OGM achtung Merkel

voi dovete abituarvi a fare a meno di me! IO MI STO PREPARANDO AD USCIRE DA INTERNET: perché la metafisica: è la verità della LEGGE Naturale e Universale, quindi SONO pura razionalità! Lasciando internet: IO DEVO DIMOSTRARE LA POTENZA METAFISICA DI QUESTO MINISTERO POLITICO UNIVERSALE ED ETERNO: il Regno di Dio JHWH e delle 12 Tribù di Israele: attraverso: la comunicazione spirituale: con tutte le persone che Dio JHWH ha creato (terrestri, inferno paradiso e anime sante del puratorio), e, quindi, esercitando: 1.il giudizio, 2. la condanna, e, 3. la sentenza di morte: cioè, uccidendo con più efficacia, perché, non inutilmente il potere politico porta la spada!

[07:20, 10/3/2016] +39 320 570 8054: SE VUOI ESSERE UN RIVOLUZIONARIO SOVVERSIVO, DEVI ESSERE O UN CRISTIANO O UN EBREO: INFATTI, IL NUOVO ORDINE MONDIALE CALIFFATO SHARIA SPA FED BCE FMI: DEI GENDER DARWIN PEDOFILI POLIGAMI IN SODOMIA PERVERSIONI SESSUALI: ANTICRISTO OBAMA ERDOGAN MERKEL SALMAN? EBREI E CRISTIANI LI UCCIDE TUTTI!
[07:21, 10/3/2016] +39 320 570 8054: PERCHé, voi VI MERAVIGLIATE CHE IO HO DETTO: ""Islam non è mai stata una religione di pace!"" non avete mai letto i libri di storia? non accendete mai un telegiornale? ANZI, IO VI DICO: "ISLAM NON è MAI STATA UNA VERA RELIGIONE", INFATTI è UN SISTEMA POLITICO CRIMINALE SHARIA! Ma Islam dichiarandosi religione condanna a distruzione tutte le religioni del mondo, che è quello che i satana farisei massoni hanno deciso di fare nella loro agenda Talmud, perché, sono personalità giuridiche SpA luciferini kabbalah!
=========================

GMOS Allarme OGM Monsanto in Italia [ ogni Costituzione afferma che il potere è del popolo! Quindi non esistone persone giuridiche! NON SI PUÒ METTERE UN BREVETTO OGM, SU NESSUNA FORMA DI VITA, LA VITA E LE RISORSE DEL PIANETA SARANNO SEMPRE DI PROPRIETÀ INALIENABILE DEGLI UMANI VIVENTI TUTTI, ECCO PERCHÉ CON QUESTA AFFERMAZIONE SONO ABOLITE TUTTE LE PERSONALITÀ GIURIdiCHE! ] https://youtu.be/BHbW1Qpf_uE Pubblicato il 25 giu 2013 C'è un'emergenza OGM in corso. Scrivendo ora al Ministro della Salute Lorenzin puoi aiutarci a scongiurare il rischio di contaminazione transgenica in Italia. La storia è questa: pochi giorni fa in Friuli un esponente del "Movimento Libertario" ha seminato in due campi mais transgenico della Monsanto, il MON810, e ora minaccia di ripetere l'operazione in altre Regioni. Non possiamo permettere che queste piante di mais OGM fioriscano perchè il loro polline contaminerebbe campi vicini e lontani, trasportato dal vento e dagli insetti. La diffusione degli OGM sarebbe una condanna a morte per l'agricoltura italiana. Niente più aziende agricole biologiche e tradizionali, ma monopolio assoluto delle coltivazioni transgeniche. Gli effetti sugli ecosistemi sarebbero irreversibili: gli OGM sono organismi viventi e possono riprodursi e moltiplicarsi, sfuggendo a qualsiasi controllo. Gli OGM fermano il progresso perché orientano la ricerca verso la direzione sbagliata: adattare gli organismi viventi alle esigenze della chimica. Il futuro dell'agricoltura è legato, invece, a una produzione alimentare sostenibile in armonia con l'ambiente e priva di residui chimici. Per proteggere la biodiversità, i campi e la nostra sicurezza alimentare bisogna agire subito e bloccare la contaminazione OGM. Cosa puoi fare tu? Chiedi subito al Ministro della Salute Lorenzin di adottare misure di emergenza in grado di fermare la coltivazione di OGM.
Licenza CreativeCommons: Scarica e ri-carica questo video su tuo canale!
http://www.greenpeace.org/italy/Allarme-OGM-in-Italia
Facebook: http://t.co/vPGNjPFS
Daily: http://t.co/Pe345x83
YouTube: http://t.co/fWVRmBUPLa

========
IL COMITATO DEI 300 e il Nuovo Ordine Mondiale ] LA POTENZA DI UNA IMMAGINE! [ Quest Comitato dei 300, è citato nelle comunicazioni di Brian Kelly nell’articolo precedente OPPT – Strategie Scenari Mondiali, come uno dei protagonisti sulla scena mondiale. Brian dice, riferendosi ai documenti: “5. In alcuni punti vi è menzione al “Nuovo Ordine Mondiale” e al “Comitato dei 300″. Si riferiscono alla chiusura di questi sistemi e gruppi”. Per capire meglio chi sono e come agiscono eccovi la lista dei 300, tratto da: Dr. John Coleman, ex ufficiale dell’Intelligence britannica. L’Articolo è un pò lungo, ma è molto interessante. Se volete sapere chi sono i 300, basta digitare il loro singolo nome su google.
Buona Lettura – Dedé. http://unicouniverso.altervista.org/oppt-il-comitato-dei-300/
==================
COME POTER DIRE TANTE COSE ATTRAVERSO UNA IMMAGINE!
nel motore di ricerca tu dovresti cercare tra le immagini, "simbolo econometrico di valore indotto"
https://www.google.it/search?q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto&client=ubuntu&hs=AYm&channel=fs&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi5x5mDs7TLAhWIXSwKHUoiCzIQ_AUIBygB&biw=1301&bih=671#tbm=isch&q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto
=======
HO LETTO CHE GRAZIE AL LAVORO DEGLI IMMIGRATI È POSSIBILE PAGARE 12000 PENSIONI IN ITALIA ] 1. [ ok, chi ha rubato i contributi di quei 12000 lavoratori? ] 2. [ quindi i nostri nipoti pagheranno le pensioni a questi immigrati! ] 3. [ CHE FINE HA FATTO IL POPOLO ITALIANO? CHE COSA GLI AVETE FATTO? ] 4. [ IN BASE A QUALE REFERENDUM MASSONICO D'ALEMA, è STATA FATTA QUESTA CRIMINALE SCELTA POLITICA ERDOGAN?
==================
è interessante  notare come gli islamici possono facilmente cambiare bandiera ( la grande famiglia ummah sharia dei nazisti razzisti sgozzatori) e deresponsabilizzare i loro omicidi, mentre tutti gli islamici sharia della LEGA ARABA deveono essere condannati a morte! Un archivio con 22.000 nomi e dati personali di presunti jihadisti dell'Isis originari di 51 Paesi e' stato consegnato a Sky News da un sedicente pentito dell'organizzazione indicato col nome di facciata di Abu Ahmed. Si tratterebbe di formulari compilati da aspiranti adepti al momento dell'adesione. Secondo la tv, i file, memorizzati in una chiave usb, sono stati trafugati da un ex miliziano anti-Assad del cosiddetto Esercito siriano libero passato poi nelle file del Califfato e infine dichiaratosi "deluso" anche dall'Isis.
=================
[ ISLAM è JIHAD ED è SHARIA, NON è MAI STATA UNA RELIGIONE DI PACE! ] FARISEI MASSONI SATANISTI ONU SPA FED NWO, AVVANTAGGIANO ISLAM SHARIA: LA NEGAZIONE DI OGNI DIRITTO UMANO, PER DISTRUGGERELA LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA: CHE È L'UNICO ANTIDOTO ALLA RELIGIONE DI LUCIFERO: LA RELIGIONE DEL NWO TALMUD E KABBALAH! IO HO PROVATO A SPIEGARE AGLI ISLAMICI CHE QUESTA È UNA TRAPPOLA, MA, PER LORO FINCHÉ SI POSSONO UCCIDERE I CRISTIANI INNOCENTI? VA BENE COSÌ! John Kerry è diventato un imam? [ ISLAM è JIHAD ED è SHARIA, NON è MAI STATA UNA RELIGIONE DI PACE! ] febbraio 12, 2016 Leone Grotti. Il segretario di Stato americano è così impegnato a difendere l’islam che ora chiama «apostati» tutti quelli che secondo lui non sono «veri musulmani». Ma così fa il gioco dell’Isis. Leggi di Più: John Kerry è diventato un imam? «Daesh non è altro che un insieme di assassini, rapitori, criminali, banditi, trafficanti, ladri. Ma soprattutto sono degli apostati, individui che hanno sequestrato una grande religione, che mentono sul suo reale significato e sul suo scopo e ingannano le persone». Queste parole non sono state pronunciate da un musulmano, un imam o un esperto di religione islamica ma dal segretario di Stato americano John Kerry. KERRY “SALAFITA”. Il discorso pronunciato a Roma pochi giorni fa, però, ha fatto storcere il naso a molti musulmani. Un popolare attivista, Nasser Weddady, l’ha accusato di takfirismo, una parola usata per descrivere quei musulmani sunniti che accusano gli altri di apostasia, come ad esempio i salafiti, i membri dello Stato islamico o di Al-Qaeda. «Sono confuso», ha scritto ironico l’attivista. Tempi.it
=======================
revenge Yitzhak Kaduri [ my holy JHWH ] [ tra pochi giorni, potrebbe finire il mio lavoro di sistemazione dei blog! POI, MI VADO A CERCARE UN SECONDO LAVORO! ma, se i satana soffriranno per mia assenza, questo non è un mio problema, io li ho attesi ma loro non sono venuti! no, questa storia non può durare in questo modo!
revenge Yitzhak Kaduri [ said ] IN GOOGLE+ non mi parla nessuno, e i MIEI COMMENTI, SONO INVISIBILI A TUTTI, ma questo non è un problema per me, perché io sono quell'UNIUS REI che vi ha già condannato a morte!! LA APPLICAZIONE DELLA MIA SENTENZA, poi, È SOLTANTO UN EVENTO INEVITABILE E TEMPORALE!
revenge Yitzhak Kaduri [ #SALMAN, #ERDOGAN ] Caino, dove è il tuo cittadino, il tuo compatriota cristiano Abele? ORA NON TI RESTA CHE ANDARE ALL'INFERNO, PERCHÉ NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA RELIGIONE SALVIFICA. I FARISEI SALAFITI? TI HANNO INGANNATO!
=================
I PRIMI TRE PUNTI dell'accordo di MINSK (clausole di accordi occultati e tenuti segreti)? sono di competenza KIEV! ed È la loro non adempienza CHE, impedisce le nuove elezioni nel Dondass ( il dovere: che il Donbass deve adempiere ), però è la Russia che viene colpita con le sanzioni, ed è la EUROPA che ne paga le conseguenze! .. QUALCUNO MI SA TROVARE LA LOGICA IN TUTTO QUESTO? ecco, perché, IO HO DECISO DI CONDANNARE A MORTE TUTTI I POLITICI EUROPEI PER ALTO TRADIMENTO! Donetsk accusa l'Ucraina: carri armati e blindati verso il confine. 09.03.2016 Le forze di sicurezza ucraine hanno trasferito verso la linea di contatto del Donbass i lanciarazzi multipli "Smerch", carri armati e veicoli blindati, ha dichiarato oggi il vice comandante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Eduard Basurin. "Negli ultimi giorni le nostre unità di ricognizione hanno raccolto informazioni sull'accumulo di mezzi militari e uomini nei pressi della linea di contatto. Per esempio nella zona di Avdeevka è stato segnalato l'arrivo di 4 carri armati e 40 veicoli blindati, nella zona di Ugledar sono giunti 6 lanciarazzi multipli "Smerch", "- ha detto Eduard Basurin, segnala "RIA Novosti". Ha aggiunto che le informazioni sul dispiegamento delle armi pesanti verranno notificate all'OSCE. Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), dopo che avevano dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato in Ucraina di febbraio del 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2238120/Donbass-Kiev-OSCE-Basurin-DNR.html#ixzz42Pe67qvH
 revenge Yitzhak Kaduri

Per il Cremlino è inammissibile introdurre le sanzioni contro Putin, 09.03.2016 ] è vero: VOGLIONO OTTENERE A TUTTI I COSTI LA GUERRA MONDIALE, E LA FANNO SPORCA ANCHE [ Al Cremlino ritengono inaccettabile la richiesta di imporre le sanzioni contro il presidente Vladimir Putin ed altri cittadini e funzionari russi, ha affermato il portavoce del capo di Stato Dmitry Peskov, segnala “RIA Novosti”. "Non possiamo che biasimare i tentativi di interferire nei processi giudiziari che si svolgono nel nostro Paese in stretta conformità con la legislazione russa", — ha detto.
Ha osservato che vale anche per il caso Savchenko. Peskov ha aggiunto che "ogni ingerenza è inaccettabile."
In precedenza era stato riferito che alcuni eurodeputati avevano inviato al capo della diplomazia UE Federica Mogherini la "lista Savchenko," che comprende il presidente russo Vladimir Putin, il direttore del Servizio Federale di Sicurezza (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, così come il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin ed altre 25 persone: http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2237728/UE-Mogherini-Europarlamento-Savchenko-Russia.html#ixzz42PcknVe4
 revenge Yitzhak Kaduri

Peskov: Continuiamo ad avere fiducia nelle indagini e pensiamo che lo sport debba sempre rimanere fuori dalla politica. È PIÙ CHE UN TRAGICO SOSPETTO, QUESTA DONNA È PUNITA PERCHÉ È RUSSA: INFATTI, LA VICENDA (se non viene analizzata, anche, per le sue attenuanti) STA ASSUMENDO UN CARATTERE PERSECUTORIO E NON SOLTANTO MERAMENTE SANZIONATORIO! La Russia continua ad essere contro la politicizzazione dello sport e crede che i tentativi di utilizzare lo sport come strumento politico siano inaccettabili. È quanto ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov riferendosi al recente scandalo doping che ha coinvolto la star del tennis russa Maria Sharapova: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2237144/doping-sharapova-sport.html#ixzz42PbWW2WZ
 revenge Yitzhak Kaduri

comunità internazionale non ha niente da dire, circa, il sharia nazismo dei Palestinesi, la loro istigazione all'odio e all'omicidio, falso in bilancio, truffa alla comunità internazionale, soffocamento di diritti civili e sindacali. LA OMERTÀ CONTRO I DELITTI DELLA SHARIA, RICADE COME INFAMIA CONTRO ONU, E CONTRO TUTTI I GOVERNI DEL PIANETA! LA SHARIA NEGA TUTTI I VALORI SANCITI IN MODO SOLENNE DALLE NAZIONI UNITE nel 1949, PRIMO FRA TUTTI LA UGUAGLIANZA TRA L'UOMO E LA DONNA! Quel gruppo di storici americani che ha improvvisamente perso la parola
Evidentemente non gliene importava nulla degli studenti palestinesi: semplicemente ce l’hanno a morte con Israele [ Stephen M. Flatow, autore di questo articolo ] Un gruppo di professori universitari americani ha mostrato il proprio vero volto per quanto riguarda Israele. I lettori ricorderanno quei 126 storici che, non molto tempo fa, tentarono (invano) di spingere l’American Historical Association a condannare solennemente Israele perché, coi suoi controlli di sicurezza, “ostacola lo spostamento degli studenti palestinesi”. Ebbene, ora è l’Autorità Palestinese che crea posti di blocco che sbarrano la strada agli insegnanti palestinesi, eppure – l’avreste mai detto? – quegli indignatissimi storici americani hanno improvvisamente perso la parola. Gli impegnatissimi 126 storici avevano presentato la loro proposta di risoluzione al Congresso dell’Associazione Storica Americana dello scorso gennaio ad Atlanta. Sostenevano che a volte i controlli di sicurezza israeliani causano agli studenti palestinesi ritardi “di 15 minuti e anche più”, e che questi ritardi evidentemente “intralciano l’attività didattica negli istituiti palestinesi di istruzione superiore”. Oggi scopriamo che il vero ostacolo all’istruzione palestinese è il comportamento dell’Autorità Palestinese. Più di 20.000 insegnanti della scuola pubblica palestinese sono in sciopero perché l’Autorità Palestinese non ha rispettato un accordo raggiunto nel 2013 con l’Unione Insegnanti palestinesi. Gli aumenti salariali e gli scatti di carriera previsti dall’accordo non sono mai stati applicati. L’Autorità Palestinese sostiene di non avere abbastanza soldi per pagare gli insegnanti. Eppure l’Autorità Palestinese mantiene una delle forze di sicurezza più grandi del mondo in proporzione al numero di abitanti. Basta pensare che più della metà di tutti i dipendenti dell’Autorità Palestinese sono impiegati nelle forze di sicurezza. Ebbene, uno dei compiti per i quali l’Autorità Palestinese ha bisogno di una così imponente forza di sicurezza è quello di arrestare gli insegnanti. Il mese scorso la polizia di Abu Mazen ha arrestato 20 insegnanti e due dirigenti scolastici per il “crimine” d’aver partecipato a una manifestazione a sostegno dei docenti in sciopero. Di certo questa notizia non sorprenderà chi avesse già letto, ad esempio, il rapporto annuale del Dipartimento di Stato americano sui diritti umani in tutto il mondo. L’edizione più recente afferma che sotto l’Autorità Palestinese vigono gravi “restrizioni alla libertà di parola, di stampa e di riunione” e si registrano “limitazioni alla libertà di associazione e di movimento”.
Ora Ha’aretz riferisce che “i servizi di sicurezza dell’Autorità Palestinese hanno creato un anello di posti di blocco per impedire agli insegnanti di partecipare a manifestazioni” a sostegno degli scioperanti. Come come? Posti di blocco? Palestinesi ostacolati? Attività didattiche interrotte? Quei 126 storici americani dovrebbero essere furibondi. E lo sarebbero, infatti, se non fosse per la sconveniente circostanza che responsabile di questo sconquasso è l’Autorità Palestinese, non Israele. Ma sappiamo che gli ipercritici di Israele sono strutturalmente incapaci di criticare la dirigenza palestinese qualunque cosa faccia. Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus Americano. Sul cartello “Tutto è illegale” Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus americano. Sul cartello “Tutto ciò che riguarda Israele è illegale” Quei nobili educatori non protestavano perché importasse loro qualcosa degli studenti universitari palestinesi: sono semplicemente contro Israele e il fatto stesso che Israele esista. Ignobili. (Da: Times of Israel, 8.3.16) Scrive Khaled Abu Toameh: «Quello che sta realmente accadendo è che i docenti stanno scoperchiando la corruzione dell’Autorità Palestinese. Accusano il Ministero della pubblica istruzione palestinese di sprecare i fondi dei paesi donatori e di ingannarli gonfiando il numero degli insegnanti: sostengono che l’elenco degli impiegati (circa 56.000) teoricamente alle dipendenze del Ministero contiene molti nomi fittizi e del personale amministrativo del ministero. Gli insegnanti accusano inoltre l’Autorità Palestinese di mentire ai paesi donatori circa i loro stipendi, comunicando stipendi più alti di quelli che gli insegnanti ricevono effettivamente. In altre parole, gli insegnanti stanno rivelando come l’Autorità Palestinese faccia passare per fessi i paesi donatori». Il che spiega «la reazione isterica della dirigenza palestinese per lo sciopero degli insegnanti in corso in Cisgiordania.» «Il Ministero delle finanze dell’Autorità Palestinese – spiega Abu Toameh – deve ancora pubblicare il bilancio generale per gli anni 2015 e 2016. L’ultima volta che il bilancio è apparso sul sito ufficiale del Ministero è stato nel 2014. In realtà, nessuno sa quanti palestinesi sono sul libro paga dell’Autorità Palestinese. I paesi donatori potrebbero non essere a conoscenza, ad esempio, che stanno pagando più di 50.000 dipendenti dalla striscia di Gaza per non lavorare. E’ così perché nel 2007, quando Hamas prese il controllo su Gaza, l’Autorità Palestinese reagì ordinando a tutti i suoi dipendenti di boicottare Hamas e promise di pagare i loro stipendi per intero purché se ne restassero a casa.» (Da: gatestoneinstitute.org, 8.3.16)
 revenge Yitzhak Kaduri

I COMUNISTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!
 revenge Yitzhak Kaduri

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy
 revenge Yitzhak Kaduri

ok, se si tratta di un equivoco, allora, è una tempesta in un bicchiere! Quindi, facciamoli incontrare per l'ultima volta questi 2 piccioncini! PERÒ A QUESTO INCONTRO, è necessario: CI DEVO ESSERE IO: questa volta, PER DIRE A TUTTI COME SONO ANDATE LE COSE VERAMENTE, anche perché io ho da fare delle domande ad entrambi! ] [ "Siamo stati sorpresi di aver appreso innanzitutto attraverso i media che il primo ministro invece di accettare il nostro invito ha optato per la cancellazione della visita — ha lamentato Ned Price, portavoce del National Security Council — le informazioni secondo cui non siamo stati in grado di venire incontro all'agenda del primo ministro sono false".
 revenge Yitzhak Kaduri

http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/3/8/6fb8db6e93a5cb8cd66935495b174267.jpg ] [ Erdogan è un ISLAMICO RAZZISTA SUPREMATISTA: NAZISTA IDEOLOGIA salafita saudita GENOCIDIO, tutto dogmatico teocratico: come da coerente teologia della sostituzione (Islam sostituisce tutte le religioni del mondo: come la Cupola della ROCCIA sostituisce il TEMPIO EBRAICO), Erdogan è ancora un criminale bambino, lui ha soltanto, un MILIONE DI CADAVERI SULLA COSCIENZA, ma, con tutta la LEGA ARABA sharia, dei Salafiti? loro faranno rimpiangere la malvagità di Hitler! questa storia ha del GROTTESCO CHE, IO SONO COSTRETTO A SALVARE L'ISLAM, PROPRIO IO, CHE, IO SONO IL RAPPRESENTANTE POLITICO DEI MARTIRI CRISTIANI, cioè, SE, io VOGLIO SCONFIGGERE I SATANISTI MASSONI Farisei? io ho bisogno di rinnovare, riformare: l'ISLAM! ISTANBUL, 8 MAR - Un tribunale di Erzurum, nella Turchia orientale, ha emesso un nuovo mandato d'arresto nei confronti dell'imam e magnate Fethullah Gulen, ex alleato diventato nemico giurato del presidente Recep Tayyip Erdogan, e del fratello Salih, con l'accusa di "far parte di un'organizzazione terroristica".
 revenge Yitzhak Kaduri

questa è la PROVA PROVATA, di come Turchia e Arabia SAUDITA, loro sovvenzionano le due parti: i due governi, in causa, ma, in realtà è ISIS che loro vogliono favorire! ] [ IL CAIRO, 8 MAR - Per mancanza di numero legale anche oggi, dopo il nulla di fatto di ieri, il Parlamento di Tobruk non ha potuto riunirsi per votare la fiducia al governo di unità nazionale libico del premier designato Fayez al Sarraj.
 Lo riferisce l'emittente Libya's Channel. Già ieri la seduta era stata rinviata per mancanza di quorum "nonostante la presenza del presidente del parlamento, Aqila Saleh", riferisce l'emittente. Un tentativo di votare la fiducia era fallito anche la settimana scorsa e da metà febbraio vi sono stati altri tentativi infruttuosi da parte della presidenza di mettere al voto il varo dell'esecutivo.
 revenge Yitzhak Kaduri

IN POCHE PAROLE: il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel ha detto: "I TURCHI DEVONO ANDARE A SVERGINARE LE BAMBINE DI NOVE ANNI IN ARABIA SAUDITA, È CON IL CAZZO CHE LI FACCIAMO ENTRARE IN EUROPA!" ECCO PERCHÉ, HITLER MAOMETTANO OTTOMANO ERDOGAN lui HA DECISO DI INVADERE MILITARMENTE TUTTA LA EUROPA MERIDIONALE! GINEVRA, 8 MAR - "Un'intesa" sulle espulsioni collettive di stranieri "verso un Paese terzo non è in accordo con il diritto europeo e internazionale. Dovremo vedere quali saranno le garanzie. Non posso credere che l'Unione europea raggiunga un accordo di riammissione verso un Paese terzo con meno garanzie di quelle previste per la riammissione in un Paese dell'Ue". Così il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel sull'intesa tra l'Ue e la Turchia sui migranti.
 revenge Yitzhak Kaduri

è chiaro: 1. i pedofili GENDER ideologia, 2. inzivosi e pornografi: 3, lobby LGBT, tanto sono infestati di demoni nel loro odio contro Gesù Cristo, 4. difendono l'ISLAM, e, 5. condannano a morte i diritti umani: 6. nessuno difende la voce delle donne soffocate nella LEGA ARABA, 7. nessuno condanna la sharia, e, 8. nessuno difende la libertà di Religione... è questa è una congiura massonica: e tecnocratica del Nuovo Ordine Mondiale, di Farisei Banche CENTRALI: che hanno progettato di disintegrare l'ISLAM su tutto il pianeta, dopo avere disintegrato i cristiani (UE e RUSSIA )ovviamente! ] [ Europa: I disastri del “Politicamente Corretto”. 08.03.2016( Le 359 aggressioni sessuali subite dalle donne tedesche nella notte del capodanno del 2015 continuano a suscitare un aspro dibattito in Europa, che trascende le vertenza poliziesca, quella legale o politica e si immerge già nel mondo intellettuale. L'esempio più chiaro è quello di cui si sono resi protagonisti, disgraziatamante per lui, lo scrittore e giornalista algerino Kamel Daoud, il quale ha subito un linciaggio morale da parte di un gruppo di sociologi ed antropologi della scena francese per aver scritto sul tema "la relazione malata" tra la donna ed il mondo arabo mussulmano. Secondo Daoud, i fatti della città di Colonia sono "l'esempio del fatto che in quel mondo (quello mussulmano) la donna viene negata come perona, rifiutata, assassinata e violentata, incarcerata o posseduta". Lo scrittore segnalava con un articolo che gli ha prodotto la condanna di certi intellettuali che "il sesso è la grande miseria del mondo di Allah", e denunciava come esempio di quello "il porno islamismo" predicato da alcuni iman i quali promettono un paradiso che più si avvicina ad un postribolo, dove 70 vergini aspetterebbero gli autori degli attentati (come premio). Riferendosi al problema dell'immigrazione di massa dei mussulmani in Europa, Daoud propone un "accompagnamento culturale" per far comprendere i valori di uno spazio dove le donne si considerano come persone con gli stessi diritti e libertà degli uomini, "al contrario di quello che accade nel mondo mussulmano-arabo". Daoud è, oltre che uno scrittore, un giornalista da più di 20 anni. E' stato redattore capo del giornale algerino "Quotidien d'Oran". I suoi scritti sulla libertà della donna e, in generale, contro l'poscurantismo islamista, gli sono valsi una fatwa, una minaccia di morte che gli pende sul capo da allora. Per fuggire dalla minaccia di eliminazione fisica, Daoud si è rifugiato in Francia, dove per il suo articolo sulla notte nera di Colonia è stato vittima di un altro tipo di fatwa questa volta di certi "ricercatori" sociali francesi, che, lo hanno accusato sul giornale progressista "Le Monde", dell'ultimo delitto in voga fra i"guardiani del pensiero unico," politicamente corretto occidentale: la "islamofobia". In un recente articolo su Le Monde, Daoud aveva detto chiaro e tondo cosa pensa dei fatti di Colonia: «Quello che era stato lo spettacolo sconcertante di terre lontane si trasforma in uno scontro culturale sul suolo stesso dell'Occidente. Il grande pubblico occidentale scopre, nella paura e nell'agitazione, che nel mondo musulmano il sesso è malato e che questa malattia sta arrivando sulle proprie terre». Lo scrittore algerino fustiga i costumi e le usanze culturali dei migranti mussulmani in Europa, in particolare dei nuovi arrivati.
Come reazione alle sue considerazioni, un gruppo di 19 intellettuali francesi gli ha risposto, sempre sulle colonne di Le Monde, accusandolo, anche senza usare la parola, di "islamofobia".
In Francia, concretamente, il termine islamofobia serve per tappare la bocca, la penna o la tastiera di qualsiasi critica verso l'Islam, l'islamismo o la situazine della donna nella società arabo-mussulmana. Altri la enunciano come insulto incluso quando una qualche voce si azzarda a sugerire che i rifugiati di provenienza dai paesi mussulmani dovrebbero adattarsi alla società che li accoglie.
L'inquisizione dei guardiani del politicamente corretto, come del religiosamente o culturalmente corretto, hanno già ottenuto in Francia altri successi, obbligando al silenzio o all'esilio intellettuali che pretendono di essere liberi di dissentire dalla linea ufficiale. Dopo gli attentati del Gennaio del 2015 a Parigi, si è iniziata a liberalizzare la parola e gli scritti circa l'islamismo radicale ed il dibattito, in generale, sull'Islam. Il sangue versato è sembrato poter liberare la repressione mentale di certi settori che, subito, hanno trovato l'antidoto per frenare la critica: la accusa strumentale di islamofobia.
 La nuova censura non scritta frena qualsiasi tentativo di avvicinarsi con chiarezza ai problemi in specie quando le vittime sono le donne, come si è dimostrato dai fatti di Germania da parte della polizia e dei politici locali, e anche, in precedenza, come era accaduto in Svezia ed in altri paesi nordici. Daoud, che dopo la polemica ha deciso di dedicarsi soltanto alla letteratura ed abbandonare il giornalismo, ha sempre condannato l'utilizzo che la destra e l'estrema destra potevano fare di tali questioni.
Adesso certi intellettuali cercano di spegnere un'altra volta le polemiche in difesa della donna nel mondo arabo-mussulmano. La sociologa algerina Marieme Helie Lucas ha scritto sul settimanale Telerama (uno dei media politicamenmte corretti) che la "sinistra francese, convinta delle sue vecchie colpe coloniali, opera una scandalosa gerarchia dei diritti, in cui quelli della donna occupano l'ultimo posto nella classifica, dopo di quelli delle mionoranze, i diritti religiosi e quelli culturali".
Mentre alle foci del Senna una cricca di intellettuali disprezza Daoud, gli scrittori dello spazio arabo-mussulmano gli offrono il loro appoggio. Da ultima, la tunisina Fawzia Zouari: "si è sicuro ci siamo trascinati una mentalità millenaria che definisce la donna come un'esca o una civetta e qualche cosa di vergognoso; è vero che abbiamo una relazione patologica con la sessualità; si è vero che esiste un razzismo che insinua la mentalità di poter violentare una donna non mussulmana senze conseguenze; si avviene che alcuni degli arabi mussulmani che arrivano in Europa devono assuefarsi l'idea dell'uguaglianza dei sessi e del laicismo delle società europee".
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160308/2230632/europa-migranti-violenza.html#ixzz42IvS3y77
 revenge Yitzhak Kaduri

che Hezbollah SIA UNA ASSOCIAZIONE TERRORISTICA? QUESTA NON È UNA AFFERMAZIONE CHE, i Paesi arabi (Stati del Golfo) possono fare, dato che la galassia jihadista, di sgozzatori e genocidio a tutti, è frutto del loro NAZISMO E satanismo, salafita e wahhabita! E POI, LA BIBBIA NON HA MAI DETTO CHE, SAREBBE STATO VALIDO UN ISRAELE DI SATANISTI MASSONI SPA FMI AIPAC FARISEI TALMUD MAGIA NERA KABBALAH, che è per questi delitti, che Israele è già stato distrutto due volte! E SE NON DISTRUGGEREI MAI IO ISRAELE, IN MANIERA VIOLENTA? QUESTO NON VUOL DIRE, CHE NON SIA DIO A CHIEDERLO DI FARE a Hezbollah, anche se, ogni sharia è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ] [ TEL AVIV, 8 MAR - I partiti arabi Balad e Hadash - parte della coalizione "Lista Araba Unita", terza forza nel parlamento israeliano - hanno condannato la recente decisione degli Stati del Golfo di definire gli Hezbollah libanesi organizzazione terroristica. "Hezbollah lotta contro gli attacchi israeliani al Libano e questa decisione - ha detto un portavoce di Balad, citato dai media - serve esclusivamente gli interessi di Israele e degli Usa". La presa di posizione delle due organizzazioni ha scatenato la reazione del primo ministro Benyamin Netanyahu che ha replicato loro: "Avete perso l'intelletto? Condannate i paesi arabi (Stati del Golfo) e Hezbollah tira razzi sui vostri villaggi" nel nord di Israele.
 revenge Yitzhak Kaduri

ed io non voglio fare una offesa, a tutte le donne del Paradiso ad incominciare, dalla persona più importante, di tutta la storia del genere umano: Maria di Nazareth: la nostra Regina Signora! auguri a tutte le donne 4,5miliardi: di questo pianeta: il mio amore

I COMUNSTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!

 dominus UniusRei Dominus

KIEV NON AVEVA INTERESSE AD AVERE GIORNALISTI TRA I PIEDI, CHE DOCUMENTASSERO I SUOI DELITTI, E QUINDI HA UCCISO MOLTI GIORNALISTI, UNO DI QUESTI ERA UN GIORNALISTA ITALIANO, SENZA CONTARE CHE, NON SI POSSONO CONOSCERE I NOMI, DEI CECCHINI CHE A MAIDAN UCCIDENDO CIRCA 100 PERSONE HANNO DATO INIZIO AD UN GOLPE, CHE HA DELEGETTIMATO LA ATTUALE GOVERNANCE DELLA UCRAINA, LA UNIONE EUROPEA E LE SUE ISTITUZIONI SONO SOMMAMENTE CRIMINALI! Deputati dell'Europarlamento chiedono alla Mogherini sanzioni contro Putin. E TUTTO QUESTO È QUALCOSA CHE ESUBERA DALLA MIA PAZIENZA E DALLA MIA TOLLERANZA: I MIEI MINISTRI SONO INVITATI A PROVVEDERE CIRCA UN SODDISFACIMENTO DELLA MIA IRA! 09.03.2016
Alcuni eurodeputati hanno invitato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ad introdurre sanzioni personali contro il presidente russo Vladimir Putin ed 28 altre persone legate al caso di Nadia Savchenko. In una lettera firmata da 57 europarlamentari si elencano i nomi di coloro che, secondo loro, "sono responsabili della decisione politica del rapimento della Savchenko, di averla portata in Russia, di detenzione illegale e di accuse inventate." Inoltre, secondo i politici, le sanzioni devono essere comminate a coloro che hanno contribuito alla "legittimazione delle azioni russe agli occhi del mondo." Oltre a Putin nella lista figurano il direttore del Servizio di Sicurezza Federale (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin, il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky, così come diversi investigatori, magistrati e funzionari. La notizia è stata pubblicato su Twitter dall'eurodeputato polacco Jacek Saryusz-Wolski.
Gli investigatori russi accusano la Savchenko di aver corretto il fuoco dell'artiglieria delle truppe ucraine nella regione di Lugansk nell'estate del 2014, provocando così la morte dei giornalisti russi di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin. http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2235111/UE-Ucraina-Savchenko-Donbass-FSB-Russia.html#ixzz42PL9KQaS

tu #Israele tu considera #Giulio #Regeni un cittadino israeliano, io ti ordino: di costituirti: come "parte civile" a tutela di questo omicidio, che, è stato fatto, intenzionalmente contro di te, e in dispezzo dei tuoi valori, e della tua sovranità!

 dominus UniusRei Dominus

QUESTA DELLA LEGA ARABA NEL SUO INSIEME SHARIA: È UNA SOLA ORGANICA SCENETTA CRIMINALE: UN COMPLOTTO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! IRAN MINACCIA ISRAELE, MA, SONO I SALAFITI AD ACCERCHIARLO! I SALAFITI HANNO PERSO LA CONQUISTA DELLA SIRIA: E NON POSSO PIÙ MINACCIARE ISRAELE DALLA SIRIA, ECCO PERCHÉ, ORA, I SAUDITI MINACCIANO ISRAELE DA GIBUTI E DALL'EGITTO. SE, ISRAELE ATTENDE PASSIVAMENTE GLI EVENTI? NON POTRÀ MAI SOPRAVVIVERE, DATO CHE, IL CASO GIULIO REGENI, COME L'ATTENTATO ALL'AEREO RUSSO: SONO STATI INSABBIATI, PER NON RIVELARE, LE RESPONSABILITÀ, DEI SERVIZI SEGRETI SAUDITI, CHE ORMAI SONO I SAUDITI CHE CONTROLLANO L'EGITTO, COME ANCHE TUTTA LA LEGA ARABA: QUESTI CON LA LORO GALASSIA JIHADISTA SONO DIVENTATI UNA SOLA ENTITÀ DEMONIACA: I POPOLI DEL MONDO NON SONO PREPARATI AD AFFRONTARE TANTA MALVAGITÀ E DISSIMULAZIONEI! [ TEHERAN, 9 MAR - Sui due missili balistici testati dall'Iran c'era la scritta in ebraico "Israeledeve essere cancellato". Lo riporta l'agenzia semiufficiale Fars. La Fars ha diffuso anche delle foto del lancio dei missili, di categoria Qadr H, con una gittata di 1.400 chilometri: "una distanza pensata per affrontare il regime sionista", ha spiegato il capo della divisione aerospaziale delle Guardie Rivoluzionarie, Amir Ali Hajizadeh. "Noi non saremo i primi a cominciare una guerra, ma non saremo nemmeno colti di sorpresa, così abbiamo piazzato le nostre attrezzature in un luogo che il nemico non può distruggere", ha aggiunto.

1. SONO STATI GIUSTIZIATI A SANGUE FREDDO, CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA NUCA! 2. non è stato ISIS: questa volta! ED È QUESTA: 3. LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI: UCCIDERE TUTTI GLI OCCIDENTALI: e IN QUESTO MODO L'ISLAM SI purifica! in conclusione: [ Però in maniera grottesca questi sauditi turchi, islamici nazisti, violatori diritti umani, siedono in ONU, e sono teologia dogmatica della "sostituzione" strutturale genocidio: costitutivo fondazione LEGA ARABA: razzisti e nazisti, ideologia sterminio: quindi sono tutti gli alleati della NATO! ROMA, 9 MAR - "Non possiamo che iniziare questa informativa con un messaggio comune di cordoglio e vicinanza alle famiglie" dei due italiani uccisi in Libia, Salvatore Failla e Fausto Piano. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni mentre l'Aula del Senato ha tributato un applauso unanime al ricordo dei due connazionali.

la solita sporca minestra riscaldata, con 66 anni di terrorimo, e strage di vittime civili innocenti! SE NON VERRÀ CONDANNATA LA SHARIA A LIVELLO MONDIALE, ISRAELE E TUTTO IL GENERE UMANO SARANNO SOFFOCATI DAL TERRORISMO ISLAMICO! OBAMA È IL LUCIFERISMO CULTO DOGMATICO SPA FMI NWO! Mo: Obama punta riavviare negoziati pace. Wsj: ipotesi risoluzione consiglio sicurezza Onu per compromesso. NON ESISTE UNA DOMANDA SU circa di CHI È LA PALESTINA, la domanda è: "di chi è il mondo?" La Sharia ha detto: "il mondo è tutto mio" i Farisei Spa Banche Centrali hanno detto: "il mondo è già nostro!" COME ONU PENSA DI PORTARE PACE IN PALESTINA, CON QUESTE PRECONDIZIONI?

 dominus UniusRei Dominus http://www.italianiliberi.it/ CONTRO IL NWO

IL PEGGIOR NEMICO DEI SATANA MASSONI FARISEI SALAFITI! ] [ CHI ERA IDA MAGLI? I RICORDI E I PENSIERI DI CHI L'HA CONOSCIUTA. Dover ricordare Ida Magli all’indomani della sua scomparsa, un genio dell'antropologia, non solo di quella italiana, ci dà la misura dell’odio che i governanti le hanno sempre riservato. È riuscita a rivelare i legami fra sacro e potere e, cosa ancora più grave per il potere, lo ha spiegato e insegnato in una forma accessibile a tutti, il cruccio di una vita. Per questo l'hanno sempre attaccata dentro e fuori delle università italiane. L'Italia non ha avuto antropologi degni di superare i confini nazionali, tranne lei; pur citando l’ottimo Ernesto de Martino, tuttavia egli si fermò alle tradizioni popolari. Niente, insomma, avrebbe fatto pensare che l’antropologia mondiale avrebbe fatto passi decisivi grazie a lei. Degli stessi antropologi nel campo internazionale nessuno è paragonabile a lei, pur essendo stati "grandi" grazie alle ricerche nello studiare i neoprimitivi nel loro ambiente naturale, operazione faticosa e rischiosa. I saggi di Durkheim, Devereux, Benedict, Boas, Van der Leeuw, Hall, Morris e tanti altri, pur straordinari arrancano di fronte ai suoi libri. Contribuì enormemente a un approccio diacronico nello studio antropologico delle culture, di contro all’approccio sincronico degli storici, introducendo una nuova comprensione dei popoli, utile nel tracciarne la “direzione di senso”. Contribuì ad affermare l’idea che la storia dei popoli fosse comprensibile solo nella "lunga durata" del tempo e non per "eventi", visto che i significati simbolici e le personalità dei gruppi sono il loro vero focus esistenziale nei secoli. Ecco perché Ida Magli è stata un genio assoluto: ha fatta propria l’antropologia studiandola come nessun altro, e l’ha superata evidenziandone punti deboli, sviste, ingenuità, anzi, pardon, le "ovvietà" alle quali nessuno di noi sfugge e che hanno ingannato studiosi del calibro di Levi Strauss. È stata lei infatti a teorizzare l'"ovvietà culturale", quell'automatismo mentale che in ogni cultura porta a "guardare" il nostro quotidiano in maniera scontata. Superato il muro invisibile dei piccoli gesti quotidiani, Ida Magli aprì le porte alla loro comprensione più profonda. Grazie all’analisi dello scienziato, è stata la prima ad aver posto il legame fondativo fra mani, encefalo e pene in relazione alla postura eretta. Le culture sono state fondate dai maschi, diceva sempre: in relazione al concetto di “potenza”, l'onnipresente valore simbolico del "pene" ne è la prova. Le società matriarcali non sono mai esistite, aggiunse, mandando Bachofen in soffitta: la qual cosa provocò gli strali e l'odio imperituro delle femministe. La sua duttilità in qualsiasi tipo di studi, dalla filosofia alla linguistica, dalla letteratura alla musica, la portarono a una sorta di "antropologia musicale". Intuì per prima il legame fra musica e antropologia, da qui la capacità di leggere qualsiasi cultura come un’opera musicale, quasi fosse un piano concerto da studiare. La Musica, espressione sonora potente dei sentimenti, rivelò d’ora innanzi la personalità dei popoli. Dimostrò che, nello “spiegare” la morte attraverso l’idea del "tempo", l'Uomo dà un senso alla vita, la “fonda”, rivelandoci anche il perché senza le religioni le culture muoiano. Ha difeso la scienza antropologica, ribadendo quanto fosse vitale il concetto tyloriano di “cultura”, che, in quanto a definizione di “insieme organicamente complesso e interrelato”, consente di studiare il tutto insieme dell'Uomo. Denunciò la banalizzazione strisciante del termine "cultura" da parte del potere, il quale - non accettando di essere “studiato” – ne ha fiaccato volutamente il senso con definizioni quali: "cultura dell'accoglienza", "della legalità", "della sicurezza". Troppo scomoda la parola "cultura" in un mondo votato alla distruzione dei popoli e alla globalizzazione plutocratica: Unione europea docet. Ci ha detto così tanto sulle culture primitive, da includerci paradossalmente fra quelle che stanno per scomparire. Per prima applicò il metodo antropologico all’Occidente cristiano, scoprendo una cultura morente di fronte all’avanzare dell’Islam. Tentò di essere come quel medico che diagnostica la malattia del paziente cercando di curarla, solo che “curava” i popoli. A noi Italiani ha tentato disperatamente di evitarci la catastrofe, amandoci come pochi altri. Si, noi, quel popolo che siamo, che ha fondato l’Occidente a dispetto di tutti ma che meno di tutti sa d’essere stato il primo a creare il pensiero laico-scientifico. Per questo ammirò i romani e li difese dall'imperante disprezzo dell'ideologia di sinistra in scuole, università e salotti pseudointellettuali. Altro che baroni, altro che intellighenzia elitaria: il loro era ed è svilimento della nostra storia, patria, identità, intelligenza, della lingua che parliamo. Ci rivelò la sacralità potente della parola, e da qui ne scaturì la denuncia di soprusi e menzogne, anche nelle loro forme meno evidenti o apparentemente “laiche”. Governanti nostrani e Unione europea le hanno giurato vendetta per questo: la damnatio memoriae è stata emessa venti anni fa, quando previde in Contro l’Europa la sovietizzazione europeista e l’invasione islamica. Ciò che ha scritto nel suo Gesù non è separabile da ciò che ha scritto Contro l’Unione europea. Grazie alla complicità della Chiesa nel porre sullo stesso piano Vangelo e Antico Testamento, l’Unione europea vuole cancellare la forza dirompente delle parole di Gesù, così "vere", lontane dalle “parole inutili” delle preghiere rituali e da quelle "marxiste" dei governanti bruxsellesi. Al contrario di Freud, Jung e altri “maestri”, "osservò" i propri "discepoli", così come studiò gli apostoli di Gesù. Dopo di lei sarà possibile solo studiare, fare ricerca, proseguire le strade che lei ha aperto, ma nessuno più potrà dichiararsi suo "discepolo" o di altri. Non ci saranno più "allievi" ma "persone", ognuna con la propria identità e responsabilità, persone più o meno capaci di usare la logica come un "maglio" da abbattere contro il muro dell'incomprensibile: la sua, che fu, adesso è la nostra personale lotta titanica del Pensiero umano contro la Morte. Per comprendere Ida Magli, cosa ardua, non potremo catalogare le sue poliedriche ricerche secondo i periodi della sua vita di studiosa. Ciò che ha scritto agli inizi non si può scindere da ciò che ha scritto negli ultimi anni, essendo il risultato dell’applicazione di un metodo tanto nuovo quanto efficace. Ciò che ha scritto sul popolo americano o russo non è mai stato scritto da nessuno. Nessun americano ha descritto così profondamente il proprio popolo, né alcun russo comprese così distintamente il popolo russo come lei in Dopo l'Occidente. Pagine commoventi, perché rivelano la sua capacità di essere empaticamente vicina ai popoli, così come agli uomini. Mi duole profondamente parlare di lei in questo momento, perché desidero serbare tante cose come un segreto, ma di uno devo parlarne, per far capire, nel piccolo dei rapporti umani, la sua enorme capacità di cogliere l'anima delle persone al pari di quella dei popoli. Le bastava porsi dal punto di vista del bambino, come guardandosi intorno per la prima volta e chiedersi: “perché?”, ma con ostinazione scientifica. È il “segreto” del suo ultimo libro, Figli dell'uomo - Duemila anni di mito dell'infanzia, indissolubilmente legato a uno dei suoi primi, Santa Teresa di Lisieux, figura alla quale era legatissima per via della sensibilità di Teresa, la stessa che fece sua e sublimò in quotidiana sofferenza personale. "Vedere" il mondo da piccola "figlia dell'Uomo" conducendo l'uso della logica fino a estreme conseguenze la fece soffrire: nessuno più di lei. Il suo ultimo lavoro è la summa delle sue sofferenze, monito agli adulti affinché non facciano violenza ai figli. Al telefono mi chiedeva sempre di mia moglie e mia figlia. Desiderava che parlassi di loro per consolarla.
Il suo acume e la sua durezza nell’indagare le forme del mondo non le impedirono di essere una persona dolcissima, coraggiosa, umana. Lo sanno le persone che l’hanno conosciuta, dai suoi primi studenti agli ultimi compagni di battaglia. La conobbi a Milano, a una riunione di ItalianiLiberi, associazione alla quale mi sarei legato negli anni successivi pur vivendo a Bari. Dopo il mio intervento su come la logica fosse "trattata" nelle scuole italiane - io insegno, lo so bene - a fine incontro si avvicinò e mi accarezzò. La sera in cui mangiammo la pizza tutti assieme fui l'unico ad assecondare la sua richiesta di offrire a tutti, cosa che non le fu permessa. Io la osservai e mi accorsi che era dispiaciuta. Ci scambiammo i numeri, la chiamai dopo due mesi. Mi dovetti fare coraggio per farlo. Temevo che una persona così straordinaria non avesse tempo per me. Mi sbagliavo. Mi chiese di darle del "tu”. Quando, cinque anni dopo, persi mio padre, mi spiegò che alla morte del “padre” non esiste parola consolatrice perché è una morte "ovvia", pur essendo la sua figura fondativa della famiglia, che a sua volta è modulo base per la sopravvivenza dei gruppi umani: e mi rammentò dell'episodio in quella pizzeria. In quel momento doloroso per me, mi spiegò il senso di quel mio unico “si” alla sua richiesta di offrire a tutti quella sera a Milano: che ci vuole più coraggio ad accettare l'amore degli altri che a voler amare, perché si corrono più rischi; che questo i cristiani non l'avevano mai capito. Mi confidò che quel mio "gesto" l'aveva commossa, che non lo aveva mai dimenticato e me ne sarebbe stata grata per sempre. Così è stato. Ecco, la sua esistenza è stata un "gesto" durato tutta una vita, anche prima che la conoscessi. Con questa semplicità, questa profondità. Raffaello Volpe

 dominus UniusRei Dominus

chi può garantire che questo gioco degli scacchi non servirà, in realtà, per soffocare a morte ISRAELE? ] TUTTO È IL PREPARAZIONE DI UN GRANDIOSO MASSACRO! [ L'Arabia Saudita costruirà una base militare a Gibuti per contrastare l'avanzata dell'Iran. 08.03.2016 La contromossa di Riad, venuta alla luce attraverso la stampa locale, giunge a pochi giorni di distanza dal giro di colloqui internazionali effettuati da Jens Stoltenberg – segretario generale della Nato –, nella penisola arabica dove il massimo rappresentante dell'Alleanza ha rinforzato i legami con le nazioni guidate dall'Arabia Saudita. : http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2233449/arabia-saudita-base-militare-gibuti.html#ixzz42L9e0rSD

 dominus UniusRei Dominus

quando una Nazione qualsiasi della LEGA ARABA, dice, di voler combattere la Galassia jihadista? non POTREBBE MAI ESSERE credibile! 1. SIA PERCHÉ, NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE, LA LEGA ARABA NON ABBIA CREATO INTENZIONALMENTE, E, 2. SIA PERCHÉ LA GALASSIA JIHADISTA COMBATTE PER AFFERMARE LA SHARIA: IN MODO PIÙ BRUTALE, CHE. poi, questa sharia È LA SOSTANZA GIURIDICA criminale della LEGA ARABA STESSA! Libia: Sisi,se minacciati ci difenderemo Presidente, ma l'Egitto non farebbe mai un'azione preventiva

 dominus UniusRei Dominus

delitto e alto tradimento: usura e satanismo, ideologia di signoraggio bancario, SpA banche azionisti privati Farisei Rothschild: il NWO! "Quando uno Stato dipende per il denaro dai banchieri, sono questi stessi e non i Capi dello Stato che dirigono le cose. La mano che dà sta sopra a quella che prende. I finanzieri sono senza patriottismo e senza decoro". Napoleone Bonaparte ---- “Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”

 dominus UniusRei Dominus

ORA adesso, non ha importanza quanto Obama, possa essere un idiota, un vile attore: un coglione totale. ma, i farisei SpA Banche CENTRALI NWO regime i massoni che lo manovrano? loro stanno preparando questa gigantesca minaccia islamica, per disintegrare: ISRAELE, Europa Russia, ED ogni residuo di civiltà ebraico cristiana, OVVIAMENTE, è questo: il VERO OBIETTIVO DEL TAMUD, cioè, È: IL LUCIFERISMO IDEOLOGIA FARISEI, che è RELIGIONE di lucifero, CHE GIÀ SI MANIFESTA NEL SpA FED NWO il Califfato! tutto questo è l'ascesa inarrestabile di lucifero civiltà!

il tasso di natalità che ERDOGAN ha imposto alla Turchia, lui ha detto: "io avrò 20milioni di soldati!" non è sostenibile, se, lui non ha calcolato di far morire almeno il 50% dei suoi soldati nella conquista di tutte le Nazioni che si affacciano sul mediterraneo: ed infatti lui ha anche detto: "8 nazioni appartengono alla TURCHIA!!" MOGHERINI E MERKEL SI DEVONO PREPARARE LE MUTANDE DI FERRO! LA NOSTRA UNICA SPERANZA ADESSO È CHE I RUSSI RIESCANO A STERMINARE I TURCHI PRIMA, CHE, SIA TROPPO TARDI!
non è che io voglio tirare i piedi ad ERDOGAN: a tutti i costi, e non riconoscere i suoi meriti di assassino islamico, a lui i bambini servono come i soldati servivano ad Hitler ( 8 marzo: Erdogan, per me donna è madre, Siamo sempre stati al loro fianco nella ricerca dei diritti').. MA, voi AVETE NOTATO CHE TUTTi i bambini, al momento della nascita, somigliano tutti ai vecchi che muoiono? PURTROPPO PERÒ, le ideologie e le Religioni ottenebrano la mente, e non fanno riflettere su quanto possa essere vana e fragile la esistenza umana, e quando, possa essere cattivo malefico, prepotente: e ridicolo un uomo ambizioso e orgoglioso di una sua qualche forma di primatismo che è razzismo!

QUESTA LEGA ARABA SHARIA, CHE SI È FONDATA, E CHE CONTINUA FONDARSI SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI: gli schiavi dhimmi? È LA SECONDA MINACCIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO, DOPO LE SPA BANCHE CENTRALI, BCE SPA FMI FED, NUOVO ORDINE MONDIALE: tutti gli schiavi goyim! noi SIAMO IN TRAPPOLA COME TOPI, TRA L'INCUDINE E IL MARTELLO: UN SOLO REGNO DI SATANA: l'anticristo! IL MONDO DEGLI ESSEREI UMANI NON SOPRAVVIVERÀ AL MONDO DEI DEMONI QUESTA VOLTA! Egypt: 'suicide' claim for third Christian conscript in nine months: March 8, 2016, Michael Gamal during a trip to Alexandria (left) in Jan 2016, one month before his alleged suicide, and (right) in his military uniform, Another Egyptian Christian conscript has died in suspicious circumstances. Michael Gamal, 22, was due to finish his two-year compulsory military service this May, when his family heard the shock news of his ‘suicide’. Last time his family heard from him was Feb 15. “As often, we talked over the phone. Michael was in good spirits. He was jesting and joking. He had a couple of months to go before his service was over,” said Osama, Gamal’s brother. But the next several hours took an unexpected turn.
“When I called the next day, Michael, unusually, didn’t respond.” Later that night a fellow draftee made a call from Gamal’s phone. “I was told my brother was seriously injured. I couldn’t believe it!” added Osama. Hurriedly making their way to Shebeen el-Kom (76 km north of Cairo), where Gamal was posted, members of the family were informed by the military police that their son “had committed suicide”. At the hospital, an initial coroner report stated the cause of death as a “gunshot to the upper chest from close range”. The body bore trauma marks to the forehead and right temple, they said
Perhaps more suspicious was, according to the family, repeated attempts by army officials to discourage an autopsy. “Three members from the military police asked us who last called Gamal. They claimed we argued with him on the phone. This is flat out false! They said that he shot himself after he finished his call with us!” said Alaa Gamal, a second brother.
“The military wanted to bury the body before the rest of the family made their way from Asyut, 6 hours drive north to Shebeen. They tried to persuade me not to bring the family,” said Osama Gamal.
“There were no hospital admission papers, despite the claim that Michael had still been alive when brought to the hospital. Later, a lieutenant from Michael’s unit, Lt. Mohamed Medhat, tried to persuade us to immediately bury the body. He even said he’d fly the body on a military chopper and speed up all the necessary paper work” added Gamal.
In absence of an investigation, and before the body had left the hospital (Feb. 17), the military authorities were ready with a written report stating Michael “had shot himself dead”.
Yet the family has strong grounds to discredit this claim. “Michael told us that in his last post, over the past few months, he was “support personnel”, so he neither carried on-duty nor was he issued any firearms. He couldn’t have had access to a weapon to allegedly shoot himself with,” said the older brother.
“How can he pull the trigger of a long rifle on himself?”
Gamal’s mysterious death mirrors the case of Bishoy Kamel, another Copt conscript whose suspicious death last November was also reported as ‘suicide’.
This takes the tally of Christian conscript deaths in either the Egyptian army or police to four since June 2015, and seven known cases over a decade. The cases were predominantly attributed to suicide.
Much to the families’ anguish, claims of religious bullying were never properly investigated by the authorities.
“While in his last unit, Michael complained of ill-treatment by fellow soldiers and some officers” said Fr. Hydra Garas, who had been in close touch with him.
The family tellingly recall how Michael told them two months ago that an officer beat his back with a stick, leaving marks imprinted on the back of his under vest.
Yet during his last time off (29 Jan- 6 Feb) he seemed to have put the incident behind him.
“Last time I saw him, he was happy. He said ‘Father, it’s almost over!’ ” said Fr. Garas, referring to the near conclusion of Gamal’s draft service, due on May 25.

ovviamente, noi non possiamo pretendere che: in modalità simultanea: si realizzi un preventivo attacco nucleare di: 1. ISRAELE che si suicidi, con il disintegrare tutta la LEGA ARABA, e che, 2. la Russia si suicidi, con il disintegrare gli USA, ma, è l'unica cosa, che, andrebbe fatta, in modalità contestuale, per salvare la sopravvivenza del restante genere umano! COSÌ I MIGLIORI, cioè, RUSSIA E ISRAELE MUOIONO e si immollano al posto nostro, E i pezzi di merda (cioè noi) noi sopravviviamo!

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy

VATICANO – YEMEN
Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato
http://www.asianews.it/
In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.

INDIA – YEMEN
Card. Gracias: Testimoni dell’amore di Cristo le suore di Madre Teresa uccise in Yemen
http://www.asianews.it/
Il commosso ricordo dell’arcivescovo di Mumbai per le quattro religiose uccise oggi insieme a 10 civili in un raid compiuto “per motivi religiosi” da uomini armati ad Aden. Esse hanno svolto fino alla fine il compito delle Missionarie della Carità: spegnere la sete di Cristo attraverso il servizio agli ultimi. In serata, adorazione eucaristica e preghiera per p. Tom Uzhunnalil, sacerdote salesiano rapito nell’attacco.
04/03/2016 YEMEN
Vicario dell'Arabia: Uccise per motivi religiosi le suore di Madre Teresa in Yemen
 ==============
Ho letto che, Silvio BERLUSCONI ha votato nel Governo RENZI per reintrodurre: IMU, ecc.., quindi, poi, sarà eletto lui, per rimuovere le tasse sulla casa (un altra volta), e così fare questa giostra criminale all'infinito! IO CREDO CHE, UN COTANTO MASSONE: BRUCERà LA CREDIBILITà E LA CARRIERA POLITICA DI MELONI E SALVINI! se, il PD non riceveva finanziamenti dagli Enlightened Rothschild? la azienda ITALIA avrebbe fatto bancarotta peggio della GRECIA già da molto tempo! .. è più intelligente, per noi stare alla opposizione, ancora un poco, che non mettere un piede in fallo! Quindi fare un asse politico con MELONI SALVINI, e fagogitare l'elettorato di Destra, altrimenti, noi avremo lo schifo di ritrovarci tutti all'inciucio dalla POLIBORTONE!
AAhhh boia MEDIASET, SILVIO BERLUSCONI, BOIA DI UN ASSASSINO, SPA FMI NATO BILDENBERG, NWO MERKEL OBAMA GENDER, SHARIA ARAB LEAGUE ONU AMNESTY, TUTTI GLI assassini NAZISTI SHARI'A, dei martiri cristiani ] [ voi fate del male ai miei canali, per pura malvagità, cattiveria gratuita, voi avete deciso di non guadagnare sulla pubblicità dei vostri video, per poter sputare sul sangue dei martiri cristiani! [[ CHE VOI SIATE MALEDETTI IN ETERNO! ]] Video: ID videoiNswHIvj6K4  Autore del reclamo R.T.I. Email dell'autore del reclamo: Emanuele.Callioni@mediaset.it Opera presumibilmente violata Puntata TV "progetto mk ultra creato nazi CIA" Video ID video OtzpeIlGazo Autore del reclamo: SBS Australia Email dell'autore del reclamo: sbscc@sbs.com.au Opera presumibilmente violata, Puntata TV "The Youngest Bride"

Benjamin Netanyahu] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO! [ demonici farisei massoni satanisti SpA Fondo Monetario Banche CENTRALI, hanno rubato la nostra sovranità monetaria, e hanno il controllo di tutti i Governi del mondo (la nostra resistenza è futile: noi siamo i loro schiavi) per annientare tutto quello che Dio ha promesso ad Abramo [ hanno sollevato Relativismo darwinismo e ideologia del GENDER ] MA ANCHE [ hanno sollevato il nazismo sharia della LEGA ARABA ] . Sotto questo duplice attacco: interno ed esterno, tutti i valori umanistici occidentali crolleranno! la civiltà ebraico cristiana scomparirà ed i mostri gireranno sulla superficie di questo pianeta! ] USURAI SONO SPIETATI, SONO AL DI LA DELL'UMANO!

che cosa è l'ISLAM se non la legalizzazione, sistemazione e la razionalizzazione degli istinti più infamanti e criminali dell'uomo, come poligamia e pedofilia, come pena di morte per apostasia, e blasfemia per i traditori, ecc..? anche il satanismo è lo stesso concetto di organizzazione razionale ed entrambi impongono la loro legge, e la loro ideologia suprematista, con lo stesso metodo della violenza: la morte! A QUESTO PUNTO COSA ONU UNA NATO AMNESTY SONO DIVENTATI, ANCHE LORO PER ACCETTARE TUTTO QUESTO ORRORE ISLAMICO SHARIA? IO CREDO CHE è ARRIVATO IL MOMENTO DI PORRE AD OBAMA E A MERKEL QUESTA DOMANDA!
lui [ Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com] ] si è attribuito la proprietà di questi video e lui ha fatto punire il mio canale... Media Gate Co W.L.L ] [ professional, scientific, and technical services | professional, scientific, and technical services | media representatives Tel: +973 1729 5142     |   Fax Number: +973 1729 5362 Website: N/A Address: Rd 2004, Blk 320, Hoora, Manama, Bahrain ] ma questi video sembrano la proprietà di  [ http://www.islameyat.com/ who signed them ] say that, this is its video,  and did punish my many channels! ie
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
 حلقة اليوم من برنامج المرأة المسلمة ستكون مباشرة وبعنوان : علاقة محمد بالسحر والدماء! هي الجزء الخامس من سلسلة السحر! نستكمل معكم موضوع السحر، الجن، العرافة، الرقيه، المس الشيطاني في الفكر والتاريخ الاسلامي وكيف يؤثر ذلك علي المجتمعات العربية والإسلامية اليوم. أيضا الأهم هو كيف يتكلم الكتاب المقدس عن كل هذه المواضيع ماهي الحقيقه وكيف تساعدك كلمه الله علي التغلب علي كل هذه الامور الشيطانية!
فيديو  قناة الحياة  كلمه الله  محمد  أمور شيطانية  الفكر  الكتاب المقدس  المجتمعات العربية  المس الشيطاني  الأخت فرحة  الأخت مارينا  الأخت أماني  الإسلامية  التاريخ الاسلامي  الجن  الدماء  الرقيه  السحر  العرافة  علاقة
معرفات البحث - المزيد من معرفات البحث
غرفة المتنصرين  شبهات وردود  سؤال جرئ  رسول الإسلام محمد  حوار الحق  جنسية  جنسي  جنس  تراتيم فيديو  ترانيم أوديو  ترانيم فيديو  الشريعة الإسلامية  الشذوذ الجنسي  السعودية  الدولة الإسلامية  الدول الإسلامية فقط  الدول الإسلامية  الجنسية  الجنس  الثقافة الجنسية  التحرش الجنسي  الأصولية الإسلامية  الأخ رشيد  الأخ وحيدالأخت فدوى  الأخ وحيد  الأب زكريا بطرس  الأوضاع الجنسية  المسيحية في الإسلام  المرأة السعودية  المرأة والجنس  المملكةالعربيةالسعودية  المملكة العربية السعودية  القاهرة اليوم  الفتاوى الجنسية  إغتصاب  إختبارات فيديو  أبونا زكريا  يعتديان جنسيا  هالة سرحان  نجلاء الإمام  موسوعة الفتوحات الإسلامية  مفهوم التوحيد في المسيحية  قناة الحياة المصرية  قناة الحياة  قناة المحور  فرجها  فيديورضوى فرغلي  فيديوالإتجاه المعاكس  فيديوأحداث  فيديو
==================
Christian Coptic Martyrs     1.206 iscritti • 811.530 visualizzazioni
Data iscrizione 09 gen 2010 Flash:Just in from Coptic World.... join World to receive breaking news...concerning our Coptic community, here and abroad. Members of the clergy, Coptic Lawyer's Association, Coptic Solidarity, and CopticWorld as well as Coptic representatives from Michigan and other states met with White House officials today in a closed door meeting to address recent events in Egypt concerning Copts. The White House ......expressed deep concern over the events and laid out their plan to address such concerns. The issues discussed included the law on houses of worship, the up coming elections, the drafting of the constitution and the recent attacks on churches and peaceful Coptic protesters in Maspiro.
They welcomed any comments and concerns. White House officials were very up to date on all relevant information but invited Coptic community leaders to seek their point of view and also to set up a bridge between the White House and the Coptic community here in the United States. The exact details of the meeting were not to be divulged.
The White House asked that an announcement of this meeting be sent to the Coptic community to let them know that they are aware of the situation in Egypt, are working on diplomatic efforts to stop religious intolerance and are actively engaging the Coptic community in America.
You can see the minute by minute blogs on CopticWorld as the day unfolded.
http://www.copticworld.org/articles/467/ Please sign this petition. It will be -Presented to the Canadian government. Thanks.Copts massacre Oct.2011 to Canadian Government
www.petitiononline.com/egyoct11/petition.html
الشعب القبطي المصري المسيحي يطلب الحماية الدولية في عجالة Coptic Egyptian Christian people required international protection in a hurry
https://www.facebook.com/pages/YES-for-Coptic-international-­protection
- SHAME ON THE AMERICAN GOVERNMENT: "-Victoria Newland the Department spokeswoman of Minister of Foreign Affairs for the U.S. State said : Washington is worried about the Violence in Egypt... & they also said: that the Army/Civil AID will not going to be affected by the Maspero Coptic Christians Massacre Incident... " 10/13/2011
URGENT: Marshal Hussain Tantawi (The Butcher) orders the Egyptian army to runs over Christians in Maspero demonstrators with tanks and killed 50 Christian Copts-Martyred
Cairo-Egypt. 9/10/2011 Bodies of Christian martyrs cut to pieces in the streets and on bridges in pools of blood.
"Mass murder and genocide of Christians in Egypt (genocide)"
-Required to provide Field Marshal Hussein Tantawi (The Butcher) to the International Court of Justice and the trial as a war criminal, he and all the leaders of the Military Council of Egypt ((Islamists)
-FLASH: Regulates the Copts United States of America march Coptic rally outside the White House next Wednesday, October 19, 2001 at eleven in the morning will go later to the building of the U.S. Congress and to the Egyptian Foreign Ministry to demand the expulsion of the Egyptian Ambassador of the United States and the Commission of an international investigation in the massacre of Maspero and then provi...de the officials and participants in the committing this carnage to an international court.
Also plans many young Coptic after the march, sit in front of the White House and State Department
It should be that what happened before Maspero a crime against humanity and should be investigated from the international bodies of the United Nations.
USA: magdi.khalil@yahoo.com
Contact from Canada : Prof. Sheref El Sabawy:
416.540.3355 S_sabawy@hotmail.com Mr. Hany Tawfilis 647.241.2245 h.tawfilis@hotmail.com
+The 50 Christian Coptic Martyrs of Maspero Martyrs:Fadi Rezk Ayoup-Shehata Thabet-Naseef Ragy Naseef-Micheal Mosaad Gergis-Mekhaeil Tawfik Gergis-Ayman Saber Beshay-Ayman Foad Ameen-Wael Mekhael Ameen-Usama Fathy Aziz-Mina Ibrahim Daneal-Sa'ad Fahmy Ibrahim-Ayman Naseef Wahba-Sobhy Gamal Nazeem-Hany Foad Atya-Peter...-Romany Fekry Lemby Gergis-& one Unknown...& others thrown by the Egyptian Muslim Solders in the River Nile...!!!! :( +++ God have Mercy+++
http://theorthodoxchurch.info/blog/news/2011/05/snaps-of-the­-virgin-mary-orthodox-church-damaged-at-imbaba-in-cairo/
http://coptic-news.net/English/E_news.html
http://coptic-news.net/English/E_news.html http://coptic-news.net/English/E_news.html
=================
Netanyahu to American Jews: Iran Deal Will Cause War, Not Prevent It. August, 05 2015. Netanyahu addressed American Jewry in a webcast, explaining why he believes it imperative to rally against the Iran nuclear deal, which he sees as an existential threat to Israel and the world. Prime Minister Benjamin Netanyahu is continuing his campaign to persuade the public to reject the accord signed between the Islamic Republic and six world powers regarding its nuclear program. The latest stage in this battle was a live webcast on Tuesday aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations.
During the session, which was attended by more than 10,000 people who fielded roughly 2,000 questions on the issue, Netanyahu reiterated Israel’s stance that the deal endangers the safety of Israel and the world, calling it a “bad deal” that enables Tehran to develop a nuclear bomb.
“The nuclear deal with Iran doesn’t block Iran’s path to the bomb. It actually paves Iran’s path to the bomb,” Netanyahu declared.” Iran can get to the bomb by keeping the deal or Iran could get to the bomb by violating the deal.” Netanyahu, one of the fiercest critics of the nuclear accord, also disputed Obama’s claim that opponents of the diplomatic deal favor war. He called that claim “utterly false,” stating, “I oppose this deal because I want to prevent war, and this deal will bring war.”
Netanyahu outlined “fatal flaws” in the deal in an effort to dispel “some of the misinformation” and “disinformation” about Israel’s position.
“The deal that was supposed to end nuclear proliferation will actually trigger nuclear proliferation,” he insisted. “It will trigger an arms race, a nuclear arms race in the Middle East, the most volatile part of the planet. That’s a real nightmare.”
“But the deal’s dangers don’t end there,” he warned. “The deal gives Iran also a massive infusion of cash and Iran will use this cash to fund its aggression in the region and its terrorism around the world. As a result of this deal, there’ll be more terrorism. There will be more attacks. And more people will die.”
Hezbollah
Hezbollah supporter holds photo of Islamic Revolution founder Ayatollah Khomeini (L) and Iranian Supreme Leader Ayatollah Ali Khamenei. Even if Iran invests only 10 percent of the money for terrorism, “that’s 10 percent of nearly half a trillion dollars that Iran is expected to receive over the next 10 to 15 years,” the Israeli leader affirmed. “That’s a staggering amount of money.”
“Israelis are going to be the ones who pay the highest price if there’s war and if Iran gets the bomb,” he continued.
In Israel, opposition to the deal is not a partisan issue, the premier said. “Isaac Herzog, the Leader of the Labor Opposition, the man who ran against me in this year’s election and who works every day in the Knesset to bring down my government, Herzog has said that there is no daylight between us when it comes to the deal with Iran.”
“This isn’t about me. And it’s not about President Obama,” he said, stressing that the issue is not personal. “It’s about the deal.”
“Don’t let the deal’s supporters quash a real debate,” Netanyahu asserted. “The issue here is too important. Don’t let them take your voice away at this critical moment in history. What we do now will affect our lives and the lives of our children and grandchildren – in Israel, in America, everywhere. This is a time to stand up and be counted. Oppose this dangerous deal.”
Earlier this week, Obama held a conference call organized by liberal, non-mainstream American Jewish organizations, offering talking points to defend the deal and urging them to garner support through financial donations and advocacy. There was no opportunity for questions.
Hours after Netanyahu’s address, Obama held a meeting with Jewish leaders at the White House in an attempt to persuade them to adopt the opposite position championed by Netanyahu. By: Max Gelber, United with Israel
http://unitedwithisrael.org/netanyahu-iran-deal-will-cause-war-not-prevent-it
==============
Obama: Nuclear Deal with Iran or Rockets on Tel Aviv! In a meeting to promote the Iran nuclear deal, Obama warned American Jewish leaders that if the agreement is cancelled, there will be war and rockets will rain on Tel Aviv.
continuing in his effort to rally support for the Iran nuclear deal, US President Barack Obama met privately for more than two hours with Jewish leaders at the White House on Tuesday evening, making a detailed case for the accord and urging opponents — including some in the room — to “stick to the facts in making their own arguments,” according to participants.
Obama referred to tens of millions of dollars being spent by critics, most notably the pro-Israel group American Israel Public Affairs Committee (AIPAC). The president’s meeting came just hours after Prime Minister Benjamin Netanyahu participated in a live webcast aimed at Americans Jews, arranged by the Jewish Federations of North America and the Conference of Presidents of Major American Jewish Organizations. The Israeli leader railed against the agreement, calling it a “bad deal” that leaves Tehran on the brink of a bomb.
Greg Rosenbaum of the National Jewish Democratic Council was one of 20 Jewish leaders who attended the meeting. He told Israel Radio that Obama said that American military action against Iran’s nuclear facilities is “not going to result in Iran deciding to have a full-fledged war with the United States.”
Instead, the president reportedly threatened, “You’ll see more support for terrorism. You’ll see Hezbollah rockets falling on Tel Aviv.”
“I can assure you that Israel will bear the brunt of the assymetrical response that Iran will have to a military strike on its nuclear facilities,” Obama stated, adding that he had invited Netanyahu to discuss increased US military assistance but that the Israeli leader declined.
Participants at the White House meeting who oppose the agreement raised raised their concerns at being painted as eager for war. Obama continued to argue that if Congress rejects the agreement, he or the next president will be forced to consider taking military action to prevent Iran from obtaining a nuclear weapon.
Netanyahu Congress
PM Netanyahu speaks before a joint meeting of Congress. (AP/J. Scott Applewhite)
Obama described the deal as “historic,” adding that it would prevent Iran from obtaining nuclear weapons. He also stressed that the US will continue to support and help strengthen Israel’s security.
The back-to-back sales pitches from the leaders came on the eve of a foreign policy address Obama was to deliver as he seeks to bolster support for the deal in Congress. A White House official said Obama would frame lawmakers’ decision to approve or disapprove of the deal as the most consequential foreign policy debate since the decision to go to war in Iraq.
The official said Obama would also argue that those who backed the Iraq war, which is now widely seen as a mistake, are the same ones who oppose the Iran deal.
Enough Votes for Obama’s Deal?
The White House is preparing for the likelihood that lawmakers will vote against the deal next month and is focusing its lobbying efforts on getting enough Democrats to sustain a veto. Only one chamber of Congress is needed to so do.
Obama spokesman Josh Earnest said Monday that the White House is confident it can sustain a veto “at least in the House.” US Congress. The president got a boost in the Senate Tuesday with Senators Barbara Boxer of California, Tim Kaine of Virginia and Bill Nelson of Florida announcing their support for the deal. However, the administration lost the backing of three prominent Jewish Democrats — New York Reps. Steve Israel and Nita Lowey and Florida Rep. Ted Deutch.
Obama, who has long been criticized for his lack of engagement with Congress, has become personally involved in selling the deal to lawmakers and other influential groups. Those who have met with him say it seems to be his top foreign policy priority.
“It was pretty solid evidence of a couple of things: first of all, just how engaged the president is on this issue, and second, how important it is to him,” said Andrew Weinstein, a South Florida community leader who attended the meeting.
Also among the roughly two-dozen leaders joining Obama in the Cabinet Room were Michael Kassen and Lee Rosenberg of AIPAC, which is vehemently opposed to the deal, as well as Jeremy Ben-Ami of the left-wing J Street, who is among the deal’s most vocal proponents. The White House said representatives from the Orthodox Union (OU), the Reform Movement, the World Jewish Congress (WJC) and the Anti-Defamation League (ADL) also attended.
By: AP and United with Israel Staff
====================
support@islameyat.com ] eih, youtube datagate google, CIA [ perché, io non riesco ad attivare il link del mio commento? ] Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=80308619b3853ab9dc255104659e1ef6& to activate your comment.\nThanks
 support@islameyat.com ] why your link non works? [ Hello, You have posted a comment using this email address [lorenzo_scarola@fastwebnet.it]. \nPlease click on the following link http://www.islameyat.com/post_details.php?id=6075&cat=24&scat=186&&vcode=2429b277981dff3c89b6ab0662ccfd15& to activate your comment.\nThanks
=================
se, Israele apre alla collaborazione militare, culturale, economica, ecc.. con CINA e Russia, questo, non significa litigare con USA, e questo aiuterà la pace nel mondo, perché bilancerà le forze in campo! FARE degli USA l'ombelico del mondo, questo è qualcosa che non lascerà vivere la speranza! ] in realtà, tutto il genere umano ha un enorme problema con il nazismo pedofilia poligamia, perversioni sessuali, violazioni diritti umani, pena di morte per apostasia, ecc.. ed orrori islamici sharia, che, ONU USA stanno nascondendo! [ TEL AVIV, 6 AGO - Benyamin Netanyahu smetta di "fare a testate" con gli Usa sull'accordo raggiunto con l'Iran. Questo l'ammonimento del traditore presidente israeliano Reuven Rivlin al premier contenuto in alcune interviste date alla stampa ebraica. IL TRADITORE Rivlin ha anche sottolineato che "gli stretti rapporti con Washington sono della massima importanza per la politica estera israeliana".
SI TRATTA DI UN AUTOATTENTATO, un depistaggio dal nazismo sharia, dato che la Galassiah Jihadista è una creazione: saudita turca della CIA ] [ 6 AGO - La neonata branca dell'Isis in Arabia Saudita rivendica l'attentato suicida contro una moschea nel sud del Paese. Lo riferisce il Site, il sito di monitoraggio dell'estremismo islamico sul web. Una bomba in una moschea nella città di Abha ha provocato la morte di 17 persone.

Questi satanisti massoni bildenberg minimizzano il nazismo sharia ONU OCI islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia! ] [ Cina e Russia, non vanno dicendo: "morte a USA e morte ad Israele" come IRAN va dicendo, e Cina e Russia, non hanno nessun atteggiamento scorretto in campo internazionale! Quindi, la alleanza tra Israele e CINA e RUSSIA, non potrebbe mai essere quel tradimento, che gli USA hanno già fatto contro di lui! Anzi, se, adesso Israele si allea con l'Iran, sarebbe la azione più logica che lui potrebbe fare, dato che l'IRAN tra 10 anni, certamente, avrà migliaia di missili intercontinentali armati con testate atomiche! Questi minimizzano il nazismo islamico soltanto perché non hanno mai letto dei libri di storia!
in nessun modo, noi possiamo dire, la colpa del nazismo sharia di tutta la LEGA ARABA è la colpa di Israele, infatti, l'ISLAM ha un problema di genocidio medioevale da risolvere! ] non può GENTILONI criticare la MAFIA, se va a fare affari con la LEGA ARABA del nazismo sharia [ 'The Terrorist Tried to Get Out of the Car; I Shot Him' Screen Shot 2015-08-06. Click here to watch: IDF Officer Recounts Car Attack. Lying on his hospital bed, Lt. Daniel Elbaz, a company commander in the IDF's Infantry Training School, recounted on Thursday the car attack on him and his men, which took place at the Senjil Junction, near Shilo, in the Binyamin region, north of Jerusalem. “At 3:00 PM, I am carrying out my missions as part of the operational sector missions, reinforcing the forces in Judea and Samaria,” he told a reporter for the IDF Spokesman's Unit. “At about 3:15, I identify a vehicle coming at me at high speed. Just before reaching me he executes a sharp turn, hitting me and two of my soldiers. I realize that this is a terror attack and identify the terrorist trying to get out of the car. I shoot and neutralize the event.” The two other soldiers were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and both are in serious condition, under sedation and artificial respiration. They are no longer in life-threatening condition, however, according to the deputy director of the hospital, Dr. Asher Salmon. The terrorist who carried out the attack was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition.
Watch Here. Three soldiers were wounded in a vehicular terror attack Thursday afternoon at Sinjil junction, near Shiloh in Samaria, several kilometers north of Jerusalem. Two of the wounded soldiers are in serious condition, and the third victim was lightly hurt. Dr. Asher Salmon, Deputy Director of Hadassah Ein Kerem Hospital, said that two casualties were brought into the hospital – one by road and the other by helicopter – and that both are in serious condition. Both victims are under sedation and artificial respiration. Magen David Adom doctors and paramedics had administered initial care to all three casualties, with the aid of an IDF medical team. The driver of the car who carried out the attack was reportedly shot at the scene by an IDF force, and injured. He was trapped inside his vehicle. He was brought to Shaare Tzedek Hospital where he was listed in serious condition, in the Intensive Care Unit. According to an initial report from MDA Spokesman Zaki Heller, the injured include a 20-year-old man who is in critical condition with head injuries. Heller said the terrorist was receiving medical aid from an IDF team. All three injured soldiers are combat soldiers from the Infantry Training School, who were on patrol on Highway 60. The force reinforced the IDF forces in the region after the recent arson attack in the village of Duma, in which a baby was killed. Source: Arutz Sheva
=============
Regno Israele metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone: Sapienza - Capitolo 2  [1] LA FOLLIA DEI SAUDITI TURCHI OTTOMANI DEL LORO FALSO PROFETA E DEL LORO DEMONIO DIO ] [ Dicono fra loro sragionando: «La nostra vita è breve e triste; non c'è rimedio, quando l'uomo muore, e non si conosce nessuno che liberi dagli inferi. [2] Siamo nati per caso e dopo saremo come se non fossimo stati. E' un fumo il soffio delle nostre narici, il pensiero è una scintilla nel palpito del nostro cuore. [3] Una volta spentasi questa, il corpo diventerà cenere e lo spirito si dissiperà come aria leggera. [4] Il nostro nome sarà dimenticato con il tempo e nessuno si ricorderà delle nostre opere. La nostra vita passerà come le tracce di una nube, si disperderà come nebbia scacciata dai raggi del sole e disciolta dal calore. [5] La nostra esistenza è il passare di un'ombra e non c'è ritorno alla nostra morte, poiché il sigillo è posto e nessuno torna indietro. [6] Su, godiamoci 4 MOGLI E LE BAMBINE DI NOVE ANNI, GODIAMOCI i beni presenti, CHE NOI ABBIAMO RUBATO AI MARTIRI, SOFFOCHIAMO I POPOLI CON LA NOSTRA BOMBA DEMOGRAFICA, facciamo uso delle creature con ardore giovanile! [7] Inebriamoci di vino squisito e di profumi, non lasciamoci sfuggire il fiore della primavera, [8] coroniamoci di boccioli di rose prima che avvizziscano; [9] nessuno di noi manchi alla nostra intemperanza. Lasciamo dovunque i segni della nostra gioia perché questo ci spetta, questa è la nostra parte. [10] Spadroneggiamo sul giusto povero, non risparmiamo le vedove, nessun riguardo per la canizie ricca d'anni del vecchio. [11] La nostra forza sia regola della giustizia, perché la debolezza risulta inutile. [12] Tendiamo insidie al giusto, perché ci è di imbarazzo ed è contrario alle nostre azioni; ci rimprovera le trasgressioni della legge e ci rinfaccia le mancanze contro l'educazione da noi ricevuta. [13] Proclama di possedere la conoscenza di Dio e si dichiara figlio del Signore. [14] E' diventato per noi una condanna dei nostri sentimenti; ci è insopportabile solo al vederlo, [15] perché la sua vita è diversa da quella degli altri, e del tutto diverse sono le sue strade. [16] Moneta falsa siam da lui considerati, schiva le nostre abitudini come immondezze. Proclama beata la fine dei giusti e si vanta di aver Dio per padre. [17] Vediamo se le sue parole sono vere; proviamo ciò che gli accadrà alla fine. [18] Se il giusto è figlio di Dio, egli l'assisterà, e lo libererà dalle mani dei suoi avversari. [19] Mettiamolo alla prova con insulti e tormenti,
per conoscere la mitezza del suo carattere e saggiare la sua rassegnazione. [20] Condanniamolo a una morte infame, perché secondo le sue parole il soccorso gli verrà».Regno Israele saint arcangel Michael protettore di Israele: QUIS UT DEUS? CHRISTUS VINCIT IMPERAT REGNAT!
Regno Israele
burn satana in jesus's name, dovete BRUCIARE! 
Regno Israele
holy Michael Defeats nos, from Satan shit GENDER
Regno Israele
metafisica laica della fratellanza universale la Sapienza di Re Salomone ] mio fratello Re [ adesso vediamo subito, se i satanisti Bush 322 Obama, 666 Kerry, se, loro hanno ancora il controllo di youtube! oppure, se loro si sentono sufficientemente puniti!
Regno Israele 
google, A.I., Gmos biologia sintetica, aliens abductions talmud agenda satana ] tu non hai molti Unius REI da dover sopportare, per favore, tu mi metti dei computer della CIA a fare scorrere le visualizzazioni anche di questo sito http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com/ perché, le visualizzazioni di questo sito sono ferme in modo assoluto, e poi, anche se fai leggere per finta questo sito? poi, però pagami, non finta, ma, pagami concretamente! perché non è possibile stante le visualizzazioni che tu
Scrivo per invitarti a partecipare a questa nostra petizione (http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan), riguardante il caso di due pastori sudanesi, il reverendo Michael Yat e il reverendo Peter Reith, arrestati e detenuti ingiustamente in Sudan, in base ad accusa assurde che potrebbero addirittura comportare la pena di morte. Lo scorso dicembre, padre Michael si è recato presso una chiesa evangelica presbiteriana precedentemente attaccata e distrutta delle autorità. Dopo il sermone, il religioso è stato arrestato immediatamente. Padre Peter ha denunciato pubblicamente l'ingiusto arresto ed è stato a sua volta condotto in carcere nei primi giorni del mese successivo. Il processo, che vede i due predicatori imputati di minaccia al sistema costituzionale del Sudan e di spionaggio, è iniziato lo scorso 15 giugno. Ma la palese assenza di testimoni dimostra come i due siano stati arrestati esclusivamente in base alla loro fede religiosa e alla loro attività di evangelizzazione.
Inizialmente detenuti in un luogo ignoto, i due pastori sono stati da poco rintracciati. Denunciano violenze psicologiche e intimidazioni: solo da poco hanno potuto rivedere i propri famigliari (il reverendo Yat ha due figli piccoli; il reverendo Reith una bambina appena nata). E sempre e solo attraverso una finestra schermata.
Si tratta di vere e proprie persecuzioni religiose, perpetrate nonostante la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (sottoscritta dal Sudan) e la stessa Costituzione sudanese, che garantiscono il diritto alla libertà di culto.
Per questo, ci rivolgiamo all'Alto Commissario ONU per i Diritti Umani,Zeid Ra'ad Al Hussein, chiedendogli di intervenire. Ti invito, lorenz, a firmare questa nostra iniziativa (cliccando sul link seguente) e, dopo averlo fatto, a condividerla con i tuoi contatti (potrai farlo tramite social media, attraverso la pagina che visualizzerai dopo la firma) o inoltrando direttamente questo mio messaggio via email: Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Persecuzioni religiose contro i cristiani non sono una novità in Sudan. Ciò che è successo un anno fa con il caso di Meriam (la donna ingiustamente condannata a morte per apostasia) dimostra la terribile situazione dei cristiani che vivono in quel Paese, ma anche la potenza e l'efficacia di un'iniziativa di mobilitazione e pressione internazionale. Nel caso di Meriam, è stato proprio grazie all'interesse e agli appelli da tutto il mondo (tra cui le più di 300.000 firme raccolte da CitizenGO) che si è giunti alla sua liberazione. Ora vogliamo e dobbiamo fare lo stesso per padre Peter e padre Michael. http://acem.citizengo.org/lt.php?c=1953&m=2025&nl=6&s=33a1bda45a6099df993f0b1a39d3fe93&lid=30468&l=-http--www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan Per ogni firma raccolta, il nostro sistema invierà automaticamente una email all'Alto Commissariato ONU per i Diritti Umani e all'indirizzo istituzionale della presidenza del Sudan, chiedendo all'Alto Commissario di adoperarsi perché padre Michael e padre Peter siano rilasciati immediatamente.
Firma qui: http://www.citizengo.org/it/25963-due-pastori-cristiani-rischio-pena-di-morte-sudan
Grazie mille del tuo interesse nei confronti delle nostre campagne di raccolta firme e della tua partecipazione.
A presto, Matteo Cattaneo e tutto il team di CitizenGO
P.S.: Come certamente sai, lo scorso sabato si è svolta a Roma una grande manifestazione, organizzata dal comitato "Difendiamo i nostri figli", a difesa della famiglia naturale e contro l'indottrinamento gender nelle scuole, l'utero in affitto e il "matrimonio gay". L'evento ha avuto enorme successo, con centinaia e centinaia di migliaia di famiglie arrivate da tutta Italia. Anche noi di CitizenGO siamo stati felici di partecipare. Ecco il nostro video della manifestazione: https://www.youtube.com/watch?v=4ZoPR2GnwNg
USA SpA Fmi, NWO il satanismo occulto, e [ il mostro ONU LEGA ARABA sharia: il satanismo evidente ] il terrorismo della galassia Jihadista è una loro creazione! [ S. Sudan pastors accused of spying freed. Published: Aug. 5, 2015 Pastors Yat Michael and Peter Yen in court during their trial in Khartoum, 2015. American Center for Law & Justice
Two South Sudanese pastors on trial in Sudan for, amongst other things, “spying” have been freed by the Judge of Khartoum North Central Court, Ahmed Ghaboush. Had they been found guilty of this, they could have faced the death penalty. Yat Michael had taken his child to Khartoum for medical treatment when he was arrested on 14 December, 2014, after being asked to preach at a local church during his stay. Peter Yen was arrested in January 2015 when he went to enquire about Michael’s whereabouts. The two men were then reported as missing until Sudanese authorities revealed that they were being held in prison for “crimes against the state”. Guilty on some accounts, but freed due to time served
The DPA German news agency reported that the judge found Yat Michael guilty of a “breach of the peace” (Article 69) and Peter Yen (also known as David Reith) guilty of  “managing a criminal or terrorist organisation” (Article 65). But he ordered both be released, as they had already served the sentences for these offences through their eight-month stay in prison.
Experts said there were fears that they would have been convicted of  the more serious charges; it was felt the judge was under pressure to balance local expectations on him to uphold the principles of the Sharia-governed state, with adherence to international human rights standards. The families told Radio Tamazuj, an online independent news service broadcast in Sudan and South Sudan, that they were “delighted”. The last time the men were in court was 23 July, when their legal team submitted their written closing arguments. Observers from a number of foreign embassies were present that day. An official from the Sudanese Ministry of Justice told one of the pastors’ lawyers that the extent of outside interest had led the government to take a very close interest in the case. Thabith Al Zubir, one of the lawyers defending the pastors, asked the judge on 23 July to drop the case because the defence had refuted all the accusations levelled against the two men, and because there was no clear evidence against them. Arrested ‘illegally’. The defence lawyers had also argued that their clients were arrested illegally by the National Intelligence and Security Service (NISS).
They said Pastor Yat Michael did not violate Sudan’s law when he preached in Khartoum Bahri Evangelical Church on 14 December, because he was just carrying out his duty as a pastor. “To urge believers to be zealous for their church is not an insult against God,” one lawyer said, referring to NISS arresting Yat Michael after his sermon in the church in the Bahri area, just north of the Sudanese capital.
“Justice requires that you don’t judge simply because you [suspect], without any concrete evidence,” the lawyer said.
In addition, the lawyers raised concern over the fact that Yat Michael and Peter Yen were being tried illegally for insulting religion.
They also said that the pastors were illegally detained for a long period of time without trial: “This is illegal and against the bill of rights in Sudan’s constitution.”
Lawyer Al Zubir had called on the court to respect Sudan’s constitution above the powers of the National Intelligence and Security Service to arrest and detain any person for a long period of time without trial.
The lawyers concluded that the court should accept their defence, and drop the charges for lack of evidence: “These charges are built on sand,” they concluded.
“The charges included: complicity in committing crimes with other bodies (Article 21), spying for outsiders (Article 53), and collecting and leaking information to the detriment of Sudanese national security (Article 55).
The charge of undermining the constitutional system (Article 50) has been “dropped”, reported Radio Tamazuj after the 23 July hearing. Other charges included promoting hatred amongst sects (Article 64); breach of public peace (Article 69); and offences relating to insulting religious beliefs (Article 125). Article 53 carries the death penalty or life imprisonment.
Defence witnesses testify evidence against the men could have been ‘planted’
At a previous hearing on 14 July, the pastors had stated that some of the “incriminating” documents allegedly found on their computers were not theirs. These included internal church reports, maps showing the population and topography of Khartoum, Christian literature, and a study guide on Sudan’s National Intelligence and Security Service (NISS).
The pastors acknowledged having the internal church report, though both said they had never seen the study guide on NISS until it was presented in court. They said they had no knowledge of how it got on the computer.
The defence team called two witnesses. One, ex-army general and 2010 presidential candidate Abdul Aziz Khalid, testified that the maps presented by the prosecution were available to civilians and not classified; therefore the espionage charge against the pastors was without basis. The other witness was an IT expert, who testified how easy it would have been for others to plant documents on the men’s computers without their knowledge.
The pastors had again been denied access to their legal team ahead of the 14 July hearing, despite an earlier direction that they be allowed 15 minutes with their lawyers.
(At the previous hearing on 2 July, the judge had permitted the defence team only 15 minutes with the pastors in order to prepare their case). The pastors have also had little access to their families, who were only permitted to visit them in the high-security Kober Prison after they had been held for six months. Defence lawyer himself arrested day before he was due in court, with church pastor. On 1 July, Mohaned Mustafa – one of the lawyers representing Michael and Yen, together with the Evangelical Bahri Church pastor Hafez – was briefly detained when challenging a government employee who was overseeing the destruction of parts of the Bahri evangelical church complex.
The employee was attempting to destroy a part of the complex that was not within the government order for destruction. It is still not known when the case against the two lawyers will be brought to court.
This is not the first time the Sudanese government has attempted to clamp down on the Evangelical Church of Khartoum.
On December 2, 2014, the church was raided by handfuls of police officers, who arrived in six patrol cars. They beat a number of peaceful sit-in demonstrators with pipes and water sticks and arrested 38 eight members of the church.
After the raid, 20 of the people arrested were sentenced to a fine of 250 Sudanese pounds (roughly $40) after being convicted without legal representation under Articles 65 (criminal and terrorist organisations) and 69 (disturbance of public peace) of the 1991 Sudanese Penal Code. The charges were dropped against the remaining 18 individuals.
The sit-in demonstrations were prompted by a corruption scandal, including the sale of church land to investors.
In 2010, the Evangelical Church of Khartoum in Bahri elected a Community Council to control the administration, assets, and investments of the church. The Community Council was plagued by accusations of corruption. The church attempted to resolve the conflict with the church's General Assembly electing a new Community Council. But the previous Council refused to recognise the new Council and hand over institutional documents.
The government of Sudan intervened on 28 April, 2014 and re-appointed several members of the old Community Council. Despite not having an official mandate to sell church properties or engage in investment on behalf of the church, these members sold a substantial amount of property.
Yat Michael was arrested after preaching at this church two weeks after the police raid and partial demolition of the church.
During his sermon, he condemned the controversial sale of the church land and property, and the treatment of Christians in Sudan. The arrest, incarceration and extended trial of Michael and Yen illustrates the pressure Christians face in the Muslim-dominated region.
===========
 Ciao, Ho appena firmato la petizione, "Tetti stipendiali per il personale delle Camere".
Credo che questo sia importante. La firmerai anche tu? Ecco il link:
http://www.change.org/p/tetti-stipendiali-per-il-personale-delle-camere
==================
seham@elmasna3.com He claim ownership of these two videos, https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o but no one told me why http://www.islameyat.com/
He has impressed on them the property of one of these two videos! who is really the property?
Why seham@elmasna3.com wants to do harm to my channels and want to spit on the blood of the Christian martyrs, innocent in the entire Arab League, and with terrorism around the world?
because sharia is Nazism that will smother all peoples of the world?
=============
seham@elmasna3.com  lui rivendica la proprietà di questi due video,
https://www.youtube.com/watch?v=p2M8veGVdLI
https://www.youtube.com/watch?v=vreeKYOlF5o
ma nessuno mi ha detto perché
http://www.islameyat.com/
lui ha sovraimpresso la proprietà di uno di questi due video!
di chi è realmente la proprietà?
perché seham@elmasna3.com  vuole fare del male ai miei canali e vuole sputare sul sangue dei martiri cristiani innocenti, in tutta la LEGA ARABA, e con il terrorismo in tutto il mondo?
perché la sharia è il nazismo che soffocherà tutti i popoli del mondo?
==============
----Messaggio originale----
Da: lorenzo_scarola@fastwebnet.it
Data: 06/08/2015 12.49
A: <seham@elmasna3.com>
Cc: <sbscc@sbs.com.au>
Ogg: remove your penalty from my channel
se, la vostra sharia non uccidesse così tante persone innocenti? io non sarei così arrabbiato! ] ma, voi potete dimostrare di non essere i complici degli assassini islamici LEGA ARABA i nazisti che fanno il genocidio sotto protezione NATO ONU, e voi potete rimuovere la penalità dei miei canali.. io difendo i martiri cristiani innocenti e voi fate del male a me? questo è il mio canale https://www.youtube.com/user/DominusREIUnius/discussion
 [ Video Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ]  ID video8jmIi0-t1iI [ Durata5:28 ] Descrizionee lui il vostro Satana SHARIA Allah Jabullon Marduck, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO!  ] [  Autore del reclamoMedia Gates Co. W.L.L    Email dell'autore del reclamo: seham@elmasna3.com ] Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Pop Shenouda said that s enough Amr Adib" Video rimosso, Al momento hai 1 avvertimento sul copyright. A che cosa è dovuta questa situazione? Un titolare di copyright ci ha chiesto di rimuovere il tuo video perché ritiene che contenga materiale audio o video che vìola il suo copyright.  Titolo: Pop Shenouda said that s enough Amr Adib ] Identificazione video: 8jmIi0-t1iI [  Titolo: Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] Identificazione video: R8oR3uAELCA [ Cos'è un avvertimento sul copyright?  ] Pop Shenouda said that s enough Amr Adib [ ID video: 8jmIi0-t1iI ] Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015 ] Invia contronotifica [ Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4 ] [ ID video: R8oR3uAELCA Rivendicato da Media Gates Co. W.L.L il 30 lug 2015   [ Durata6:11  ] Descrizione: lui il vostro Satana SHARIAH Allah Jabullon Marduk, lui ne ha fatto la esperienza tante volte, io quando prendo la mia preda, io la dilanio fino a ridurla in 1000 brandelli! [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF ... OBAMA MERKEL ANTICHRIST KING SAUDI SHARIAH ARABIA ]] tu lo sai testa di cazzo, che, io mi inginocchierò mai davanti ad una pietra meteorite lunare... ECCO PERCHé, TU NON PUOI FARE NULLA PER SFUGGIRE AL TUO DESTINO! Autore del reclamo Media Gates Co. W.L.L ] [ Email dell'autore del reclamo seham@elmasna3.com Opera presumibilmente violata Video non da YouTube: "Amr Adib Coptic priest Fr Markous Aziz 4" [ Video ] [  ID video6SbvrI5S9JQ ] Autore del reclamo SBS Australia. Email dell'autore del reclamo sbscc@sbs.com.au     Opera presumibilmente violata Puntata TV "The Youngest Bride"



My holy JHWH -- lol. no figurati non voglio farti morire di infarto tutti i satanisti di Internet li voglio soltanto stressare! lol. ok! mi fermo!
Achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE quindi la NATO è FUORI] achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [ QUESTO è GIUSTO SOLO I SATANISTI FARISEI ILLUMINTI SPA FMI BANCA MONDIALE FED BCE SONO STATI AUTORIZZATI DA SATANA A RUBARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO DI TUTTI I POPOLI ] 8 May 2014 12:24. US classifies Bitcoin as terrorist threat. The digital currency bitcoin is a possible terrorist threat suspects the US Department of Defense. The Defense Department is conducting a counterterrorism program investigation of virtual currencies like Bitcoin and other new technologies including smartphones and social media to better understand if they pose security threats. Its Combatting Terrorism Technical Support Office that analyzes terrorism and irregular warfare capabilities is spearheading a program that will help the military understand how modern technologies could pose threats to national security the International Business Times reported. Recently an unclassified memo by the CTTSO was obtained by Bitcoin Magazine which suggested what areas should be looked at to determine the level of threat virtual currencies actually pose.
A memo detailing some of the CTTSO projects states "The introduction of virtual currency will likely shape threat finance by increasing the opaqueness transactional velocity and overall efficiencies of terrorist attacks" as reported by Bitcoin Magazine according to IBTimes. The anonymity offered by virtual currencies is a top point of concern for law enforcement as the transactions are public but the people involved in the operations are unnamed. The founder of Bitcoin Ross Ulbricht was arrested in October 2013 and indicted in February. Prosecution alleges he was operating Silk Road a black market website that allowed its users to buy and sell drugs and other illegal goods and services anonymously. The site could only be accessed through the Tor anonymizing service and the deals were made using a bitcoin-based payment system which also enabled users to conceal their identities. In January federal charges were made public against Robert Faiella and Charlie Shrem the CEO of the bitcoin exchange service BitInstant. They have been accused of operating a bitcoin exchange business in connection with the ongoing investigation involving Silk Road. And in February Mt. Gox a top bitcoin exchange suddenly filed for bankruptcy claiming that hundreds of millions of bitcoins were stolen. Accordingly the Pentagon's CTTSO has called for research into the "anonymizing software" and "Dark Web" or corners of the internet not indexed on normal search engines. The agency views anonymous networks like TOR as a convenient path to traffic drugs humans and weapons of all sorts. The CTTSO's mission against potential threats also demands "methods and means to systematically discern and display 'precursors of instability' in the Dark Web." CTTSO is concerned that anonymous networks are a way to successfully traffic drugs weapons people and nuclear tech under the radar. Bitcoins according to the business site can allow illegal operations with the speed of the Internet but with the secrecy of a cash deal. The CTTSO is also researching Android Motorola social media and virtual reality for their potential to be used in terrorism campaigns the International Business Times noted. However Treasury Department probe found no evidence of bitcoin being used to finance terrorism but the anonymous nature of the transactions still has many law enforcement officials worried. Pelle Braendgaard the CEO of Bitcoin wallet Kipochi explained in an interview that the cryptocurrency can actually help governments better understand what's happening with their economies since every transaction is recorded on the block chain unlike when using real money when no one has a clue where the money ends up. During the US Senate hearings on Bitcoin FinCEN director Jennifer Shasky Calvery told Congress that "…cash is probably still the best medium for laundering money." At the end of the day at this juncture Bitcoin poses an almost inconsequential security risk to what those who seek to curb money laundering for the purposes of national security and drug prevention mostly because of the market cap for the cryptocurrency. Bitcoin is still in the early days of its life; the market cap of Bitcoin is shy of $6 billion (and the market cap of all other alt-currencies is certainly shy of $2 billion). Globally it is estimated that there is around $5.5 billion laundered each day. While the potential disruption of Bitcoin is great it's barely a blip on the radar when it comes to http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/US-classifies-Bitcoin-as-terrorist-threat-1305/
Achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE quindi la NATO è FUORI] achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità Nazionale! 8 May 2014 US asks court to lift ban on Russian rocket engine purchases. A US court prohibited United Launch Alliance which is a joint venture of Lockheed Martin and Boeing from using Russian rocket engines on May 1. "United Launch Alliance is prohibited from trading with Russian engine manufacturer NPO Energomash" the ruling of the court says. However the ruling isn't applied to contracts and purchases made up to that date. The ruling was issued after a private company SpaceX filed a lawsuit. It claimed that the US Air Force handed over a contract to United Launch Alliance which buys rocket engines from Russia without conducting a tender. Sanctions imposed by the US against Russia because of the situation in the Crimea became a formal ground for SpaceX to apply and make a case in court. In particular SpaceX thinks that the purchase of Russian engines might violate sanctions against Deputy Prime Minister of Russia Dmitry Rogozin who is in charge of Russian defense industry.
However the US Department of the Treasury and the US Department of State assure that the sanctions against Rogozin don't affect the deals for buying Russian rocket engines. The contract signed by United Launch Alliance with Russian-American Company "RD-Amros" stipulates that Russia provides the US with 36 "RD-18"rocket engines. The court's ruling is partially based on the appeal of the US Congress to design American rocket engine that will work on fuel. However companies such as Orbital Sciences that also uses Russian rocket engines were against this.
The Pentagon said earlier that it would reconsider the use of Russian rocket engines "RD-180" in Atlas launch rockets because of the Ukrainian crisis. Vladimir Solntsev Chief Executive of NPO Energomash said last August that stopping the supply to the US could lead to the shutting down of the venture.
12 March US firms warn Obama of economic losses if sanctions on Russia take effect. US firms are warning Obama that they will suffer huge economic losses should sanctions be put on Russia. These groups have cautioned Congress along with the Obama Administration that unilateral action executed by the US would put tens of billions of dollars of US trade and investment in jeopardy. Business officials claim that they have been caught in the middle of the swift-moving US foreign policy and their interests in a market so many have been keeping their eyes on with energy being the most important of sectors to watch. Huge corporations like PepsiCo and General Electric among others have verbally made clear that their interest and involvement in Russia is key to their global strategic plan.
In all actuality it seems like aggressive investing has paid off for one company with PepsiCo earing $4.8 billion in the country during the 2012 year. The company has become the largest food and beverage provider in the Russian Federation. General Electric has partnered with two Russian companies to create gas turbines in Rybinsk. Even Boeing a top aerospace company is one of the top US exporters to Russia.
Relations like these have been put in jeopardy should the crisis escalate or if the Obama Administration promises to slowly but steadily make it more difficult for Russia's economy to flourish. "What we've been hearing from our members is a lot of concern that there are two ways America gets hurt in a game like this. One is by American sanctions that put them out of business and the other is by Russian retaliation regardless of what we do" said William Reinsch president of the National Foreign Trade Council according to a Washington Post article.
During closed door meetings with Congressional members and the Obama Administration "we have not been shy about telling them— if it is not multilateral it is not going to work" Reinsch said according to The Washington Post. Business groups have reacted in this way as officials in the White House and politicians think about the possibility of using economic levers in an attempt to reverse Russia's steps into Ukraine.
In an initial move the White House froze assets and denied visas to a select portion of Russian officials. The Foreign Affairs Committee also gave the green light to a nonbinding resolution which condemns Russia's movement in Ukraine and requests for sanctions to be put on top level Russian officials state-owned financial institutions and other state organizations.
The resolution requests that America pushes for an increase in natural gas exports to make their way to Ukraine. That method is seen as a way to help break Ukraine away from Russia as its main gas supplier. Not surprisingly this has captured the attention of conservationists and US businesses that rely on the cheap fuel supply and are in opposition of the export idea.
It is believed that sometime this week the Senate Foreign Relations Committee plans to think up its own Ukraine legislation according to Senator Democrat representing New Jersey Robert Menendez who is the panel's leader.
Ex-US ambassador to Moscow Michael McFaul noted several corporations which be left in a vulnerable state if sanctions were brought into the picture. According to the Washington Post McFaul said for Severstal "a well-respected [Russian] steel company with lots of investments in the US and Europe this can't be good news for you." He also mentioned that Exxon Mobil "has just signed up for what would be the biggest venture in the history of capitalism" with Russia's Rosneft and said the firm has "got to be very nervous." However McFaul did make it clear that "having said all that I also think that Putin will be ready to make those economic sacrifices if he wants to go forward with this annexation strategy."
For US companies Russia is a vital country in their global business strategies. "If we are unable to expand our businesses in emerging market and developing markets…as a result of our investments particularly in Russia as a result of economic and political conditions …our financial performance could be adversely affected" PepsiCo said in its 2012 annual report.
Achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE quindi la NATO è FUORI] achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale!
8 May 2014 US sanctions against Russia hit West and US knows it. Sanctions against Russia imposed by the US hit the West and the western companies Treasury Undersecretary David Cohen said ahead of the third round of discusiions of the possible new sanctions against Russia. Cohen acknowledged Wednesday that sanctions are also inflicting pain on companies in the United States and Europe.
Cohen also said that the US is aware that the sanction hit Europe and that the European countries are more exposed to Russia's economic slowdown caused by the sanctions. On Wednesday ambassadors of the EU states met to discuss additional sanctions against Russia but failed to come to an agreement as they fear this move could hurt European business. In addition the US acknowledges that any additional sanctions against Russia help the country's economy to recover. This statement was made by US Senator from South Carolina on Monday.
8 May 2014 Russia's Foreign Ministry points to NATO's Secretary General's poor eyesight. Russia's Foreign Ministry suggested NATO's Secretary General Anders Fogh Rasmussen was "blind" after he wrote he had seen no signs Russia is withdrawing troops from Ukraine's border Itar-Tass reported on Thursday. The conclusion arrived after Rasmussen's statement appeared on his Twitter microblog directly contradicting what President Vladimir Putin reiterated earlier in the day during his meeting with the OSCE acting head and Swiss president Didier Burkhalter. "We have been told that our troops by the Ukrainian border are a concern – we have withdrawn them. They are now not near the border but at locations where they conduct regular drills at ranges" said Vladimir Putin. "We suggest that the blind familiarise themselves with the May 7 statement of the President" Itar-Tass reported the Russian Foreign Ministry as saying.
achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE quindi la NATO è FUORI] achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! I CANNIBALI SATANISTI CANNIBALI AMEN ]
22 March Malaysian MH370 may have been remotely hijacked – Prof Kevin Barrett
Download audio file. The mystery continues into the disappearance of Malaysian Airlines Flight MH370. Could it be that the crew and everyone on board were incapacitated by hypoxia and the aircraft flew on autopilot until it ran out of fuel or according to Professor Kevin Barrett the plane could have been remotely hijacked using something called the Flight Termination System developed by a company run by Dov Zakheim. Dr. Barrett believes that the same group that was involved in 9-11 and used this system may also be behind the flight's disappearance.
Whether an assassination an airborne kidnapping for interrogation or perhaps the fact that the spare parts of a 777 aircraft are apparently worth over $100 million the mystery will not be solved until the plane is located the search continues. Hello this is John Robles. You are listening to an interview with Dr Kevin Barrett he is a Doctor and a Professor in Arabic and Islamic Studies and the co-founder of the Muslim-Jewish-Christian Alliance for Truth. He is also the owner and manager of truthjihad.com. This is part 4 of a longer interview you can find the previous parts of this interview on our website at voiceofrussia.com. PART 1
PART 2 PART 3 Robles: You deal with theories sometimes I do. This Malaysian aircraft that went down I think it was 289 Chinese citizens on board and the CIA came out with one...they said it was 'possibly a terrorist attack'. Is that somehow as an expansion of the war on terror into the Asia-Pacific region? Barrett: I don't really know what is behind this tragedy with this Malaysian airline flight. We did just publish an article on this that went viral and in my article I pointed out similarities between some of the very strange aspects of this incident and that of 9-11. Yeah on 9-11 and with this Malaysian flight we had planes suddenly lose their transponders there was no emergency squawk from the cockpit and that only takes about a second or two.
So there is no way that a hijacker can get into a cabin and they are not going to squawk the emergency hijack code. And there is no way that something catastrophic is going to happen and they are not going to squawk that emergency beacon. So something completely inexplicable happened there. These planes on 9-11 and this plane in Malaysia veered wildly off course transponders went off and then basically just disappeared off the face of the Earth as far as we know. And then there were cell phone anomalies in both cases. In the case of the Malaysian plane we had lots of family members of the passengers as well as the company people calling the crew who reported that the cell phones were ringing well a couple of days I believe after the plane disappeared which means that the cell phones must have been switched on and they must have been near a cell phone tower that means that this plane cannot have gone down in the water. Now in 9-11 we had famous cell phone anomalies there were 15 reported cell phone calls from passengers from hijacked planes then in 2006 the FBI admitted that at least 13 of these alleged cell phone calls never happened. Robles: It wasn't possible I'm sorry at that time in history it wasn't technically possible to make cell phone calls from aircraft right? Barrett: Well that's right. Yes. The original story was there were 15 cell phone calls most of them from altitudes of 30000 feet or so which was technically completely preposterous. So that is why in 2006 the FBI changed the story.
And in the biggest cell phone anomaly is the alleged call from Solicitor General Ted Olson to his wife Barbara Olson who is a famous TV commentator both of them were Bush regime members. Ted Olson was in fact the guy who argued Bush into power in 2000 before the Supreme Court.
Ted Olson on 9-11 said that his wife called him from hijacked Flight 77. He told several different stories about it some days he said it was a cell phone some days he said it was a seat-back phone. He said he talked to her twice once for several minutes. It turns out that that was lie the FBI in 2006 confirmed that there was no conversation. The FBI said there were two attempts to call Olson's phone and that both of them lasted for zero seconds. So the FBI confirmed that Ted Olsen lied when he claimed that his wife called him from aboard a hijacked plane.
And there are many other cell phone anomalies as well but these are just of a surface level one. So we have these really interesting parallels between the two events. And ultimately I think the most likely hypothesis for what happened on 9-11 may also apply to this Malaysian Airlines Flight 370 which is that in both cases we are probably dealing with remote hijackings. It seems that on 9-11 the commercial airliners were remotely hijacked.
Robles: For listeners can you tell us exactly what you mean by 'remote hijacking'?
Barrett: Yeah there is a system for taking over a plane from a location that is not on the plane. You can either do it from the ground or you can do it from another aircraft. And there was a system developed called The Flight Termination System developed by a company run by Dov Zakheim. Dov Zakheim is a radical Zionist who was head of the he was the controller of the Pentagon in charge of the Pentagon budget up through 9-11. And he managed to lose $2.3 trillion of the Pentagon's money during that period. Zakheim's company created The Flight Termination System which allows you to take over planes from either the ground or from another plane. So for various reasons researchers looking into 9-11 think that the most likely hypothesis about what happened that day was that commercial airliners were remotely hijacked by people using Dov Zakheim's Flight Termination System or something like it. They were probably landed at military bases and drones were then used to attack the targets. So the planes that we saw flying into the World Trade Center were almost certainly remote-controlled drones.
This Malaysian 370 plane also appears to have been remotely hijacked because all of the systems stopped working the pilots were unable to squawk an emergency request for help and as I said that only takes one second. So if anything happens a pilot always squawks that and there is even a code for hijacking which takes a couple of seconds to squawk.
There was no squawking any code there was the transponders just "boom" went off and then the plane turned and flew off and disappeared just like on 9-11. So I think the most likely hypothesis would be that Malaysian Flight 370 was remotely hijacked by a person or persons unknown and the group that we know is in control of this technology and using if for nefarious purposes is the group that used it on 9-11. Robles: What would be the purpose then here?
Barrett: Well the spare parts of a 777 aircraft are apparently worth over $100 million so that might provide some motivation and there may have been people on that plane who somebody wanted to interrogate or get rid of. It is hard to say. I don't really know what the motive would be at this point but we know that quite often intelligence agencies cause plane crashes in order to kill targeted individuals who are on the plane. Robles: Sure and it could be one person right?
Barrett: Yeah they'll take down a whole plane for one person. I've interviewed Saint John Hunt whose father Howard Hunt was a high level CIA agent and his mom Dorothy Hunt was killed in a staged plane crash by CIA people. Likewise I've John Perkins on my radio show the Economic Hit Man who's talked about how his colleagues killed many heads of state in sporadic [6: 59] plane crashes. Robles: This is the Asteroids or who is this? Barrett: Yeah he calls them the Asteroids. Or they call themselves the Asteroids. Robles: You are only the second person I've talked to who knows anything about the Asteroids. Barrett: Really? More people should read John Perkins' book then. Robles: You said a $100 million for the spare parts of a 777?
Barrett: Well I'm getting that from Mike Rivero so I don't know. Robles: That is very interesting. Maybe you can give us your opinion? You've heard of Philip Marshall right?
Barrett: Yeah sure. I've worked with Wayne Madsen on that. Robles: Oh you worked with Wayne Manson on that. I talked to Wayne and he was telling me he was investigating the death of Mr. Marshall and the fact that he was working on a book regarding the Boneyard. As soon as you mentioned spare parts that Boneyard came to mind. Do you know anything about that?
Barrett: All I know is what I heard from Wayne about this. But yeah Wayne Manson believes that Philip Marshall who was an old CIA drug pilot who flew Barry Seal the most notorious drug smuggler in history all over the place back in the day and who then wrote a 9-11 truth book and ended up dying with his two children and the cops ruled it murder-suicide quite implausibly according to Wayne Madsen who flew out there and investigated. Well Wayne says that his best guess as to why they killed Philip Marshall and his kids - well they didn't mean to kill his kids – they just when the hit men showed up the kids were there so they had to kill the kids too and make it a murder/suicide. Robles: Yeah we talked about this. Wayne said that the wife was … she was out of town she wasn't supposed to have been and the kids were accidently there along with the dog.
Barrett: Yeah just how kind and gentle these people are but anyway Wayne thinks that they killed Philip Marshall because Philip Marshall had been poking around the Boneyard which is a big old aircraft graveyard with high security down in New Mexico... Robles: Arizona it is.
Barrett: Arizona yeah. And that there may be 9-11 planes still there or other clues to what happened on 9-11. Robles: The planes has always been a point of contention for me two of them – their registration numbers I believe are still active today. Barrett: They were deactivated years later after 9-11. Robles: Oh they are deactivated now. Two of them are still spotted occasionally right?
Barrett: My colleague Jim Fetzer is really big on this and he says I think there were two that were still flying around for several years but I think they did get deactivated in... Ok here it is – 28th of September 2005 the tale numbers that were Flights 93 and 175 were deregistered on 28th of September 2005. Robles: Ok that is the two we are talking about that was the Pentagon and the one that went down and in that supposedly in that field in Pennsylvania right?
Barrett: No. It was actually the South Tower Plane and the Pennsylvania plane.
Robles: Oh it was the South Tower Plane and the Pennsylvania plane wow. Ok interesting. Here is what I know this is off the record here. Just wanted to run this by you about 9-11. From what I've gathered and this is my own thinking here that maybe some of the people that were involved in it in the planning and planting the explosives and the teams that were sent to rig the buildings to collapse they may have been on that plane that was supposedly went down in Pennsylvania. I don't know if you know about the reports in Cleveland Ohio but that plane had landed and there was a television crew an ABC-news crew and they said that the plane was taxied to a NASA hanger and there was 184 people on board or something they were evacuated they were never seen again. My thinking was that was like the support staff they were taken over there and killed on that plane. But do you know anything about that? Barrett: Yeah. I think the short answer to what happened to the passengers is that the complicit ones were handed their check and their new identity in their witness protection program and the non complicit ones were killed. And yes this hundred and eighty plus people off loaded at Cleveland – that could have pretty much represented all of the alleged passengers or all of the passengers. There may have been a way that they were able to get all the passengers from these four flights onto one flight possibly because some of the passengers were complicit and a number of the people that developed The Flight Termination System for Dov Zakheim's company were apparently on these flights and there were number of other suspicious people as well. Yeah it seems quite possible that they could have killed a lot of the people who were involved in the technical end of things that way or they could have ordered them into particular places in the doomed buildings and had them locked up somewhere in the doomed buildings and then the buildings blow up. Robles: My thinking is that anyone that was involved was killed everybody. We haven't seen a big leak or a revelation or anyone come forward. Barrett: Yeah well. I don't know if they would have to kill exactly everybody but I think they have quite sophisticated techniques for profiling people and figuring out who's trustworthy and who isn't. I'm sure they would err on the side of caution probably but I think that is actually something that people aren't aware of but they should be aware of is the way profiling is done. I'm reading about this 1953 Iran coup and one of the reasons it was successful is that they went to great lengths to profile all of the key people and know what makes them tick; that way they find out who can be corrupted and so on and who can't be. And likewise with 9-11 I think the reason that the NSA started turning its equipment on the American people in spring of 2001 was to get information that profiled people and make sure that nobody with any power was going to stand up against this coming coup d'état.
And when it comes to the actual people that pull off these things I'm sure they are very carefully profiled. John Perkins says that the reason they picked him to be an economic hit man was that they caught sight of him when he lied to protect a friend but he had done something illegal - not a huge crime. But Perkins very glibly and successfully lied to protect his friend and somehow that was noticed and so they ran him through a bunch of personality tests and hired him to be an economic hit man. I think he believed and I would believe to that if somebody who had done a competent job of killing someone might very well become an Asteroid and the military also is always looking for people like with language skills they'll send you to their Monterey Language School and if your test is like 140 or 150 plus IQ psychopath then they will probably see you as material for being one of these special forces killers. And then I've heard that the banksters with their piles of the money who can pay a lot more than the military…
Robles: Mine was 182 and I know 5 languages they never took me.
Barrett: Oh yeah I know several languages too But they don't need very much to know I'm a trouble maker.
Robles: But I'm a terrible liar. I can't lie I can't even lie to complete strangers they know right away when I'm lying.
Robles: So like you are no good for the empire at all you are totally useless for them. I kind of have the same problem. I can't even fudge enough to keep my wife happy.
Robles: Yeah me neither. Oh my god. Ok I've got a very good finish here.
Barrett: So we are both stupid and incorruptible.
Robles: OK. All right take care. Thanks a lot.
Barrett: Thank you bye.
Robles: Bye-bye.
You were listening to an interview with Dr Kevin Barrett. That was part 4 of a longer interview you can find the previous parts of this interview on our website at voiceofrussia.com. Thank you very much for listening and I wish you the best wherever you may be.
Read more: http://voiceofrussia.com/2014_03_22/Malaysian-MH370-may-have-been-remotely-hijacked-Prof-Kevin-Barrett-3666/
achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE quindi la NATO è FUORI MMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] YES ALIENS ABDCTIONS AGENDA CIA NSA NWO AGENDA MICROCHIP A.I. GMOS DEMONS MORGELLONS ECC.. ] [ Google Maps spotted a weird looking object on the Moon report the Times of India on Tuesday. According to the news source triangular shaped object reminds greatly of an alien spaceship. Soon as the images appeared online various UFO sites reported that seven light dots around the edge of an object shape an alien spaceship. The space object was reportedly discovered by a so-called WowForReel who claims to be a paranormal researcher and who posted a video of the finding online. "It's unique and unusual in the area" said WowForReel in his Youtube description below the video. "After going there on Google Moon and staring at this thing for quite a long time I can say yes it is really there not faked and I have no clue what it is." At the same time Techandgadgetnews announced that huge figure seems to be a triangular space ship very similar to Stealth aircraft technology. It also added that it looks several times bigger than any airplane from Earth.
Secret KGB alien civilizations project. According information the Russians have known about alien civilizations for several decades to many this comes as no surprise there have been rumors floating around for many years. The first Russian contact with grey aliens allegedly took place in 1942. At that time a series of diplomatic visits to discuss matters of mutual concern were planned according to alleged Russian documents and a treaty was made. According to the document 072 / E at the meeting of 1961 there was an incident involving 3 subjects due to the violation of the agreement by the officers at the military base when they discovered that their arrival was filmed with a hidden device without their consent.Under the treaty 23/04 the meetings would be confidential and filming or taking photographs would not be allowed. In 1969 in the state of Sverdlovsky a UFO was reported to have crashed. It is alleged that a UFO crashed and was recovered by the Russian military. Video film is shown of the recovery with close-ups of the UFO itself. There was one dead alien found in the craft. The remains of the alien and the UFO debris was taken to a secure Russian site where the saucer was analyzed and an autopsy was done on the alien. Photo of the crashed craft that brought the small alien to Russia. The reputed event was broadcast on a TNT special "The Secret UFO Files of the KGB." The show was hosted by former James Bond movie star Roger Moore. Compelling video and photographic evidence were shown to support the event.
According to Pravda the KGB has allegedly had a special unit designed to gather and monitor all pieces of information regarding mystical and unexplained phenomena reported inside and outside the Soviet Union. Also according to Pravda a photocopy of the order shown in the TNT documentary by the Soviet defense minister looks authentic too. Pursuant to the order General A. G. Ponomarnko head commander of the Urals military district was to ensure that KGB agents be involved in the work pertaining to the UFO at all stages. The agents' reports were promptly forwarded to Colonel A. I. Grigoriev chief of the KGB scientific department. According Billy J Booth on About.com there are unsubstantiated reports that a UFO crashed or was shot down near the city of Prohlandnyi in the USSR at on August 10 1989. Soviet military radar tracked an unidentified flying object and the Russian attempted unsuccessfully to contact the craft.. The UFO was classified as "hostile." Soviet defenses were alerted and MIG-25s flew to find and identify the UFO. There was obvious damage to the exterior of the craft. The retrieval team wearing protective outer wear moved to the site. There was a small amount of radiation and some members of the team were effected. A helicopter on the scene was hooked up to the craft and the UFO was transported to Mozdok Air Base. Russians entered the the UFO and discovered three alien bodies-two dead one barely alive. A team of doctors and other medical personnel made every effort to keep the alien alive but failed. All three of the beings were about 3 1/2 to 4 feet tall with gray outer wear. Underneath their skin was a blue-green color with a reptilian texture. They had no hair large black eyes covered with a protective lid and web fingers ended their long slender arms. The alien bodies were being kept in glass containers and UFO was taken to Kapustin Yar. This information was first reported by three Russian investigators-Anton Anfalov Lenura Azizova and Alexander Mosolov who had no documentation to support their story. Voice of Russia Times of India beforeitsnews.com
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE LA NATO è FUORI gli USA devono essere puniti!! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] 23 February 01:23. Anonymous Ukraine releases Klitschko e-mails showing treason. Vitaly Klischko
Download audio file. Anonymous Ukraine is battling the forces in Ukraine that are funded and directed from the West and attempting to overthrow the democratically elected government of the sovereign country of Ukraine.
Anonymous Ukraine is operating in what can only now be described as a war zone and the security measures they are forced to take are extreme. A member of Anonymous Ukraine who wishes to remain anonymous spoke to the Voice of Russia about the operations and the recent release of e-mails between Vitaly Klischko and the Lithuanian Presidential advisor. The e-mails show that Klitschko was intentionally planning to destabilize the country is being instructed and funded from abroad and has his accounts in Germany. Greetings citizens of the world. We are Anonymous Ukraine.
The Anonymous Hacktivist Collective worldwide is partially divided on the issue of Ukraine. This has to do with the western mass media propaganda and the conflicting reports that are coming out of the country. This is sad as some Anons are unknowingly supporting the dark forces at work in Ukraine. Members of Anonymous Ukraine are aware of the internal meddling by the United States NATO and the European Union into the internal sovereign affairs of Ukraine. Anonymous Ukraine supports peace and the right of the people to self determination. The Bandera Nazis and fascist thugs that are beating and killing police and members of the security services of Ukraine do not represent the will or the wishes of the people of Ukraine. The people of Ukraine do not want European Union integration. The people of Ukraine do not want NATO on their territory. The people of Ukraine voted for President Yanukovich to lead them in fair and just democratic elections. The people of Ukraine plea to the President and to Russia for help in stopping the siege of Ukraine by Nazi thugs and murderous gangs. The people of Ukraine do not want to see their beloved capital Kiev occupied by Nazi killers and burned to the ground. The people of Ukraine want their independence to be recognized and be allowed to determine their own fate without pressure from US NATO European Union. The people of Ukraine want peace and want the Bandera Nazis to be stopped once and for all. Anonymous Ukraine does not like nor support what is happening in Ukraine now. The so-called opposition is trying to tear Ukraine apart. Anonymous Ukraine has released the e-mails of one of the leaders of the so called opposition and will continue to expose the moves by the west to subvert the sovereign country of Ukraine. The e mails released by Anonymous prove that Vitaly Klichko is a puppet of the West and is being financed through intermediaries in Lithuania. The e mails also prove that Klitchko has bank accounts in Germany and is receiving funding for his coup d'état from the West. We will continue fighting these puppets. The western puppet opposition leaders will hurl Ukraine into chaos. We appeal to the president of our country. The people of Ukraine urge you. President Yanukovich to restore order and bring calm and stability and disperse the gangs of robbers and Nazis. Anonymous Ukraine will strike at all of the web resources of western hirelings and fascists. Anonymous Ukraine calls for Ukraine to be unified and independent. The government of Ukraine promoted the country's integration into Euro-Atlantic institutions despite the reluctance of Ukrainian people. Ukrainian citizens realize that signing of the Association Agreement with the European Union will lead to the collapse of Ukrainian economy in the near future. We express our support to the people of our country. We want Ukrainian government and EU leadership to understand that people of Ukraine do not want their country to become a raw material donor to Europe. Ukraine must be free. We do not want to be dependent on other countries or organizations. Ukrainian people do not need a speculative Association Agreement with the European Union. Ukraine does not need to be a part of Russia-led Eurasian customs union. We do not need to be servants of NATO. Ukraine does not need European Union. Ukraine does not need NATO. Ukraine should not be anybody's servant. We stand for independent Ukraine. We declare the continuation of Operation Independence. We will strike at the web resources of countries and organizations that pose a threat to freedom and independence of Ukraine!
Operation Independence continues… Expect us
We are Anonymous Ukraine.
We are Anonymous.
We are Legion.
We Do Not Forgive.
We Do Not Forget.
Expect Us.
Read more: http://voiceofrussia.com/news/2014_02_23/Anonymous-Ukraine-releases-Klitschko-e-mails-showing-treason-3581/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE LA NATO è FUORI gli USA devono essere puniti!! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] 8 May 2014 Ukraine buys 42 modernized armored personnel carriers gives four to security forces near Slavyansk. Forty-two modernized armored personnel carriers have been purchased for Ukraine's law enforcement agencies Ukrainian Prime Minister Arseniy Yatsenyuk has said. "We have purchased a total of 42 armored personnel carriers for Ukrainian security and defense needs" he said at a cabinet session in Kharkov on Wednesday.
Four of these new vehicles have already been transferred to one of the units involved in the Armed Forces operation near the city of Slavyansk Yatsenyuk said.
Read more: http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/Ukraine-buys-42-modernized-armored-personnel-carriers-gives-four-to-security-forces-near-Slavyansk-6423/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE LA NATO è FUORI gli USA devono essere puniti!! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] den's lair 25 March 06:39
If this is true they will be brutal. This could be the spark that triggers the war. Don't do this Ukraine!!!!!!!
# nick baker 25 March 06:59
Nothing new.Everybody knows.
# Tom Simpson 25 March 08:13
Blackwater is nothing but a bunch of killers for hire! They were guilty of atrocities in Iraq but got off because the US ran the investigations. Dick Cheney is the likely person responsible for their presence in Ukraine. Cheney was kicked out or flunked out of Yale due to his drinking and poor grades. His wife Lynn Cheney gave him the once over ultimatum. "Sober up or ship out!" He sobered up long enough to be Gerald Ford's chief of staff before being appointed defense secretary under Bush Sr. When Bush Jr asked him to look for a VP he looked no further then in the mirror. He ran the show. Jr wasn't qualified to run anything so Cheney was the actual person in charge. He led the neo-cons drive into Iraq. He probably knew beforehand that the twin towers were going to be hit. Remember the code word to Air Force One was compromised and a msg was sent from an unknown source after the plane took off from Tampa with the frightened Bush Jr on it. So unless Al Qaeda had the code word and that is not possible someone in the Pentagon or in Dick Cheney's office sent the msg. Scooter Libby was Cheney's dirty trickster. Dirty Dick is a suspect. But 911 has been proven to be a British-Saudi operation. Cheney and Bush led the coverup of the facts and people involved. Proof of this is still locked up in the 28 classified pages of the joint congressional 911 report. Neo-cons were instrumental in the coup in Kiev too ala John McCain. Obama is aligned with them and not the Dems. Obama is a stooge of the British Queen although his actions are compatible with Cheneys. So it's no surprise that Blackwater or whatever they call themselves now is patrolling the streets of Eastern Ukraine armed and dangerous. Expect a Kristal Nacht if Obama is not impeached. To date Congress hasn't the heart or the guts to impeach him. But all it takes is one to get the ball rolling. Lets hope it happens before he starts WWIII.
# michael walsh 25 March 10:06
No one in the West should have their heads in the sand one minute longer. The European Union unelected and unaccountable to anyone but themselves are the Bolsheviks from hell. Wake up Western Europe. See Ukraine and know what the EU have in store for you.
# Maksim Tikhonov 25 March 10:08
It is a great mistake to do so. In the South-East of Ukraine live Russian people. The experience of the second world war showed that it will be bad for those who come to Russia with weapon. The great Russian commander Alexander Nevsky said "Who will come to us with a sword will perish by it." Russian partisans will defend the Motherland. Russia will not be able to look at the murder of a people and will go to bat for them. The one who hires mercenaries to suppress his people - the people's enemy and a traitor! History shows these traitors fully responsible for their actions. As an example may serve the murder of Oleksandr Muzychko leader of the "Right sector". Simple men came and calmed the bandit. Hey Xe-men! Be careful visiting Ukraine. It is a small sister of Russia!
# Nick Olson 25 March 15:50
Hiring foreign mercenaries to suppress protests is certainly not new. Mad King George hired Hessians to suppress the colonies during the war for independence; and they were crushed in Trenton by GW. This development is a glimpse into the illegitimate nature of the "government" that has been installed by another mad monarch- king barack. Personally I would rather have one Mikhail Surkov than the whole lot of the greystone whores; jus sayin
# Nyck 26 March 20:49
Another wave of American servicemen suicides coming up!
# Stuart Davies 27 March 01:14
That's really good news for US defense contractors another example of the excellent business model of taxpayers funds boosting jobs for Americans. So the CIA hires fascist goons in Ukraine to be their little proxy force to overthrow a corrupt but democratically elected government. Then their hired goons hire some of our goons to attempt to forestall the inevitable secession of Russian majority Ukrainian provinces. And just think of the bonanza for American defense contractors when this all succeeds in triggering WW III!! So exciting! Go Team Amerika! Fraydom ain't fray!
# Hoss Nelson 27 March 01:37
Where do I sign up?
# Frank Marion 28 March 20:47
I think this shows how weak these stooges are. They will not be able to hold onto their ill gotten gains with mercs. I think you folks will make it a little too hot for them to make a living killing Russians and Ukrainians!
# Jon Adams 29 March 02:07
Blackwater Mercs are a strong indication of the USA's internal DECAY.
# Will Hughe 29 March 03:48
this won't work WWI and WWII people actually believed they were fighting for freedom today they know they are fighting for a corporation that makes huge profits from their death through extortion insurance and stealing the resources... the thin veil between organized crime and government is being revealed more and more each day... And whose government is the most criminal today? Looks like time for another globalist Gang War to sort things out and make some money for the Vatican. Another Banking Loan extravaganza... People behind closed doors chomping down hard on cigars in smoke filled rooms must be rubbing their fat sausage like hands and salivating drool at the huge potential rewards to be made... if they can just figure out how to get a full out war started... ca ching ca ching!!! Jack pot!!!
# Frank Frivilous 1 April 07:23
This is a repeat of what happened in Ossetia Georgia a few years ago. Mercenaries are not known to die for their clients so I expect them to run when confronted by Russian troops leaving the Ukrainians to be slaughtered. Once again Putin has shown the world that Obama is nothing but a punk.
# TexTim 2 April 06:07
Putin makes me nervous. Obama does not. Both of them need to work on winning the hearts and minds of all people -- a tall order! I expect frequent public reality checks and less name calling. This is some serous business folks.
# Jean-Claude Meslin 3 April 15:48
America is bankrupt it has to support nearly a thousand military bases around the World; plus thousands of "collabos" China the Jews and the Arabs monarchs owe the US country. America single performing industry is the military. When you produce armaments and soldiers you must use them to have the possibility to replace them. This country is now obliged to create constant troubles all around the World to survive and keep her hegemony prosper. For Humanity this become increasingly dangerous. Something must be done. That is why I suggest for a long time: a total boycott of everything made in America (including citizen) the removal of the UN from New-York and the use all the modern communication's tools to inform the decent American people about what a tiny minority of his citizen plus their foreign collabos do for their misery and ours...It is the only peaceful way to act and prevent war...
# Stan Dinsmore 7 April 06:22
No doubt about it; they may have already been in place during Maidan rioting. This is common American Foreign Policy operandi. They are doing it in Venezeula as well; and are possibly in Syria If not they are in Jordan and Turkey advising Al Qaeda terrorists. Anywhere there is fire the USA are not far behind wanting to pour Gasoline on it.
# John Masters 10 April 03:00
This article is a bunch of baloney. There are no Greystone employees in Ukraine other than the ones individual oligarchs have hired in the past and may hire in the future for self-protection. And all employees who may be working in Ukraine would be current or former citizens of either Russia or Ukraine
# John Masters 10 April 03:03
And any of those will be persons who have spent years in either the Soviet or Russian military NOT the American military in Iraq or Afghanistan. So aside from the fact that no such persons work for the Ukraine government the Russians are most likely complaining about their own former soldiers who have done time defending their own homeland in the past.
# Martin Macdonald 18 April 09:52
When I visited Russia I heard nothing but modern songs all English-speaking and I saw t-shirts with English slogans. Every useful device Russians have has been invented and developed in western countries usually America. If you need to use a toilet you can go to McDonald's for free (scarcity of toilet facilities is a major complaint of Russians I have met). In the west we want to visit you more often and trade goods and services with you. We wish the same for Ukraine also. We want to have win-win relationships with you. Why all this silly talk of war invasion oppression? Calling us fascists is very insulting as many Americans Canadians Brits Poles Frenchmen etc.etc. died while fighting Hitler Mussolini And Tojo. We know Russia lost millions but we lost men and women also. Regardless that was nearly a century ago. Let's be friends. Let's stop encouraging suspicion and lies (as I see in most of these articles). Does Russia really need more land? Could she make room for the few people that want to go there? Your man Putin acts like another Napolean or worse. Don't encourage him.
# Kevin Quinn 26 April 22:16
If you can't trust your own military what makes anyboidy think they can trust somebody who's in it for the money? When the going gets tough they'll be gone. Dying for a dollar is the last thing they want to do. Dying for Ukraine? Even less.
# Adam Baum 27 April 14:59
Wow Bush and Chenny invested in a cash cow here that always wins them a jackpot.
Read more: http://voiceofrussia.com/news/2014_03_25/Ukrainian-leadership-to-hire-US-mercenaries-to-suppress-eastern-regions-source-3828/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE LA NATO è FUORI gli USA devono essere puniti!! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] 25 March Ukrainian leadership to hire US mercenaries to suppress eastern regions. Private military company will be in charge of suppressing protest movements in Eastern Ukraine said a source in the country's Security Service. According to him the name of the company is Greystone Limited. According to a source cited by ITAR-TASS Ukrainian authorities believe that the Security Service is not able to suppress the protest mood and neutralize the leaders and activists of the pro-Russian movement in the eastern regions. In particular the source said the acting president Alexander Turchinov shares this opinion. "Therefore it was decided to attract foreign mercenaries who will serve as political police and state security protection " said the representative of the Security Service. He informed that the initiative to attract mercenaries belongs to oligarchs Igor Kolomoisky and Sergei Taruta appointed governors of Dnepropetrovsk and Donetsk regions.
Not so long ago during a meeting with Turchinov a plan to stop the protest movements in the eastern regions was discussed. Kolomoysky noted: "why reinvent the wheel if there are real people who understand how and how much to pay" said the source.
According to publicly available information Greystone Limited is a structural part of Blackwater that was later renamed into Academi. According to military experts the company is associated with the CIA and the US Defense Department. Its employees participated in the war in Afghanistan after the fall of Saddam Hussein's regime in 2003 the company has appeared in Iraq and became involved in training the new Iraqi armed forces and police as well as support of the occupation forces.
http://voiceofrussia.com/news/2014_03_25/Ukrainian-leadership-to-hire-US-mercenaries-to-suppress-eastern-regions-source-3828/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ] [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE QUESTA è GUERRA DI STERMINIO ED AGGRESSIONE LA NATO è FUORI gli USA devono essere puniti!! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! ] 8 May 2014 President Putin discusses Ukraine with Russia's Security Council. Russian President Vladimir Putin had an urgent meeting with the permanent members of the Russian Security Council late on Wednesday presidential spokesperson Dmitry Peskov reported. "Participants in the meeting discussed the ongoing matters of international policy" he said noting that they had also debated in detail the current situation in Ukraine including in the context of talks between President Vladimir Putin and Swiss President and Chairperson-in-Office of the Organization for Security and Co-operation in Europe (OSCE) Didier Burkhalter on the same day. In addition the president congratulated members of the Security Council on the forthcoming Victory Day. Prime Minister Dmitry Medvedev Chief of Presidential Staff Sergei Ivanov speakers of both houses of parliament Valentina Matviyenko and Sergei Naryshkin Secretary of the Security Council Nikolai Patrushev and his deputy Rashid Nurgaliyev Defense Minister Sergei Shoigu Foreign Minister Sergei Lavrov Interior Minister Vladimir Kolokoltsev Federal Security Service Director Alexander Bortnikov Foreign Intelligence Service Director Mikhail Fradkov and permanent member of the Russian Security Council Boris Gryzlov participated in the meeting. The Russian president held talks with OSCE chairperson-in-office in Moscow on Wednesday May 7. Burkhalter told reporters after the talks that the OSCE would propose a roadmap for the Ukrainian crisis settlement to all four parties which signed the Geneva accords soon. The document offers concrete steps including ceasefire de-escalation of tension establishment of a dialogue and elections. To resolve these talks the Russian president appealed to Kiev "to stop immediately all military and punitive operations in the South-East of Ukraine" which are not "a reliable way to settle all domestic political disputes" but on the contrary deteriorate a split.
"We believe that a direct dialogue between the Kiev authorities and representatives of the South-East of Ukraine is a key instrument for the settlement" Putin said after talks with Burkhalter. Meanwhile in his words the compulsory condition to begin a dialogue is to stop violence with use of armed forces and illegal armed units. At the same time Putin stated that Russia asked federalization supporters to delay a referendum from May 11 to a later date to provide conditions for establishing a dialogue. The Russian leader named presidential elections planned in Kiev as "a movement in the right direction." "However they [presidential elections] will settle nothing if all Ukrainian citizens will not understand how their rights will be guaranteed after these presidential elections" the Russian president added. http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/President-Putin-discusses-Ukraine-with-Russias-Security-Council-2432/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I SATANISTI BUSH 322 KERRY [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ]
4 February Human-animal hybrids disasters in the making Scientists worldwide are creating bizarre human-animal hybrids that could wreak havoc on society. In the past ten years alone unforgettable advances in the field of genetic modifications have left researchers and on-lookers stunned. Nowadays it is possible for a couple of university-age students to concoct new life forms in the comfort of their own basement. Regrettably so laws have not been able to keep up with the pace at which scientists have been toying around with their creations. In turn the entities being created are not at all illegal but by all means could pose a risk to society by and large. There is no telling what may happen if these life forms are allowed to mate. Still eagerness can be seen in the eyes and minds of scientists on a global level just waiting to unleash their next creation to the world that all seemed liked fantasy just a short time ago.
To give a concrete example scientists have made mice with an artificial human chromosome "in every cell of their bodies". Such an act is being praised as a "breakthrough" which may lead to different cures for a wide scope of disease. As reported by Lifenews.com University of Wisconsin researchers have had much success by transferring cells from human embryos into the brains of mice. These very cells began to grow and in time made the mice more intelligent.
The mice showed that they were able to solve a simple maze and learn conditioning signals at a more enhanced level than if compared to before their transformation. Critics are quick to question whether a practice of injecting parts of humans in animals carries more benefits than risks. Even now it is apparent that growing human organs inside of animals is not science fiction but pure reality. Japanese scientists have started using pigs to grow human organs inside of them. The entire growth process takes up to 12 months to complete. Their main goal is to add onto the amount of organs available for medical procedures according to an Infowars.com write up about the topic. However this is no basement operation as the Japanese government is figuring out guidelines for the embryonic research initiative. Thetruthwins.com is quick to point out that once a human organ has begun to grow inside of a pig that pig is no longer 100 percent pig. If that can be said to be true then the human organ that grows inside of the pig cannot be perceived as 100 percent human after it developed inside of another animal. Recipients of such organs will be letting human-animal hybrid parts be put inside their bodies.
The consequences of creating such hybrids could pose a hazard to communities near and far. However the perhaps more unsettling part is realizing that it is not known what is to be predicted should the hybrids become uncontrollable.
What is even more daunting is that most countries do not have laws against creations of this kind leading people to produce these entities freely. Additionally no punishment is set in place should the living thing become a walking disaster.
It is believed that genetically tweaking animals to grow human parts is just another way of corrupting nature. Back in 2011 the Daily Mail reported on UK scientists creating "more than 150" human-animal hybrid embryos and very few readers got upset over this.
Other examples have been noted of in a Slate article such as packs of humanized-milk producing goats an anal sphincter being placed into a mouse and doctors constructing a human immune system made for animals. Still these are just the projects that are known about. There may be other experiments underway that are off the radar. Human-animals hybrids are possible but it leaves people debating on whether the benefits truly outweigh the risks involved.
Voice of Russia Thetruthwins.com Lifenews.com Infowars.com
http://voiceofrussia.com/2014_02_04/Human-animal-hybrids-disasters-in-the-making-2059/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I SATANISTI BUSH 322 KERRY [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ]
8 May 2014 Ukrainian outdated army is not ready to protect its territory - analysts
The tensions in eastern Ukraine have put the spotlight on the nation's military and security forces. Some of Ukrainian top military and intelligence officials highly doubt that Ukraine's armed forces are ready to protect its territory. Analysts back up what several polls of Ukrainians show: there is little faith the troops are up to the task. Western estimates say the Ukrainian Defense Ministry controls between 70000 to 130000 men under arms. Stephen Blank an expert at the American Foreign Policy Council said Ukraine's armed forces are struggling. "The command and control at the top has been very shaky" he said. "There have been several defense ministers and heads of various forces since the new government came into power." Keir Giles head of the Conflict Studies Research Center in Oxford England said Ukraine has been trying to modernize its armed forces. "These are older types [of military hardware] they have an older manning system" Giles said. "Much less has changed for the Ukrainian military since the end of the Soviet Union." Experts say Ukraine is still tied to having a large Soviet-style army. Christopher Langton of Independent Conflict Research and Analysis in Britain says the Ukrainian military has also been shaken by reforms intended to make it a more professional force but which remain incomplete. "They have undergone major upheavals in recent years major reforms [but with] very inadequate financing of equipment programs and personnel reform programs" Langton says. "And they tried to end conscription but this was never achieved so there is still an element of conscription in the Ukrainian armed forces and this of course weakens the deployability of the army." Over the past five years the size of Ukraine's military force has shrunk from 245000 to 184000. By contrast Kiev has a history of delivering less money to its armed forces than budgeted. Its most elite units have deployed alongside NATO in international peacekeeping operations but the rest are underfunded and underequipped. Most of Ukraine's equipment is what it inherited when it declared independence from the Soviet Union more than two decades ago.
http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/Ukrainian-outdated-army-is-not-ready-to-protect-its-territory-analysts-2010/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I SATANISTI BUSH 322 KERRY [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ]
8 May 2014 Ukrainian acting PM promises pardon for gunmen who voluntarily lay down arms. Ukrainian acting Prime Minister Arseny Yatsenyuk has reaffirmed that members of "illegal armed groups" voluntarily laying down their arms and vacating administrative buildings they have occupied may be pardoned.
"We have said clearly: those who lay down their arms those who vacate buildings and those who didn't commit grave crimes may be pardoned. And this possibility still remains in place" Yatsenyuk said at a government meeting in Kharkov on Wednesday.
At the same time Yatsenyuk insisted that those who shoot at civilians must be punished. "Those who have taken up arms and started shooting at peaceful civilians must receive punishment" he saID: http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/Ukrainian-acting-PM-promises-pardon-for-gunmen-who-voluntarily-lay-down-arms-9514/
NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I SATANISTI BUSH 322 KERRY [ EUROPA TOGLITI DALLE PALLE! [IMMEDIATAMENTE! ] achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH ]
8 May 2014 [ Donetsk protesters ready for fresh talks with Kiev despite doubts ]
The co-chairman of the "Donetsk People's Republic government" Denis Pushilin has announced that representatives of Ukraine's southeastern regions are ready to again engage in negotiations with the current authorities in Kiev and listen to what they have to say. "We have never rejected any talks. We have always been involved. But regrettably Kiev has always deceived us. It means that it [Kiev] has not implemented its agreements. Its signatures and words are worth nothing" Pushilin told the Rossiya 24 television station on Wednesday. The main goal of such negotiations would be to prevent any further bloodshed "because plenty of blood has already been spilled and the situation will continue to deteriorate in the absence of communication" he said. as reported by Interfax. Russian President Vladimir Putin said at a press conference after a meeting with his Swiss counterpart and OSCE Chairperson-in-Office Didier Burkhalter on Wednesday that Russia supported German Chancellor Angela Merkel's proposal to establish direct dialogue between the current Kiev administration and representatives of the southeastern regions of Ukraine by holding a roundtable meeting. "I have recently talked to the federal chancellor of Germany and Mrs. Merkel suggested holding a roundtable meeting. We back this idea we believe it's a good proposal and we will do everything to promote it" he said. Putin noted such dialogue should be direct full-fledged and equal. "Right sector" starts shooting at Prosecutor's building in Lugansk region Lugansk media also reports on the possible capture of a building by a group of more than 100 people. Activists who said that they were part of the "Right sector" started shooting the prosecutor's office building in Severodonetsk in Luhansk region reports UNIAN news agency citing the head of the Center for Military-Political Studies Dmitry Timciuc. "According to operational data "Information Resistance" group fired on the prosecutor's building at Severodonetsk at around 8.30 pm. ​​Unknown citizens who said that they were part of the "Right sector" <...> represent a group of provocateurs <...> of more than 100 people are responsible for shooting" UNIAN quotes. "Right sector" is an informal radical group that combines a number of activists from Ukrainian nationalist organizations. This militants group was actively involved in clashes with the police on the Maidan in Kiev in December 2013 until February 2014 during which over a hundred people got killed more than thousand were injured. Security Service of Ukraine detains Odessa unrest suspect The Security Service of Ukraine (SBU) said Wednesday it had detained a suspected organizer of last Friday's clashes in Odessa which turned into tragedy with dozens of people dead. "A 26-year-old local resident a member of a radical group was hiding in a rented apartment. He resorted to secrecy techniques to flee criminal responsibility: changed his appearance abstained from using communication devices and avoided going outside" the SBU said in a statement. The suspect is now being interrogated by investigators. The clashes in Odessa broke out last Friday between pro-federalization activists on one side and fans of the Odessa and Kharkiv football teams on the other joined by Euromaidan activists. Pro-Kiev radicals joined by Right Sector militia blocked the anti-government protesters in the House of Trade Unions and set the building on fire by hurling Molotov cocktails inside. At least 46 people died 48 went missing and 214 were injured according to the Ukrainian Interior Ministry. The interim government in Kiev has been accused by Odessa officials of covering up the actual death toll of at least 116. Gov't officials seen as suspects in May 2 deadly riots in Odessa - acting prosecutor general Acting Ukrainian Prosecutor General Oleh Makhnitsky claims that some government officials were involved in what he described as a planned provocation in Odessa on May 2. "This was a planned and coordinated action" in which "public officials were involved among others" Makhnitsky said Interfax reports. He did not specify which officials he meant. Speaking in a televised interview on May 6 Makhnitsky said the events in Odessa on May 2 had been a planned action in which police officials were involved. "We can say already today that this was a planned action" Makhnitsky said. "We can talk today not only about [the police's] inaction but about their complicity" he said. The acting prosecutor general referred to videos and photos indicating that policemen did nothing to prevent the tragedy. "There was some design from the very start. There was collusion between policemen and the thugs" he said. At least 46 people were killed and over 200 others injured in mass riots and a fire at the House of Unions in the center of Odessa on May 2.
Read also: Police official charged with negligence in Odessa fatal clashes
Russia won't allow 'to sweep facts under the rug' on Odessa tragedy - Russian FM
Tragedy in Odessa is 'appearance of blatant fascism' - Russian FM Lavrov
Poroshenko dubs events in Odessa on May 2 terrorist attack
http://voiceofrussia.com/news/2014_05_08/Donetsk-protesters-ready-for-fresh-talks-with-Kiev-despite-doubts-4665/
achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ]
27 febbraio NOI IL POPOLO SOVRANO CONTRO I SATANISTI BUSH 322 KERRY EUROPA TOGLITI DALLE PALLE! ] Occupati da sconosciuti il Parlamento e la sede del Governo di Crimea. Giovedi mattina in Crimea uomini armati sono entrati nel palazzo del Parlamento e del Governo locale e l'hanno occupato. Secondo il centro stampa ufficiale del Parlamento di Crimea degli sconosciuti hanno fatto irruzione nell'edificio rimosso la guardia e poi sono penetrati all'interno. Prima di entrare nel palazzo del parlamento hanno eretto una barricata di oggetti di uso quotidiano (pallet di legno bidoni della spazzatura ecc.). Il Parlamento è ora transennato dalla polizia.
Vicino al Consiglio dei ministri di Crimea vi è anche un gran numero di agenti delle forze dell'ordine. La polizia permette alla gente di avvicinarsi agli edifici occupati.
Da entrambi gli edifici svettano bandiere russe.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_02_27/Occupati-da-sconosciuti-il-parlamento-e-la-sede-del-governo-di-Crimea-6676/
achtung nazi Merkel in nessun modo tu puoi mandare l'esercito contro il popolo! ma addirittura tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 10 dicembre 2013 Putin sicuro continueranno i tentativi per sconvolgere l'equilibrio strategico nel mondo. I tentativi di violare o di "perturbare" l'equilibrio strategico nel mondo associati con il piano di allargamento della difesa missilistica degli Stati Uniti in Europa non si fermano ha affermato sicuro il presidente russo Vladimir Putin durante una riunione allargata al ministero della Difesa. I tentativi di violare o di "perturbare" l'equilibrio strategico nel mondo associati con il piano di allargamento della difesa missilistica degli Stati Uniti in Europa non si fermano ha affermato sicuro il presidente russo Vladimir Putin durante una riunione allargata al ministero della Difesa. Il presidente ha anche richiamato l'attenzione sul possibile peggioramento della situazione in Asia centrale a causa dell'imminente ritiro delle forze internazionali dall'Afghanistan. Secondo il capo di Stato russo il ritiro pianificato nel 2014 delle truppe internazionali dall'Afghanistan può complicare non solo la situazione in questo Paese ma anche creare "una zona di instabilità " significativa negli Stati dell'Asia centrale confinanti.
In Russia Putin Russia Diplomazia Internazionale Difesa Politica
# giuseppe luciano ferrero 22 aprile 15:47
I Russi sanno( la sua classe dirigente non solo Putin)che l'equilibrio strategico nel mondo non è statico ma dinamico come l'equilibrio in economia che non esiste seppure è stato studiato come modello di riferimento ed elaborare i presupposti di quello dinamico. Gli USA ma più in generale le istituzioni economiche privateprotette dagli Stati da cui provengono hanno bisogno di trovare lo spazio vitale per la loro crescita economica (ormai in stallo e lo dice anche il WTO)che è impedita ormai dai e nei paesi emergenti che non sono più colonie asservite a ricevere prodotti eccedenti i bisogni dei paesi produttori. Gli USA hanno composero che devono e dovranno; prima che le vengano a mancare le forze a "liberare" i territori del fu impero URSS prima che vi mettano le mani cinesi. Bisogna riconoscere che Putin ed i suoi consiglieri dovranno per ora impedire che gli Occidentali possano realizzare i loro progetti. Faccia come gli antichi dell'epoca classica greca e romana: promuova il dissidio fra gli alleati e raccoglierà le messi del duro lavoro diplomatico sotterraneo.
http://italian.ruvr.ru/2013_12_10/Putin-sicuro-continueranno-i-tentativi-per-sconvolgere-lequilibrio-strategico-nel-mondo/
nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca può adottare le misure necessarie per garantire la sua sicurezza se le forze militari della NATO aumenteranno presso i confini della Russia ha dichiarato l'inviato permanente presso l'Alleanza atlantica della Russia Alexandr Grushko. "La Russia è uscita dalla guerra fredda e non ha intenzione di ritornarci. Tuttavia nella nostra pianificazione militare terremo presente eventuali modifiche alla dislocazione delle forze NATO e prenderemo se necessario le misure adeguate per difendere gli interessi della nostra sicurezza"- ha detto Alexandr Grushko. http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_14/La-Russia-reagira-al-rafforzamento-della-NATO-in-Europa-orientale-0812/
NATO ha un compito: "seminar zizzania" tra la Russia e gli alleati dell'Organizzazione del trattato di sicurezza collettiva (CSTO) e "dividerci l'uno dall'altro" ha dichiarato il vice ministro della Difesa della Russia Anatoly Antonov in un'intervista al quotidiano Rossiyskaya Gazeta.
Secondo lui "l'Alleanza Atlantica sta cercando di esercitare una pressione morale per convincere l'opinione pubblica che "i russi sono cattivi" rendendo così inevitabile l'orientamento verso la "democrazia europea".
Il vice ministro della Difesa ritiene che lo scenario ucraino sia un tentativo di realizzare il concetto di "esportazione della democrazia" o delle cosiddette "rivoluzioni colorate" che influenza negativamente la sicurezza regionale e mondiale.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_21/La-NATO-cerca-di-seminare-zizzania-tra-la-Russia-e-gli-alleati-del-CSTO-4173/
17 aprile 14:54
Putin non ha paura della NATO
Durante la "Linea diretta" di oggi ha posto una domanda al presidente russo Vladimir Putin il direttore generale della nuova agenzia di stampa russa Rossiya Segodnya Dmitry Kiselev.
Nel suo intervento ha espresso preoccupazioni per le attività della NATO.
Putin ha risposto di non aver paura.
"Dobbiamo valutare la situazione con razionalità. Quando la struttura di un blocco militare si avvicina verso i nostri confini solleva interrogativi e necessita di reazioni"- ha detto il capo di Stato russo.
In Russia Putin Russia NATO Diplomazia Internazionale Difesa La linea diretta con Vladimir Putin Kiselev Rossiya Segodnya Politica.
Commenti
# GAMBIT 17 aprile Jim W.Dean ha scritto esattamente la verità sui fatti accaduti e che stanno accadendo in Ukraine. Aggiungo che la CIA è il principale responsabile di tutto ciò che è successo in Ukraine dal 2003-2004 ad oggi 2014. Non solo i delinquenti della CIA sono ora in Ukraine ma nelle basi e nei Consolati americani in Europa stanno studiando ora per ora come orchestrare le provocazioni sul territorio ucraino. Gli squadroni speciali della morte del partito nazista ucraino hanno bisogno delle direzione strategica della CIA. La NATO fa la voce grossa per fare vedere che è presente e forse tenterà di inviare i suoi soldati a combattere con i nazisti ucraini contro la Russia. Quello che succederà a Ginevra oggi ancora bisogna saperlo. Sicuramente Obama avrà dato incarico ai suoi scagnozzi di trattare al massimo tutte le condizioni svantaggiose o contro la sicurezza della Russia. Perchè il governo USA vuole usare l'Ukraine come grande base militare contro il Popolo russo. Washington vuole la World War III. Non ci sono dubbi. La storia insegna che le grandi crisi economiche e finanziarie..come quella attuale che dura da molti anni..inventata per creare miseria e fame ed quindi indebolire la gente hanno come sbocco naturale l'esplosione della guerra. Ma è normale perchè questa è la natura stessa del capitalismo e dell'imperialismo. Gli USA sono il principale Paese occidentale ad avere bisogno della WW III. A Washington non frega un cazzo dei problemi reali degli ucraini e della Europa Loro pensano solo ai loro criminali interessi. Quello che è gravissimo in tutto questo tragico casino mondiale è che i giornalisti di regime dell' Unione Europea delle televisioni e radio continuano a raccontare menzogne su menzogne tutti i minuti. Non dicono che a Kiev c'è stato un golpe. Non dicono che il governo attuale è illegale ed pieno di fantocci non eletti dal Popolo. Non dicono che il partito nazista addestrato e armato dalla CIA a fare il Maidan e a sovvertire il governo dello sciocco Jakunovic è quello che ha acceso l'incendio generale in Ukraine circa 2 mesi fa. Non dicono che la Yulia Timoshenko è regolarmente pagata dalla CIA dal 2004 su un conto offshore. Non dicono che nel sud dell'Ukraine la Popolazione non è terrorista ma semplicemente non vuole essere governata da una banda di criminali nazisti. Le menzogne che vengono raccontate in Europa dai media è impressionante. Sono tutti allineati come pecore criminali nel sostenere le menzogne terribili nei confronti dell'umanità. Ma stiano attenti questi volgari bugiardi che il momento brutto sta arrivando anche per loro. A forza di scrivere menzogne ed essere vigliacchi verso la propria gente succederà che quando Putin chiuderà il suo gas verso l' Unione Europea e la conseguenza sarà drammatica per tutti non solo per i popoli ma anche per gli scagnozzi del Potere la gente si ricorderà delle menzogne e allora le teste dei volgari giornalisti rotoleranno per le strade. Perchè quando il gas di Putin non arriverà più e mi auguro che Putin lo chiuda oggi stesso la UE esploderà e la gente intelligente ferocemente incazzata che non ha più niente da perdere non i rincoglioniti che stanno ore e ore davanti alle televisioni ad ascoltare le menzogne e le cagate prenderà davvero il fucile e comincerà a sparare dove ci sono i tiranni..esattamente come stanno facendo nel sud ukraine solo che ancora non hanno iniziato a sparare. Allora lo scenario sarà immensamente tragico e drammatico non solo per le persone intelligenti e per i coglioni ma anche soprattutto per tutti i tiranni della UE. Non solo. Dovesse esserci tale scenario stiano attenti anche i criminali di Washington gli specialisti dei crimini occulti delle destabilizzazioni globali i servi dei banchieri sionisti del mondo i falsi assassini che hanno ucciso milioni di innocenti non militari a Nagasaki e Hiroshima i torturatori di milioni di sud americani i maiali ricattatori che da oltre 50 anni stanno affamando il Popolo cubano ect.ect stiano molto attenti quei criminali che nelle fogne ci cadranno anche loro. Perchè la terza guerra mondiale che loro vogliono e spingono ogni giorno ogni minuto questa volta nell ' era della tecnologia globale si ritorcerà contro in maniera implacabile. Mi auguro anche che il colosso militare della Cina sia pronta. Con Russia e Cina e i milioni e milioni di nemici giurati contro il capitalismo e l'imperialismo di Washington questa volta la guerra da loro voluta sarà la loro fine e morte. Che sia la volta buona che la Storia scrive una pagina gloriosa in cui i posteri leggeranno la fine dei tiranni del mondo nell' era moderna della tecnologia.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_17/Putin-non-ha-paura-della-NATO-4207/
achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] La Russia sostiene l'idea di una "tavola rotonda" internazionale sulla crisi in Ucraina. la Federazione Russa piace la proposta del Cancelliere Angela Merkel di tenere una "tavola rotonda" internazionale sulla situazione in Ucraina con la partecipazione di rappresentanti di Kiev e del sud-est del paese lo ha detto mercoledì il Presidente russo Vladimir Putin dopo i colloqui con il presidente dell'OSCE Didier Burkhalter. Il leader russo ha detto che la conversazione telefonica con la Merkel si è tenuta all'inizio di maggio e si è detto pronto a fare di tutto per facilitare il dialogo fra le regioni. Putin ha poi aggiunto che è necessario fare "tutto il possibile perchè il popolo del sud-est dell'Ucraina abbia la certezza e la sicurezza che dopo le elezioni presidenziali in Ucraina il 25 maggio i loro diritti saranno garantiti in modo affidabile." http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/La-Russia-sostiene-lidea-di-una-tavola-rotonda-internazionale-sulla-crisi-in-Ucraina-3800/
achtung nazi Merkel tu stai uccidendo i russofoni senza avere un Governo di Unità NAzionale! voi usate l'esercito con atteggiamento nazista? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 7 aprile Le autorità separatiste di Donetsk chiedono alla Russia l'invio di truppe. i deputati del consiglio regionale di Donetsk e i sostenitori della federalizzazione dell'Ucraina hanno annunciato la creazione della Repubblica Popolare di Donetsk e hanno lanciato un appello al presidente russo Vladimir Putin per essere difesi e per l'introduzione temporanea di un contingente di pace nella regione. "Solo in Russia vediamo il nostro naturale difensore del mondo russo. Siamo pronti a lottare per le nostre idee. Ma da soli senza la Russia non sarà facile"- ha affermato uno degli oratori. La gente presente ha accolto l'appello a Vladimir Putin con un'ovazione. http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_07/Le-autorita-separatiste-di-Donetsk-chiedono-alla-Russia-linvio-di-truppe-2174/
achtung nazi Merkel il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora proprio voi i golpisti illegali intenzionalmente senza un Governo di Unità NAzionale! voi usate l'esercito con atteggiamento nazista? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 30 aprile A Kharkov arrestato Yury Apukhtin leader del movimento filorusso "Sud-Est". A Kharkov è stato arrestato Yury Apukhtin il leader del movimento "Sud-Est" e uno degli organizzatori delle manifestazioni filorusse in Ucraina riferiscono i media locali oggi. Attualmente è in stato di fermo presso il distretto di polizia del quartiere Dzerzhinsky. Il suo arresto può essere correlato alla sua partecipazione nell'organizzazione della staffetta automobilistica da Kharkov a Slavyansk per portare aiuti umanitari agli autonomisti del Donbass. Ieri la carovana d'auto è stata fermata presso Yuzum (sud-est dell'Oblast' di Kharkov) della Guardia Nazionale dopodichè erano giunti i rappresentanti della polizia e della magistratura. Tutti i partecipanti della staffetta sono stati multati per violazioni amministrative.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_30/A-Kharkov-arrestato-Yury-Apukhtin-leader-del-movimento-filorusso-Sud-Est-2839/
achtung nazi Merkel presto ti troverai a mangiare i tuoi stessi escrementi! ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ]
A Slavyansk iniziata l'operazione speciale dell'esercito ucraino
24 aprile 14:11
"L'offensiva di Kiev ad est può diventare una catastrofe per l'Ucraina"
1 maggio 17:48
A Slavyansk iniziata l'operazione speciale dell'esercito ucraino
24 aprile 18:15
A Kharkov arrestato Yury Apukhtin leader del movimento filorusso "Sud-Est"
30 aprile 16:00
Lavrov: gli scontri a Slavyansk utili a chi è contro gli accordi di Ginevra
21 aprile 14:04
Slavyansk i filorussi si preparano a respingere il blitz
21 aprile 09:21
A Slavyansk proseguono le trattative per la liberazione degli ispettori OSCE
1 maggio 22:39
Mosca ritiene che l'Occidente tagli la strada per le soluzioni in Ucraina
achtung nazi Merkel presto ti troverai a mangiare i tuoi stessi escrementi! ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ]
6 maggio [ L'esercito ucraino pronto a lanciare un "Grad" su Slavyansk ]
L'esercito ucraino di stanza nella zona di Slavyansk nel sud-est dell'Ucraina dove le forze di sicurezza hanno effettuato operazioni su larga scala per reprimere le proteste dei sostenitori della federalizzazione è pronto a lanciare un razzo "Grad" ha dichiarato un portavoce delle milizie.
"Abbiamo informazioni attendibili che i " Grad " sono schierati tra Slavyansk e Kramatorsk" hanno riferito. Le milizie aggiungono che nel caso " Grad " venga lanciato sulla città vi sarà un gran numero di vittime civili. "Questo è un crimine odioso. Speriamo che non accadrà. " Ha detto la milizia.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_06/L-esercito-ucraino-pronto-a-lanciare-un-Grad-su-Slavyansk-1390/
GAMBIT 7 maggio 2014 00:47
Vladimir Putin deve invadere il territorio ucraino per tutelare il Popolo russo nel sud del Paese dalla ferocia dei nazisti di Kiev. Ma Putin deve invadere l'Ukraina per il bene dell'Europa. Perchè altrimenti gli assassini della CIA di Washington della NATO e della UE continueranno a creare altri Maidan nella UE. L'invasione dell' Armata Russa in Ukraina è la libertà per il popolo europeo come esattamente nel 1945 quando Adolf Hitler tedesco fu sconfitto dall'Armata Rossa. Oggi gli Aodolf Hitler sono a Washington Berlino e Bruxelles...questi nuovi Adolf Hitler devono essere sterminati annientati e messi sotto terra per sempre..per la libertà dei Popolo d' Europa. In Ukraine i nazisti hanno fatto il golpe..essi vanno sterminati militarmente..senza pietà. Agisca subito Putin.
# Lyudmila 7 maggio 2014 13:22
Ukraine Sloviasnk Славянск 06.05.2014 Дети Славянска. Sloviansk childrens
achtung nazi Merkel ] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi (CHE NON HANNO USATO L'ESERCITO) SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 7 maggio 2014 Una sopravvissuta di Odessa: quella ucraina è una bandiera dei carnefici. La situazione creatasi nel Sud-Est dell'Ucraina e la fornitura di assistenza ai rifugiati sono stati i temi principali di una conferenza stampa tenutasi nella sede dell`Agenzia d'Informazione Internazionale «Rossiya Segodnya» con la partecipazione di rappresentanti della Camera Pubblica della Federazione Russa nonché di sociologi politologi e giornalisti ucraini. L'incontro si è aperto con l'osservazione di un minuto di silenzio in memoria delle vittime della tragedia di Odessa. L'attivista ed esponente pubblica Tatiana Gheorghieva ha vissuto in prima persona tutto l'orrore dell'accaduto il 2 maggio quando era all'interno della Casa dei Sindacati.
La gente è stata avvelenata con un gas. Alcune persone tra cui donne e vecchi si lanciavano da sole dalle finestre. Laggiù giovani teppisti armati di bastoni erano intenti a dare colpi di grazia ai sopravvissuti. Nella Casa dei Sindacati sono arse vive 50 persone. L'arrivo delle Autoambulanze era bloccato gli agenti di milizia non reagivano. Gli equipe di vigili del fuoco sono arrivati sul posto solo due ore dopo anche se l'unità antincendio più vicina si trova a soli settanta metri. Il Sindaco ad interim di Odessa Nemirovsky si è limitato a seguire tranquillamente quello che sta accadendo. Voglio dire che noi non lo dimenticheremo mai sarà perdonato nessuno! Non è una situazione politica. Sono saliti al potere coloro che io non ho eletto. Ora per noi la bandiera ucraina è una bandiera dei boia! Quanto al mio rientro in Ucraina esso non rientra nei miei progetti finché i nazisti sono al potere. Di simili rifugiati dall'Ucraina come Tatiana in Russia ce ne sono più di due mila e mezza. A sostenerli sono la Camera Pubblica della Federazione Russa e il centro di coordinamento per l'assistenza agli abitanti dell'Ucraina appositamente costituito presso la Camera. Il suo vice Segretario Vladislav Grib ha detto che Nella sede del Servizio Federale per la migrazione vediamo cittadini che cercano rifugio in Russia e in Bielorussia. Sentiamo costantemente da loro delle storie raccapriccianti. Sono stati maltrattati solo perché parlano russo. Forniamo loro assistenza informativa e giuridica nonché nella soluzione dei problemi esistenziali. Penso che sia necessario costituire l'apposito Fondo di assistenza ai rifugiati ucraini. a proposito il fatto stesso che i partecipanti ucraini alla conferenza sono arrivati a Mosca è un motivo per il loro arresto. La giornalista Elena Raygorodetskaya ha fatto riferimento a nuove leggi dello Stato Ucraino: Secondo le nuove leggi il fatto che noi cittadini dell'Ucraina ci troviamo qui può condurre ad una condanna penale. Per tutti i contatti con la Russia se saranno considerati dannosi per la statalità dell'Ucraina sono previsti 15 anni di carcere. Il problema della possibilità di commentare gli avvenimenti ucraini sui mass-media occidentali è un tema a parte. Il politologo ucraino Dmitry Gubin ha avvertito i giornalisti stranieri che erano presenti alla conferenza dell'inammissibilità della nota posizione secondo cui gli abitanti del Donbass vengono presentati come terroristi mentre coloro che hanno sparato a Maidan – come eroi:
Diciamo costantemente ai nostri amici americani ed israeliani: "Prima guardate chi uccide e chi viene ucciso chi grida "Uccidi!" e chi fa finta che nulla accade". Io invito i mass-media stranieri rappresentati in questa sede: dite la verità! Parlante del fatto che a Kiev sta rinascendo l'ideologia del nazismo! Pensate un po': ci chiamano dorifore e le reti tv da loro controllate – diclorvos per dorifore. Di che dialogo negoziale si può parlare? Il noto esponente politico israeliano del XX secolo Menachem Begin ebbe a dire che il dialogo è possibile solo con chi riconosce il tuo diritto all'esistenza. A noi invece è riservata solo la morte o l'esilio.
Secondo i rappresentanti della Camera Pubblica della Federazione Russa il dialogo negoziale è possibile anche dopo i tragici avvenimenti ad Odessa. Ma se le elezioni presidenziali destinate a legittimare l'attuale potere si terranno il punto del non ritorno sarà oltrepassato! http://italian.ruvr.ru/2014_05_07/Una-sopravvissuta-di-Odessa-quella-ucraina-e-una-bandiera-dei-carnefici-7818/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi SOLTANTO SE LA REPRESSIONE NON SONO i loro fascisti a FARLA in Ucraina! ed il governo legittimo è caduto perché ha fatto l'errore di dialogare con i fascisti invece di usare l'esercito.. ed ora voi proprio voi i golpisti illegali voi usate l'esercito? ma questo è ASSURDO! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Si contano le prime vittime dell'operazione fratricida indetta dal governo di Kiev. Sparatorie ai posti di blocco nelle vicinanze di Slavyansk cittadina ucraina nella provincia di Donetsk controllata dai filorussi. La situazione potrebbe mutare da un momento all'altro l'esercito di Kiev è alle porte della cittadina. Dal cuore di Slavyansk il nostro corrispondente Eliseo Bertolasi ricercatore associato dell'Istituto di Alti Studi in Geopolitica e Scienze Ausiliarie con la sua testimonianza personale ci fotografa la situazione. - Dott. Bertolasi ci racconti che cosa sta accadendo a Slavyansk. - Io in questo momento mi trovo davanti al municipio. La situazione è in apparenza calma anche se mi riferiscono che questa mattina ci sono state delle vittime vicino a Slavyansk. I filorussi hanno occupato e bloccato l'accesso al municipio hanno bloccato anche un tratto della via centrale della città. I varchi sono presidiati dai miliziani filorussi armati hanno armi automatiche vedo dei kalashnikov ci sono anche dei blindati. Quasi tutti tengono il viso vigorosamente coperto dai passamontagna.
- Com'è la situazione invece al confine? Come funzionano i controlli ai posti di blocco?
- Questi controlli cominciano molto prima dell'entrata in Slavyansk. Da Donetsk ne ho avuti tre a qualche decina di chilometri da Slavyansk. Si tratta di posti di blocco presidiati dai filorussi perché sopra queste specie di barricate ci sono le bandiere della Repubblica del Donbass e della Russia.
- Invece per le vie della città ci sono i miliziani? Come sono vestiti e che cosa fanno?
- Sulla via centrale della città come davanti al municipio si muovono costantemente i miliziani filorussi che mi sembrano abbastanza eterogenei sia per quanto riguarda la divisa sia come età. Una signora anziana indicandomi i miliziani filorussi mi ha detto con le lacrime agli occhi "vedi stanno dicendo che questi sono terroristi. Questi invece sono i difensori del nostro Paese i difensori della nostra città e della nostra regione".
- Ha visto e parlato con diverse persone in città. Qual è l'aria che si respira?
- La vita alla fin fine scorre normalmente vedo donne con bambini che vanno nel parco la città è assolutamente in ordine anche se ci sono molti bar e negozi chiusi. Ripeto però: si tratta di una calma apparente e tutti sono in attesa di quest'attacco da parte delle truppe governative che dicono può arrivare da un momento all'altro. Mi dicono anche che sono pronti a respingerlo. Mi dicono "non passerà il fascismo e il suo leader Bandera". http://italian.ruvr.ru/2014_04_24/Testimonianza-diretta-da-Slavyansk-4497/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] [ La storia della Grande Guerra Patriottica non può essere riscritta lo ha detto il Primo Ministro Dmitry Medvedev in una riunione a Mosca con il Presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko. Il Primo Ministro ha sottolineato che "la tradizione di celebrare il Giorno della Vittoria il 9 maggio è molto corretta e non può essere modificata indipendentemente da qualsiasi considerazione politica."
Lukashenko ha detto che il Mondo dovrebbe essere grato al Paese che lo ha salvato dalla "peste bruna". La dichiarazione di Medvedev è stata fatta sullo sfondo del nuovo Museo della Grande Guerra Patriottica costruito a Minsk che i due Presidenti hanno invitato a visitare. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Medvedev-esclude-la-possibilita-di-una-revisione-della-storia-della-Grande-Guerra-Patriottica-1465/
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! 3 maggio Odessa cittadini bloccano la sede della polizia chiedendo di punire i responsabili degli omicidi. Alcune centinaia di abitanti di Odessa hanno bloccato la sede della polizia regionale esprimendo indignazione per l'inattività degli agenti delle forze dell'ordine durante i disordini di venerdì. Inoltre la gente chiede le dimissioni del governatore Vladimir Nemirovsky. I manifestanti hanno cercato di entrare nell'edificio ma sono stati spinti dalle squadre rinforzate della polizia che proteggono i locali in cui sono condotte le indagini. Presso la Casa dei Sindacati dove venerdì a causa dell'incendio causato dagli estremisti sono morte 46 persone i cittadini portano continuamente fiori e candele in memoria delle vittime.
[[ achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il compiacimento dei Paesi occidentali dimostrato venerdì alla riunione del Consiglio di Sicurezza dell'ONU dà alle autorità di Kiev la sicurezza per l'impunità delle loro azioni ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso l'organizzazione mondiale Vitaly Churkin. Ha esortato i protettori occidentali di Kiev ad ottenere una cessazione delle azioni militari sottolineando che nel caso contrario l'Ucraina non eviterà le gravi catastrofiche conseguenze.
USA Gran Bretagna e Francia non erano d'accordo con la Russia nella valutazione delle azioni di Kiev. Il rappresentante permanente del Regno Unito Mark Lyall Grant ha sostenuto che l'operazione delle truppe ucraine corrisponde agli sforzi di Kiev di garantire il primato del diritto e la sicurezza dei propri cittadini.
achtung nazi Merkel ragazza mia tu stai andando sul pesante! ]] Gli USA "minacciano" l'Ucraina dei filorussi il 5 dicembre 2013 SE LA REPRESSIONE NON SONO I loro fascisti a FARLA in Ucraina! [[ achtung nazi Merkel ]] zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] portavoce e consulente per la stampa del Presidente Dmitry Peskov in un'intervista con l'edizione di un giornale online Slon illustra le condizioni in base alle quali Mosca riconoscerebbe come legittime le elezioni presidenziali in Ucraina.
Egli ritiene che se il suggerimento di Putin venisse accolto dai sostenitori della federalizzazione e nel sud-est decidessero di rinviare la data del referendum previsto invece per il 11 maggio e se Kiev interrompesse l'operazione militare cominciando a compiere passi importanti per avviare un meccanismo di dialogo tutto ciò potrebbe portare l'Ucraina fuori della attuale situazione che ora ha solo una tendenza a deteriorarsi. Il funzionario ha detto che al momento il Cremlino non sta negoziando con le autorità di Kiev e la proposta di Putin di spostare il referendum "Non è un passo verso Kiev è un passo verso l'intera nazione ucraina"
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] 5 dicembre 2013 Gli USA "minacciano" l'Ucraina SE LA REPRESSIONE NON SONO LO A FARLA in Ucraina! MA OGGI Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. Durante una riunione del consiglio dei ministri degli Esteri dell'OSCE a Kiev l'assistente del segretario di Stato USA Victoria Nuland ha "minacciato" le autorità ucraine. Secondo la Nuland il mondo intero sta guardando con attenzione ciò che sta accadendo in Ucraina. La Nuland ha affermato che le autorità del Paese devono fare una scelta: o "soddisfare le aspettative della gente" o "deluderle e rischiare di far sprofondare il Paese nel caos e nella violenza". http://italian.ruvr.ru/2013_12_05/Gli-USA-minacciano-lUcraina/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Oggi a Kiev si reca urgentemente Catherine Ashton capo della diplomazia dell'UE per "discutere le questioni della stabilizzazione politiza e gli aiuti economici". La politica economica e finanziaria dell'UE non è stata mai di competenza della Ashton. A giudicare dalle dichiarazioni provenienti da Bruxelles Washington e Londra si tratta di fissare al più presto i risultati politici del colpo di Stato e di esportare la "rivoluzione sul Danubio" verso l'est e verso la Crimea. Nel contempo vengono messe in campo nuove tesi antirusse e si grida dei "terribili" piani della Russia nei confronti del paese vicino. In sostanza la Ashton viene inviata a Kiev per controllare che il processo di "assemblaggio" della nuova Ucraina non vada in tutt'altra direzione. Tale pericolo esiste. Questo "assemblaggio" viene realizzato con tale urgenza che solo pochi si preoccupano ormai della legittimità della conformità alla costituzione o semplicemente dell'obiettività. Viene ignorata l'opinione della maggioranza della popolazione delle regioni orientali. Per il momento la determinatezza in Ucraina esiste su un solo punto e cioè che al timone della "nuova Ucraina" si metterà l'ex premier Yulia Timoshenko. È difficile dire come si svilupperà la situazione e se la Timoshenko riuscirà o meno ad imbrigliare i radicali senza litigare con i compagni di lotta dice il politologo russo Pavel Sviatenkov: Adesso è ovvio che la Timoshenko appoggerà tutte le rivendicazioni di Maidan per rimanere sulla cresta dell'onda rivoluzionaria. Ed ancora. Tutto dipenderà dal fatto se l'Ucraina firmerà o meno l'accordo di associazione con l'UE e se riceverà o meno il credito dell'FMI che le viene promesso adesso. Se firmerà l'accordo e riceverà il credito allora le possibilità di manovrà di Timoshenko tra Russia ed Occidente saranno limitate in quanto l'economia ucraina si trova sull'orlo del collasso. Il governo ucraino dipenderà indubbiamente da coloro che gli pagano il denaro. Nelle dichiarazioni di Washington Londra e Bruxelles risuona adesso un nuovo ritornello: "non ammettere l'intervento militare della Russia" e il fallimento dell'"aiuto economico" dell'Occidente a causa delle azioni di Mosca. Non esistono piani né del primo né del secondo ma Susan Rice assistente del presidente USA per la sicurezza nazionale ha già dichiarato che "questa invasione sarebbe un serio errore". Il ministro degli esteri britannico William Hague ha detto che ciò peggiorerebbe la situazione in Ucraina. Anche se ha fatto poi una riserva: "non sappiamo ovviamente come sarà la reazione della Russia". Alcuni politici a Londra e Washington ritengono persino che Mosca potrebbe essere coinvolta nel "progetto ucraino". È difficile dire cosa prevale in tali dichiarazioni: la malizia e la mancata comprensione di quanto sta accadendo? Nessuno è in grado di spiegare come si potrebbe farlo dopo che la Rada Suprema con uno dei suoi primi decreti ha introdotto di fatto il divieto della lingua russa nel paese. Nell'ultimo finesettimana la Rada ha riconosciuto non valida la legge sulle "lingue regionali" del luglio 2012. D'ora in poi si può parlalre a livello ufficiale solo in lingua ucraina. Non sono seguite proteste da parte dell'UE. Del resto le proteste non sono seguite neanche dopo che Oleg Tjagnibok leader del partito "Svododa" (Libertà) ha dichiarato per l'ennesima volta che in Ucraina è necessario liberarsi dal potere dei russi e degli ebrei.
Secondo i dati forniti dall'Istituto internazionale di sociologia di Kiev la lingua russa è usata a casa (cioè è la predominante lingua di comunicazione) dal 43 al 47% della popolazione dell'Ucraina. Si ritengono monolingua – dal 74 al 96% dei russofoni – la Crimea le regioni di Dnepropetrovsk Donećk Zaporožje Lugansk Nikolaev Odessa e Harkov. Abolire in Ucraina il russo come lingua regionale di comunicazione è all'incirca lo stesso che vietare di parlare in francese nel Belgio dove il francese è la lingua nativa di attorno al 40% dei belgi. Sarebbe interessante vedere cosa sarebbe successo all'ex premier belga Herman Van Rompuy che è adesso il presidente dell'UE se avrebbe avuto il coraggio di farlo. Se la divisione dell'Ucraina avrà luogo ciò non sarà il risultato delle azioni della Russia ma succederà esclusivamente per colpa degli ultraradicali e dell'opposizione sostiene Bogdan Bezpalko vicedirettore del Centro di studi sull'Ucraina e sulla Bielorussia presso l'Università di Stato "Lomonosov" di Mosca: Ciò sarà possibile solo nel caso in cui i nuovi dirigenti condurranno una politica anti-Russia e antirussa abbastanza radicale e la relativa politica antireligiosa. Se ammetteranno l'umiliazione dei simboli mentali che esistono in queste regioni. Per riformattare con successo l'Ucraina l'UE dovrebbe ridurre al più presto alla ragione l'ala radicale dell'opposizione e separare dall'opposizione l'ultranazionalismo. Tal è l'opinione di molti analisti in Europa. Questo è in sostanza il compito principale della Ashton. "Indipendentemente dal fatto su che cosa contiamo in definitiva – ha scritto oggi il londinese Guardian – sarebbe una follia condurre gli affari in Ucraina in modo come se questo paese fosse un'"entrata di servizio" verso i cambiamenti nella stessa Russia. Sarebbe bene lasciare tali pensieri al giudizio della storia. E sarebbe utile capire che tale reazione dolorosa della Russia alla rivoluzione è in parte motivata. In Ucraina è stato destituito il leader eletto in modo legittimo e conformemente alla costituzione. Dalla "parte della rivoluzione" ci sono tantissime persone con vedute politiche abominevoli. Ed infine il fatto più fondamentale è che la Russia e l'Ucriana quale che sia il regime in ciascuno di questi paesi in un dato periodo di tempo sono in sostanza gemelli con rapporti reciproci lunghi molti secoli".
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_02_24/UE-ed-USA-stanno-per-assemblare-una-nuova-Ucraina-5356/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] In Ucraina è in corso una vera e propria caccia alle teste dei "sabotatori russi". Ogni giorno nei mass media ucraini si può leggere racconti terrificanti sulle orde degli agenti delle forze speciali russe che girovagano in Ucraina e sono periodicamente catturati dal Servizio di Sicurezza dell'Ucraina SBU. Igor Kolomoisky numero 2 nella classifica degli uomini più ricchi dell'Ucraina nominato dal nuovo potere di Kiev governatore della regione di Dnepropetrovsk dell'Ucraina ha messo la taglia per la cattura dei sabotatori russi. Il 17 aprile il suo vice Boris Filotov si è rivolto alla popolazione del Donbass nella sua pagina su Facebook: I nostri fratelli russofoni del Donbass. Confusi. Hanno perso gli orientamenti. Si sono venduti per le proposte allettanti dei mascalzoni. Noi abbiamo una proposta da fare. Per ogni arma da fuoco restituita - si paga il premio di 1000 dollari USA per un fucile d'assalto per una mitragliatrice - 1500 dollari USA per un lanciagranate - 2000 dollari USA. Per ogni "omino verde" consegnato ossia per un mercenario che ha messo piede sulla nostra terra nel tentativo di spingerci in una guerra fratricida - il premio è di 10 000 dollari USA. Per ogni edificio liberato consegnato al potere LOCALE e posto sotto la vigilanza di una compagnia speciale "Donbass" del battaglione "Dnepr" - il premio è di 200 000 dollari USA). Una squadra composta di 8 uomini di Dneprodzerzhinsk ha lanciato il servizio "ZelChel" (OminoVerde) allo scopo di aiutare a individuare e catturare velocemente agenti delle forze speciali russe. In sostanza il funzionamento del servizio consiste in un'applicazione per telefono cellulare grazie alla quale gli utenti possono scambiarsi le informazioni sul luogo di presenza di un sabotatore russo caricare le sue foto e coordinare le proprie azioni. Il premio di 10 mila dollari sarà spartito tra i partecipanti alla cattura. Per ora il servizio è completamente gratuito ma i progettisti chiedono ai cacciatori di teste di donare per lo sviluppo del progetto l'1% del premio per la cattura di ogni sabotatore.
Lo stesso Dmitry Yarosh ha deciso di spostare il centro di comando del "Settore destro" a Kiev a Dnepropetrovsk per "prevenire la diffusione del contagio del Cremlino". Nello stesso tempo lui ha smentito le informazioni di operare con i soldi dell'oligarca Igor Kolomoisky. In politica noi non utilizziamo i soldi degli oligarchi. Quando invece è in corso una guerra noi non siamo contrari che loro finanzino l'esercito. I dati riguardanti la cattura dei sabotatori russi sono molto contraddittori. Il 17 aprile SBU ha comunicato che negli ultimi un mese e mezzo sono già stati fermati 117 cittadini della Russia coinvolti "nell'attività estremista" sul territorio dell'Ucraina. Una settimana dopo il 23 aprile Igor Smeshko consigliere del facente funzione del presidente dell'Ucraina ha comunicato che in Ucraina sono stati fermati oltre 25 sabotatori russi mentre un sedicente vice-capo dello "Stato Maggiore della difesa nazionale della regione di Dnepropetrovsk" - dell'arresto di 11 "separatisti". Quest'ultimo ha precisato che tutti loro sono cittadini della Russia e a tutti loro sono stati immediatamente pagati premi di 10 mila dollari per ciascuno dei catturati. Il 27 aprile il ministro dell'Interno Arsen Avakov in diretta del canale televisivo ucraino "Inter" ha dichiarato che le celle d'isolamento del SBU a Kiev sono già stracolme dei fermati per azioni provocatorie che mettono in pericolo la stabilità della situazione in Ucraina. E' interessante che nessuno dei rappresentanti del potere di Kiev non ha fornito alcuna prova e nemmeno un indizio a conferma delle proprie parole. Anche Klaus Cillikens capo della missione OSCE a Donetsk ha dichiarato di non avere prove della presenza dei militari stranieri sul territorio dell'Ucraina compreso Donbass. Ci sono i segnali che consulenti stranieri operavano e agivano sul territorio dell'Ucraina. Non abbiamo però prove certe di questo. Vasily Krutov responsabile del Centro anti-terrorismo del SBU si è espresso con rispetto professionale sul conto delle forze speciali russe da sbarco. Effettivamente noi abbiamo a che fare un opponente molto serio qualificato e professionale. Loro agiscono in modo assai professionale. Bisogna rendere giustizia – un buon livello di addestramento conoscenza della tattica pratica – sono assai elevati. Queste persone sono già state in molti punti caldi. Risulta che le forze speciali russe sul territorio dell'Ucraina - è una specie di fantasma del quale in tutti i modo parlano patrioti ucraini ma che nessuno ha mai visto. Il ministro della Difesa della Russia Sergej Shoigu: E' difficile cercare una gatta nera in un a stanza buia soprattutto se questa gatta è intelligente coraggiosa e gentile. Dopo tali "rivelazioni" sul coinvolgimento delle forze speciali russe negli avvenimenti in Ucraina si ha la sensazione che oggi le uniche unità capaci di combattere dell'Ucraina sono uffici stampa – ha aggiunto Shoigu.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_04/Ucraina-caccia-alle-streghe-2182/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca esorta a non fare del caso dei cecchini di Kiev conclusioni affrettate e politicizzate sulla base di materiali e ipotesi "improvvisamente" venute a galla ha detto oggi il rappresentante autorizzato del ministero degli Esteri per i diritti umani Konstantin Dolgov. "Stiamo seguendo da vicino il cosiddetto caso dei "cecchini" emerso a seguito delle uccisioni provocatorie e ciniche durante la ribellione di Maidan a Kiev" - ha scritto il diplomatico nel suo microblog su Twitter. Mosca è convinta che l'inchiesta debba essere professionale imparziale obiettiva e basata su fatti reali senza interferenze esterne.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca ritiene che Kiev abbia messo in pericolo la vita degli osservatori militari avviando l'operazione punitiva a Slavyansk si dice nella dichiarazione di Maria Zakharova vice direttore del Dipartimento di Informazione e Stampa del Ministero degli Esteri russo. Secondo le sue parole le affermazioni dei media ucraini per i quali la "cattura" degli ispettori militari è stata "effettuata con l'aiuto di Mosca" è un atto preparato da Kiev contro la stessa missione d egli osservatori. La diplomatica è sicura che gli osservatori militari sono stati trasferiti a Slavyansk per creare una nuova fonte di tensione nell'interesse della escalation della situazione e il coinvolgimento diretto dei Paesi europei nel conflitto interno.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_03/Ucraina-0753/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha invitato l'Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE) a condannare fermamente la crescita del sentimento nazionalista e neofascista nell'Ucraina occidentale così come i tentativi dei nazionalisti di vietare la lingua russa si legge in un comunicato del ministero degli Esteri russo dopo l'incontro tra Lavrov e il segretario generale dell'organizzazione Lamberto Zannier. Il ministero degli Esteri russo rileva che durante l'incontro la parte russa ha sottolineato la necessità di tornare alla legalità e l'importanza di una valutazione oggettiva e imparziale degli eventi che si stanno verificando da parte della comunità internazionale.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Lavrov: gli scontri a Slavyansk causa dell'appoggio di Kiev agli estremisti. Gli eventi a Slavyansk sono il risultato delle politiche irresponsabili di Kiev basate sull'appoggio a gruppi ultranazionalisti che dovevano essere disarmati in conformità degli accordi del 21 febbraio ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. Secondo lui l'accordo è saltato per il colpo di stato avvenuto in Ucraina. "Dopo questo fatto è emersa la palese incapacità di chi ha preso il potere di far rispettare le leggi più elementari a Kiev e nel Paese e di frenare gli estremisti" - ha sottolineato il ministro. All'inizio della giornata di oggi il ministero degli Interni dell'Ucraina aveva comunicato che a seguito dell'operazione speciale dell'esercito a Slavyansk erano stati eliminati 3 posti di blocco e uccisi 5 ribelli. Gli autonomisti hanno invece confermato solo 2 vittime.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Mosca è preoccupata per le indiscrezioni e notizie che circolano nei media relative alla volontà di Kiev di lanciare un'offensiva nel sud-est dell'Ucraina con l'aiuto dei gruppi ultranazionalisti di Pravy Sektor fanno sapere al ministero degli Esteri russo. La diplomazia russa ritiene che tali azioni irresponsabili ed aggressive provocheranno conseguenze catastrofiche. Misure punitive contro il suo stesso popolo testimoniano l'incapacità delle autorità di Kiev a metter in pratica gli impegni scaturiti dall'accordo di Ginevra del 17 aprile a favore di una rapida fine della violenza e dell'avvio di un dialogo nazionale. Mosca esorta Kiev così come Bruxelles e Washington a non commettere errori criminali e a valutare a mente fredda la gravità delle possibili conseguenze.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_01/Loffensiva-di-Kiev-ad-est-puo-diventare-una-catastrofe-per-lUcraina-2309
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Registrazione shock: a Kiev cecchini assunti dai leader di Maidan. Su internet è stata diffusa un'intercettazione tra l'alto rappresentante della UE per gli Affari Esteri Catherine Ashton ed il ministro degli Esteri estone Urmas Paet che era a disposizione del Servizio di sicurezza dell'Ucraina (i servizi segreti). Entrambi i politici europei si scambiano le loro impressioni sulla situazione in Ucraina. Urmas Paet afferma che i cecchini che sparavano a Kiev sui dimostranti erano stati assunti dai leader di Maidan. Sostiene che tutte le prove che gli sono state presentate mostrano che i manifestanti e gli agenti delle forze dell'ordine sono stati uccisi dagli stessi cecchini. "Ora è sempre più chiaro che questi cecchini non erano di Yanukovich ma dipendevano da qualcuno della nuova coalizione" - ha detto.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il ministero degli Esteri dell'Estonia ha confermato l'autenticità della conversazione telefonica tra il capo della diplomazia estone Urmas Paet e l'alto inviato dell'Unione Europea per gli Affari Esteri Catherine Ashton in cui vevivano espressi dei commenti sui cecchini in azione a Kiev durante le manifestazioni di Maidan. "È spiacevole che sia stata fatta questa intercettazione" - ha dichiarato Paet. Il ministro si è astenuto da ulteriori commenti.
L'audio della conversazione tra la Ashton e Paet è stato diffuso oggi su YouTube.
Secondo Paet le persone che sono morte a Kiev tra i dimostranti e la polizia sono state uccise dagli stessi cecchini che erano stati ingaggiati dai leader di Maidan.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Il leader di "Praviy Sektor" Alexander Muzychko è stato ucciso L'ambasciata americana a Kiev ha rilasciato una dichiarazione che condanna il comportamento dei membri del partito nazionalista ucraino "Svoboda" in relazione all'aggressione del Capo-redattore della Radiotelevisione nazionale Ucraina Oleksandr Panteleymonov. Tre deputati di "Svoboda" la sera del 18 marzo entrarono nell'ufficio di Panteleymonov picchiandolo selvaggiamente a causa della sua decisione di trasmettere il discorso del Presidente Vladimir Putin alla Russia riguardante il referendum della Crimea. L'Ufficio del procuratore generale ucraino ha aperto un procedimento penale. Inoltre il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov nei colloqui con il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon a Mosca ha espresso preoccupazione per la violazione dei diritti umani in Ucraina.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] misure punitive contro il proprio popolo mostrano l'incapacità o la mancanza di volontà della dirigenza di Kiev di adempiere agli obblighi assunti a Ginevra ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia alle Nazioni Unite Vitaly Churkin alla riunione di emergenza del Consiglio di Sicurezza dell'organizzazione mondiale. Secondo le sue parole se non sarà fermata questa "avventura criminale" non possono essere evitate conseguenze catastrofiche per l'Ucraina. I militari ucraini da mattina stanno prendendo d'assalto la città di Slavyansk cui gli abitanti intervengono a favore della federalizzazione del Paese. Ci sono vittime.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] deputato del Parlamento ucraino Sergej Sobolev ha spiegato la comparsa delle bandiere russe sui veicoli corazzati ucraini come "un trucco partigiano" per penetrare nelle zone dell'est dell'Ucraina controllate dai sostenitori della federalizzazione. In precedenza è stato riferito che gli equipaggi di alcuni veicoli trasporto truppe a Slavyansk e Kramatorsk dove l'esercito ucraino effettua l'operazione speciale sono passati dalla parte della milizia popolare locale e hanno innalzato le bandiere russe. "Le nostre unità armate hanno usato un metodo partigiano di penetrazione" - cita le parole di Sobolev l'agenzia UNIAN.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] OSCE non ha in programma di fare effettuare una seconda tornata di colloqui di Ginevra per tentare di risolvere la crisi in Ucraina lo ha detto mercoledì il capo dell'organizzazione stessa Didier Burkhalter in visita a Mosca. Secondo lui assunto un passo più pragmatico una "tabella di marcia" è ciò che ci vuole per la crisi ucraina. Nel prossimo futuro essa verrà presentata a tutti i quattro firmatari della convenzione di Ginevra: Russia Stati Uniti l'UE e l'Ucraina. La "road map" comprende una serie di quattro punti: il cessate il fuoco la de-escalation della tensione stabilire il dialogo e lo svolgersi di regolari elezioni. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/LOSCE-non-ha-in-programma-altri-colloqui-a-Ginevra-per-lUcraina-ma-offre-una-road-map-9635/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] Comitato guida della autoproclamatasi "Repubblica del Popolo del Donetsk" (DNR) giovedi prenderà in considerazione la possibilità di posticipare il referendum sullo status della regione lo ha detto uno dei leader della stessa "Repubblica Popolare del Donetsk" Denis Pushilin. Mercoledì scorso il Presidente russo Vladimir Putin aveva proposto di spostare il referendum previsto per il 11 maggio per creare le condizioni necessarie per il dialogo nazionale.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy ha avvertito della possibilità di nuove sanzioni contro la Russia. Parlando ad una conferenza stampa a Bruxelles ha detto che attualmente sono in preparazione e l'UE è pronta a prendere una decisione su nuove misure se necessario. In precedenza gli Stati Uniti e la UE hanno imposto sanzioni contro la Federazione Russa in relazione alla Crimea che divenne parte della Federazione Russa tramite referendum. Washington e Bruxelles hanno approvato gli elenchi delle persone messe al bando e a cui congelare i loro beni. I Paesi del G7 hanno minacciato sanzioni contro vari settori dell'economia della Russia. Molti rappresentanti soprattutto di imprenditori hanno espresso all'UE la loro perplessità e contrarietà nei confronti di nuove sanzioni contro la Federazione Russa in quanto esse influenzerano negativamente solo l'economia dell'Unione europea.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Rompuy-minaccia-la-Russia-con-nuove-sanzioni-3057/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] L'ex capo della polizia di Odessa Dmitry Fuchedzhi è fuggito dagli arresti domiciliari lo ha detto il facente funzione da ministro dell'Interno ucraino Arsen Avakov. Fuchedzhi che è indagato in relazione ai tragici eventi di Odessa del 2 maggio ora è ufficialmente ricercato. Secondo alcuni rapporti egli non è più sul territorio dell'Ucraina. Fuchedzhi è accusato di inerzia durante i disordini Odessa che avvennero a seguito dello scontro fra i sostenitori e gli oppositori della federalizzazione in cui furono uccise secondo dati di kiev 46 persone e ferite più di 200. http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_08/Fuggito-ex-capo-della-polizia-della-regione-di-Odessa-forse-fuori-dallUcraina-7375/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev NATO BILDENBERG 322 BUSH [IMMEDIATAMENTE! ] deportazione dei Giornalisti del canale televisivo russo "TV Center" dall'Ucraina è un'azione consapevole e premeditata di Kiev lo ha dichiarato il Ministero degli Esteri russo. Il ministero ha sottolineato che l'Ucraina ha continuato a compiere gravi violazioni dei diritti dei giornalisti il 6 maggio espellendo dal paese con il pretesto formale della "mancanza di necessari documenti" una intera troupe. Il Ministero degli Esteri ha poi aggiunto che si tratta di una limitazione cosciente e volontaria da parte di Kiev di escludere ogni attività dei giornalisti russi nel paese. Il Ministero si dice convinto che le organizzazioni internazionali specializzate tra cui l'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani Navi Pillay il Rappresentante OSCE per la libertà dei media Dunja Mijatovic così come il Consiglio delle Nazioni Unite sui diritti dell'uomo dovrebbero condannare le violazioni sistematiche dei diritti dei giornalisti in Ucraina.
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] Presidente russo Vladimir Putin ritiene che le elezioni presidenziali anticipate possono considerarsi utili e propizie. Egli ha affermato questo in una conferenza stampa con il capo dell'OSCE Didier Burkhalter. Tuttavia il Leader russo ha sottolineato che "queste elezioni non risolveranno nulla se a tutti i cittadini ucraini non verrà data la capacità e la possibilità di avere garantiti i propri diritti". Le elezioni in Ucraina sono in programma per il 25 maggio. In precedenza l'Occidente ha ripetutamente accusato la Russia di cercare di impedirne la loro attuazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_07/Putin-ritiene-che-le-elezioni-presidenziali-in-Ucraina-possano-essere-opportune-in-prospettiva-8935/
achtung nazi Merkel -- zieht sich zurück SS Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] autorità ucraine non hanno intenzione di fermare l'operazione dei reparti speciali dell'esercito denominata "antiterrorismo" nel sud-est del paese lo ha detto il facente funzione da capo del personale presidenziale Sergei Pashinskiy. Secondo lui "le truppe fino ad oggi non sono entrate a Slavyansk per evitare vittime fra civili ma l'operazione anti-terrorismo continua fino a che tutti i sostenitori della federalizzazione di Slavyansk e Kramatorsk saranno uccisi o catturati."
In precedenza il Ministero dell'Interno ucraino aveva riferito dell'intenzione di utilizzare carri armati ed elicotteri da combattimento contro i sostenitori della federalizzazione durante l'operazione a Slavyansk. Mercoledì scorso il Presidente russo Vladimir Putin aveva chiesto a Kiev di cessare immediatamente tutte le operazioni militari nel sud-est dell'Ucraina.
achtung nazi Merkel -- ritira le Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ladro paga il gas alla Russia ladra. achtung nazi Dieb zahlen die Gas nach Russland Dieb ] Ucraina ha ricevuto la prima tranche del Fondo Monetario Internazionale (FMI) di oltre 3 miliardi di dollari lo ha detto mercoledì la Banca nazionale.
Alla fine di aprile il Fondo aveva approvato un programma di credito di due anni "stand-by" di 17 miliardi dollari per sostenere il programma economico delle autorità ucraine per ripristinare la stabilità macroeconomica e la crescita economica.
La prossima tranche verrà assegnata sulla base delle revisioni periodiche del programma circa una volta ogni due mesi.
achtung nazi Merkel -- ritira le Troika Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev [IMMEDIATAMENTE! ] accuse che le chiavi delle soluzioni utili a risolvere i problemi in ​​Ucraina siano a Mosca è una tattica dell'Occidente che non ha alcun fondamento lo ha detto mercoledì il Presidente russo Vladimir Putin ai giornalisti dopo un incontro con il Presidente svizzero a capo dell'OSCE Didier Burkhalter. Il Leader russo ha poi dichiarato: "non appena i colleghi in Europa e negli Stati Uniti danno vita ad una o più situazione di stallo si dice che la Russia dovrebbe intervenire per risolvere il problema causato da loro." Putin ha sottolineato che la responsabilità di ciò che sta accadendo in Ucraina è sulle persone che hanno compiuto una presa di potere incostituzionale su coloro che li hanno sostenuti; tutti costoro hanno portato alla tragedia di Odessa.
Ha detto che Mosca è pronta a fare tutto quanto in suo potere per risolvere la situazione.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_07/Putin-lidea-che-le-soluzioni-alla-crisi-in-Ucraina-le-abbia-Mosca-e-un-escamotage-dellOccidente-1776/
achtung nazi Merkel -- ritira le Schutzstaffeln nazi Truppen CIA Kiev IMMEDIATAMENTE! ] Unione europea non esclude lo svolgimento di una seconda riunione a Ginevra sulla crisi in Ucraina lo ha detto mercoledì il capo del Consiglio europeo Herman Van Rompuy in una conferenza stampa a Bruxelles. A Ginevra il 17 aprile la Russia gli Stati Uniti l'Unione europea e l'Ucraina avevano concordato misure di de-escalation del conflitto: il disarmo dei gruppi armati illegali il rilascio degli immobili occupati abusivamente e l'avvio di un dialogo nazionale vertente sulla riforma costituzionale federativa.
benjamin netanyahu -- [ in TURCHIA l'opposizione è stata disintegrata e tutti hanno terrore di esprimere le loro opinioni ] ora CIA UE USA 322 NATO ONU -- loro non possono dire: "ok questo per noi è buono perché noi siamo diventati cannibali: 11-09 i satanisti che la devono mettere in culo ad Israele! ".. basta ad essere il complice di USA.. è arrivato per te il momento di diventare il complice della verità se tu credi che la tua vita possa valere qualcosa di più di un pezzo di merda!
achtung nazi Merkel -- ritira le tue nazi truppe IMMEDIATAMENTE! ] [ Lavrov a Kerry Usa costringano Kiev a fermare blitz. Osservatori Osce liberi prosegue l'offensiva di Kiev. Sud-est in fiamme: almeno una dozzina di morti a Sloviansk roccaforte della rivolta separatista filorussa. Strage a Odessa: 42 vittime
In una telefonata con il segretario di Stato Usa John Kerry il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov ha invitato gli Usa "ad usare tutta la loro influenza per costringere" Kiev "a cessare immediatamente le azioni belliche nelle regioni sud-orientali ucraine a ritirare le truppe e a liberare i partecipanti alle manifestazioni di protesta"
niente di meno della criminalizzazione della Sharia nel mondo! ] [ Nigeria Michelle: #BringBackOurGirls. MICHELLE è enormemente migliore del marito PERCHé IL SATANISTA OBAMA PROTEGGE GLI ISLAMICI IN SIRIA ONU NAZI Califfato Ummah! LA GALASSIA JIAHDISTA NON POTREBBE ESISTERE SE I SERVIZI SEGRETI della LEGA ARABA con la CIA NON LA SUPPORTASSERO [ First lady prega per liceali rapite. assassino criminale Obama: dice: "stiamo aiutando".] loro hanno la spada per agire contro l'imperialismo della Sharia ma questa è la verità: " Rothschild 322 Kerry Bush hanno detto per ora i cristiani devono essere sterminati! altrimenti la nostra agenda NWO per la schiavitù globale e per disintegraee Israele non avrebbe successo! "] [ 08 maggio 2014. NEW YORK 8 MAG - Michelle Obama prega per le liceali rapite in Nigeria dai ribelli islamici di Boko Haram. Lo ha affermato lei stessa in un tweet. "Le nostre preghiere sono per le ragazze nigeriane rapite e per le loro famiglie. E' ora che #BringBackOurGirls" l'hashtag di solidarieta' alle ragazze sequestrate. Firmato MO Michelle Obama. Del dramma delle centinaia di liceali sequestrate in Nigeria ha parlato anche il presidente: gli Usa stanno facendo "tutto cio' che possono".
quale è stato il comportamento dei Marò contro l'India dei criminali? loro erano armati ed addestrati. forse totalmente innocenti. eppure pur essendo in acque internazionali hanno deciso di collaborare alle indagini. ecco perché ora l'India per il suo bullismo deve essere punita dalla comunità internazionale con delle sanzioni così assolute che mai nessuna Nazione ha potuto subire sanzioni di questa entità! ] perché l'Italia ora ha il diritto di dichiarare guerra all'India! [ benjamin netanyahu -- [ non è possibile evitare lo sterminio della LEGA ARABA ] L'incidente della Freedom Flotilla che si è verificato il 31 maggio 2010 quando una flottiglia di attivisti pro-palestinesi conosciuta come la "Freedom Flotilla" hanno GIUSTAMENTE dovuto subire un atto di polizia (insignificante il particolare delle acque internazionali ) è stato un atto deliberato di guerra!
è STATO UN DELIBERATO ATTO DI GUERRA DELLA TURCHIA CONTRO ISRAELE
benjamin netanyahu -- [ non è possibile evitare lo sterminio della LEGA ARABA ] L'incidente della Freedom Flotilla che si è verificato il 31 maggio 2010 quando una flottiglia di attivisti pro-palestinesi conosciuta come la "Freedom Flotilla" hanno GIUSTAMENTE dovuto subire un atto di polizia (insignificante il particolare delle acque internazionali ) è STATO UN DELIBERATO ATTO DI GUERRA DELLA TURCHIA CONTRO ISRAELE.. perché se il personale Flotilla non avesse ottenuto specifici ordini di difendersi violentemente loro non avrebbero mai tentato di uccidere i soldati israeliani! la Turchia nella sua scellerata attidudine sperava di nuocere ad Israele in qualche modo!
benjamin netanyahu -- [ se Kiev NAZI MErkel 322 CIA 666 troika non scelgono la pacifica via delle trattative politiche è inevitabile che debbano essere sterminati ] loro non possono dire: " noi siamo i nazi fascisti e pretendiamo l'unità territoriale della Ucraina PERCHé LO DICE LA COSTITUZIONE".. e se loro erano democratici non avrebbero fatto un nazi golpe contro la COSTITUZIONE un Governo che NON voleva dialogare! ecc.. ecc.. soprattuto non avrebbero fatto un Governo che non poteva essere MAI un governo di UNITà NAZIONALE per fare la repressione dei russofoni fin dal PRIMO MOMENTO IN OGNI MODO IN TUTTI I MODI. [ ADESSO ]. il diritto dei russofoni di separarsi è un DIRITTO SOVRANO CHE NESSUNO PUò NEGARE!
benjamin netanyahu -- [ se Kiev NAZI MErkel 322 CIA 666 troika non scelgono la pacifica via delle trattative politiche è inevitabile che debbano essere sterminati ] perché comunque la Russia non potrebbe sopravvivere a se se stessa se assistesse impotente al genocidio dei russofoni! ti ordino di essere con me e con la Russia!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ ecco perché la CIA Merkel nazi loro supportano sia la LEGA ARABA sia i fascisti di Kiev golpisti cecchini assassini ecc.. ecc.. ] tu e la Russia? voi siete le vittime voi siete nella stessa merda!.. se tu non dovevi essere sterminato da Rothschild il sacerdote supremo di satana? io non sarei mai diventato il tuo amico perché tu sei un Bildenberg di massone e tu sei complice di farisei Illuminati FMi NWO 322 e il tuo mondo di satana infatti è incompatibile con il mio mondo perché io sono il governatore del Regno di Dio!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ e per quali ipocrisie false motivazioni noi vogliamo fare del male ai Palestinesi? loro hanno al 100% il nostri stessi diritti! ] c'è un solo motivo che ci autorizza a deportarli tutti o ad ucciderli tutti loro hanno la Ummah Sharia nazi la loro satanica religione è un atto di aggressione un lucido progetto politico imperialistico [ dhimmi ONU nazi califfato sharia] contro tutto il genere umano! i Boko HAram sono il frutto della loro religione e della loro occulta strategia! CON I NAZISTI ISLAMICI NON SI PUò PARLARE tu li puoi guardare soltanto dalla punta del tuo fucile! GESù HA DETTO DI CACCIARE I DEMONI [ DI CACCIARE I PALESTINESI] Non di parlare con loro!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ perché quando c'è stata la guerra la Siria non ha fatto una diga e non ha bloccato il fiume Giordano? per dire: "il Giordano è nostro e noi ora non lo diamo più: questo nostro Giordano a voi!" ] l'Ucraina sta facendo una diga per togliere l'acqua alla Crimea... Bibi tu sei un pezzo di merda!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ chi nazi Merkel CIA cecchini fascisti Kiev esercito sterminio contro il popolo sta facendo del male agli ebrei in Ucraina? ] tu sei penoso!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ le Torri Gemelle all'11-09: sono state disintegrate esse sono venute giù ad una velocità di caduta libera di un peso nell'aria! ] allora tutte le persone degli aerei di linea non sono morti nell'incidente ma sono stati mangiati sull'altare di satana dai cannibali di Rothschild 666 FMI Spa NWO CIA Datagate come sono stati mangiati i cittadini cinesi del volo della Malesia! poi si sa: il diavolo fa le pentole ma non riesce mai a fare i coperchi!
lorenzojhwh Unius REI
benjamin netanyahu -- [ le Torri Gemelle all'11-09: sono state disintegrate esse sono venute giù ad una velocità di caduta libera di un peso nell'aria! ] non è vero che tu sei un uomo libero come tu hai detto ai tuoi fotografi [ questo signifia che almeno 1000.000 di satanisti hanno donato la loro vita a Bush 322 Rothschild ] tu credi che saranno questi cannibali a realizzare le 12 Tribù di Israele? piuttosto molto presto voi sarete tutti riuniti in 12 cimiteri!.. tu non puoi fare il regno di Dio in questo modo poi se tu vuoi fare soltanto uno Stato allora non lo chiamare Israele perché in questo caso anche Dio sarà contro di te!
JewsxMessiahUniusRei
Ministro degli Esteri russo: Il Parlamento Europeo non vuole vedere i fatti 23:14 [] vigliacchi traditori massoni bildenberg alto tradimento della sovranità monetaria e politica.. ORA SARANNO COSTRETTI A VEDERE I FATTI!
JewsxMessiahUniusRei
Yatsenyuk ha cancellato la Serbia dalla mappa politica dell'Europa [] ora IL CRIMINALE TRADITORE VERRà CANCELLATO LUI!