedere le dimissioni del suo regime.
La fonte ha detto che la Siria invita il governo Erdogan di fermare la sua aggressività e il suo sostegno al terrorismo e rispettare le decisioni concernenti del Consiglio di Sicurezza ed evitare di coinvolgere l'esercito turco in avventure militari inutili ed ingiustificabile contro un vicino che tiene molto ai sentimenti di fratellanza e di buon vicinato con il popolo turco e che desidera di proseguire le buone relazioni bilaterali che servono i due paesi e i due popoli vicini di casa.
Ministero Esteri il governo turco ha eseguito un'aggressione militare ingiustificata e senza precedenti contro la sovranità della #Siria nella zona di Kassab che rispecchia la bancarotta di Erdogan e il diretto coinvolgimento della Turchia in tutto ciò che sta accadendo in Siria dall'inizio della crisi.


#Siria l'esercito dirige colpi fatali ai terroristi sul confine con la Turchia in #Lattakia
Secondo una fonte militare le unità delle forze armate hanno fin dal mattino indirizzato colpi fatali ai gruppi terroristici che si sono infiltrati dalla Turchia nella zona di Kassab infliggendo pesanti perdite su di loro.
#Siria 2 civili feriti nell'attacco terroristico con colpi di mortaio sul quartiere residenziale Mazzeh a Damasco nei pressi parco Al-Jala'a.
#Siria L'esercito siriano bombarda postazioni di terroristi militanti nella zona Eldaghi all'interno del territorio turco #Turchia
#Siria Anti-aerei turchi abbattono un caccia siriano in territorio nel cielo della città di Kasab
ATTENZIONE GIUNGONO NOTIZIE CHE L'ESERCITO TURCO E' INTERVENUTO DIRETTAMENTE CON L'ARTIGLIERE E L'AVIAZIONE NELLA BATTAGLIA AL FIANCO DEI TERRORISTI CONTRO L'ESERCITO SIRIANO NEL NORD DELLA PERIFERIA DI LATTAKIA.
L'Esercito Arabo Siriano non sta combattendo soltanto i gruppi terroristici ma combatte anche contro l'esercito turco ed israeliano che sono attivi in sostegno dei gruppi terroristici sui territori siriani.
Blindati turchi aiutano in sostegno ai terroristi sparano numerosi colpi per coprire la fuga dei terroristi nella zona di Kassab sul confine con la Turchia.
#Siria In questo ore l'esercito sta respingendo l'attacco più feroce dell'ISIL/Nusra appoggiati dall'esercito turco a partire dal territorio Turco contro le zone di confine della periferia nord di #Lattakia.
#Siria video a Infrarossa dell'imboscata dell'esercito a Adra
#Siria imboscata esercito elimina terroristi Nusra provenienti dalla Giordania
Una fonte militare ha detto SANA che un'unità dell'esercito ha eseguito un'imboscata eliminando gruppo di terroristi di Jabhat al-Nusra infiltrato attraverso il confine giordano nella zona di al-Ma'amel (fabbriche) nella città di Adra nella parte orientale di al-Ghota in sobborgo Damasco
La fonte ha aggiunto che l'unità dell'esercito ha anche sequestrato armi e munizioni che erano in possesso dei terroristi.
#Siria Crocifisso per 3 giorni in pubblico e poi fucilato per mano dei cannibali dell'ISIL accusato di rapine.
https//www.facebook.com/photo.php?v=689586454437447&set=vb.265726053490158&type=2&theater