lucertole spa sudditi

SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ non avere paura di rinunciare alla sharia, perché, con le sue autolesionistiche norme morali, Gesù di Betlemme è un antipatico odioso per gli abitanti di questo pianeta, quindi, i veri cristiani non potranno mai essere numerosi!  ECCO PERCHé, QUANDO IO ENTRO IN QUALCHE CLASSE, MI SEMBRA DI PARLARE AL MURO, NEL SENSO CHE GLI ALUNNI PARLANO TRA DI LORO COME SE IL DOCENTE NON ESISTESSE IN CLASSE, E POI, POTRANNO DIRE CHE IO NON HO DETTO NIENTE! perché da noi, già, a 17 anni, le ragazze danno: sia il lato B, che il lato A, e per loro GESù? è peggio di un terrorista islamico!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] ovviamente, il CREATORE ONNIPOTENTE, ti ha creato per amore della tua felicità, e questo amare LUI e tutti, è il tuo scopo! e se, tu fallisci questo tuo scopo, tu andrai maledetto all'inferno, e questo è inevitabile, perché tutti sanno che c'è un giudizio! e non ha nessuna importanza quanta merda religiosa o ideologica tu puoi avere nella tua testa, perché, tutte le creature, senza eccezione, sono sottomesse alla legge naturale.
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] NESSUNO VIENE A ME, SE IL PADRE NON LO CHIAMA! [ Gesù di Betlemme: ha detto questa frase, SOLTANTO, in riferimento alla DIVINIZZAZIONE, circa, la partecipazione alla vita TRINITARIA in DIO, cioè, tu puoi ricevere la stessa NATURA DIVINA di DIO JHWH. In questo modo, come LUI è stato prima: VERO DIO, e poi, successivamente, vero uomo, così, per, te avviene l'ordine inverso: tu sei prima vero uomo, per diventare: successivamente, vero Dio! MA QUESTO è IMPOSSIBILE DA OTTENERE ATTRAVERSO LA RELIGIONE, PERCHé, è IL PADRE JHWH CHE TI DEVE CHIAMARE PERSONALMENTE! Al contrario anche se, ogni salvezza e redenzione vengono da Cristo, tuttavia, nella Sua Onniscienza, Dio ha voluto collegare questa salvezza circa la vita eterna alla LEGGE NATURALE, quindi, se la tua religione non ti spinge ad avere una amore universale, ma, fa di te un razzista, poi, in questo caso, la tua religione ti sta spingendo all'inferno! Perché la LEGGE NATURALE e la LEGGE UNIVERSALE, posti a fondamento della CREAZIONE dell'Universo, hanno la precedenza, su ogni religione, e su ogni teosofia, gnosi, che sono sempre il frutto della perversione e dell'egoismo dell'uomo!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo [ Gesù di Betlemme ed il terrorismo psicologico! ] è chiaro che il messaggio di Gesù è il nemico di questo ordine temporale. ][  CHI DESIDERA PIACERE A QUESTO MONDO, NON POTRà PIACERE A DIO! IN QUESTO MOMENTO, GESù HA RINUNCIATO AL SUO CALIFFATO MONDIALE! PERCHé, NON HA CONCESSO AL PENE SERPENTE CIOLA, UNA MINORENNE, E NEMMENO 4 MOGLI! ] le sue esigenze morali sono totalizzanti ed interiori, quindi non sarà una norma religiosa che li potrebbe soddisfare! Gesù non è una FATWA! è lo Spirito SANTO stesso che dichiara al tuo spirito che tu sei gradito a Dio! Tu puoi fare l'ARCIVESCOVO efficiente zelante, ma, la tua anima è già all'inferno con i demoni!
SALMAN SAUDI ARABIA ] tranquillo perché tu ti devi fare uccidere da me, senza un valido motivo? [ credi che, il tuo esercito potrebbe essere PER TE, una protezione contro di me? SEI UN PRIMITIVO! I CAVERNICOLI ERANO INTELLETTIVAMENTE SUPERIORI A TE! i miei alunni mi ascoltano e mi comprendono meno, di come mi ascoltano i sacerdoti di satana della CIA, ecco perché https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion è la mia docenza cattedra universitaria! e non fa niente, che, youtube, mi abbia nascosto completamente, con i suoi filtri! perché, proprio loro: i sodomiti culto, e le bestie di satana,con tutti i servizi segreti del mondo? loro si, mi possono leggere sempre! .lol. e tu sai che divertimento!
=========================
le SANZIONI ALLA RUSSIA E LA DISTRUZIONE DELLA EUROPA! di Manlio Di Stefano, portavoce M5S Camera ] [ In una fase di gravissima crisi economica e di dignità politica del nostro paese, il Movimento 5 Stelle si è sempre battuto in Parlamento contro le sanzioni imposte alla Russia dall'Unione Europea, misure alle quali ha dato il suo contributo anche il governo italiano e che ad oggi pesano fortemente sul nostro tessuto economico. Noi consideriamo la Russia un partner commerciale, economico, culturale e storico imprescindibile per l'Europa e per l'Italia, nonché un interlocutore internazionale fondamentale per la risoluzione delle gravi crisi internazionali. Per questo abbiamo deciso di recarci ad ottobre in visita a Mosca e in Crimea, per ribadire il nostro chiaro no alle sanzioni, come segnale di pace e distensione per la costruzione di nuovo mondo multipolare nel rispetto della sovranità, dell'autodeterminazione dei popoli e per un modello di globalizzazione più giusto e bilanciato. [ Una guerra commerciale per compiacere gli USA ] Nel tentativo goffo di compiacere Barack Obama, l’UE ha iniziato una dannosa guerra commerciale con la Russia a seguito della crisi ucraina, dove, dallo scorso aprile, è in atto una guerra civile tra esercito regolare e separatisti filorussi per il controllo del Donbass, (ex) capitale industriale del paese, oggi ridotta a non più che un cumulo di macerie. [ VIDEO I bambini del Donbass non vogliono la guerra ] Tra pochi giorni le contro-sanzioni varate da Putin su alcuni prodotti europei, in risposta alle azioni dell’UE, “compiranno” un anno. E’ dunque lecito domandarsi quanto ci sia costato tutto questo e quanto ci costerà in futuro. Nel 2014, secondo la Direzione Studi e Ricerche di Intesa San Paolo, che nel marzo scorso ha presentato i dati durante un incontro bilaterale dedicato alle relazioni commerciali tra Italia e Russia, l’interscambio commerciale tra Italia e Russia è calato del 17%, con una perdita di 5,3 miliardi di euro rispetto al 2013 e con una contrazione del nostro export dell’11,6%, che tradotto in euro fanno circa 1,2 miliardi. [ I danni al Made in Italy ] Diversi i settori del made in Italy che hanno subito danni. Si è visto un crollo nel settore del tessile e dell'abbigliamento (-16,4%), oltre che dei prodotti alimentari oggetto delle sanzioni (-38%). Un trend confermato anche all'inizio di quest’anno. A gennaio, infatti, le vendite italiane in Russia sono scese del 36,7%, mentre a febbraio si registra un -28,5%. «In poco tempo abbiamo bruciato anni di lavoro delle imprese italiane – ha sottolineato Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia - che aveva portato a un picco del +327% dal 2000 al 2013». Anche l’ICE, l’Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane presieduto da Riccardo Monti, durante l’ultimo Forum di San Pietroburgo, ha provato a stimare i danni di questa accettazione passiva delle politiche sanzionatorie nei confronti di Mosca. Meccanica (-18%), Semilavorati (-19%), Moda e accessori (-22%), Alimentare (-45%), Arredamento ed edilizia (-22%), Mezzi di trasporto (-59%). "Questi settori costituiscono l’85% di quanto la Federazione Russa importi dall’Italia – ha spiegato Monti il mese scorso – e il nostro paese ha perso il 25% in termini di export nel primo trimestre 2015 rispetto al 2014". Dati che preoccupano anche in chiave futura, perché le prospettive non sono del tutto rosee se l’UE non invertirà immediatamente la rotta. [ VIDEO Sanzioni alla Russia: l’Italia deve dire di no! ] "L’agroalimentare è un settore particolarmente colpito dalle sanzioni russe”, ha ammesso tempo fa il Vice Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, parlando all’assemblea dell’Associazione Industriali delle Carni e dei Salumi. «In generale – ha precisato - stiamo parlando di un rischio di perdite di esportazioni totali di circa 3 miliardi di euro su un totale di esportazioni di beni italiani di 400 miliardi". [ Oltre al danno la beffa ] Oltre il danno economico, per le aziende italiane c’è stata una doppia beffa. La prima consiste nel rischio di perdere ulteriori quote di mercato consistenti a vantaggio di altre economie. La Russia, infatti, non sta rimanendo con le mani in mano nella speranza che il duo Merkel-Juncker consenta ai suoi cittadini di ritornare a mangiare il nostro Parmigiano, ma sta sostituendo progressivamente tutti i prodotti europei con quelli dei mercati orientali, come Cina, Vietnam, India e Pakistan. Prodotti che comprendono ovviamente anche tarocchi made in Italy, che negli ultimi mesi hanno registrato un vero e proprio boom sugli scaffali dei supermercati russi. La seconda riguarda il blocco sul settore finanziario di Mosca, che impedisce alle banche russe di poter operare e garantire i pagamenti dei compratori russi nei confronti dei fornitori italiani, con risultati pressoché immaginabili. [ Con le sanzioni ci perde tutta l'Europa ] Non siamo soli a subire le conseguenze disastrose di tutto questo. Recentemente l’Istituto austriaco per la ricerca economica (WIFO) ha reso noto uno studio dove si sottolinea che la politica delle sanzioni potrebbe costare ai paesi UE circa 100 miliardi di euro e 2 milioni di posti di lavoro in una prospettiva di lungo termine. Entrando nel dettaglio i numeri sono spaventosi. La sola Germania, secondo il calcolo dell’Istituto austriaco, a lungo andare potrebbe perdere 27 miliardi di euro e qualcosa come mezzo milioni di posti di lavoro. Subito dietro c’è l’Italia. Nel breve periodo (ossia il primo trimestre di quest’anno) rischiamo di mandare in fumo 80.000 posti di lavoro e quattro miliardi e 140 milioni di euro in valore aggiunto creato dall’export, mentre nel lungo periodo si perderanno 200.000 posti di lavoro e un valore aggiunto della produzione di 11 miliardi e 815 milioni di euro. In questo quadro drammatico non se la passerebbe bene nemmeno la Francia, che salirebbe sul podio di questa “speciale” classifica. Il paese di Hollande rischia di dire addio a 150.000 posti di lavoro e allo 0,5% della propria produttività. [ La sudditanza della UE ] Oggi, l'Europa non è indipendente. Gli Stati Uniti stanno trascinando l'Ue in una crociata contro la Russia, che contraddice gli interessi storici del nostro continente. Il cieco allineamento alle politiche americane ha creato un danno incommensurabile dal punto di vista economico e una situazione di elevato rischio geopolitico per l’Europa. L’attivismo USA in Ucraina e la crescente militarizzazione dell’est Europeo, dove la NATO gioca alla guerra con il Cremlino, sono sempre più intensi e alimentano una guerra, per ora fredda, che presto potrebbe diventare molto calda e scottante per l’Europa intera. A tutto questo noi ci opponiamo e ci opporremo con forza. VIDEO Russia – Usa: prove di guerra mondiale. La nuova Banca di Sviluppo dei BRICS costituitasi con gli accordi di Fortaleza del luglio 2014 e formalizzata nell'ultimo vertice ad Ufa è un importante passaggio di emancipazione del mondo dal predominio del dollaro, che ha creato negli ultimi anni un mondo di guerre e instabilità finanziaria nonché il commissariamento delle democrazie e delle sovranità nazionali da parte del capitale internazionale. Osserviamo molto da vicini questi sviluppi epocali in corso, anche come possibili strumenti da utilizzare a sostegno del nostro obiettivo: spezzare le catene dell'euro e dell'austerità. Manlio Di Stefano PS: Oggi e domani è disponibile il download gratuito dell'e-book #MuriamoEquitalia! Scaricalo subito!
=================
INNO ALLA MASSONERIA NATO CIA BILDENBERG ROTHSCHILD SPA TRUFFA BANCHE CENTRALI: ALTO TRADIMENTO COSTITUZIONALE! In morte di fratello Gelli. [ Un dì, s’io non andrò sempre fuggendo di gente in gente; mi vedrai seduto, su la tua pietra, o fratel mio, gemendo il fior de’ tuoi gentili anni caduto (*) "Ieri è morto Licio Gelli. ] [ Ieri è morto il gran maestro degli insabbiamenti e delle logge segrete, delle tangenti e delle stragi impunite, dei tentati golpe e dei fondi neri. Ieri è morto il manovratore dell'unità di crisi del sequestro Moro e il depistatore delle indagini sulla strage di Bologna. Ieri è morto un repubblichino travestito da partigiano senza mai rinnegare il fascismo. Ieri è morto il re dei criminali dal colletto bianco, il tessitore occulto che infiltrava governi e trattava con la mafia. Ieri è morto l'amico di Peron, il sodale di Sindona e Andreotti, il luogotenente italiano della Cia. Ieri è morto un grande mecenate e archivista, lodato in vita dalla prof.ssa Linda Giuva in D'Alema. Ieri è morto il capo di quella loggia segreta cui aderì, con tessera 1816, il giovane Berlusconi. Ieri è morto il teorico di quel Piano di Rinascita, puntualmente attuato dai suoi epigoni, fino alle leggi su misura di Berlusconi, fino alla controriforma costituzionale di Renzi. Fino allo svuotamento della democrazia per progressiva erosione dall'interno. Ieri è morto il custode degli inindagabili segreti di questa Repubblica fondata sul ricatto. Ieri è morto il teorico della manipolazione dei media, della corruzione dei partiti, dell'esautorazione del parlamento, dell'asservimento della giustizia. Ieri è morto il visionario di una democrazia senza popolo e senza regole, gestita da pochi e dall'alto. Ieri è morto un grande impunito, che non ha pagato in vita per i suoi molti torti. Ieri è morto una figura esemplare, lo spirito guida dell'italiano che sfrutta gli altri e si serve delle istituzioni per mai sazia avidità di denaro e di potere. Per la solita ipocrisia italiana non gli verranno concessi i funerali di Stato, come in quest'Italia, in gran parte fondata sul suo esempio, meriterebbe. Se fossero per una volta sinceri, i figlioli Berlusconi e D'Alema e il nipotino Renzi, andrebbero domani al suo funerale con grandi corone e discorsi commossi, per grazia ricevuta. Perché ieri è morto il padre della patria che loro amano e che hanno continuato a saccheggiare. Ma non lo faranno, per discrezione, per non dare nell'occhio, perché certi sentimenti è meglio coltivarli in privato: in fondo nemmeno Gelli - se potesse - andrebbe al suo funerale. Serenamente nel suo letto, ieri è morto il padre ignobile dell'Italia che abbiamo sempre combattuto. L'Italia che premia i furbi, i vigliacchi e i disonesti. Ma c'è un'altra Italia, lo sappiamo bene che c'è, e prima o poi prevarrà". Piero Ricca. (*) In morte del fratello Giovanni di Ugo Foscolo http://www.beppegrillo.it/2015/12/in_morte_di_fratello_gelli.html
Equitalia è un Mostro perché?  #muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione Formato Kindle. Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto.
Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare.
Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro.
Ma per capire il Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi... -Carlo Sibilia (Deputato M5S) Un libro con storie di ordinaria persecuzione raccontate dal più famoso blog al mondo beppegrillo.it.
“Ho detto a un impiegato in Equitalia di avere già rate in corso e di posticipare la nuova cartella. L’impiegato mi ha detto di fare un secondo lavoro per fare fronte ad altre rate!” - M. F. 15.03.2015 Vai alla pagina "#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persecuzione"
#muriamoequitalia: Storie di ordinaria persec… (Formato Kindle) di beppegrillo.it, Maurizio Di Bona (TheHand) Per capire perchè Equitalia oggi sia associata all’immagine di un Mostro sanguinario che spaventa, perseguita, sevizia, stritola e uccide bisogna fare qualche passo indietro e conoscere i passaggi che hanno portato alla sua genesi. Equitalia Servizi spa nasce con il nome di Consorzio nazionale obbligatorio tra gli esattori delle imposte dirette, previsto dalla legge 13 giugno 1952, n. 693, e dal dpr 2 agosto n. 1141, con il compito di svolgere l’attività di “meccanizzazione dei ruoli” per conto dell’amministrazione finanziaria. Dal momento che le cose semplici sono quelle più vicine all'intelligenza, cerchiamo di spiegare cosa significa il termine meccanizzazione. Meccanizzazione: sostituzione del lavoro manuale con una macchina in una o più fasi di un processo produttivo allo scopo di incrementare la produttività del lavoro (http://it.wiktionary.org/wiki/meccanizzazione). Quindi, già nella sua origine Equitalia ha come obiettivo quello di mutare in un processo meccanico un gesto molto umano ovvero quello di pagare le tasse che servono proprio a contribuire ai servizi per tutti i cittadini. Contribuzione sana se uno Stato si rifacesse ai principi dettati dalla Costituzione all’articolo 53 che sancisce chiaramente che tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva e che il sistema tributario è uniformato a criteri di progressività. In soldoni vuol dire che ognuno paga per quel che può e chi più ne ha più contribuisce. Certo è che, dopo il prelievo di Amato sui conti correnti e la tassa di Prodi sulle moto oltre i 350cc nel ’97, per non parlare dell'IMU sui terreni agricoli di Renzi, imposta nata per coprire gli ormai noti 80 euro in busta paga distribuiti evidentemente senza criteri di equità, è difficile pensare al governo italiano come quello rispettoso dell'articolo 53. Qualche sfrenato sostenitore parlerà delle misure appena descritte come straordinarie e necessarie ma poco eque, dico io, perché colpiscono il possesso di un bene senza alcuna relazione con la capacità contributiva del possessore. Tralasciando l'aspetto romantico del pagamento delle tasse, sembra che, dopo 15 anni circa di attività, Equitalia abbia fallito anche nell'altro aspetto della meccanizzazione ovvero nell'incremento della produttiva del lavoro. Ad Equitalia sono stati assegnati 894 miliardi di euro di carico di riscossione per il periodo 2000-2014, "il 7,7% è stato riscosso - per un valore di circa 60 miliardi - e il 7,8% è il carico residuo su cui lavorare, cioè altri 60 miliardi teoricamente riscuotibili". Parola di Benedetto Mineo AD dal 26 novembre 2012 . In pratica, un flop totale.
Equitalia, quindi, nasce per uno scopo che ad oggi non sembra in grado di giustificare la sua genesi. Un altro dei motivi per cui Equitalia è un Mostro è che si è “fisicamente costituita” come Frankenstein. Infatti, l'agenzia è nata grazie all'accorpamento di tante piccole equitalia in giro per lo Stivale. Capirne la nascita significa anche rispondere alla domanda: ma prima di Equitalia come si faceva? Oggi sembra che ogni struttura, ogni istituzione esistente sia sempre esistita e che, nonostante le evidenti mancanze, i conclamati problemi o gli indiscutibili danni che essa può causare, non sia mai possibile abolirla. E non viene mai neanche preso in considerazione un ritorno al sistema precedente perché ci viene detto di pensare che sarebbe come fermare il progresso. “Bisogna andare avanti”, ci ripetono. Certo è che, se qualcuno si prendesse il fastidio di spiegarci “avanti” o “indietro” rispetto a cosa, ci farebbe un grande piacere. La riscossione prima dell'avvento di Equitalia è sempre stata di natura territoriale, affidata ad una pluralità di soggetti privati che operavano in ambiti molto piccoli, a volte anche più di uno all'interno di un territorio provinciale. Si è pensato, circa a metà degli anni ’90 con l'entrata in vigore del dpr 43/88 di unificarli tutti. Guidati da un pensiero, oggi rivelatosi fallimentare, secondo il quale l'accentramento della riscossione avrebbe incrementato l'efficienza della stessa e l'efficacia contro l'evasione fiscale. Purtroppo è accaduto l'esatto contrario perché l'accentramento ha creato dei centri di potere senza controllo. Risorse recuperate mai distribuite in maniera proporzionale ed adeguata alle esigenze del territorio. Una preoccupante rete di clientele e favoritismi interni, ma soprattutto un intervento settoriale che ha finito per favorire i grandi evasori. E' noto che il fenomeno delle "sospensioni fittizie" e degli insabbiamenti dei ruoli ha interessato a vario titolo molte inchieste giudiziarie. Negli ambienti giusti si parla addirittura di un "Disco per l’estate", in gergo dei servizi, un file in cui ci sarebbero gli elenchi dei "graziati" dall’ente. Si tratterebbe di migliaia di nomi. Pare che il Mostro statale per la riscossione dei tributi abbia una lunga lista di miracolati a cui non si può e non si deve far nulla. Tutti schedati in una lista. Insomma con la scusa dell'"evasione fiscale", si toglie il pane di bocca alle vecchiette, l'appartamentino alle famiglie e i macchinari alle aziende, invece, di contraltare, esisterebbe una lista di soggetti intoccabili rispetto ai quali Equitalia è obbligata a disinteressarsi. L'elenco pare fosse nelle mani di un certo Paolo Oliverio, arrestato con l’accusa di aver riciclato soldi della ‘ndrangheta. Il suo archivio svela i rapporti riservati con alti prelati, funzionari dell’intelligence, militari della Guardia di Finanza, imprenditori e politici. Oliverio era il commercialista di fiducia di esponenti delle istituzioni e uomini d’affari ma anche il "riciclatore" dei soldi della malavita calabrese e di alcuni esponenti della criminalità romana. Nei suoi file, penne usb e hard disk ci sarebbero nomi eccellenti. Pare che al momento del sequestro del suo pc abbia detto: "Se li aprite viene giù l’Italia". Qualche nome trapelato? Paolo Berlusconi, Claudio Lotito, Marco Squatriti, Lorenzo Borgogni. Con gli ultimi due, Oliverio avrebbe tentato scalate finanziarie a suon di milioni di euro per ripulire soldi 'sporchi'. Legami anche con la Guardia di Finanza "tanto da poter orientare verifiche fiscali su imprenditori e grandi società. Ma anche poter influire sull’attività di ispettori di Equitalia". Il compito di Oliverio era spingere per sospendere la cartelle esattoriali dei soliti noti. Si chiamano "sospensioni fittizie" e si possono fare con una password che solo i dirigenti di Equitalia hanno: in pratica viene fermato il processo tributario e la lavorazione delle cartelle esattoriali che scaturiscono dall'accertamento. Questi fatti, più che semplici sospetti, rendono l'attività esattoriale non equa e fanno venir meno ai principi che l'ente ha nel suo stesso nome: “Equa Italia”. Avete già abbastanza elementi per dire giudicare da soli se sia così o meno. Equitalia è un Mostro perché? Perchè tratta i cittadini contribuenti come un numero senza cuore ne volto. Perchè ha fallito nella sua missione originaria di aumentare gli introiti dalla riscossione dell'evasione. Perchè costruita da tanti pezzettini con diverse identità e modi di lavorare. Perchè utilizza metodi che portano le persone dall'esasperazione e, purtroppo, anche al suicidio. Per questi motivi, da qui in poi sostituirò la parola Equitalia con la parola Mostro. I metodi meritano due parole a parte. Equitalia, il Mostro, colpisce gente che non evade, gente che dichiara tutto il debito tributario. E che per definizione, dunque, non nasconde (non evade appunto) la propria situazione allo Stato. Persone che dicono allo Stato: “Questo è ciò che ho. O scelgo di vivere o scelgo di pagare le cartelle esattoriali”. Quando interviene Equitalia la sanzione passa dal 10 al 30%, interessi per il ritardo del 4%, aggio del 8%, interessi di mora 5,14%, interesse per rateizzazione 4,5%. Voci che fanno crescere l'ammontare del debito in maniera insostenibile per chiunque. Ciò dimostra che non si può affidare la riscossione a una spa che punta, comunque, al proprio profitto. Quindi se, come abbiamo detto, le persone non pagano le tasse perché non riescono, con questi metodi, il Mostro dimostra di non avere intenzione di risolvere la situazione... ma di averti catturato. Ne uscirai mai? Sicuramente non lavorando onestamente. Il Mostro chiede sette milioni di euro dopo che sei in pensione già da otto anni, porta al suicidio decine di persone e poi chiude un occhio di fronte ai debiti erariali di imprenditori e professionisti disposti a fare regali e ad allungare mazzette.
Ad Olbia manda ad una bambina di soli sette anni, rimasta orfana, una cartella esattoriale di 170 euro. Al centro del procedimento, c'è il mancato pagamento delle tasse sulla liquidazione versata dall'azienda per cui lavorava il padre. L'uomo è deceduto in un incidente stradale nel mese di maggio 2008. Il Fisco, non potendo far affidamento sulla madre, si è diretto sulla bambina. Per non parlare invece di tutte quelle storie che influiscono direttamente sulla vita delle imprese e dei lavoratori. Ormai celebre una cartella Equitalia da 200 milioni di euro, poi annullata. Un gruppo nel frattempo fallito anche a causa di quel maxi debito contestato dal Fisco ma, a quanto pare, non dovuto. Infine, l’impugnazione che rischia di tramutarsi nella possibilità di una richiesta di risarcimento danni. Sono gli elementi di una vicenda paradossale che ha come protagonista il gruppo friulano di abbigliamento e intimo Bernardi, in amministrazione straordinaria dal gennaio 2014. La commissione tributaria di Napoli ha, infatti, ribaltato il verdetto di primo grado annullando la cartella milionaria recapitata alla Life collection, controllata di Bernardi che aveva sede legale nel capoluogo campano e fu poi trasferita a Barcellona. Lavoratori autonomi che raccontano che dall'entrata in "funzione" di Equitalia arrivano le cartelle più assurde. Tanto per fare un esempio riporto uno stralcio di una storia vera: “Mi hanno messo il fermo amministrativo sulla moto per una cartella Inps che non solo era pagata ma mi vedeva anche in credito... beh... quasi tre anni con la moto ferma, un sacco di giri e di tempo e soldi buttati e poi arrivederci e grazie... scusi per l'errore; per un errore di pagamento nel 2009 di nove euro su una rata di 6.000 euro di Irpef (quindi 6.000 euro pagati a fronte di 6.009) a fine 2010 mi è arrivata una cartella con sanzioni e varie da 1.360 euro... vi sembra normale? Vi assicuro che ce l'ho sempre messa tutta a pagare le tasse ma sta diventando veramente come avere uno strozzino alle calcagna, anzi peggio... è insostenibile... figuriamoci mantenere dei dipendenti”. Eh sì, perché poi, se arriva la “cartella pazza” dal Mostro, lo puoi sapere solo alla fine del tuo calvario. Sei sempre tu che devi prenderti la briga di verificare, controllare, calcolare. Impiegando tempo e soldi che si sottraggono alle già esigue finanze disponibili. Passano gli anni, tu soffri l'angoscia di un pagamento che vedi gonfiarsi giorno dopo giorno senza riuscire a fermarlo... Poi si scopre che è tutto sbagliato. Hai vinto sì, ma nessuno ti ripagherà dei farmaci e dei malanni psicofisici veri e propri causati dal Mostro. Il Mostro paga? Il Mostro risarcisce? No, il Mostro è sempre impunito e protetto. Questi metodi sono un motivo in più per cui abbatterlo. Questi metodi spingono a delinquere. E siccome non tutti ne siamo capaci, di delinquere intendo, qualcuno viene preso dall'esasperazione. Qualcuno finisce per aggredire qualche funzionario (disordine sociale), qualcuno finisce per volersi “costituire” e farsi tramutare il debito in anni di galera (disordine psicologico), qualcuno non ce la fa e si toglie la vita. Forse anche per questo l'ISTAT ha smesso di rilevare statistiche sui suicidi economici dal 2011. C'è invece chi, come Link Lab, il laboratorio di Ricerca Socio-Economica dell’Università degli Studi Link Campus University, ci fornisce dei dati allarmanti proprio sui suicidi per motivi economici che tra il 2012 ed il 2014 sono raddoppiati (+50%): in 439 si sono tolti la vita schiacciati da debiti, fallimenti, licenziamenti e disoccupazione, 201 nel 2014 in salita rispetto ai 149 del 2013 e agli 89 del 2012. E se il 45% sono imprenditori e titolari di aziende, il 42% sono disoccupati mentre aumenta il malessere giovanile che porta al 5,5% il numero di suicidi di chi ha tra i 25 e i 34 anni, il 4% solo nel 2014 e all'1,4% quelli di chi ha meno di 25 anni (era 0 nel 2012). Nei tre anni della crisi più profonda in Grecia la statistica faceva segnare un + 35%. Quando ci chiedono se “faremo la fine della Grecia” mi vengono in mente questi numeri. La parola d'ordine per i media pare sia quella di non parlarne. Nascondere le morti sotto il tappeto e andare avanti. Quindi perché nasce Equitalia? Forse perché questi metodi criminosi non avrebbe mai potuto utilizzarli un Ente come l'Agenzia delle Entrate direttamente? Forse perché serviva colpire i piccoli e lasciare indisturbati gli amici degli amici? Tutti interrogativi inevasi. Fine dell'estratto Kindle. © 2010-2015, Amazon.com, Inc. o società affiliate.
========================
MA, IL PROBLEMA CHE I DEPOSITI DEL GAS, che sono limitati, NO!! NON è UN PROBLEMA REALE PER ERDOGAN, PERCHé LA RUSSIA è UNA DELLE 8 NAZIONI, CHE SALMAN GLI HA DETTO, cioè, che ROTHSCHILD HA DETTO A SALMAN, CHE LUI, ERDOGAN DEVE CONQUISTARE RAPIDAMENTE!
my Israel ] nessuno dovrebbe dire che Unius REI è un ragazzo cattivo! e come potrebbe? [ come fanno quei morti di fame dei turchi, a conquistare il puttanato Madre Erdogan: cagna vagina pecora di nove anni Maometto, contro, quei morti di fame Europei, se SpA Banche Centrali, corporations Rothschild NWO e Bush Massone il Coglione ladro assassino, hanno rubato il Signoraggio Bancario a tutto il mondo? è chiaro a tutti, ogni guerra fa soltanto gli interessi dell'unico banchiere mondiale! Ecco perché SALMAN è l'uomo più stupido della storia del Genere umano! Perché, non fa niente che farà morire 5 miliardi di persone, ma, lui, tutto da solo, ha deciso che, il mio Santo ISLAM deve sparire dalla stora di questo pianeta, e questa è veramente, una grande ingiustizia contro tutti i miei fratelli musulmani!
==================
YOUTUBE 666 GOOGLE ] piccina mia [ MA, TU CREDI CHE POTREBBE RESISTERE LA TUA PICCOLA VAGINA PECORA DI NOVE ANNI AL MIO IMPETO VIRILE?
LA BESTIA DI SATANA NWO INIZIA A PIEGARSI SOTTO LE MIE SFERZATE! è la prima volta in 8 anni che, youtube ha INCOMINCIATO AD applicaRE contro di me una censura totale! se, io non posso accedere con un account youtube attivo, poi, il motore intelligenza artificiale, di google: la ENTITà Collettiva simbiotica: delle anime maledette all'inferno: CIA NATO, SpA FMI, A.I. Gmos Biologia sintetica: la piramide Torre di Babele, lui non mi può conoscere, ed io non posso vedere nessuno dei miei commenti, ECCO PERCHé, L'ATTUALE SISTEMA DI FILTRI "intelligenti" RENDE INVISIBILI A TUTTI I MIEI COMMENTI, se, non erano elencati in precedenza: come miei lettori abituali. infatti: su "COMMENTI PIù POPOLARI" non si vede nessun mio commento, e la pagina, "COMMENTTI RECENTI" è chiusa per me! in questo modo, se io non ricordo il mio ultimo canale con cui ho scritto gli articoli ultimi? io non ho più il modo di poterli recuperare! Ormai il nazismo bancario massonico: Baal JaBullOn il Gufo al Bohemian Grove: la piramide satanica con l'occhio di lucifero, regime Bildenberg soffoca sempre di più, giorno per giorno, ogni prerogativa costituzionale in un nazismo satanistico ideologia GENDER del Nuovo Ordine mondiale! e questo, è proprio quello che il mio Regno di Dio JHWH e delle 12 Tribù di ISRAELE, andava aspettando, per inasprire le ostilità contro tutte le bestie di Satana: in questo pianeta!
=========================
16/12/2015 ARABIA SAUDITA-ISLAM. Una coalizione islamica anti-terrorismo per “salvare la faccia” a Riyadh IL TERRORISTA. di Paul Dakiki. Vi partecipano 35 nazioni a maggioranza musulmana. Sono esclusi Siria, Iraq, Iran e Afghanistan. Dubbi che la lotta al terrorismo sia usata per soffocare i diritti umani delle popolazioni di questi Paesi. L’approvazione di Al-Azhar, che chiede da tempo un impegno a correggere le interpretazioni letteraliste del Corano. Le critiche di Hezbollah. Beirut (AsiaNews) –  L’alleanza militare lanciata dall’Arabia saudita contro il terrorismo jihadista sembra essere stata composta “troppo in fretta” e forse “per salvare la faccia dei sauditi” noti per aver sostenuto con l’ideologia e le armi gruppi fondamentalisti. È l’opinione dello studioso Farea al-Muslimi, del Carnegie Middle East Centre alla notizia diffusa ieri, secondo cui l’Arabia saudita ha raccolto una coalizione di 35 nazioni a maggioranza musulmane per combattere il terrorismo dal punto di vista militare e ideologico. Oltre a Riyadh, i Paesi che hanno aderito sono: Bahrain, Bangladesh, Benin, Ciad, Comore, Gibuti, Egitto, Gabon, Guinea, Costa d’Avorio, Giordania, Kuwait, Libano, Libia, Malaysia, Maldive, Mali, Marocco, Mauritania, Niger, Nigeria, Pakistan, Palestina, Qatar, Senegal, Sierra Leone, Somalia, Sudan, Togo, Tunisia, Turchia, Emirati arabi e Yemen. Balza subito all’occhio il fatto che da tale alleanza sono esclusi Paesi come l’Iran, l’Iraq e la Siria, oltre che l’Afghanistan. È forte il sospetto che tale alleanza sia in realtà una mossa anti-Teheran, per controllare e sottomettere il mondo islamico, sottraendolo all’influenza iraniana. Il ministro saudita della Difesa, Mohammed bin Salman, ha detto che la coalizione coordinerà gli sforzi per combattere gli estremisti in Iraq, Siria, Libia, Egitto e Afghanistan. Ma l’assenza di Siria e Iraq (e Afghanistan) pone domande su come tale alleanza potrà svolgere azioni militari contro i terroristi dell’Isis in questi territori senza il permesso dei relativi governi. Un’altra questione sollevata dagli analisti è su cosa Riyadh intenda per “terrorismo”. Dalla primavera araba in poi, l’Arabia saudita si è difesa da qualunque movimento di critica sociale e per la democrazia uccidendo e imprigionando attivisti sul suo suolo; è intervenuta militarmente nel Bahrain per sedare rivolte democratiche della maggioranza sciita contro la leadership sunnita; è impegnata in una guerra contro le minoranze Houthi nello Yemen. Secondo Amnesty International la nuova coalizione potrebbe essere per restringere ancora di più i diritti umani delle popolazioni di questi Stati a maggioranza islamica.
L’università di Al-Azhar, massima autorità nel mondo sunnita, ha invitato tutti i Paesi islamici ad aderire alla coalizione, definendo “storica” la decisione di combattere “i mali del terrorismo”. Mesi fa, proprio il grande imam di Al-Azhar, Ahmed al-Tayeb, in un incontro alla Mecca, aveva chiesto una nuova impostazione degli studi coranici per combattere il terrorismo ostacolando l’interpretazione letteralista del Corano. Per ora non sembra che la coalizione abbia questo scopo. Infine, è da notare che nella coalizione è presente il Libano, un Paese che non è musulmano, né cristiano, ma laico e che soffre però di una grande influenza finanziaria e politica dell’Arabia saudita. La decisione di aderire all’alleanza è stata presa dal premier Tammam Salam senza alcuna consultazione: perfino il ministero degli esteri di Beirut era all’oscuro, provocando le ire del partito di Hezbollah, formato da militanti sciiti, alleati di Bashar Assad in Siria. Il dubbio è che tale coalizione, invece che lottare contro il terrorismo, rischi di acuire ancora di più la lotta fra sunniti e sciiti.
======================
Netanyahu: Israel Will Respond to PA with 'Unilateral Moves' [ quale accordo con nazi sharia? di una LEGA ARABA senza reciprocità? islamici sono una truffa e non daranno mai garanzie reali guerra è inevitabile Erdogan e Arabia Saudita diffondono il terrorismo nel mondo con USA E UE che hanno tradito Israele! ] Prime Minister warns PA that their torpedoing talks will not go unanswered.
==========
a tutte la NAZIONI: i satanisti della CIA NSA hanno spiato e continueranno a spiare ed a predare il mondo, attraverso la loro superiore tecnologia. è NOSTRO DOVERE RESISTERE AL LORO BULLISMO! e noi cosa facciamo contro di loro? ] Former CIA Chief: Pollard Relase Only on Humanitarian Grounds. Michael Hayden: If Pollard is released it should be on humanitarian grounds not in a deal that has Israel freeing terrorists. By Uzi Baruch First Publish: 4/6/2014 Protest for Jonathan Pollard's release
===================
DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE!  Ban Ki-moon è una bestia GENDER scimmia Darwin] [ la UE è una truffa ONU criminale internazionale assoluta! infatti, 50 nazioni naziste islamiche, senza nessun diritto umano, siedono in ONU Bildenberg tranquillamente! Ecco perché al diritto è stato sostituito l'uso della forza: ARMIAMOCI TUTTI, IL FARWEST è ARRIVATO! Putin firma legge anti-sentenze Corte Ue diritti umani - Europa
=========================
LE SANZIONI CONTRO LA RUSSIA, CHE NON è PARTE DEL CONFLITTO NEL DONBASS, ADDEBITANO LA RESPONSABILITà DELLA GUERRA MONDIALE NUCLEARE ALLA NATO! DATO CHE TURCHIA E ARABIA SAUDITA SONO PARTE ATTIVA DELLA DISTRUZIONE DI SIRIA ED IRAQ: E SONO RESPONSABILI DI TUTTI I DELITTI DI GENOCIDIO DEI LORO JIHADISTI! Mosca: UE incoraggia Kiev a far saltare gli accordi di Minsk. (16.12.2015) DOPO L'INVASIONE JIHADISTA DELLA SIRIA VOLUTA DA ONU CIA UE NATO USA LEGA ARABA? LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE TOTALE è SOLTANTO UN EVENTO TEMPORALE! IL PEGGIORE TERRORISMO ISLAMICO NAZISTA! il sharia Turchia avrà una base militare in Qatar e viceversa, tutti il sharia terrorismo internazionale galassia jihadista. Accordo cooperazione, 3.000 soldati più unità aeree e navali.
========================
NON C'è PIù UN POSTO PER GLI SCIITI NEL CALIFFATO MONDIALE! ] STRAGE PRETESTUOSA: QUESTI SUNNITI SONO ISIS BOKO HARAM SAUDITI [ 16.12.2015. L'accusa da parte di attivisti musulmani nella città di Zaria, considerata la roccaforte musulmana nel nord del Paese. L'esercito replica: reazione a tentativo di assassinare un generale. Attivisti nigeriani di fede musulmana accusano l'esercito regolare di aver compiuto nel corso dello scorso weekend una strage nella città di Zaria, considerata fulcro del Movimento Islamico della Nigeria, gruppo sorto nei primi anni ottanta su ispirazione della rivoluzione iraniana e appoggiato da Teheran.
Secondo quanto denunciato dal portavoce della comunità sciita, Ibrahim Musa, sarebbero centinaia i corpi lasciati senza vita nelle strade della città dall'operazione governativa che, come confermato dai vertici militari nigeriani, si sarebbe resa necessaria per la concreta minaccia di gruppi ribelli nei confronti di un generale dell'esercito. Irritazione da parte del governo iraniano, che ha sottolineato come sia responsabilità del governo nigeriano proteggere le popolazioni sciite presenti nel Paese: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1736615/Nigeria-raid-esercito-sciiti-uccisi.html#ixzz3uVbeZE4N
Iraq chiede il ritiro delle truppe turche E RESPINGE OGNI COALIZIONE MILITARE TERRESTRE SUL SUO TERRITORIO! MENTRE LA RUSSIA è IN ATTESA DEI CACCIA TURCHI! ] OGNI MALEDIZIONE DI GENOCIDIO SHARIA è SOPRA DI TE! 16.12.2015 PERCHé TU NON SEI UN SALAFITA! [ Convocata la Lega Araba su richiesta del governo iracheno, che denuncia i piani ambiziosi della Turchia sulle regioni settentrionali del suo territorio, in particolare sulla città di Mosul. Su richiesta del governo iracheno, la Lega Araba terrà una riunione straordinaria dei suoi ministri degli Esteri la prossima settimana per discutere dello schieramento in Iraq l'esercito turco, iniziativa fortemente condannata dal governo di Baghdad. Ankara ha inviato un contingente di soldati e carri armati il 4 dicembre scorso nella regione di Mosul, ufficialmente nell'ambito della missione di addestramento, presso la base Bashiqa, dei peshmerga curdi che combattono contro Daesh. Il premier iracheno, Hauder Abadi, ha chiesto ad Ankara il "ritiro completo" di tutte le sue forze dal nord dell'Iraq, non considerando soddisfacente lo spostamento di parte delle truppe e dei blindati di Ankara al Kurdistan iracheno: http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1740191/iraq-turchia-ritiro-truppe.html#ixzz3uVcyruLk
Migranti, Turchia sotto accusa. 19:41 16.12.2015. Il piano stipulato con l’Ue non funziona. Entrano i fondi, ma Ankara continua a respingere o a trattenere i profughi in centri di detenzione. La denuncia di Amnesty International. Amnesty International accusa la Turchia di non rispettare il diritto internazionale nella tutela e nella gestione dei profughi. Il rapporto "Europe's gatekeep" documenta tre casi di violenza fisica nei centri di detenzione e denunce di maltrattamenti. La Turchia ha prima ammassato centinaia di profughi su autobus affinchè in un secondo momento venissero trasferiti a oltre mille chilometri di distanza nei centri di detenzione dove questi sarebbero stati trattenuti in isolamento, sottoposti a maltrattamenti e in catene per diversi giorni. In alcuni casi a molti profughi sarebbe perfino stato negato il diritto d'asilo e sarebbero stati rimandati nei paesi d'origine. Nell'ambito del 'Piano d'azione' firmato a novembre da Ue e Turchia, Bruxelles, "sempre più desiderosa di assicurarsi la cooperazione di Ankara allo scopo di ridurre l'immigrazione irregolare, sta consentendo l'uso dei suoi fondi per dotare di equipaggiamento e infrastrutture i centri dai quali i rifugiati e i richiedenti asilo vengono spinti a rientrare in Paesi come Siria e Iraq", recita il rapporto. Funzionari dell'Ue ad Ankara hanno confermato ad Amnesty che i sei centri di accoglienza descritti nella bozza del 'Piano d'azione' datata 6 ottobre funzionano di fatto come centri di detenzione. Amnesty chiede quindi a Ue e Turchia di sospendere l'accordo fino alla creazione di meccanismi efficaci e indipendenti di monitoraggio dell'attuazione del 'Piano d'azione': http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1741074/Amnesty-International-accusa-Turchia.html#ixzz3uVeQ2YW6
Opinione: Perché l'Arabia Saudita: LA MADRE DEI TERRORISTI, ha creato una coalizione di paesi musulmani? QUESTO è UN ATTO DI ALTO TRADIMENTO CONTRO ISRAELE! 16.12.2015. La Coalizione di paesi musulmani guidati dall'Arabia Saudita comprende 34 Stati. Essa può iniziare una lotta con tutti quelli che considera nemici, ha detto a Sputnik il capo dell’organizzazione non governativa siriana "Per la democrazia e la libertà", Ribal al-Assad. Il punto di vista del Pakistan è offerto da Masood Vadzhahat, noto politologo pakistano, professore ed editorialista del giornale "Jang": "Prima di tutto bisogna definire chiaramente il concetto di terrorismo. Quello che i terroristi rappresentano da noi, in Pakistan, è diverso dalla rappresentazione che ne hanno Arabia Saudita. Nella nostra comprensione, terrorista è colui che solleva un arma per costringere gli altri a sottomettersi alle proprie richieste politiche o religiose. Ma per i sauditi il concetto risulta essere diverso. Per loro, un terrorista è chiunque rappresenti una minaccia per l'ordinamento esistente in tale Stato. Pertanto, è prima necessario definire ciò che è considerato un gruppo terroristico. Personalmente, non credo che l'Arabia Saudita combatterà il terrorismo che intendiamo noi. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che nel corso degli ultimi trenta anni questo paese ha contribuito non poco a spargere per il mondo l'attuale ondata di terrore.  Per quanto riguarda la partecipazione del Pakistan in questa coalizione, non dobbiamo dimenticare, come il Pakistan è stato tirato insistentemente in una coalizione per combattere contro gli Huthi. E solo grazie all'opinione pubblica, e quindi alla decisione del parlamento, il mio paese ha resistito. Dopo tutto, il nostro governo è fortemente dipendente dagli aiuti stranieri, in gran parte sauditi, per risolvere i problemi interni, del bilancio ecc. Anche se il mondo non è convinto della potenza dell'inviolabilità del regime saudita, consentitemi di esprimere dubbi sulla sua stabilità. E forse l'attuale decisione della coalizione  un tentativo di evitare un tale sviluppo. Inoltre, c'è sullo sfondo l'intervento attivo della Russia in Siria. Io vedo questo come un passo verso la creazione di un ordine mondiale multipolare. Inoltre, va detto che i recenti sviluppi, tra cui la storia dell'aereo russo abbattuto, hanno convinto il mondo della superiorità morale ed etica della Russia": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1738011/opinione-arabiasaudita-coalizione.html#ixzz3uVhSg6lH
Deputato turco accusato di tradimento per l'intervista con RT. 17:50 16.12.2015. Il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia aveva raccontato ai giornalisti che nel 2013, su territorio turco, i militanti dell’ISIS si erano riforniti di gas nervino sarin, che viene utilizzato per la produzione di armi chimiche.  Il procuratore generale di Ankara ha avviato un'indagine contro il deputato del Partito Repubblicano del Popolo della Turchia Eren Erdem, dopo che questi aveva raccontato in un'intervista a RT, che i militanti del Daesh (gruppo vietato in Russia) si erano riforniti in Turchia di gas sarin, utilizzato per la produzione di armi chimiche. Secondo i media locali, la polizia sospetta Erdem di tradimento e può essere privato dell'immunità parlamentare. Erdem dice che, sia in Turchia che in Occidente, si conoscono gli autori degli attacchi chimici avvenuti in Siria nel 2013, per i quali è stato accusato Assad. Armi chimicHE.  La Turchia dietro l'attacco chimico dell'ISIS a Damasco. "Materiali per le armi chimiche sono stati importati in Turchia, e poi trasferiti in un capo del gruppo del Daesh in Siria, allora membri di Al-Qaeda in Iraq", aveva detto in un'intervista con RT Eren Erdem. Abbiamo le registrazioni che lo confermano. L'ufficio del procuratore ha avviato un'indagine, che ha portato agli arresti delle persone coinvolte. Tuttavia, una settimana dopo, il caso è stato trasferito in un altro pubblico ministero, e tutti sono stati rilasciati. Attraversarono il confine turco-siriano e sono fuggiti": http://it.sputniknews.com/mondo/20151216/1739762/turchia-deputato-tradimento-isis-sarin.html#ixzz3uViYMfkT
6/12/2015 INDIA. Karnataka: assolti otto cristiani, accusati di conversioni forzate. I giudici di Puttur hanno stabilito la loro innocenza. Erano detenuti dal 2007 perché incolpati di fare proselitismo tra gli indù. Leader cristiano: “I cristiani sono minacciati, insultati e molestati di continuo da estremisti indù di destra, che interrompono le preghiere anche nelle case private”. Bangalore (AsiaNews) – Un tribunale del Karnataka ha deciso di assolvere con formula piena otto cristiani accusati di conversioni forzate dall’induismo al cristianesimo. I giudici della corte di Puttur hanno stabilito che gli imputati sono innocenti e le accuse contro di loro sono false. Sajan K George, presidente del Global Council of Indian Christians (Gcic), dice ad AsiaNews: “Questa è una vittoria non solo per gli otto cristiani innocenti, ma per l’intera comunità cristiana. Di continuo i cristiani vengono molestati, minacciati e imprigionati dalle autorità con false accuse di conversioni forzate”. Gli otto uomini erano detenuti dal settembre 2007. Alcune persone del villaggio di Balya li avevano accusati di andare di casa in casa e fare proselitismo. La polizia di Kadaba aveva accolto la denuncia e registrato il caso contro T Sebastian, K Varghese, M Thomas, S Babu, V Baby, T Joseph, T Alexander e T James. I giudici della quinta sezione distrettuale di Puttur invece hanno fatto cadere tutte le accuse e rimesso i cristiani in libertà. Il presidente del Gcic commenta: “La conversione è un diritto stabilito dalla Costituzione. Ma la conversione attuata con mezzi fraudolenti o attraverso la coercizione è illegale e illecita: essa non è conversione”. Il leader cristiano conclude: “I cristiani del Karnataka sono spesso minacciati, molestati e insultati dagli estremisti di destra indù, che interrompono le loro preghiere anche nelle case private e li incolpano di presunte conversioni estorte con la forza. Il Gcic accoglie con gioia l’assoluzione degli otto cristiani innocenti”.Queste persone appartengono alla comunità dalit e sono più aperte ad accogliere l'evangelizzazione. Per questo è ancora più importante che le persone votino per difendere e garantire la propria libertà di culto e di coscienza. le nostre famiglie hanno bisogno di libertà religiosa perché la fede le sostiene le nutre e le rafforza. Oltre a questo c'è urgente bisogno di posti di lavoro per permettere a queste famiglie di essere autosufficienti dal punto di vista economico. I bambini che sono il nostro futuro hanno bisogno di un'istruzione di qualità. In queste zone la Chiesa cattolica è la prima a occuparsi di educazione ma anche il governo deve occuparsene investendo in istituti qualificati per la nostra nuova generazione. I nostri giovani hanno il diritto di essere guidati per diventare leader di successo. Hanno bisogno di formazione scientifica per poter diventare bravi agricoltori e allevatori. Il futuro è nel grano non nelle pistole. Le persone non si nutrono con i proiettili. Di recente abbiamo organizzato un laboratorio per alcuni di loro ma questo dovrebbe essere fatto a livello nazionale. Qui nel nord del Karnataka anche la sanità è in condizioni di estrema gravità e causa grande indignazione tra la gente. È di assoluta importanza che le persone vivano godendo di piena dignità umana. Anche la condizione delle donne è critica e i nostri rappresentanti dovranno occuparsi di emancipazione e di fornire alle ragazze adeguati programmi di formazione per il loro sviluppo. È urgente per noi che siamo nella Chiesa migliorare la nostra funzione di guida anche nella società soprattutto in aree come la vita politica e lo sviluppo sociale. Ai giovani voglio dire di proclamare senza paura la loro amicizia con Gesù e di coltivare un senso della Chiesa mettendo a disposizione i loro talenti e le loro energie al servizio della Chiesa che è vostra madre.
===============
è VERO CHE: Arabia Saudita ha dato vita all'alleanza militare islamica, LA cui formale missione sarebbe quella di combattere il terrorismo. [ 16 dicembre 2015 ] ma, in realtà, il concetto di "TERRORISMO" per ARABIA SAUDITA è: esattamente un concetto: opposto del nostro! Per loro è terrorismo il nostro falso diritto di poterci opporre al loro dovere di islamizzazione!

Benyamin Netanyahu potrebbe non essere il prossimo premier israeliano: lo indica, a sorpresa, un sondaggio del Jerusalem Post secondo cui il 60% dei 500 intervistati ha detto no ad un nuovo incarico per l'attuale premier. [ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE, CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE!
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/12/05/israele-livnisi-ticket-centrosinistra_efbe124a-4d33-4835-8838-0804f3e251b5.html
LE TRE RELIGIONI DEL DEMONIO: CORANO DHIMMI, TALMUD GOYM, INDUISMO DALIT! è IL TRIONFO DELLA USURA E DEL RAZZISMO, E DEL COMMERCIO DEGLI SCHIAVI! CERTO, PRIMA DI ESSERE SODOMIZZATA, E DI ESSERE CASTRATA, LA CHIESA CATTOLICA HA FATTO: 640 SCOMUNICHE, CONTRO, LA MASSONERIA.. MA, QUELLA ERA: TUTTA UNA ALTRA STORIA ] NEW DELHI, 5 DIC - Una ragazza indiana, in passato vittima di una aggressione sessuale, è ricoverata in condizioni critiche in un ospedale dello Stato del Punjab dopo che gli stupratori da lei accusati, rimessi in liberta' provvisoria da un giudice, le hanno cosparso il corpo di cherosene appiccando poi il fuoco. La giovane, di 17 anni, si trova in un centro sanitario di Ludhiana ed ha ustioni gravi sul 75% del corpo
================
BAU BAU: TU VOI PRENDERE PER MARITO, IL QUI PRESENTE BEPPE GRILLO, FINCHé, DIVORZIO CON CAPRA NON VI SEPARI? "BAU BAU" disse la cagna: OK! VI DICHIARO CANILE E MOGLIE! BENEDì CASALEGGIO!
http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/movimento-5-stelle-e-la-proposta-del-matrimonio-con-animali/
[ Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un’unica condizione: il consenso reciproco.
Vi ricordate lo sketch di Crozza in cui le Sentinelle vennero denigrate e screditate? Vi ricordate di come il comico prese ad esempio la dichiarazione di una Sentinella secondo cui il passo successivo al riconoscimento del matrimonio tra persone dello stesso sesso sarebbe stato il riconoscimento del matrimonio anche tra un uomo e un maiale? Suscitò allegre reazioni da parte del pubblico e dei mass media che, sostanzialmente, presentarono la Sentinella in questione come un pazzo.
Ebbene, a quanto pare, l’uomo che denunciò questo piano inclinato (iniziato con la legalizzazione del divorzio e poi dell’aborto) non aveva tutti i torti.
Ti piace ProVita? Il 28 novembre, Beppe Grillo ha messo ai voti la nomina di 5 deputati del Movimento 5 Stelle, chiamati ad affiancarlo nelle decisioni urgenti ed importanti del movimento e tenuti a riunirsi con lui periodicamente per esaminare la situazione generale. I 5 Onorevoli sono: Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco e Carlo Sibilia. Vi dice nulla l’ultimo candidato?
Torniamo indietro di qualche anno, precisamente al 26 novembre 2012, giorno in cui Sibilia, nello spazio dedicato alle proposte di legge sul blog ufficiale di Beppe Grillo, propose di “discutere una legge che dia la possibilità agli omosessuali di contrarre matrimonio (o unioni civili), a sposarsi in più di due persone e la possibilità di contrarre matrimonio (o unioni civili) anche tra specie diverse purché consenzienti“.
Sorvolando sulla proposta di legalizzare matrimoni omosessuali e poliamorosi (che nel complesso della proposta passano inevitabilmente in secondo piano), degno di nota è il riferimento ai matrimoni tra specie diverse. Matrimoni ammissibili, secondo il deputato, ad un’unica condizione: il consenso reciproco.
Le ipotesi sono due: o Sibilia è il nuovo San Francesco e, grazie al carisma della comunicazione con gli animali, riesce a sindacare il consenso dell’animale; oppure il deputato ha compiuto un errore non trascurabile (e Crozza dovrebbe fare uno sketch sulla proposta del deputato pentastellato piuttosto che sull’affermazione, in questa sede dimostratasi più che legittima, della Sentinella suddetta).
Nulla di molto diverso rispetto alla linea etica adottata dall’ex-comico leader del partito, che si dichiara“favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso” in quanto “ognuno deve poter amare chi crede e vivere la propria vita con lui o con lei tutelato dalla legge”.
Il concetto è sempre lo stesso: il vincolo coniugale (che secondo l’ordinamento positivo italiano ha connotati definiti) viene erroneamente ridotto al sentimento intercorrente tra due persone (non si offenda Sibilia, ma non mi sono ancora abituato a parlare di “specie”). Orbene, è impensabile che personalità come Beppe Grillo, piuttosto che altri politici difensori delle rivendicazioni LGBT, ignorino che il sentimento, per il nostro ordinamento, è irrilevante in quanto non misurabile, non certo, non provabile.
Eppure fingono di essere ciechi, essendo palesemente in mala fede, illudendosi di poter stravolgere il concetto di famiglia intesa come società naturale fondata sul matrimonio (art.29, comma 1, Cost.). Viviamo in un contesto storico in cui parlare di diritto naturale, o semplicemente di natura, è anacronistico. Il concetto di natura è minato da coloro che non accettano di sottoporsi a quelle regole che da sempre governano il nostro pianeta e che hanno la presunzione di potersi sostituire alla natura stessa in nome dell’autodeterminazione e della libera scelta. Se l’uomo medievale era consapevole dei suoi limiti, al punto da sottostare all’ordine cosmologico costituito senza obiezioni, l’uomo contemporaneo sente la necessità di evadere questi limiti, animato da quei poteri forti che lo inducono a concepire i limiti naturali come oppressivi e la libertà come possibilità incondizionata di fare tutto ciò che lo rende felice (o che lui pensa possa renderlo tale). Ma, come ci insegna la storia, la natura non è soggiogabile; e anche questo tentativo dell’uomo di sostituirsi ad essa si rivelerà un fallimento che, come ogni fallimento, comporta delle vittime. Elia Buizza
=======================
Norvegia – Servizi sociali e la sottrazione di minori ai genitori naturali La Norvegia annulla la famiglia: il Governo del paese ritiene che è in grado di risolvere da solo tutte le questioni relative all’educazione delle giovani generazioni.
Il Ministero per la famiglia, l’infanzia e le questioni sociali della Norvegia ha prodotto una proposta altisonante: e se aggiornassimo i criteri di valutazione del benessere dei bambini in questo paese? Il tema principale del rapporto è che ai genitori biologici si deve togliere la priorità nell’educazione dei propri figli. D’ora in poi il destino di tutti i bambini nati nel paese sarà nelle mani del Governo di Norvegia. Se per i rappresentanti dei servizi sociali la qualità di vita del bambino non sarà soddisfacente, il bambino potrà essere liberamente sottratto alla famiglia e dato in adozione, a prescindere dalla volontà del padre e della madre naturali.
Audun Lisbakken, responsabile del Dicastero, è sicuro che, nonostante il fatto che la vita in famiglia, per ogni persona, è la migliore, lo Stato abbia l’obbligo di eliminare ogni interferenza nello sviluppo della personalità: se sono i genitori a interferire, vanno eliminati i genitori.
La Norvegia è tradizionalmente considerata un paese fra i più sviluppati e prosperi. Tuttavia, nessuno sembra prendere in considerazione il fatto che su una popolazione di cinque milioni di persone, i servizi sociali ogni anno sottraggono alle famiglie più di 3.000 bambini.
Gli avversari di questa idea ritengono che il nuovo programma potrebbe diventare un arma di ricatto: sotto la minaccia della perdita del proprio bambino i genitori potrebbero accettare qualsiasi imposizione da parte dello Stato.
Redazione
Fonte: Politikus.Ru http://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/norvegia-servizi-sociali-e-la-sottrazione-di-minori-ai-genitori-naturali/
[ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] No all’aborto… perché siamo tutti circondati di amore, come la piccola Maria La piccola Maria Castelli ha vissuto in questo mondo solamente un giorno dopo la sua nascita. Maria aveva la oloprosencefalia alobare e schisi facciale, una situazione che, per dirla in termini medici, rendevano la sua condizione incompatibile con la vita.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
Ma la madre non ha pensato all’ aborto ed ha voluto che la bimba, ultima di otto figli, conoscesse quanto di più importante possa esistere: l’amore della propria famiglia.
A raccontare la storia è Giulio, il primogenito di 15 anni, che dopo aver tenuto in braccio la sorellina appena nata, ha voluto dedicarle dei versi…
A Maria
L’universo ha cessato il suo giro
Quell’immenso, perfetto lontano moto
impregnato di stelle d’un tempo remoto
che ora da quaggiù in silenzio miro.
Tutto è racchiuso in un palpitante cuore
circondato da un immenso amore,
tutto impregnato in quella presenza.
Quell’esistenza, quel cuore, quella presenza,
quel piccolo corpo lieve e leggero
ricolmo di infinito mistero,
bulbillo amato per sempre a colmare ogni assenza.
Di Giulio Castelli, dicembre 2012
Abbiamo deciso di riportare questa storia di vita e di amore soprattutto perché letta dagli occhi di un ragazzo che, con la semplicità dei suoi anni, ha rappresentato al meglio l’amore familiare per questa bimba che non ha dovuto vedersi chiuse le porte in faccia, non ha subito un aborto ma ha avuto modo di diventare membro della famiglia, di conoscere i genitori ed i fratelli.
Redazione
Questa storia è stata raccolta da Giorgia  Petrini nel suo blog a firma di Titti Mallitti. http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/no-allaborto-perche-siamo-tutti-circondati-di-amore-come-la-piccola-maria/
[ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ]  Anche la pillola anticoncezionale può provocare l’aborto La dottoressa Niedda, biologa specializzata in bioetica, ci spiega che anche la normale pillola anticoncezionale può agire dopo il concepimento provocando quindi un aborto.
 Proponiamo ai nostri lettori questo articolo pubblicato sul mensile Notizie Pro Vita, che meritava di essere letto e merita di non essere dimenticato.
Sei un ProVita?
Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani informato
Iscriviti
Le tecniche contraccettive mirano ad impedire la fecondazione attraverso un’azione meccanica od ormonale. L’azione di tipo meccanico impedisce l’incontro tra lo spermatozoo e l’ovocellula. Con i mezzi di tipo ormonale, invece, vengono alterati gli eventi fisiologici che permettono alla donna di prepararsi alla fecondazione ed alla gravidanza.
In particolare la pillola estroprogestinica è realizzata combinando tra loro due ormoni di sintesi, un estrogeno ed un progestinico, che agiscono alterando i naturali meccanismi ormonali che regolano il ciclo ovarico femminile. Oggi si fa uso di preparati contenenti progestinici a bassa attività androgenica associati a ridotte concentrazioni di estrogeni. Se questi preparati risultano meno dannosi per la donna, essi tuttavia esplicano un più spiccato effetto abortivo. Infatti l’azione estro-progestinica si esplicita a più livelli:
    Agisce sull’asse ipotalamo-ipofisario e fa sì che nell’ovaio i follicoli non vadano a maturazione, non producano ormoni, né tantomeno si abbia l’ovulazione.
    Agisce sulla mucosa interna dell’utero in modo che non possa prepararsi all’eventuale annidamento dell’embrione.
    Agisce sulle tube di Falloppio, rendendo più difficile sia la fecondazione, sia il viaggio dell’embrione verso l’utero (con aumento del rischio di gravidanza tubarica).
    Agisce sulla cervice uterina rendendo il muco impervio agli spermatozoi.
In base a quanto esposto, si può notare come, qualora l’effetto antiovulatorio (n.1) fallisca, l’azione della pillola estro-progestinica (casi nn. 2 e 3 ) sull’endometrio e sulle tube sia di tipo francamente abortivo.
Se consideriamo il numero delle donne che ricorrono a questo metodo contraccettivo, è evidente come l’effetto abortivo della pillola sia un evento di rilevante portata. Vediamo perché.
Statisticamente si possono avere 6,48 ovulazioni in 200 cicli di uso regolare della pillola e, poiché l’estroprogestinico provoca anche un effetto barriera sul muco cervicale, l’evento abortivo dipende anche dall’insuccesso di quest’azione (n.4). Con buona approssimazione si può affermare che si verificano 50 interruzioni del blocco della mucosa ogni 200 cicli di regolare assunzione del contraccettivo.
Anche se non è possibile quantificare in modo certo il rapporto tra numero di fecondazioni e numero di aborti che si verificano in corso di contraccezione con estro-progestinici regolarmente assunti, si può verosimilmente affermare che per 200 cicli si verificano 1,55 fecondazioni; tale numero risulta corretto in base all’età e alla considerazione che di norma il numero di fecondazioni è pari al 25% delle ovulazioni. Confrontando poi tale numero di fecondazioni con quello delle gravidanze che si verificano in 200 cicli di assunzione del contraccettivo se ne può dedurreche l’uso continuo e regolare della pillola estro-progestinica comporta la possibilità che si verifichino 1,5 aborti per ogni 200 cicli, ovvero 1 aborto ogni 10 anni.
Marinella Niedda http://www.notizieprovita.it/filosofia-e-morale/anche-la-pillola-anticoncezionale-puo-provocare-laborto/
[ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ]  Lettera di don Camillo a una mamma che vuole l’aborto, Lorenzo Bertocchi ha ridato voce al celebre personaggio di Guareschi, alle prese con una donna che sta per ricorrere all’aborto. http://www.notizieprovita.it/filosofia-e-morale/lettera-di-don-camillo-a-una-mamma-che-vuole-l-aborto/
Proponiamo ai nostri lettori questo articolo pubblicato sul mensile Notizie Pro Vita, che meritava di essere letto e merita di non essere dimenticato.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
 Carissima,
so che ci sono troppe persone interessate alla tua decisione di uccidere il figlio che porti in grembo, però abbi pazienza e ascoltami, almeno per la buon’anima di tua nonna che ti ha insegnato a fare il segno della Croce – ricordi? – quando mangiavi le stelline in brodo a casa sua. Benedetta donna!
I contadini quando mettono il seme nella terra sanno bene che lì dentro c’è già la pianta, altrimenti tutta quella fatica chi gliela farebbe fare? Potrebbe essere un’annata siccitosa, oppure qualche parassita potrebbe rovinare il raccolto, ma nessuno mette in dubbio che nel seme c’è già la pianta. Se il contadino non credesse che nella natura c’è un progetto, allora, cara mia, non troveresti più cibo sulla tavola. Invece voi, che avete studiato Kant, non siete più neanche sicuri se il latte lo fanno veramente le mucche.
Nel grembo è come se tu portassi una pianticella che sta facendosi strada per venire alla luce, tra queste poche cellule che pulsano in te e l’uomo che vedrai crescere non c’è soluzione di continuità, così come non ce n’è tra il seme e la futura pianta. Tutti siamo diventati ciò che siamo lungo un cammino che non si è mai interrotto. Una volta non fumavo il sigaro, ma ero sempre io. Una volta tu dovevi farti imboccare dalla nonna, ma eri sempre tu.
Devi considerare, però, la differenza fondamentale tra il progetto che sta nel seme della pianta e quello dell’essere che tu custodisci nel grembo: questo, potenzialmente, è capace di dirti “ti amo”. Anche se volessi sbarazzartene perché ha qualche imperfezione ricordati che per questo non smette di essere capace di dirti “ti amo”, e non smette di essere un uomo. C’è un mistero nell’uomo, qualcosa che lo fa essere quel corpo, ma nello stesso tempo è qualcosa in più diquel corpo, quello che tua nonna – giustamente – ti ha insegnato a chiamare anima. Benedetta donna! Proprio per questo un uomo non si uccide, perché quell’anima va oltre l’eventuale imperfezione del corpo e quindi lui resterà per sempre capace di dirti “ti amo”.
Se fossero le imperfezioni a stabilire cosa è un uomo allora “buonanotte ai suonatori” e “tutti a casa”, ma soprattutto, chi è quella specie di padreterno che decide dove comincia e dove finisce un uomo? Neanche Peppone arriverebbe a tanto, nonostante i bolscevichi. Se, invece, la malaugurata idea di uccidere quell’essere umano che porti in grembo ti fosse venuta semplicemente perché non lo avevi “programmato”, perdonami, ma sento che mi prudono le mani.
Lascia che ti dica un’ultima cosa. L’amore, cara mia, non è un fotoromanzo, ma una cosa seria. Non so da quanto tempo non ti metti in ginocchio davanti al Crocifisso, però quella è l’unica scuola dell’amore che non tradisce. È lì che puoi dare un senso anche a ciò che ti sembra non averlo.
Sia tu, che il piccolo che vorresti uccidere, siete invitati a guardare a Colui che hanno trafitto perché, grazie a Lui, potete andare oltre le vostre imperfezioni, anche oltre il tempo, laddove ciò che resta è solo la capacità di sapervi dire, con Lui e per Lui, “Ti amo”.
Alla stessa scuola portaci, per favore, anche quel disgraziato in blue jeans che ha partecipato alla generazione del bimbo, a vedere se riesce a capire che non si ama una volta e poi mai più, ma quando si ama lo si fa per sempre.
Adesso ti saluto e ricorda la lezione di tua nonna: fatti il segno della Croce prima di prendere una decisione. Se hai bisogno sai dove sono, io ti aspetto sempre.
Don Camillo, tratto da NotizieProVita n.10 – Dicembre 2012 – Pag. 18
============================
[ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] Ma quanti sono gli omosessuali? Life Site News riporta i risultati di numerosi sondaggi che, da più di cinquant’anni a questa parte danno risultati non univoci sulla percentuale della popolazione con tendenze omosessuali. In ogni caso, però, l’opinione pubblica  li sovrastima in modo decisamente esagerato. http://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/ma-quanti-sono-gli-omosessuali/
Nel 1948 il  rapporto Kinsey  suggeriva che il rapporto tra gay e etero era di  1 a 10. L’anno scorso,  The Smithsonian , il web magazine ufficiale del famoso museo di Washington DC, ha scritto che oggi è aumentato a  1 a 5.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
Eppure da una  recente indagine del governo  del Regno Unito si evince che, nel 2013, solo l’1,6% degli uomini si sono dichiarati gay; lo 0,8% delle donne lesbiche; e il 0,5% degli uomini e delle donne  bisessuale.
Ma che  livello di precisione hanno queste statistiche? Un portavoce del gruppo Stonewall  pensa che i numeri siano molto approssimati per difetto, perché la maggior parte delle persone LGBT non fanno outing perché temono la discriminazione in famiglia o nella società. A questi si controbatte che i questionari sono anonimi, quindi non dovrebbe esserci problema a confessare alle rilevazioni statistiche ciò che non si osa confessare in pubblico.
Comunque, l’Istituto Williams , think tank dell’omosessualismo presso la facoltà di legge dell’ UCLA , ha messo a confronto i dati rilevati negli Stati Uniti e le indagini internazionali. Ha riscontrato che i risultati di queste ultime danno percentuali che  variano dal 1,2% al 2,1%, negli Stati Uniti dal 1,7% al 5,6%.
Ad ogni modo, l’opinione pubblica – grazie alla propaganda omosessualista –  ha una percezione esagerata del numero delle persone con  gusti omosessuali. Secondo i sondaggi   Gallup  del 2002, in USA la gente percepiva il numero dei gay doppio (20%) di quello statisticamente riscontrato (10%). Circa 10 anni dopo,  un altro sondaggio Gallup  ha rilevato che la percezione del’opinione pubblica è ancora più sfasata: oltre la metà degli americani (52%) stima che almeno uno su cinque americani siano gay o lesbiche, quando la proporzione reale è 1 a 100.
Una buona politica pubblica si basa su fatti, non sull’ideologia o sulle supposizioni. Se i legislatori e i giudici hanno una percezione distorta dell’entità della popolazione LGBT, le politiche che ne risulteranno saranno sicuramente non adeguate alle esigenze reali della popolazione.
======================
[ REALLY ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] [ REALLY ]  Il matrimonio e la sua specificità – Conferenza Episcopale Irlandese. La Conferenza Episcopale Irlandese ha emanato un documento pastorale sulla specificità del matrimonio, il suo significato profondo, la sua unicità. Laddove ne abbiamo già dato notizia, potete leggere il testo originale in inglese .
Qui ne riportiamo alcuni passi significativi, che racchiudono perfettamente il pensiero della Chiesa sull’argomento.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
http://www.notizieprovita.it/economia-e-vita/il-matrimonio-e-la-sua-specificita-conferenza-episcopale-irlandese/
“L’amore coniugale è una forma unica di amore tra un uomo ed una donna che riveste una posizione speciale per tutta società. Il matrimonio non è solo un istituto privato, un problema del marito e della moglie, ma riguarda la società nel suo complesso.
Ad esso viene dato uno speciale riconoscimento da parte dello Stato e della comunità perché è il luogo dove i bambini imparano cosa significa essere membri della loro famiglia e della società. Come se il dato naturale non fosse sufficiente, la stragrande maggioranza degli studi scientifici hanno dimostrato l’importanza per i bambini di poter crescere con un papà maschio ed una mamma femmina: per questo la famiglia fondata sul matrimonio tra uomo e donna è meritevole di speciale riconoscimento e la promozione da parte dello Stato.
Tutte le proposte tese alla parificazione tra le unioni omosessuali e quelle eterosessuali si basano sull’illogica convinzione che l’istituzione di matrimonio - sulla quale la famiglia è fondata, da sempre riconosciuta come cellula naturale, primaria e fondamentale della società – non abbia nulla di unico, e sul presupposto che il matrimonio possa essere spogliato della sua specifica protezione statuale, senza oscurare il suo insostituibile ruolo sociale”.
Ma non è così. Prosegue infatti il documento: “La caratteristica essenziale del matrimonio risiede nel dato biologico che marito e moglie possono unirsi come uomo e donna in un atto che è orientato alla procreazione: solo la complementarietà uomo-donna è naturalmente preordinata a compartecipare al miracolo della generazione di una vita nuova.
Una coppia dello stesso sesso non può essere marito e moglie semplicemente perché una coppia dello stesso sesso non può procreare un bambino attraverso l’atto sessuale che esprime l’amore coniugale.
Spesso coloro che chiedono il riconoscimento legale del matrimonio dello stesso sesso ne fanno una questione di equità, uguaglianza e diritti civili.
La Chiesa ritiene che i diritti umani fondamentali debbano essere garantiti a tutti: ma questo può e deve essere fatto senza sacrificare l’istituzione del matrimonio e della famiglia e il ruolo fondamentale che esse svolgono nella società. Non si tratta di negare i diritti civili, ma di proteggere e sostenere il significato del matrimonio”. Secondo l’Episcopato irlandese, tutti i tipi di relazioni “impegnate” dovrebbero avere la garanzia di una tutela quando finiscono, a prescindere dalla causa; ma questa non è una questione che riguarda solo le relazioni omosessuali.
“Promuovere e tutelare l’unicità del matrimonio come unione tra un uomo e una donna è di per sé un problema di giustizia. Le relazioni omosessuali per loro stessa natura sono diverse dal matrimonio”. Papa Francesco ha giustamente sottolineato la profonda crisi culturale che ha colpito la famiglia, affermando che il matrimonio tende ad essere visto come una forma di mera soddisfazione emotiva, che può essere costruita in qualsiasi modo o modificata a proprio piacimento. Ma il contributo indispensabile che il matrimonio offre alla società trascende i sentimenti e le momentanee esigenze della coppia”(Evangelii Gaudium, 66).
Il Pontefice ha inoltre recentemente affermato il punto cruciale dell’argomento: “Dobbiamo riaffermare il diritto dei bambini di crescere in una famiglia con un padre e una madre, una famiglia capace di creare un ambiente adatto per lo sviluppo e la maturità emotiva dei figli.”
Il documento dei Vescovi irlandesi conclude infine con una forte esortazione:
“Come cattolici, non è sufficiente parlare dell’ importanza della famiglia. Abbiamo la responsabilità di fare tutto il possibile per offrire un sostegno concreto al matrimonio ed alla famiglia nelle nostre comunità parrocchiali, nelle nostre liturgie e la nostra azione pastorale sia come singoli che membri della società, attraverso le nostre azioni sociali e politiche.”
Laura Bencetti
========================
Le priorità dei sindacati – Gender e famiglie omo in tempi di Jobs Act , o – meglio – delega sul lavoro, la tematica centrale del dibattito dovrebbe essere l’accesso al mondo occupazionale dei giovani, la stabilità lavorativa ed il giusto bilanciamento dei diritti e dei doveri di datori e lavoratori.
I sindacati dovrebbero incentrare i propri interessi sulla difesa dei lavoratori.
Sei un ProVita?
Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani informato
Iscriviti
Invece, a quanto pare, sono interessati ad altro: CIGL, CISL e Uil sono promotori di un ciclo di seminari sugli stereotipi di genere e sulle famiglie di oggi.
Assieme al Centro Studi interdisciplinari di genere ed al Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento, sono andati in scena una serie di incontri sull’evoluzione della “famiglia” ed i diversi modi per raccontarla.
Hanno accolto l’adesione incondizionata delle amministrazioni comunali del capoluogo e provinciale.
L’idea di fondo di tutto il progetto è che  la famiglia naturale è un ossimoro, cioè una contraddizione in termini, un assurdo.
Quindi è  totale la adesione delle associazioni sindacali all’ideologia gender
Inoltre ci viene una domanda spontanea: ma non hanno altro a cui pensare? Con i problemi degli esodati, le assurdità imposte dalle varie riforme pensionistiche, una disoccupazione giovanile senza precedenti, la precarietà del lavoro, i sindacati pensano a diffondere la cultura gender e piegare la famiglia alla dittatura LGBT.
Redazione Cigl, cisl, convegno, Dipartimento interdisciplinare di genere, famiglie, gender, sindacati, Sociologia, Trento, uil, Università di Trento http://www.notizieprovita.it/economia-e-vita/le-priorita-dei-sindacati-gender-e-famiglie-omo/
[ REALLY! ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] [ REALLY!] Sta girando l’Italia per il tour “600 mq di Famiglia”, l’enorme bandiera rosa con il logo ufficiale della Manif Pour Tous: viene srotolata in un luogo caratteristico della città dove approda per essere fotografata, quindi prosegue il suo percorso. “Lo scopo di questa iniziativa – ha chiarito a Notizie ProVita il portavoce della Manif Pour Tous Italia – è quello di mantenere viva la consapevolezza circa la centralità antropologica e sociale della famiglia, che oggi è sempre più spesso messa in discussione, e di sollecitare l’attenzione sulla propaganda gender che imperversa sui media e, peggio ancora, nelle scuole dei nostri figli”.
La Manif Pour Tous Italia è un’Associazione – si legge sul sito ufficiale http://www.lamanifpourtous.it/sitehome – nata “in stretto legame con l’omonima realtà francese, con lo scopo di mobilitare i cittadini italiani di tutte le confessioni religiose, politiche e culturali e risvegliarne le coscienze in merito alle problematiche riguardanti le recenti leggi su omofobia e transfobia, teoria del gender, matrimoni e adozioni a coppie omosessuali. Il suo scopo è garantire la libertà di espressione, preservare l’unicità del matrimonio tra uomo e donna e il diritto del bambino ad avere un padre e una madre”.
Sei un ProVita?
Iscriviti
Attualmente nell’intero territorio nazionale sono attivi circa cinquanta circoli territoriali, i quali stanno diffondendo materiale informativo soprattutto sul tema della teoria del gender, si muovono per organizzare convegni su questo importantissimo argomento e infine offrono una dimensione di collaborazione alle tante realtà locali impegnate per i medesimi fini.
Accanto a questo era ora giunto il momento di proporre una testimonianza pubblica di maggiore impatto: ecco quindi la proposta del tour italiano “600mq di Famiglia”. La bandiera della Manif Pour Tous è stata aperta a Bolzano il 30 novembre e a Trento il 3 di dicembre. Nei prossimi giorni sarà quindi fotografata a Verona, Cremona, Brescia… e poi proseguirà il suo viaggio scendendo verso sud, lungo tutta la Penisola, fino a quando vi saranno persone simpatizzanti che si renderanno disponibili per aprire la bandiera nella loro città.
Tutte le tappe, nelle diverse realtà locali, saranno pertanto delle occasioni per riflettere sul valore della Famiglia, oggigiorno sempre più posta sotto attacco. “Troppo spesso – ha affermato ancora il portavoce della Manif Pour Tous Italia – non abbiamo capito che la bellezza della famiglia, e il suo essere imprescindibile per la società, può essere affermata solo con un grande e potente atto di testimonianza che non sia riconducibile a un’idea politica o religiosa. Il popolo italiano deve levarsi in piedi: per i suoi figli, per il suo futuro, per la nostra umanità. Difendiamo la famiglia! Proteggiamo i bambini! Tuteliamo la libertà di espressione!”.
Giulia Tanel http://www.notizieprovita.it/notizie-dallitalia/600-metri-quadri-di-famiglia/
[ REALLY! ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] [ REALLY!]  Sentinelle in Piedi censurate in Parrocchia a Reggio Emilia.  Share on facebook
A Reggio Emilia c’è stato l’ennesimo episodio violento che ha avuto come principale  vittima la libertà dal pensiero unico dominante e poi, in subordine, anche le solite Sentinelle in Piedi.
Il 3 dicembre era stato organizzato dalla Parrocchia Regina Pacis un incontro sulla famiglia, il gender e l’omofobia, che sarebbe stato tenuto da alcuni esponenti delle Sentinelle in Piedi. Quando si è sparsa la notizia, il Parroco, don Riccardo, e il suo vice, don Paolo Cugini hanno ricevuto una serie di telefonate (tra cui quella di un Consigliere comunale PD) e di pressioni che li hanno indotti a cancellare l’evento: sarà riproposto, dice don Paolo, dopo Natale con una pluralità di relatori che offriranno i loro diversi punti di vista sulle questioni in oggetto.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
Ad avere un po’ di tempo, varrebbe la pena di leggere con calma la cosa, come è stata riportata dalle varie testate on line: le versioni della storia sono più o meno viscidamente orientate a piegare la realtà dei fatti alle idee di chi scrive. Si sa. Pirandello qualcosa insegna.
Noi vorremmo, invece, sforzarci di dare una visione oggettiva della situazione. C’è stato un intervento del Vescovo, S.E. Mons. Massimo Camisasca, e un chiarimento del vice Parroco, don Paolo. Chi vuole può leggerne le versioni integrali (augurandoci che i giornali non siano arrivati al punto di manipolare i testi originali degli autori)
Qui potete leggere il testo integrale della nota del Vescovo, pubblicata sul Resto del Carlino, e qui potete leggere la spiegazione di quanto accaduto, data dal  vice – Parroco, pubblicata dalla Ggazzetta di Reggio.
Ora noi, prendendo in esame le due dichiarazioni, ci permettiamo di esprimere alcune considerazioni.
- Monsignor Camisasca ha dato fiducia a don Paolo: si è detto convinto che la sua decisione di rinviare l’incontro “sia stata frutto di una valutazione coscienziosa della situazione in ordine al bene dei fedeli”.  Confida anche che “in futuro, saprà esprimere al popolo cui è mandato la voce della Chiesa e della ragione relativamente ai temi in questione”.
- Qual è la voce della Chiesa, il Vescovo fa il suo mestiere e lo spiega chiaramente (e per scrupolo cita anche il pensiero di Papa Francesco): “le Sentinelle in piedi, con umile forza e in modo pacifico, vogliono portare all’attenzione pubblica ciò che anche io, come uomo e come vescovo di questa diocesi, ho più volte sottolineato… la famiglia nasce dall’incontro tra un uomo e una donna; i figli non sono un diritto, né di singoli, né di coppie, ma un dono da accogliere e rispettare; i bambini hanno il diritto ad una madre e ad un padre e i genitori, – con il sostegno degli amici, dei parenti e delle istituzioni pubbliche – devono essere messi nelle condizioni di poter educare liberamente i propri figli.”
- La voce della ragione combacia con quella della Chiesa, come sempre accade: “questi convincimenti non nascono da una posizione confessionale – scrive Camisasca – ma sono patrimonio comune dell’esperienza umana, fondata sulla ragione”.
- Infine conclude esternando rispetto, accoglienza e attenzione verso tutti (perché tutti gli esseri umani hanno pari dignità a prescindere da idee orientamento sessuale ecc.) e perciò “ognuno deve avere la possibilità di esprimere, nel rispetto degli altri, ciò di cui è convinto. Proprio in virtù di questo principio di libertà, occorre che da parte di tutti sia riconosciuto anche alle Sentinelle in piedi il diritto inalienabile a far sentire la loro voce.”
Vediamo ora la dichiarazione del vice – Parroco.
- Don Paolo ha scritto che lui e il Parroco sono “rimasti sorpresi dall’aggressività di alcune telefonate”, tra le tante ricevute che chiedevano di annullare l’incontro. Quindi, a noi pare oggettivamente evidente che sia stato il clima intimidatorio, e violento (sia pure solo verbalmente)  che abbia indotto la Parrocchia e la stessa signora che aveva organizzato l’incontro a cancellarli.
-  Poi lo stesso don Paolo scrive: “S’invoca la democrazia e il dialogo, ma poi nella realtà prevale sempre il pregiudizio e la chiusura mentale. Si trattava di un incontro in parrocchia: tutto qui. Come mai si è creato lo scandalo? Il problema chiaramente è sorto dal fatto che chi organizzava l’evento erano le Sentinelle in Piedi, che viene considerato un movimento omofobo. Tra di loro ci sono delle persone conosciute che stimo.” Quindi pare che in sostanza egli sia dalla parte degli “aggrediti”, non di quelli che hanno fatto le telefonate “aggressive”.
- C’è, però, alla fine, una nota stonata nel discorso di don Paolo: “Certamente il loro modo [delle Sentinelle] di affrontare il problema non va bene a tutti, neanche a me”. Qui ci piacerebbe che don Paolo ci desse delle delucidazioni: cosa non gli va bene dei modi delle Sentinelle? Il silenzio? Il libro? La veglia? Sarebbero meglio le telefonate intimidatorie? Magari don Paolo pensa come Saviano che il silenzio pacifico delle Sentinelle sia una protesta violenta?
Se mi si consente qualche espressione colorita e un po’ volgare, il silenzio delle Sentinelle “fa rosicare” quelli che non la pensano come loro: “ci vanno in puzza”. Spero proprio che don Paolo non sia uno di quelli.
Francesca Romana Poleggi
P.S.: Quanto ai vari parrocchiani indignati dall’incontro con le Sentinelle: ma invece di strillare tanto, perché non sono andati a parlare, a confrontarsi, a esprimere serenamente le loro opinioni, a realizzare quel dialogo pacifico e costruttivo che tutti dappertutto invocano? Non sarà che non hanno argomenti?  http://www.notizieprovita.it/economia-e-vita/sentinelle-in-piedi-censurate-in-parrocchia-a-reggio-emilia/
[ REALLY! ] QUESTA è LA PIù FAVOREVOLE POSIZIONE CHE, Benyamin Netanyahu POTEVA AVERE! ] [ REALLY!]  Mamma e papà: servono l’una e l’altro, Crescere con genitori gay non è così facile come dicono alcuni: ai bambini servono la mamma e il papà.

I nostri lettori conoscono già gli studi del Prof. Mark Regnerus dell’Università del Texas riguardo ai danni subiti dai bambini cresciuti con genitori gay. Esiste, tuttavia, una lunga lista di ricerche ed indagini scientifiche che documentano gli effetti negativi di carattere psicologico, educativo e sociale sui bambini che sono stati privati della possibilità di crescere con i propri parenti biologici e di sesso differente.
Un breve riassunto dei risultati sul ruolo unico e fondamentale della madre nello sviluppo infantile include quanto segue:
1. I neonati ed i bambini piccoli preferiscono le loro madri ai loro padri quando cercano conforto o sollievo dalla fame, paura, malattia od altri disagi;
2. Le madri tendono ad essere più rilassanti e rassicuranti;
3. Le madri sono più sensibili alle grida dei bambini. Possono, per esempio, meglio dei padri, distinguere tra il grido del bambino per fame o per dolore;
4. Riescono meglio dei padri a comprendere le emozioni dei loro figli, scrutando nei loro volti, posture e gesti;
5. I bambini che sono stati privati di cure materne durante periodi lunghi nei loro primi anni di vita “mancano di emozioni, hanno rapporti superficiali e sono più esposti a tendenze ostili o antisociali”;
6. L’esperienza clinica suggerisce che la mancanza della madre provoca seri danni al bambino perché il ruolo della madre è cruciale per stabilire la capacità di un bambino di avere fiducia e di sentirsi al sicuro nelle relazioni umane.
Ti piace ProVita?
Diventa Fan e segui la nostra pagina Facebook
http://www.notizieprovita.it/voce-della-scienza/mamma-e-papa-servono-luno-e-laltra/
Al contrario il padre possiede una serie di talenti che aiutano il bambino nelle seguenti situazioni.
1. I padri eccellono nel fornire la disciplina e sostenere i propri figli nell’affrontare le sfide della vita;
2. I padri rappresentano modelli di vita essenziali per la crescita del bambino;
3. La presenza del padre in casa protegge il bimbo da paure e rafforza la sua capacità di sentirsi al sicuro, protetto;
4. La vasta ricerca sui gravi problemi psicologici, accademici e sociali dei giovani cresciuti in famiglie senza padre dimostra l’importanza della presenza del padre in casa per un sano sviluppo infantile.
Questi i risultati di ricerche scientifiche effettuate in Canada, Australia, America ed altri paesi. Per una lista delle principali indagini su questo tema, cliccare qui
E’ un fatto indiscutibile che ogni bambino nasce dall’incontro di seme maschile e di ovociti femminili. La famiglia naturale è stata il fulcro della società umana dal suo inizio e comporta diritti e doveri, come quello di educare e crescere i figli. Un elemento fondamentale dell’educazione è la complementarità che richiede che le due persone unite in matrimonio siano di sesso diverso.
Basta il buonsenso ed osservare come i figli si riferiscono alla madre per alcuni consigli e vedono il padre modello di vita per altri.
E’ veramente triste il dover ricorrere alla scienza per confermare il buonsenso e la ragione.
Aveva veramente ragione G.K. Chesterton nell’affermare che “Fuochi verranno attizzati per testimoniare che due più due fa quattro e spade saranno sguainate per dimostrare che le foglie sono verdi in Estate”.
Antonio Brandi http://www.notizieprovita.it/voce-della-scienza/mamma-e-papa-servono-luno-e-laltra/
 "www.israelvideonetwork.com"
Stabbing Attack Thwarted in Jerusalem
Click here to watch: Police Prevent Stabbing Attack by Female Terrorist With Quick and Decisive Action
A stabbing attack by a 16-year-old masked female Arab terrorist was prevented on Thursday evening by alert Border Patrol officers at the Kalandiya Checkpoint in northern Jerusalem. The female terrorist from Beit Duku, located adjacent to Ramallah in Samaria, approached the checkpoint armed with a knife during ongoing Arab riots at the site, and raised the suspicions of the officers with her slow movements advancing to the checkpoint. After spotting the knife, and as she shouted cries of jihad, the officers followed protocol and fired in the air, succeeding in separating her from the weapon before arresting her and taking her in to investigation by security forces. In investigation she said she had come to the checkpoint to "murder Jews."
Watch Here https://cascade.madmimi.com/promotion_images/0829/0335/original/islam-beating-wife.png?1417781446
The stabbing attempt comes after a female Arab terrorist stabbed a Jew in Gush Etzion Junction in Judea on Monday, wounding him lightly before trying to flee and being shot by IDF soldiers who wounded her critically. The terrorist was identified as 22-year-old Amal Fahri Takatka from Beit Fajjar to the south of Bethlehem. She is identified with Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas's Fatah faction and had been arrested and spent time in an Israeli jail in the past. According to the Palestinian Arab Al-Quds news source Takatka had spent a year in jail previously for stabbing an IDF soldier in exactly the same location. The terrorist's victim, Josh Yehoshua Lorech, explained afterwards how she had caught him by surprise in approaching from behind and stabbing him in the shoulder and neck area as he spoke to someone in a car. "I didn't feel that it was a knife, it felt more like a 'dry' (unarmed) blow. It's unbelievable, it's simply a miracle. It was simply a miracle, may G-d's name be praised," Lorech said. Then on Wednesday a stabbing attack took place in a Rami Levy supermarket in Mishor Adumim, to the east of Jerusalem. The 16-year-old Arab terrorist stabbed two Jews in their 50s as they were shopping, moderately wounding them. Police apparently suspect he had help from an Arab employee at the store.
========================
MOGADISCIO, 5 DIC - Doppio attentato kamikaze nel centro della Somalia, a Baidoa, dove sono morte 9 persone, tra le quali alcuni giornalisti, e 12 sono rimaste ferite. Il primo kamikaze, secondo quanto ha reso noto la polizia, si è fatto esplodere in macchina, l'altro in una sala da tè. Nelle ultime settimane i terroristi islamici al-Shabaab hanno sferrato diversi attacchi in molte zone della Somalia, uccidendo decine di persone. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/12/05/somalia-2-attentati-kamikaze-9-morti_03e6cb9c-24c0-48c6-929b-6f719dabc764.html
BEIRUT, 5 DIC - Lo Stato islamico (Isis) ha decapitato a Mosul, nel nord dell'Iraq, tre leader tribali locali accusati di aver pianificato una sollevazione contro i jihadisti che controllano la città da giugno. Lo riferisce la tv al Arabiya, citando fonti di Baghdad. Secondo le fonti, i tre notabili appartenevano all'influente clan dei Jabbur, che ha ramificazioni in varie regioni dell'Iraq. Nel corso degli ultimi mesi Mosul, seconda città irachena, è stata proclamata dai jihadisti loro 'capitale'
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/05/isis-mosul-decapitati-3-leader-tribali_46ff525b-1b16-42c4-9311-4a9a36529f6d.html
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! così, avrete la felicità: e poi: non sarai mai più stanco perché Gesù disse: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati e stanchi, e vi darà sollievo: conforto, consolazione! perché io sono umile e mite di cuore! "allora: è possibile sperimetare l'amore e la gioia del vostro Creatore! fille, vous devez faire une seule étape vous devez prononcer un seul nom: « mon Rédempteur JHWH » à venir à Jésus! ainsi, vous aurez, le bonheur et puis vous ne serez jamais plus fatigué car, Jésus dit: "Venez à moi, vous tous que vous êtes fatigué et fatigué, et je vous donnerai des secours réconfort, consolation! parce que, je suis humble et doux de cœur! « puis vous pouvez sperimetare l'amour et la joie de hija, tienes que hacer: un solo paso: usted debe proferir un solo nombre: "mi Redentor JHWH" venir a Jesús! Entonces, usted tendrá la felicidad: y luego: nunca estarás más cansado, porque Jesús dijo: "Venid a mí todos vosotros, que sois fatigado y cansado y, le dará alivio: comodidad, consuelo! Porque yo soy humilde y suave de corazón! "entonces: usted puede experimentar, el amor y la alegría de su creador. OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi sacedoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro? .. sorry, ma, era, sempre tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere?, e che poi, ha faatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ]
Claudio Gallo · Farmacia
Per favore signori giornalisti,non usate la parola GIUSTIZIATI quando raccontate di barbare esecuzioni come queste o quelle eseguite nei confronti di ostaggi colpevoli solo di appartenere a questa o quella nazionalita'. C.Gallo
==========================
BEIRUT, 14 OTT - Quarantasei persone sono state giustiziate nelle ultime 48 ore dai jihadisti dello Stato islamico (Isis) a Mosul, in Iraq. Lo riferiscono fonti della seconda città irachena conquistata dall'Isis. Citate dal quotidiano panarabo al Arabi al Jadid, edito a Beirut con fondi del Qatar, le fonti affermano che 12 vittime erano siriani accusati di "spionaggio" in favore della Coalizione anti-Isis http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2014/10/14/isis-46-giustiziati-a-mosul-in-iraq_e189cef0-c80a-41f2-8ac6-ae5ac5d635a5.html
la esitenza di una LEGA ARABA DI NAZSTI SHARIAH: è IL SEGNO DI UNA TOTALE PERVERSIONE CRIMINALE DEL SISTEMA MASSONICO ROTHSCHILD BILDENBERG: L'ANTICRISTO!
Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale
ma, tutto questo, non ha senso! non potete dire, ad un terrorista, tu devi essere una persona normale, perché, il suo desiderio: sacro religioso: sharia, è quello di fare l'assassino: finché: tutto il mondo sarà una sola: sua uMMAH sharia, di califfato mondiale! PERCHé, ONU STA DIETRO QUESTO NAZISMO ISLAMICO, DI GENOCIDIO, per ottomano ERDOGAN, SAUDI ARABIA, ED HA TRADITO I SUOI DIRITTI umani UNIVERSALI? allora, noi abbiamo fatto, un investimento enorme, inutile, per niente? tra quanti, mesi Hamas lancerà nuovi missili dell'Iran nucleare? se, Hamas rimane al suo posto, tutto è stato inutile, Israele e la COMUNITà INTERNAZIONE RIMARRANNO SCONFITTI! ora quanti hamas noi abbiamo in tutto il mondo, NELLA GALASSIA JIHADISTA, che, la Ummah sharia ha seminato e formato, con i servizi segreti della LEGA ARABA? è chiaro, bisogna distruggere, le tre moschee più importanti del mondo, per spingere la LEGA ARABA, a rimuovere la sharia! non possiamo impazzire dietro a tutti gli islamici del mondo! ] 'Tunneling Sotto egiziana di cessate il fuoco Deal' di Kerry, dice il ministro. Rabbia israeliano inviato degli Stati Uniti per il suo tentativo di forgiare un cessate il fuoco con Hamas sponsorizza la Turchia, Qatar, nei colloqui di Parigi. 2014/07/26, Kerry con Davotuglu, al-Attiyah. Un ministro israeliano ha accusato il segretario di Stato americano John Kerry di "scavare un tunnel sotto la proposta di cessate il fuoco egiziana" accettando le condizioni di Hamas per un cessate il fuoco a Parigi parla sabato, Canale 2 segnalati. L'identità del ministro non è stato rivelato. Kerry e migliori diplomatici dell'Europa e del Medio Oriente, che si sono riuniti a Parigi Sabato chiesto una proroga per una tregua temporanea dichiarata Sabato tra Israele e Hamas. Tuttavia, né Israele, né l'Egitto, né l'Autorità Palestinese sotto Mahmoud Abbas sono stati rappresentati nei colloqui. Fonti diplomatiche israeliane hanno accusato Kerry di accettare i termini di Hamas per un cessate il fuoco permanente, come rappresentato a Parigi da Hamas sponsor Qatar e sostenitore politico della organizzazione terroristica, Turchia.
Hamas vuole Israele ed Egitto ad accettare di rimuovere il blocco di Gaza, e di istituire un meccanismo di Hamas di ricevere finanziamenti, come parte dell'accordo di cessate il fuoco. La proposta di cessate il fuoco egiziana, tuttavia, chiede che i lati per fermare la cottura in primo luogo, e poi negoziare altre questioni. "Noi tutti chiediamo parti per estendere il cessate il fuoco umanitario attualmente in vigore, di 24 ore, che potrebbe essere rinnovato," il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius ha detto ai giornalisti dopo l'incontro, durato più di due ore. "Noi tutti vogliamo ottenere un cessate il fuoco duraturo il più rapidamente possibile che risolve entrambi i requisiti israeliani in termini di requisiti di sicurezza e palestinesi in termini di sviluppo socio-economico", ha detto Fabius, che è andato a informare Abbas al telefono. Israele ha respinto la richiesta di proroga di 24 ore di tregua, ma ha approvato una proroga di quattro ore, fino a mezzanotte. Kerry e Fabius si sono incontrati con i loro omologhi provenienti da Gran Bretagna, Germania, Italia, Qatar e Turchia, nonché un rappresentante dell'Unione Europea. "I massacri sono insopportabili, non possono continuare," una fonte diplomatica francese in alto, che ha rifiutato di essere nominato , ha detto. "Speriamo che questa mattina sarà l'inizio di un ciclo positivo che permetterà un cessate il fuoco duraturo, al fine di negoziare le condizioni di una tregua permanente per andare verso la pace." Capo di Hamas Khaled Meshaal è basata in Qatar, mentre il primo ministro islamico-oriented della Turchia ha fortemente criticato l'attacco israeliano a Gaza, così come il ruolo dell'Egitto nel tentativo di concludere un cessate il fuoco. Qatar è rappresentata dal ministro degli Esteri Khaled al-Attiyah e la Turchia dal ministro degli Esteri Ahmet Davutoglu. Kerry 'Tunneling Under Egyptian Ceasefire Deal', Says Minister. Israeli anger at US envoy for his attempt to forge a ceasefire with Hamas sponsors Turkey, Qatar, in Paris talks. 7/26/2014, Kerry with Davotuglu, al-Attiyah. An Israeli minister accused U.S. Secretary of State John Kerry of “digging a tunnel under the the Egyptian ceasefire proposal” by accepting Hamas's conditions for a ceasefire in Paris talks Saturday, Channel 2 reported. The minister's identity was not revealed. Kerry and top diplomats from Europe and the Middle East who gathered in Paris Saturday called for an extension to a temporary truce declared Saturday between Israel and Hamas. However, neither Israel, nor Egypt, nor the Palestinian Authority under Mahmoud Abbas were represented in the talks. Israeli diplomatic sources accused Kerry of accepting Hamas's terms for a permanent ceasefire as represented in Paris by Hamas sponsor Qatar and the terror organization's political backer, Turkey.
Hamas wants Israel and Egypt to agree to remove the blockade of Gaza, and to set up a mechanism for Hamas to receive funding, as part of the ceasefire agreement. The Egyptian ceasefire proposal, however, calls for the sides to stop firing first, and then negotiate other matters. "We all call on parties to extend the humanitarian ceasefire currently in force, by 24 hours that could be renewed," France's Foreign Minister Laurent Fabius told reporters after the meeting, which lasted more than two hours. "We all want to obtain a lasting ceasefire as quickly as possible that addresses both Israeli requirements in terms of security and Palestinian requirements in terms of socio-economic development," said Fabius, who went on to brief Abbas on the phone. Israel rejected the request for 24-hour extension of the truce but approved a four-hour extension, until midnight. Kerry and Fabius met with their counterparts from Britain, Germany, Italy, Qatar and Turkey, as well as a representative from the European Union."The massacres are unbearable, they cannot continue," a top French diplomatic source, who refused to be named, said. "We hope that this morning will be the start of a positive cycle that will allow a lasting ceasefire in order to negotiate the conditions of a permanent truce to go towards peace." Hamas chief Khaled Meshaal is based in Qatar, while Turkey's Islamic-oriented prime minister has strongly criticized Israel's assault on Gaza as well as Egypt's role in trying to clinch a ceasefire. Qatar is represented by Foreign Minister Khaled al-Attiyah and Turkey by Foreign Minister Ahmet Davutoglu.
Riccardo Monari · Modena
Dato che gli Americani fanno i presuntuosi e vogliono dare lezione su chi si protegge e su chi si finanzia da combattere.... vedi i filorussi in Ucraina, ci siamo tutti scordati che questi personaggi prima, e anche adesso in Siria per sconfiggere Assad gli hanno finanziati Usa per primi ed europa come cagnolini per secondi..... solo che ora ooops stanno conquistando l'iraq abbandonato dagli usa, che oltretutto si rifiuta di aiutarli (gli umanisti per eccellenza...), e noi diamo lezioni di moralità ai russi.... ma scherziamo????
Billo Brandi · Top Commentator
Odio chi, attraverso la distruzione delle testimonianze del passato, cerca di avere la meglio nel presente.
Devono sprofondare tutti insieme ai loro sponsors.
====================================
SATANA GOOGLE, A.I., BIOLOGIA SINTETICA GMOS,]] lucertole sudditi [[ La pagina richiesta non è valida. ]] perché, se io ho avuto da sempre 4 google+, [che tu mi hai dato: in questo: ShalomGerusalemme ] poi, io non posso avere 4 blog, anche?
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah amico,] [  SATANISTI DEMONI ALIENI, STANNO VERIFICANDO, LA MIA RAZIONALITà, PREVEDIBILITà, LOGICITà, RISPETTO PER IL LIBERO ARBITRIO, EQUITà UNIVERSALITà ED IMPARZIALITà, che, ovviamente, nessun potrebbe avere avuto, in tutta la storia del genere umano, come, Unius REI ha. INFATTI, TUTTI DEVONO ESSERE: SICURI, CIRCA, LA mia REAZIONE: ovvia, ad OGNI AZIONE SPECIFICA. ma, è questo che tu devi capire, se, loro non fossero stati ribelli, io non avrei avuto bisogno di uccidere nessuno di loro... quindi è comprensibile che, loro abbiano così tanta paura
==============================
Abd Allah dell'Arabia Saudita, Āl Saʿūd. King Abdullah amico,] quale ministero politico universale razionale: Unius REI, tu pensi di: poter realizzare in me, fondando esso: su una presunta religione, o su un presunto libro sacro? ECCO PERCHé, SEMPLICEMENTE: QUELLO, CHE, IO VOGLIO, IO LO POSSO, ANCHE, DIMOSTRARE RAZIONALMENTE, E PUBBLICAMENTE: QUINDI, IL MIO VOLERE RAZIONALE, SARà OGGETTIVAMENTE RINOSCIUTO GIUSTO E VERO DA TUTTI.. è inutile, che, tu fingi, di essere il coglione, perché: io ti ho già dimostrato, tutti i motivi, per cui, io pretendo da te: una Patria per tutti gli ebrei del mondo! contrariamente, tu finirai all'inferno, dal tuo maledetto profeta, prima del tempo.
In the name of Jesus good morning, Where are you I miss you
Because I take to my brother [ ANSWER ] In the name of Jesus, ALSO I AM, LOVE YOU TOO! but, today, I am not eligible, to help you economically, and also,help: all the world's poors: beyond, that, which, the omnipotence of God JHWH: can do! I'm helping my poor relatives, my poor poor tenants, that, they do not pay rent, regularly to me, and, anlso, I will help, too, the my thief, and, traitor State Italy: that, have stole the monetary sovereignty, to all, and, that, has made me, a slave to the Pharisees Rothschild! Because, Satanists moneylenders, and, Salafis sharah, Freemasons: are only they, that, have the economic, and, political control: of the Nwo: the esoteric satanic masonic: occult powers, banking agenda talmud is still, like, that: is owl god baal marduk Rothschild: 322 Bush satana! Still today, unfortunately, the Jews, of the world have not a homeland, yet, and, here's why, the poor are starving, and, many injustices, are in the world!
but, when, REI Unius, is recognized by Governments: in worldwide, then, Justice will reign across the planet!
But you're my friend: thou art blessed and protected in every way: for the faith of our Lord Jesus Christ! 
ma, oggi, io non sono idoneo ad aiutare economicamente, tutti i poveri del mondo: al di fuori di quello, che, la Onnipotenza di Dio JHWH: può fare! Io sto aiutando i miei parenti poveri, i miei inquilini poveri, che, non mi pagano l'affitto, regolarmente, e devo aiutare, anche, il mio Stato ladro e traditore: che, mi ha rubato la sovranità monetaria, e che ha fatto di me: uno schiavo per i farisei Rothschild! Perché satanisti usurai e salafiti massoni: soltanto loro hanno il controllo economico e politico del Nwo: con i poteri occulti esoterici bancari, ancora oggi è così! Ancora oggi, purtroppo, gli ebrei del mondo non hanno una patria, ancora, ed ecco perché, i poveri muoiono di fame, e molte ingiustizie esistono nel mondo! 
ma, quando Unius REI, sarà riconosciuto dai Governi, allora, la Giustizia potrà regnare su tutto il pianeta!
Ma tu sei mio amico: tu sei benedetto e protetto in ogni modo: per la fede: del Signore nostro Gesù Cristo!  http://www.youtube.com/profile_redirector/110044080740132810411
=====================
io avevo già ordinato a quella cagna di facebook, di rimuovere questo porno volgare! ] MA NON MI HA UBBIDITO! [ Vietato ai minori di 18 anni, Demon Slayer Italiano
Gioco dai contenuti estremamente realistici, se sei minorenne per favore non entrare!
Gioca subito: 10.000 persone usano quest'applicazione
======================
Isis SHARIAH: ISLAMICO CALIFFATO MONDIALE, NAZI MECCA ALLAH AKBAR: CONGIURA PER UCCIDERE ISRAELE, E TUTTO IL GENERE UMANO: re: BLASFEMIA, APOSTASIA: REATO, DEL DHIMMI, IN: LEGA ARABA UMMAH: GENOCIDIO A TUTTI, DI: Giordania, ORGANIZZA: CON I SATANISTI FARISEI: ILLUMINATI 322 MASSONI, LA terza guerra mondiale, ECCO PERCHé,
A Washington da Obama GENDER: L'ANTICRISTO, incassa un aumento degli aiuti: DAI 666 Usa, BILDENBERG, GOD OWL: IMF: SPA, GMOS, TALMUD AGENDA, incassa un aumento DA: un miliardo di dollari l'anno, contro, gli attuali 660 milioni.
ORMAI, L'ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO DI ISRAELE, è LA NOSTRA UNICA SPERANZA DI POTER SOPRAVVIVERE ALLA GUERRA MONDIALE! LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA: è STATA CONDANNATA ALLA ESTINZIONE! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/12/06/isisre-giordania-terza-guerra-mondiale_04bf37c7-ffe6-45a9-83cf-f2d5ffea27ea.html
ALMATY (KAZAKISTAN), 6 DIC - Il presidente francese Francois Hollande incontrerà oggi il presidente russo Vladimir Putin a Mosca per discutere della crisi in Ucraina. Lo annuncia l'Eliseo. Il capo di stato francese che ieri aveva fatto appello ad una de-escalation della crisi, ha deciso di fare a sorpresa una sosta in Russia di ritorno dalla sua visita ufficiale in Kazakistan, ha reso noto la stessa fonte. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/12/06/ucraina-hollande-a-mosca-da-putin_a556bf48-4f2f-4fda-b3a2-dc8d21498e1f.html
Paoletto Saccomandi · Top Commentator · Lavora presso Lavoro autonomo
Che figura di merda che hai fatto fare alla Francia, Francois .. l'hai sputtanata rendendola inaffidabile, Francois
Annibale Mantovan · Top Commentator
...ricordati di portargli l' assegnino delle Mistral Francois.
Marco Conti · Top Commentator · Brisbane
La nave o il denaro, Francois oppure dichiara pubblicamente che la Francia e' fuori dal WTO ed assumiti le gravi conseguenze che ne deriveranno.

senza una legge dello Stato, i Sindaci, si arrogano il bullismo di mettere sui moduli di iscrizione scolastica: "genitore 1, genitore2" .. e di trascrivere i matrimoni gay! ==================================
https://www.youtube.com/watch?v=DUs0_b3VSME&list=UULbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA
Il video che tutti i cattolici dovrebbero vedere
/watch?v=DUs0_b3VSME&list=UULbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA Avv. Gianfranco Amato
<a href="/channel/UCLbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA" class=" yt-uix-sessionlink spf-link g-hovercard" data-name="" data-ytid="UCLbE1XU4WSkRn_7wBL3q5bA" data-sessionlink="ei=q35_VJzrG5KCcuy8gIAE">Losai.eu</a>
Losai.eu 1.321 Pubblicato il 24 nov 2014.
Visita il nostro sito: http://www.losai.eu
la ideologia omofobica! ] ormai noi siamo al psicoreato: perché non viene mai specificato nella legge che cosa significa: "omofobia" non ci sono necessità di leggi imperialismo GENDER, perché, art. 3 Costituzione: dice, che, la legge è uguale per tutti! ECCO PERCHé è IL GIUDICE NELLA SUA DISCREZIONE CHE, DECIDE SE UNA FRASE è: O NON è: OMOFOBICA! ] se gay vengono riconosciuti come categoria perseguitata: devono essere rotetti, quindi, come noi abbiamo le quote rosa, poi, noi saremo costretti ad avere le quote gay! [ AFFERMATIVE ACTIONS: SISTEMA COMPENSATIVI E DISPENSATIVI, CHE, DANNO QUOTE PRILEGIATE NEGLI ALLOGGI, NEI POSTI DI LVORO, NELLA POLITICA, ECC.. ]

=========================
alex m.e.s. dice: "Questo e' il cavallo di troia delle teosifia satanica-  Dopo passera' tutto e potranno zittire chiunque nn sia legato alla loro credo luciferino, Se volete chiamatelo pure Nuovo Ordine Mondiale, ma e' la stessa cosa.
Enrico Santarato
Ottimo discorso, nonostante io non sia cattolico né cristiano, per nulla omofobo (solo un ignorante imbecille potrebbe prendere queste parole per omofobe poiché fondate su ragionamenti logici e che seguono la legge) Complimenti all'avvocato
Pitzerra
Ci sarebbero tutte le motivazioni per fare una guerra, l'umanità non ha mai subito niente di simile a quello che succede oggi.?
========================
Drink your poison made by yourself! ] THIS IS ISLAM SHARIA Onu nazi! [ COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, Luridoporc0, CHE SI è INSEDIATO, alla guida, della LEGA ARABA SHARIAH Onu nazi? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah la BesTIA. IO NON HO MAI CONOSCIUTO UN CRIMINALE INDEGNO DI VIVERE SU QUESTO PIANETA COME TE, E ROTHSChILD IL FARISEo SATANISTA CANNIBALE talmud, soltanto che, ti può superare in malvagità! E ONESTAMEnTE, IO CREDO CHE L'INFERNO SIA STATA UNA BUONA INVENZIONE, per voi! KANO (NIGERIA), 1 NOVembre. Le famiglie delle 219 liceali rapite ad aprile a Chibok, in Nigeria, si dicono "scioccate" ma non sorprese dall'annuncio che le loro figlie siano state "convertire all'Islam e date in sposa". Annuncio contenuto in un video diffuso da Boko Haram in cui il gruppo nega il cessate il fuoco e qualsiasi prospettiva di negoziazione. "Siamo scioccati ma non sorpresi: non abbiamo mai creduto nella possibilità di trattare con loro, sono inaffidabili", ha detto il capo degli anziani di Chibok. Corte Israele sospende demolizione case ]] CHE SENSO HA TUTTO QUESTO? TUTTI I MUSULMANI DI PALESTINA STANNO PER PARTIRE! non è possibile, dissociare i palestinesi dalla politica, espansionistica, imperialistica della LEga ARABA shariah, che, produce centinaia di martiri cristiani innocenti, ogni giorno! questa storia di nazisti shariah della LEGA ARABa, senza: diritti umani, senza: reciprocità, senza: libertà di religione... è destinata a finire in tragedia! oggi: i satanisti massoni fingono di essere complici di tutto questo, ma, domani possono iniziare i fuochi di artificio! i signori della guerra Rothschild, Fmi spa, sono i padroni di tutti: e di tutto, quindi, il copione, che, deve essere recitato, sul palcoscenico: del mondo è stato già scritto! la Sangre de Jesus: reconcilia, redime, purifica, limpia, santifica, retaura.. amen, alleluia! Dios Es Amor Y Perdon, Romanos, 15:4 - Porque las cosas que antes fueron escritas, para nuestra enseñanza fueron escritas; para que por el padecer con paciencia, y por la consolación de las Escrituras, tengamos esperanza. Amen Gloria a Ti Señor Jesus. Ho adorable Sangre deJESUS limpia nuestra mente y corazón massone Donald Tusk, Ex premier liberale polacco è nuovo presidente Consiglio europeo [ really? Renzi, da recessione tecnica mai usciti ] dove eravate voi, quando io: Unius REI e Giacinto Auriti, noi parlavamo di sovranità monetaria, tradimento Costituzionale?
voi non potete criticare: 666 Rothschild, 322 Bush, per essere dei satanisti coerenti! QUINDI, LA COLPA DELLA GUERRA MONDIALE NUCELARE: è DEL VATICANO E DI TUTTI I GOVERNI DEL MONDO, INSIEME A LUI! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2014/08/30/ansa-profilo-donald-tusk-liberale-che-ha-sconfitto-populismo_9de9cee9-aa50-47a9-9fc1-58726d005ded.html IDEOLOGIA GENDER è cavallo di troia, delle teOsOfia satanica, amén.

certo: nessuna Costituzione può prevedere la cessione: della sovranità monetaria e le associazioni segrete massoniche: "ma, noi siamo impregnati di tutto questo satanismo!"
C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana, Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni, ESORCISMO: (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto, Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!
WELCOME in my holy JHWH holy! This is Faith that give the victory it has conquered the world; the Our Faith! 1 Giov 54 [MENE TECHEL PERES] PAX CSPB CSSMLNDSM DVRSNSMVSMQLIVB "Drink your poisons made by yourself". Rei Unius King Israel Mahdì . C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. + In nomine Patris et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. Amen!
https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0- 9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg? oh=0269fa3f474b38268243cef85319df1b&oe=54B7FCBC&__gda__=1420973136_e4ac3a12204682c42a371fcd e35c0041
ERDOGAN SHARIAH BUSH 322 ROTHSCHILD 666 GRAZIE!
Il Nuovo Testamento non annulla i 10 comandamenti.
La misericordia di Dio è SOLTANTO per chi si pente e cambia vita. https://scontent-b- mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/1551781_817061315007168_9017534314172753546_n.jpg? oh=7c977b7a002f2ebffaf514f9215febe8&oe=54AB7947
 THIS IS ISLAM SHARIA! https://fbcdn-sphotos-b-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xpf1/v/t1.0- 9/1959619_450217268449574_410310219259088280_n.jpg? oh=36f55fad975807a3e7eae81e0fca4981&oe=54DF89BC&__gda__=1420973136_f8eb777d61256d82791f87ba b4868f28
THIS IS ISLAM SHARIA! https://www.facebook.com/video.php?v=509913785811942
THIS IS ISLAM SHARIA!
la crisi della recessione monetaria: sistema massonico usurocratico rothschild merkel troika FMI mogherini? hanno portato più persone al suicidio loro? che non tutta la prima guerra mondiale! COSA SI STA ASPETTANDO: CHE SE, NON INIZIA A LAVORARE LA GHIGLIOTTINA DEL POPOLO, POI, INIZIERà A LAVORARE LA GUERRA MONDIALE DEI RICCHI!
SOFIA, 3 NOV - Una donna bulgara, Lidia Petrova, di 38 anni, fotografa, è in fin di vita nell'ospedale Pirogov dopo essersi data fuoco davanti al palazzo della presidenza a Sofia.
 Negli ultimi giorni si diceva preoccupata per il futuro del loro figlio. Tra le ipotesi che si fanno, si va da possibili problemi salute a un gesto disperato contro la crisi. Prima di darsi fuoco (e ustionarsi il 90% del, corpo) Lidia aveva augurato "Buona giornata!" ai suoi amici su Facebook con una canzone di Mark Knopfler.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/11/03/bulgaria-crisi-donna-si-da- fuoco_15aaff98-8aa9-4ef0-816e-f6e502278580.html

questi sono i miei blog, dove ogni giorno io difendo il Genere umano, contro i satanisti del NWO.. io sono un politico universale: e rappresento tutti i popoli del mondo! attraverso, la Legge Universale, e la Legge Naturale.. io ho elaborato una metafisica, della FRATELLANZA UNIVERSALE, quindi, io sono il progetto politico: in youtube: di lorenzoJHWH, il Re di Israele, e nel contempo: io sono Unius REI, un Governatore Procuratore: in protezione di tutto il genere umano! Perché, soltanto una Autorità polica, che, sia più forte dei massoni satanisti Bildenberg, può evitare la imminente, terza guerra mondiale.. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO HA ANCORA DECISO DI INVESTIRE SU DI ME UNA SOLA MONETA! Anche se, io sono un cristiano orgoglioso, a livello personale, tuttavia, sul piano politico: io sono pura razionalità, ecco perché, la mia struttura mentale può essere soltanto quella della agnostico, dal punto di vista del linguaggio politico universale!
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.
Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articcoli al giorno! ]
COME SI CHIAMA IL DEMONE INFERNALE, CHE SI è INSEDIATO NELLA LEGA ARABA SHARIAH? SI CHIAMA Abd Allah bin Abd al-Aziz Al Saud, Re dell'Arabia Saudita Abdullah? [ KABUL, 11 OTT - Un attacco suicida contro la sede della polizia provinciale nel sud della provincia di Helmand ha provocato almeno due morti e quattro feriti: lo ha reso noto un portavoce della polizia di Helmand. Il portavoce ha detto che l'attentatore suicida, vestito da poliziotto, ha cercato di entrare nella sede del complesso a piedi, ma è stato identificato al cancello e si è fatto esplodere. Nell'attacco hanno perso la vita l'attentatore e un poliziotto.
Benjamin Netanyahu - [ By your coward:
http://www.timesofisrael.com/
https://www.facebook.com/Netanyahu
http://www.israelnationalnews.com/
THAT, they have blocked me on their site
but,
https://www.facebook.com/bennettnaftali mi ha detto che, massimo, io potevo scrivere due articoli al giorno! ]
Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.
ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan- uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html
Questa è la dimostrazione, che, criminali internazionali: USA, Turchia, Arabia SAUDITA, hanno creato la Galassia jihadista: nel Mondo! ] [ questo è inevitabile, la Turchia: deve essere espulsa: dalla NATO, e deve essere colpita: da sanzioni internazionali! ] [ Usa a Turchia, stop a flusso jihadisti. Hagel ad Ankara anche: per negoziare uso americano base: Incirlik ANKARA, 9 SETtembre. Gli Usa premono su Ankara: perche' ponga fine: alle 'autostrade della jihad': che: attraverso il suo territorio hanno consentito l'arrivo in Siria e Iraq: di migliaia di miliziani dello Stato Islamico (Isis) responsabile di numerose atrocità, riferisce la stampa di Ankara: all'indomani della visita del segretario americano alla difesa Chuck Hagel. Hagel avrebbe chiesto un stop al flusso di combattenti che arrivano dall'estero e attraversano il confine turco: e: chiesto l'uso della base aerea di Incirlik.
ma, Re shariah dell'Arabia Saudita Abdullah, non ha le categorie, "Alan uomo di pace", per lui Alan è, soltanto, un infedele, che, deve essere soppresso! l'unico modo che Alan ha di poter salvare la sua vita, è quello di dimostrare di essere diventato un salafita, tagliando la testa, ad altri infedeli, MA, SE, Alan NON HA IL CORAGGIO DI TAGLIARE LA TESTA, AGLI INFEDELI, SOLTANTO, UN ENORME RISCATTO, POTREBBE SALVARE LA SUA VITA! anche per San Vincenzo de' Paoli, fondatore, dei preti della missione o vincenziani, fu necessario pagare un riscatto perché, pirati ottomani lo avevano rapito e venduto come schiavo! ] LA LEGA ARABA è LA BESTIA SHARIAH DI SATANA! [ "Alan è un uomo di pace, che ha lasciato la sua famiglia e il suo lavoro per guidare un convoglio fino alla Siria e aiutare i più bisognosi". Con queste parole la moglie di Alan Henning, 47enne tassista britannico rapito dall'Isis a dicembre durante una missione umanitaria in Siria, implora i jihadisti di rilasciarlo. Tra l'altro, aggiunge, "non vedo come la morte di Alan potrebbe aiutare la causa di uno stato". Per questo, "imploro il popolo dello Stato Islamico di guardare nei propri cuori".
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2014/09/21/isismoglie-ostaggioalan- uomo-di-pace_257bff56-5702-43b4-9d49-268aea27143a.html
Hello my bro how are you? ] God bless you, alleluia halleujah, Praised the Lord Jesus in the name of holy spirit amen, amen [ We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!.. and all our enemies will be destroyed! noi seguiamo la strada che, lo Spirito Santo ha tracciato per noi! e poiché, Gesù è Risorto; poi, per noi sarà sempre un successo!.. e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! ORACIÓN DE LA SANGRE DE CRISTO. Señor Jesús, en tu nombre y con, el Poder de tu Sangre Preciosa, sellamos toda persona, hechos o acontecimientos a través de los cuales, el enemigo nos quiera hacer daño. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos toda potestad destructora en el aire, en la tierra, en el agua, en el fuego, debajo de la tierra, en las fuerzas satánicas de la naturaleza, en los abismos del infierno, y en el mundo en el cual nos movemos hoy. Con el Poder de la Sangre de Jesús, rompemos toda interferencia y acción del maligno. Te pedimos Jesús que envíes a nuestros hogares, y lugares de trabajo a la Santísima Virgen, acompañada de San Miguel, San Gabriel, San Rafael y toda su corte de Santos Ángeles. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestra casa, todos los que la habitan, (nombrar a cada una de ellas), las personas que el Señor enviará a ella, así como los alimentos y los bienes que, Él generosamente nos envía, para nuestro sustento. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos tierra, puertas, ventanas, objetos, paredes, pisos y el aire que respiramos, y en fe colocamos un círculo de Su Sangre, alrededor de toda nuestra familia. Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos los lugares en donde vamos, a estar este día, y las personas, empresas, o instituciones con quienes vamos a tratar, (nombrar a cada una de ellas). Con el Poder de la Sangre de Jesús, sellamos nuestro trabajo material y espiritual, los negocios de toda nuestra familia, y los vehículos, las carreteras, los aires, las vías y cualquier medio de transporte, que habremos de utilizar. Con Tu Sangre preciosa sellamos los actos, las mentes y los corazones de todos los habitantes y dirigentes de nuestra Patria a fin de que, Tu Paz y Tu Corazón al fin reinen en ella. Te agradecemos Señor por Tu Sangre y, por Tu Vida, ya que gracias a Ellas, hemos sido salvados y somos preservados, de todo lo malo. Amén. Hello my bro how are you? ] [We follow the road that the Holy Spirit has come to us! and since Jesus is risen; then, for we will always be successful!... and all our enemies will be destroyed!] noi seguiamo strada che, lo Spirito Santo has tracciato per noi! e poiché, Gesù Risorto e; poi, per noi sara sempre a success!... e tutti i nostri nemici saranno abbattuti! PRAYER OF CHRIST'S BLOOD. Lord Jesus, in your name and the power of your precious blood, We sealed all person, acts or events through which, the enemy wants us to do damage. With the power of the blood of Jesus, We sealed all destructive authority in air, Earth, water, fire, under the Earth, in the satanic forces, nature, into the depths of hell, and the world in which we operate today. With the power of the blood of Jesus We break all interference and action of the evil one. We ask Jesus to send to our homes and workplaces to the Blessed Virgin, accompanied by San Miguel, San Gabriel, San Rafael and all his Court of Ángeles. With the power of the blood of Jesus We seal our House, all who live in it (name to each one of them), the people that the Lord will send her, as well as food and goods He generously sent us for our livelihood. With the power of the blood of Jesus We sealed Earth, doors, windows, objects, walls, floors, and the air we breathe, and in faith we place a circle of blood around our family. With the power of the blood of Jesus We seal the places where we are going, to this day, and persons, companies or institutions with whom we will try to, (name to each one of them). With the power of the blood of Jesus. We sealed our material and spiritual work, all our family businesses, and vehicles, the roads, the air, the way and any means of transport, that I must use. With your precious blood, we sealed the acts, the minds and the hearts of everyone, and leaders of our country to Your peace and your heart at last prevail in it. We thank you Lord for your blood and, by your life, because thanks to them, We have been saved and we are preserved everything bad. Amen. I am fine because God is with me and you to
I am fine because God is with me and you too
===========================
daughter, you must do: a single step: you must utter a single name: "my Redeemer JHWH" to come to Jesus! so, you'll have, the happyness: and then: you'll never be more tired because, Jesus said: "come unto me, all ye that ye are weary, and tired, and I will give you relief: comfort, consolation! because, I am humble and mild-hearted! "then: you can sperimentare the love and joy of your Creator! figlia, si deve fare: un solo passo: deve pronunciare un nome unico: "il mio Redentore JHWH" di venire a Gesù! così, avrete la felicità: e poi: non sarai mai più stanco perché Gesù disse: "Venite a me, voi tutti che siete affaticati e stanchi, e vi darà sollievo: conforto, consolazione! perché io sono umile e mite di cuore! "allora: è possibile sperimetare l'amore e la gioia del vostro Creatore! fille, vous devez faire une seule étape vous devez prononcer un seul nom: « mon Rédempteur JHWH » à venir à Jésus! ainsi, vous aurez, le bonheur et puis vous ne serez jamais plus fatigué car, Jésus dit: "Venez à moi, vous tous que vous êtes fatigué et fatigué, et je vous donnerai des secours réconfort, consolation! parce que, je suis humble et doux de cœur! « puis vous pouvez sperimetare l'amour et la joie de hija, tienes que hacer: un solo paso: usted debe proferir un solo nombre: "mi Redentor JHWH" venir a Jesús! Entonces, usted tendrá la felicidad: y luego: nunca estarás más cansado, porque Jesús dijo: "Venid a mí todos vosotros, que sois fatigado y cansado y, le dará alivio: comodidad, consuelo! Porque yo soy humilde y suave de corazón! "entonces: usted puede experimentar, el amor y la alegría de su creador. OPEN letter a 187AudioHostem, ex Direttore Generale dii youtube ] dove è finita tua moglie, che, su https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion lei ha dichiarato: a me, di amarti? adesso che, io ti ho fatto licenziare, e che, tu per colpa mia sei caduto in disgrazia, poi, Bush 322 Kerry, i tuoi sommi sacedoti di satana dai super poteri del cazz0, hanno preso tua moglie, e la hanno data ad un altro? .. sorry, ma, era, sempre tua moglie puerpera, che, ha fatto i video pornografici: delle puerpere?, e che poi, ha faatto i video, per partorire in casa, per poter portare: tutti i vostri figli sull'altare di satana? cosa di quei bambini succhiano gli alieni? VOI FATEVI AVANTI, IO VI STO ASPETTANDO! COSTITUZIONE NON PREVEDE CESSIONE DI SOVRANITà MONETARIA, E ASSOCIAZIONI SEGRETE MASSONICHE! VOI STATE TUTTI PER MORIRE! Baltazar Christi ORAÇÃO DE SÃO BENTO A NOS. IRMÃOS E IRMÃS....... A CRUZ SAGRADA SEJA A MINHA LUZ NÃO SEJA O DRAGAÕ MEU GUIA RETIRA TE SATANAS.. E MAU O QUE TU ME OFERECES BEBA TU MESMO DO TEU VENENO.... ROGAI POR NOS BEM AVENTURADO SÃO BENTO PARA QUE SEJAMOS DIGNOS DAS PROMESSAS DE CRISTO... FILHO AMADO DO DIVINO PAI ETERNO..... AMEM.... C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni ESORCISMO (Al segno + ci si fa il segno della croce) + In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno. Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen! QUESTO è IL MONDO, che. i più grandi architetti sociali massoni usurai: Fmi-Nwo della storia di satana: i rothschild bildenberg hanno disegnato nel Nwo! MA, BUSH 322 KERRY, OBAMA GENDER. LORO FANNO LE STESSE COSE NELLA LORO CONFRATERNITA SEGRETA MASSONICA 322, "TESCHIO CON LE OSSA", perché i loro sudditi non devono fare le stesse cose? ]
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_11_27/Il-Ministro-degli-Esteri- tedesco-ha-invitato-a-non-interrompere-il-dialogo-con-la-Russia-7603/
 [ L'università della Virginia ha sospeso tutte le attività sociali delle confraternite studentesche fino al 9 gennaio in seguito alle indagini su un stupro di gruppo avvenuto nella facoltà e tenuto nascosto. Lo ha annunciato la preside, Teresa Sullivan. La decisione giunge in seguito all'indagine aperta sul presunto stupro subito da una matricola da parte di 7 uomini durante una festa di una confraternita. http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2014/11/11/in-fuga-dal-sud-sudan-etiopia- terra-promessa_85f6f03e-53e8-473e-938c-e9dd0176d5b5.html
Zhenia Moskalevich
Cari membri del gruppo purtroppo quando il gruppo e stato violato hanno tolto fra l'altro il post fissato in alto con l'elenco informativo. Posto di nuovo intanto l'elenco che mi hanno aiutato a ricuperare gli amici. Se per caso qualcuno ha l'elenco aggiornato prego di contattarmi. Grazie.
CIVIL WAR in UKRAINE (LA GUERRA CIVILE IN UCRAINA)
THE INFORMATION AGENCIES, WEB-SITES, FB-pages, BLOGS
WHERE TO FIND THE TRUTHLY INFORMATION ABOUT
WHAT IS REALLY HAPPENING IN THE UKRAINE?
(PS Donbass, Donetsk, Lugansk, Novorossia speak russian, there is 7 millions of ethnic russians live in Ukraine, some pages and materials in english, italiano, francais, spanish, german et cet)

http://lifenews.ru/
http://anna-news.info/
http://rusvesna.su/
http://vognebroda.net/
http://infoborona.org/
http://icorpus.ru/ (official Strelkov's page)
http://rt.com/
http://tvzvezda.ru/
http://dnr-news.com/
http://www.novorosinform.org/news
http://en.ria.ru/(EN, DEU, FR, JP,ARA)
http://en.itar-tass.com/(EN/RU)
http://www.kp.ru/daily/euromaidan
http://novoross.info/
http://southfront.info/
http://voicesevas.ru/
http://lugansk-online.info/news
http://www.klagemauer.tv/

Chronicle (Cronaca)RU
https://www.facebook.com/republic.novorussia
Pavel Gubarev FBpage RU
https://www.facebook.com/pgubarev?fref=st

INFORMATION GROUP OF CRIMES AGAINST THE PERSON IN UKRAINE
igcp.eu/?language=en
FB https://www.facebook.com/groups/640160392738856/
https://www.facebook.com/groups/igcpua/
communities FB (in english)
https://www.facebook.com/groups/IOUCO/
https://www.facebook.com/groups/IOUC7/
https://www.facebook.com/TruthfromUkraine
https://www.fac€book.com/southfronteng?fref=photo, €=e
Reporters:
Graham Phillips (english)
Christian B. Malaparte (italian, english,russian)
https://www.facebook.com/profile.php…
PatrickJohnLancaster(english)
https://www.facebook.com/PatrickJohnLancaster?fref=nf
Marina Svetova (english, russian)
https://www.facebook.com/marinasvetova?fref=ts
Illaria Goldberg (english, russian)
https://www.facebook.com/arianavasta?fref=ts
Denis Eroshenko (russian)
https://www.facebook.com/denis.eroshenko.98?fref=ts

INTERNATIONAL GROUPS
https://www.facebook.com/groups/242271665973159/
https://www.facebook.com/profile.php…

DONBASS PEOPLE GROUPS (russian mostly)
https://www.facebook.com/groups/491209804248832/
https://www.facebook.com/antimaidancom?ref=profile
https://www.facebook.com/groups/antieuromaydan/
https://www.facebook.com/groups/463010677165391/ (DNR page)
https://www.facebook.com/groups/193405990688040/
https://www.facebook.com/groups/Lygansk/ (LNR page)
https://www.facebook.com/groups/433052560165613/
https://www.facebook.com/groups/russkiyvostok/

KIEV (ANTIMAIDAN)
https://www.facebook.com/groups/1412842512293732/
ODESSA (ANTIMAIDAN PAGE)
http://odessa-antimaydan.com/
ITALIANO
cronaca aggiornata ogni ora
https://www.facebook.com/conflittistrategie?fref=ts
https://www.facebook.com/IlPierr?fref=nf
https://www.facebook.com/ucrainaantifascista?fref=ts
https://www.facebook.com/groups/635790093177163/
https://www.facebook.com/groups/UcrainaCisalpina/
https://www.facebook.com/groups/italiani.di.russia/
https://www.facebook.com/groups/210848672445693/
http://www.pandoratv.it/?page_id=18
http://italian.ruvr.ru/
http://www.conflittiestrategie.it/

PHOTO PAGES
https://www.facebook.com/groups/1437401536513010/

FRANCAIS
https://www.facebook.com/groups/soutien.donbass/?fref=ts
http://www.facebook.com/l.php…
https://www.facebook.com/groups/soutien.donbass/
http://www.les-crises.fr/le-scandale-des-photos-ny/
https://www.facebook.com/groups/antimaidan.france/ NEW!!!
http://gaideclin.blogspot.fr/

AS SOON AS GOOGLE CENSURES THE INFORMATION FROM DONBASS,PLEASE USE
www.yandex.ru
www.mail.ru
AS SOON AS YOUTUBE OFTEN CENSURES VIDEOS ALL VIDEOS YOU WANT YOU CAN FOUND here:
http://rutube.ru/
http://yandex.ru/video/?clid=1882610
DONBASS SOCIAL NETWORK ARE BLOCKED IN SOME EUROPEAN COUNTRIES (ITALY ET CET...)
try to open it with proxy SERVER
vkontakte.ru
http://odnoklassniki.ru/